Vai al contenuto

Messaggi consigliati

É sempre stato un argomento di mio interesse. Alcune persone mettono in atto in continuazione azioni e comportamenti che rubano energia al prossimo. C'è poi chi cade nella tela del ragno e chi poi scappa in tempo.

Le tipologie di persone che si inseriscono in questo grande gruppo sono tante e a volte pure io ho avuto comportamenti di questo tipo.

Una delle cose che reputo importante contro queste persone é la sincerità. Direi cosi: Io ti dico sinceramente che provo disagio bello stare insieme a te perché... 

Cosa ne pensate? Che esperienze avete di questo tipo? :Confused:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Il 19/12/2016 at 21:04, Gabbiano dice:

Una delle cose che reputo importante contro queste persone é la sincerità.

Ne ho sentito parlare per la prima volta diversi anni fa, il termine che ho sentito era "vampiri energetici".

All'epoca non avevo ben compreso di che tipo di persone si trattasse e che comportamenti mettessero in atto...poi ho avuto modo di comprenderlo con il tempo.

Tuttavia non credo che la sincerità aiuti molto in queste situazioni, credo piuttosto che la fuga (ove possibile) sia la soluzione migliore...e questo perché, per loro natura, ai mangiatori di energia poco importa cosa pensiamo o cosa desideriamo noi.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Bisogna essere sinceri anche nei confronti di se stessi capendo che la relazione interpersonale ha dei risvolti tossici, capendo anche quali comportamenti aiutano il proseguimento del legame con l'altro.

Io un po' di individui "affamati" li ho incontrati sulla strada e la definizione di queste personalità la ho incontrata assolutamente per caso.

Va detto che ci sono sia la vittima e il carnefice e ci può essere anche una certa predisposizione personale che rende affini a uno dei due ruoli.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ne ho conosciuto uno un po' di tempo fa e abbiamo avuto una relazione durata oltre 12 anni… in tutto quel periodo (ero poco più che una ragazzina dal carattere gioioso e solare) ho sempre creduto che il mio ruolo all’interno della coppia era apportare vitalità, buon umore e ottimismo e permettere a lui di riscattarsi da situazioni familiari e di vita poco felici grazie proprio al mio carattere… mai avrei creduto che un giorno sarei diventava l’ombra di me stessa… poi un giorno mi sono “guardata allo specchio” e non mi sono più riconosciuta: ero diventata musona, spenta, pessimista, poco propensa ai rapporti sociali… e ho detto basta… e da quel giorno sono rinata… anzi! sono tornata me stessa…

parlare chiaro con certe persone secondo me non serve: l’unica speranza è, appunto, sperare di essere abbastanza strutturate come persone tanto da impedir loro di trarre linfa vitale dalla nostra energia

e, ovviamente, scappar via a gambe levate…

questo passaggio de “Lo Zahir” di Coelho penso descriva proprio cosa succede quando si incontra un "vampiro" di questo tipo

"Immaginiamo che due pompieri si addentrino in una foresta per spegnere un piccolo incendio. Alla fine, quando ne escono e si avvicinano alla riva di un torrente, uno di loro ha il viso coperto di cenere, mentre l'altro è immacolatamente pulito. Voglio domandarti:
' Quale dei due si laverà il viso?' "
"E' una domanda sciocca: ovviamente quello sporco di cenere."
"Sbagliato. Il pompiere dal viso sporco, guarderà l'altro e penserà di essere come lui. E viceversa: quello con il viso pulito noterà che il compagno è imbrattato di cenere e si dirà: "Devo essere sporco allo stesso modo, ho bisogno di lavarmi."
"Ma che cosa intendi dire?"
"Voglio dire che mi sono reso conto che nelle donne che ho amato cercavo sempre me stesso. Guardavo i loro visi puliti, e mi ci vedevo riflesso. D'altro canto, loro guardavano me, vedevano la cenere sulla mia faccia e, per quanto fossero intelligenti e sicure, finivano per vedersi riflesse in me, e si ritenevano peggiori di quello che magari non erano.
Non lasciare che ciò accada a te, per favore."

Avrei voluto aggiungere: "Questo è successo con Esther. [...]
Io assorbivo sempre la sua luce, la sua energia: mi rendeva felice, sicuro, capace di andare avanti. Lei guardava me, si sentiva brutta, sminuita [...]

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
  • 3 weeks later...

Ci sono secondo voi anche persone che danno energia? Oltre quelle che ci stanno a cuore.

 

E che succede se due vampiri energetici si incontrano? Diventano amici e vampirizzano ancora con forza maggiore? Oppure si mangiano a vicenda? 

:LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
19 ore fa, Gabbiano dice:

Ci sono secondo voi anche persone che danno energia?

Si, sono certa di si.

Nella mia esperienza di vita ho conosciuto (poche) persone in grado di farmi sentire bene, darmi conforto e positività, anche solo con una parola. Non credo c'entri il fatto che queste persone ci stiano a cuore, come dici tu, anche perché nel mio caso sono state quasi sempre "persone di passaggio" che non conoscevo a fondo...

20 ore fa, Gabbiano dice:

E che succede se due vampiri energetici si incontrano? Diventano amici e vampirizzano ancora con forza maggiore? Oppure si mangiano a vicenda? 

Non credo che persone del genere possano instaurare rapporti d'amicizia, nemmeno con loro simili...certo potrebbero coalizzarsi per ottenere un fine comune ma penso che finirebbero per farsi la guerra a vicenda, per nostra fortuna :icon_mrgreen:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Interessante..non ne avevo mai sentito parlare dei succhia energie.. naturalmente come ogni cosa.. se uno succhia ci deve essere chi glielo deve permettere di fare..stabilire di chi è la colpa e sempre arduo.. naturalmente una persona dalla forte personalità non penso che permetta a nessun vampiro di risucchiare niente..parliamo come al solito delle vittime del sistema...dello zoppo che rallenta il gruppo..poi alla fine chi sia realmente il problema è difficile stabilirlo..se sia la vittima o il carnefice..di certo come al solito la vittima gode di un amplia pubblicità e compassione..che non lo aiuta ad essere forte e a difendersi ma soltanto a pensare che potrebbe essere difeso..questo è un po' il problema della società moderna.. però è interessante questo discorso dei succhia sangue dei deboli..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Vorrei aggiungere che non sempre i "mangiatori di energia" sono persone psicologicamente più forti delle loro vittime.

Alle volte è proprio la loro "debolezza" che li spinge a cercare un appiglio, una persona sulla quale scaricare la negatività della quale sono colmi. 

Paradossalmente, le vittime preferite da questi ultimi sono proprio le persone più forti, quelle che si danno da fare per andare avanti e che, all'inizio, non si rendono conto di essere stati "vampirizzati" in quanto, nel vampiro di turno, vedono solo una persona da aiutare in un momento di difficoltà ma non è così. Questi "vampiri" si trovano sempre, 365 giorni l'anno, in difficoltà. E poco importa loro se esiste una soluzione ai propri guai...

La mia personalissima morale è: quando cercate di aiutare qualcuno che sta affogando assicuratevi che non faccia affogare pure voi!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

di certo come al solito la vittima gode di un amplia pubblicità e compassione..che non lo aiuta ad essere forte e a difendersi ma soltanto a pensare che potrebbe essere difeso..questo è un po' il problema della società moderna.. 

giusto Lis...lo avevo scritto in questo passaggio..ma come detto c'è chi glielo permette e chi no..io non sono un crocerossino ad esempio..quindi chi mi mette negatività lo mando dai negativi...così si vampirizzato a vicenda... però oggi con la cultura dell'aiutare per poi pubblicarlo su Facebook e prendere i mi piace..abbiamo tanti dottori e infermieri che si fanno vampirizzare..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Non si tratta solo di aiutare, con i gesti o le azioni, come dici tu da crocerossina (in un altro post) un po' bisognosa di sentirsi utile. A volte si combatte e si spendono energie per valori ed ideali che per nostra natura abbiamo. Allora se il fare del bene, oggi, é una questione di egoismo da soddisfare, cosa sarebbe quello che si trova all'altro opposto? Sono tutte cose che nascono con l'essere umano. E che finiscono con esso. 

Io dico che per fortuna c'è ancora qualcuno che pensa in termini di bene comune. 

Tornando al tema delpost:

Il vampiro energetico sfrutta aspetti malleabili della tua personalità, dei tuoi vissuti, delle tue bontà. Rade al suolo le tue vette, non accetta le tue debolezze. É alquanto complicato da spiegare...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
7 ore fa, Lis dice:

Vorrei aggiungere che non sempre i "mangiatori di energia" sono persone psicologicamente più forti delle loro vittime.

concordo abbastanza con questa affermazione anche se, a mio modo di vedere, non del tutto esatta: i "vampiri" saranno anche più deboli delle loro "prede", ma le "prede", dal canto loro, non sono abbastanza forti da impedire che il "vampiro" le annienti o che, quanto meno, le riduca allo stremo. una personalità forte e strutturata, per quanto il gioco psicologico possa essere sottile e invisibile, non si farà mai sottomettere da un'altra.

e non credo che aiutare l'altro rientri in questa fattispecie: non si nutrono di gesti amorevoli o caritatevoli (anche perché non pensano di averne bisogno), ma della positività e della vitalità di chi ha la sventura di capitargli a tiro. come dice giustamente @Gabbiano "rade al suolo le tue vette" perché lui (o lei) non le ha e non accetta che qualcun altro le abbia

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
17 ore fa, black hole dice:

e non credo che aiutare l'altro rientri in questa fattispecie: non si nutrono di gesti amorevoli o caritatevoli (anche perché non pensano di averne bisogno), ma della positività e della vitalità di chi ha la sventura di capitargli a tiro. come dice giustamente @Gabbiano "rade al suolo le tue vette" perché lui (o lei) non le ha e non accetta che qualcun altro le abbia

La letteratura che tratta questo tema narra di due tipologie principali di '"vampiri", quelli consapevoli e quelli inconsapevoli.

I primi mirano ad annientare la vittima di turno, i secondi la vittima la trascinano nella loro spirale di negatività senza essere consapevoli dei loro comportamenti negativi. 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Chiunque mi sta vicino e mi vuole bene soffre...sembra a quanto pare che far soffrire le persone sia l'unica cosa che sappia fare..forse sono un vampiro anch'io..ma non perché demoralizzo.. e solo che le persone dovrebbero stare lontane da me e soprattutto non si dovrebbero mai affezionare..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
16 ore fa, angelo crucitti dice:

 che le persone dovrebbero stare lontane da me e soprattutto non si dovrebbero mai affezionare..

Buono a sapersi :icon_mrgreen:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

I vampiri consapevoli potrebbero essere un po' tutte le persone a cui non andiamo a genio e poi per carattere non si fanno scrupoli a trattati come una pezza :P

@angelo crucitti  Cosa fai di tanto brutto da far soffrire le persone che ti sono vicine?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Sembra che senza farlo apposta spascio la testa alle persone..la mia presenza li cambia..fanno cose che prima non avrebbero fatto..è un po' come quando esci con lo zoppo e impari a zoppicare..io di mio ho sempre combinato casini e guai..è sembra che riesco ad insegnargli, non volontariamente, come si fa anche a chi mi frequenta..è come se le persone abbiano dei freni morali di comportamento etici ecc. La mia presenza gli toglie questi tipi di freni..hai idea di quante volte ho sentito la frase..prima che conoscessi te io queste cose non le avevo mi fatte..sempre..cmq di brutto faccio!!..che tolgo involontariamente dei freni che le persone hanno..è quando togli i freni alle Persone cominciano a fare cose che normalmente non farebbero e cominciano i guai e poi soffrono...quindi la mia semplice presenza nella vita delle pesone alla lunga li porta a soffrire..forse sono un vampiro..:D:..o una specie diciamo..sono un attrattore di guai in generale..è sembra che ques'attearre guai coinvolga anche mi sta vicino..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
7 ore fa, angelo crucitti dice:

Persone cominciano a fare cose che normalmente non farebbero e cominciano i guai e poi soffrono...

Allora più che un "mangiatore di energia" tu sei l'erede di Giucas Casella :icon_mrgreen:

Secondo te come mai ti ritrovi intorno persone così facilmente suggestionabili? 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Quando le persone ti fanno notare i loro comportamenti, lo dicono in una accezzione negativa? Questi comportamenti causano dei disturbi nelle vite degli altri? 

Di incontri se ne fanno a bizzeffe ed é normale essere influenzati e di lasciare qualche segno ma addirittura perdere la testa... =)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Gabbiano: no lo dicono come una cosa positiva.. però prima che derivano le conseguenze dei loro cambiamenti dovuti alla mia presenza..poi come una cosa negativa.. però ormai si son legati e non riescono ad allontanarsi da me..sono come le sigarette nuocio nella lunga distanza:D:..e poi ci si prende il vizio ed è difficile smettere di fumare..

Al dunque sono un vampiro o no??

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Vuoi sapere il mio gruppo sanguigno o ti è indifferente? :;):

 

Non penso che basti questo per avere qualcosa del vampiro energetico. E poi sono loro che cambiano, ed è una loro scelta come reagire e se farlo o meno. Non puoi essere responsabile di ogni esistenza che incontri su questa terra e mi pare già troppo stare nella propria pelle.

Devo chiederti ancora qualcosa: cercano queste persone la tua presenza? ti apprezzano comunque per quello che sei?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
5 ore fa, angelo crucitti dice:

nuocio nella lunga distanza:D:

Al dunque sono un vampiro o no??

Magari uno jettatore :p:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.