Vai al contenuto

Chi vincerà?  

10 utenti hanno votato

  1. 1.

    • Centro-Destra
      6
    • Centro-Sinistra
      4


Messaggi consigliati

 

Pubblicità


Non vince nessuno

Perdiamo tutti

come sempre.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

si infatti!...http://www.disinformazione.info/tuttidentro.htm

nel frattempo ce' qualcuno che ha sentito qualche politico fare dei programmi che siano poi comprensibili alla gente?

secondo me non sanno nemmeno quanto costa un litro di latte o a quanto sta il pane al chilo!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

il 9 aprile è anche il mio compleannoooooo :cry: sxiamo che i radicali vincano! :LOL: forse mo porterà fortuna!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

auguri yingyang

anche io gli anni li compio nei primi di aprile.

Io spero che i politici vengano totalmente eliminati

ovvero ne basterebbero 100 al massimo per ricoprire funzioni operative e non di interesse lobbistico

poichè sono un apalla al piede del sistema sociale e produttivo

per non parlare dei romani fancazzisti nei ministeri

(ale' sotto con la polemica)

libertà uguaglianza fraternità

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non vince nessuno  

Perdiamo tutti  

come sempre.

mi spiace ma non sono daccordo sig. nello... lei crede che chi andrà al potere è avra la possibilità di fare leggi a proprio piacimento ed entrare a far parte della storia non sarà un vincitore???

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non vince nessuno  

Perdiamo tutti  

come sempre.

mi spiace ma non sono daccordo sig. nello... lei crede che chi andrà al potere è avra la possibilità di fare leggi a proprio piacimento ed entrare a far parte della storia non sarà un vincitore???

Mi riferisco infatti al popolo come recita la Costituzione!

Il popolo è perdente

oppure siamo così ingenui che la sinistra sia meglio della destra o viceversa

la storia ci insegna che non vi è stata una sinistra o una destra che abbia risollevato il Popolo

poi se uno appartiene a schieramenti ideologici libero di autoindursia questo convincimento di autoproclamazione di giustezza.

La leggi a proprio piacere anche questo è un luogo comune su cui si stanno confrontando a botte di polemica i nostri contendenti...

personalmente non mi riconosco in nessun schieramento politico e ho fiducia solo nei lavoratori o meglio negli uomini di buona volontà (premetto che non sono nè cattolico, nè praticante.)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

bè, se la mette su questo piano, non ho nulla da ridire... resta il fatto però che se "il popolo" la smettesse di lamentarsi, e passasse all'azione (non dico una rivoluzione e roba simile, semplicemente deve andare a votare), non sarebbe male...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Il popolo non si lamenta

sopporta

però non gli si può di chiedere di partecipare con personaggi

tipo Fassino Berlusconi Prodi..

Tutti polli in batteria che non sono un briciolo credibili dalle persone che come me devono affrontare la quotidianità della schiavitù burocratica e la passività delle istituzioni...

certo la rivoluzione con la "panza" piena è dura da fare... sì perchè qui in Italia ci si lamenta non per fare di più ma per fare di meno e avbere di più..

Politici persone non credibili.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

La politica è egemonia

non è programma del futuro

POLITICI : PERSONE NON CREDIBILI

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
La politica è egemonia  

non è programma del futuro  

POLITICI : PERSONE NON CREDIBILI

bè...e allora cosa propone???

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ma questa è la tipica domanda / affermazione dei politici

che autogiustificano il loro impianto sociale

la loro perseveranza dimostratrice che la politica è necessaria.

la politica è un freno sociale

sai cosa propongo : niente Personaggi politici

niente Presidente di Italia

niente Presidente del Consiglio

niente Parlamento

niente Banca d'Italia

libertà.

Comunque se ritieni di avere i politici con la logica stringente

direi proprio che desideriamo due società diverse

connaturate una sul valore dell'istituzione

l'altra, quella a cui propendo, sul valore della libera espressione.

Ovviamente io sto con la 2a.

ciao.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

a quanto pare la mia triste ipotesi era vera... propone un mondo basato sul rispetto reciproco dunque???

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

fai tu ego

il rispetto sempre e comunque

ripeto sono per il valore della libera espressione

ma secondo te si può vivere senza politici?

oppure sono così indispensabili per te come ho capito io?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
fai tu ego  

il rispetto sempre e comunque  

ripeto sono per il valore della libera espressione  

ma secondo te si può vivere senza politici?  

oppure sono così indispensabili per te come ho capito io?

MA... io sono semplicemente dell'idea che se esistono uomini talmente grandi da riuscire ad arrivare "al potere", bisogna rispettarli... tutto qui...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"io sono semplicemente dell'idea che se esistono uomini talmente grandi da riuscire ad arrivare "al potere", bisogna rispettarli... tutto qui..."

Ma che ragionamento.....schifoso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

bè, in effetti l'obiezione di YY mi sembra perfettamente plausibile...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

'Sei di destra o di sinistra? Lo decidono i geni'. E' la teoria di tre universita' americane pubblicata nel libro di Klaus Davi, 'I Contaballe'. Piu' dei politici in tv sono i geni che incidono sul voto. Se un ragazzo cresce in una famiglia di sinistra, ma ha nei geni caratteri di destra, con gli anni e' probabile che lo diventi. Esaminate 8.000 coppie di gemelli, i ricercatori hanno stilato una lista dei temi su cui la genetica ha piu' influenza, in primis moralismo e tasse su proprieta'

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Mi sembra assurdo!qui casomai c'entra la cultura che viene trasmessa dalla famiglia,le esperienze di vita e molto altro....i geni nn agiscono sulla razionalità,ma sugli istinti e su ciò che nn possiamo contollare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
e allora Hitler era da rispettare?E Stalin?

speravo proprio che qualcuno lo dicesse!!! :D

ebbene si!! credo che costoro, essendo riusciti a manipolare intere popolazioni, siano degni di tutta la mia stima!!!

(non condivido gran parte delle loro opinioni, ma li stimo per il fatto di essere riusciti ad "imporli" a milioni di persone)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Anche io ho dei simili modelli di pensiero,ma infine hitler e stalin sn solo dei xdenti.Tutto ciò che hanno fatto è poi fallito,quindi nn sono modelli da imitare

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Anche io ho dei simili modelli di pensiero,ma infine hitler e stalin sn solo dei xdenti.Tutto ciò che hanno fatto è poi fallito,quindi nn sono modelli da imitare

bè, non direi... con le loro gesta si sono comunque guadagnati un posto nella memoria di tutti, un posto nell'eternità...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.