Vai al contenuto

Pubblicità

vuduro

come superare una relazione della moglie

Messaggi consigliati

Buongiorno, mia moglie ha avuto una relazione con un soggetto che è durata circa 40 giorni, si sono conosciuti in un bar e da lì hanno cominciato a frequentarsi al bar e a chattare, si incontravano nel bar e  parlavano a malapena per non farsi notare cosa per me stranissima, una volta usciti dal locale e nel corso della giornata, si scrivevano su whatsup. Sono riuscito a leggere il tenore dei messaggi, tanti cuoricini, buon lavoro, ti voglio bene, poi una volta lui ci ha provato dicendole ti voglio, ma lei lo ha rifiutato con un per adesso non posso sai che ti vogiio bene ma di più non posso darti. Quindi credo non ci siano stati contatti fisici. Dopo circa 40 gg dall'inizio di tutto, ho parlato con lei dicendole che mi sono accorto che la sera dopo il lavoro invece di tornare subito a casa andava al bar e si  frequentava con un uomo, lei ha ammesso tutto, si è dichiarata dispiaciuta e di aver fatto una sciocchezza. Le ho chiesto cosa provasse per lui e mi ha detto niente e che avrebbe voluto dirmelo, promettendomi di non frequentare più ne lui ne il bar. Ad oggi, sono certo che mi ha detto la verità che corrisponde a ciò che sono riuscito a sapere, l'ho perdonata e da allora in nostro rapporto mi sembra migliorato, parliamo di più, ci scambiamo baci, insomma siamo tornati un po come quando eravamo fidanzati. Faccio presente che siamo stati fidanzati 12 anni e siamo sposati da 17, io ho 54 anni e lei 49 abbiamo due figli di 15 e 11 anni. Sono certo che lei non lo ha più rivisto, anche se sono passate solo due settimane dal chiarimento ed ha chiuso la chat. Io le voglio sempre bene, ma ciò che è successo è stato per me molto grave, ho perso la fiducia che prima avevo per lei, non le ho mai negato di uscire con colleghi, amici etc etc, e viceversa. Dal giorno del chiarimento,mi tornano continuamente in mente, le sere che tornava tardi con la scusa del traffico ed invece si vedeva con l'altro mentre io preparavo la cena per tutti e poi i messaggi whatsup, ti voglio bene, cuoricini, mi manchi, vorrei passare la serata con te ma non è possibile, vorrei altro lei che gli mandava testi di canzoni d'amore. Posso dire che la nostra relazione a mio parere non presenta grosse problematiche, certo avrò anche sbagliato, forse l'avrò un po trascurata talvolta, ma sempre ho tenuto fede agli impegni familiari soprattutto nei confronti dei figli e qui forse si è sentita trascurata e poco considerata. Lo so che non esiste una cura miracolosa per quanto sopra, ma vorrei qualche consiglio, ho gestito il tutto con calma educazione senza alzare la voce e piangendo sinceramente durante il confronto, lei invece si è dimostrata molto dispiaciuta ma niente di più sminuendo l'episodio, la sera stessa abbiamo fatto l'amore come se nulla fosse e adesso sono quasi più io a starle vicino che lei che  ha creato la situazione e di questo sono conscio che forse sto agendo male, ma non sono riuscito a fare diversamente. Spero che la relazione sia davvero terminata, spero che il tempo mi aiuti a dimenticare il tutto e cercherò di fare come sempre del mio meglio, cercando di recuperare nelle situazioni in cui lei si è sentita in secondo piano e trascurata. Ho parlato anche con uno psicologo che mi avrebbe consigliato in sede di chiarimento di adottare una linea più dura, ma non ci sono riuscito, non ce l'ho fatta. Di sicuro se le cose dovessero andate diversamente, non la perdonerò e valuterò per una separazione, buono si ma troppo buono non va bene e comunque non riuscirei a perdonarla di nuovo, spero sia stata una chiamiamola crisi momentanea di mezza età o un innamoramento tipo adolescenziale anche se ha 49 anni. Grazie a tutti scrivetemi il vostro pensiero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Hai sbagliato a leggere i suoi messaggi, non è un comportamento giusto e rispettoso, ed è pure illegale. 

Comunque tu dici di averla perdonata ma in effetti ti rimane sempre il dubbio che lei possa rifare di nuovo la stessa cosa.

Posso dirti che se ti ha tradito una volta vuol dire che non sta bene con te. Dunque mi sembra che sia chiaro questo.

Quindi se c'è stata una prima volta credo che ci sarà un'altra volta perchè chi tradisce di solito non è felice, e quindi cerca un modo per esserlo.

Forse era meglio che facevate una terapia di coppia insieme per capire cosa le manca e cosa ha cercato nell'altro, invece di farla solo tu una terapia.

Io te la consiglio, almeno finchè sei in tempo, prima che lei trovi qualcun altro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Grazie per la risposta cercherò di comprendere insieme a lei cosa potrò e potremo fare per migliorare e le proporrò anche la terapia di coppia. Sto vivendo davvero una brutta situazione e vorrei rimediare con tutta la buona volontà per me per lei e per i figli. Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Gentilissima Diamanda, i giorni passano, la situazione mi sembra migliorata, siamo andati fuori un paio si volte, parliamo molto di più l'intesa sessuale è ottimale, ci telefoniamo molto più di prima, insomma stiamo cercandoci come non mai negli ultimi anni.

Non la voglio assolutamente perdere, la AMO tantissimo, le ho dato, come sempre del resto tutta la massima fiducia, l'altra sera è andata a cena con le sue colleghe di lavoro, assolutamente non penso neanche lontanamente a seguirla o controllarla, cerco di starle vicino, di chiedere consiglio per i problemi, parliamo dei vari problemi di lavoro, di casa etc.

Qualche giorno fa, abbiamo riparlato della cosa, mi ha detto che non ha mai pensato di buttare via la nostra unione e la nostra famiglia per una conoscenza durata un mese e di cui non ha mai provato nulla e con cui non ha fatto nulla anche se il soggetto ci ha provato. Certo ti confesso che l'esperienza mi ha davvero segnato e mi sta segnando ancora, talvolta mi prendono dei momenti di sconforto davvero brutti, però non posso fare più di tanto, ci stiamo mettendo tanta buona volontà, circa il discorso della terapia di coppia non ne abbiamo parlato, in quanto ti ripeto lei ha etichettato la situazione come un piccolo errore, uno sbaglio a dargli il suo numero di  telefono. Però ogni tanto ripenso a tutti quei messaggi dove si scrivevano ti voglio bene, mi manchi lei che gli mandava canzoni d'amore, e lì mi contorco dal dolore. Spero vivamente che la situazione sia superata e soprattutto non si verifichi più, il mio impegno è di starle più vicino, considerarla più di ciò che ho fatto in passato, dimostrarle tutto il mio amore, affetto reale non inventato per la circostanza, credimi le ho sempre sempre voluto tanto bene.

Dimmi cosa ne pensi e se puoi dammi il tuo pensiero, ti ringrazio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Hai sbagliato in qualcosa tu?? E allora..avete due figli..dovrebbe essere lei a chiederti scusa e starti più vicino di prima, altrimenti vorrebbe dire che se tu non sei felice e appagato da tua moglie sei giustificato a cornificarla.. e non lo sei..doveva venire a discutere con te se le cose per lei non andavano bene no fare quello che ha fatto siete una famiglia non due 16 Ennio innamorati..non ascoltare consigli stupidi..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Con questo premetto che non ho idea se lei ci sia stata o no con lui..ma questo non giustifica che nella difficoltà qualsiasi essa sia non ne abbia discusso con te ma con lui.. ripeto non so come fanno ad esserci persone che danno dei consigli giustificando ciò con la mancanza di felicità, quando lei era in un bar a bere con un altro con marito e figli a carico che l'aspettavano dicendo che ha fatto tardi dal lavoro..io sono giovane ma sinceramente questi concetti moderni di vita io non li capisco e non li giustifico.. è solo una mia opinione naturalmente..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ti ringrazio per quanto hai scritto, penso che certamente lei avrebbe dovuto parlane con me... infatti le ho fatto presente questa cosa. Purtroppo ormai non possiamo tornare indietro quel che è stato è stato, spero come già scritto sia stato un episodio nato da un momento di debolezza in cui il soggetto scaltramente si è riuscito a inserire facendogli un sacco di complimenti riempirla di considerazione insomma facendola sentire speciale e lei ne è rimasta abbagliata però ai suoi tentativi di andare oltre, sono certo lei non lo ha assecondato. In verità io volendogli bene ed essendo innamorato davvero sto lottando per fare in modo che ciò non si ripeta e continuare il nostro percorso insieme. Quindi è chiaro che l'errore non l ho fatto io. Datemi dei consigli per cementare questa unione che ha si scricchiolato ma in buona sostanza non si è rotta. Vi ringrazio

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Cosa devi fare.. è chiaro che se non è andata oltre era solo un evasione dalla solita routine..ti consiglio appena possibile di organizzare un viaggio e portarla fuori per staccare.. evidentemente sta passando un periodo che di sente oppressa  stanca dalla vita che gli presenta sempre le solite cose..non c'entrano niente le tue attenzioni mancate..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Dai lo sai meglio di me com'è la suonata arrivano ad un età in cui si vedono invecchiare che la vita scorre monotona davanti alloro ecc ecc..aspetta che vada in menopausa e sarà ancora peggio..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ti ringrazio già l ho portata a mangiare fuori, a fare un aperitivo, insomma cervo di fare del mio meglio. Certo che con i bambini non è cosa facile trovare tempo libero x uscire io e lei. Ti confesso che da quando è successo il fatto abbiamo preso un via a letto che sembriamo appena fidanzati, molto più frequentemente ed intensamente. Ti ringrazio per l'aiuto che mi stai dando risentiamoci prossima mi farebbe piacere. Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao a tutti, oggi sono davvero giù di morale, da stamani non faccio altro che pensare a quello che è successo anche se di fisico non è successo nulla, ma come è stato possibile che mentre io preparavo le cene, lei si incontrava al bar con lui ? Mi rivedo poi passare sotto gli occhi tutti quei messaggi whatsup tvb icona di baci di facce con i cuoricini canzoni dei moda tappeto di fragole.....

Non riesco a darmi pace,  quando ne parlammo mi disse che per lui non provava niente, che era intenzionata a chiudere la storia che aveva fatto una grande sciocchezza a dargli il numero di telefono, che se avrebbe voluto fare qualcosa con lui, sarebbe andata in altri posti, non in un bar, ha chiuso la chat non frequenta piu il bar, non lo ha più risentito, di tutto ciò ne sono certo, non ho dubbi, ma io non riesco a liberarmi di tutto quello che purtroppo sono venuto a conoscenza. In questo momento sono davvero a pezzi penso ripenso a tante cose vedo solo il vuoto. Eppure le voglio tanto tanto bene la conosco da 30 anni, mai mi sarei aspettato di ridurmi cosi. Non mi fossi mai accorto di nulla sarebbe stato molto molto meglio, cosi forse il tutto sarebbe finito da se.  Non so davvero come finirà, abbiamo anche due bei ragazzi e mi dispiacerebbe tanto per loro. Devo ammettere che se mi avesse davvero tradito fisicamente, non avrei resistito un attimo, o fuori lei o fuori io. Però visto che è stato un flirt lo chiamerò cosi, visto che la amo, vorrei passarci sopra ma non è facile, per niente. Ripeto non ho dubbi circa tutto quanto scritto, non la controllo, non mi sento geloso, le ho restituito tutta la fiducia come prima ma la ferita che ho subito non si è cicatrizzata nemmeno un po'. Penso che non uscirò più da questa situazione, forse il tempo potrà mitigare il tutto, ma non so quanto riuscirò a resistere, sono davvero provato.

Capisco che ci saranno tanti motivi per spiegare il perché è successo, ma adesso non è più tempo di capire, ha fatto un errore ha sottovalutato le conseguenze, ma qui non riesco ad uscirne, non mi sarei mai aspettato un dolore così profondo. Sto valutando tutte le possibili soluzioni. Davvero un brutto affare ma brutto brutto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite Ale

ciao ..da questo post è passato quasi un anno ...posso chiederti ora come va?Mi sono appena trovata nella tua stessa identica situazione ma a parti inverse

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite nelprofondo

anche a me è appena successo con mia moglie….mi piacerebbe sapere come è andata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.