Vai al contenuto

Come andare avanti?


Messaggi consigliati

Ciao, mi sono laureata (100 alla triennale, 110 alla magistrale). Non so come. Non so un ca..o. Non so applicare. Mi vergogno.

Ho buttato gli ultimi due anni di liceo e la triennale dietro a un xxxxxxxx. Sono diventata prima anoressica, poi bulimica (pensavo che fosse un problema di aspetto il fatto che l'unico uomo disposto a stare con me fosse così schifoso e mi trattasse così male).

Quando mi ha lasciata sono rimasta sola e ho buttato gli altri anni dietro a deficienti (cercavo disperatamente di compiacerli).

Ora sono sola e non cerco persone. Ho avuto l'occasione della vita per il lavoro, ma non sono in grado di farlo.

Non so cosa fare. HO paura di essere licenziata.

Mi hanno suggerito un farmaco antipsicotico, perché risulto schizoide paranoide.

Non lo voglio prendere. Tanto ho già buttato 10 anni che non tornano più. Ora è inutile stordirmi.

Che faccio?

Grazie

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Non avere paura che anche se non sai niente puoi imparare velocemente e comunque in ogni lavoro che vieni devi cominciare tutto daccapo e ti insegnano la come fare, i datori di lavoro non si aspettano che tu sappia applicare subito tutto e di sapere tutto, perchè anche loro ci sono andati oltre e capiscono com'è, per questo non avere paura di essere licenziata; se vuoi preparati qualche piano di riserva o anche tanti (io ne ho tanti) almeno per avere il senso di sicurezza se qualcosa va male 

cerca di non prendere farmaci che sono solo veleni, risolvi al naturale col (buon)cibo, movimento, dormite, risate e tutto verrà da solo dopo che neanche ti accorgerai; se devi frequentare qualcuno frequenta solo quelli con cui stai veramente bene (almeno per un periodo) o anche nessuno, basta che stai bene; fatti magari anche un giro, magari nel verde, vedrai che poi troverai qualche soluzione 

prenditi anche il tempo per te stessa e di fare quello che davvero vuoi (per distrarti un po'), ma quello che davvero vuoi (per esempio realizzare qualche tuo sogno, andare in qualche posto specifico, vedere qualche persona specifica, gioca a qualche videogioco che magari sempre volevi, guarda qualche film che volevi sempre vedere, vai a giocare un po' fuori e fare qualche caz**ta che ti fa stare bene, ecc...)

e dormi quando ne hai veramente voglia, anche di pomeriggio o di mattina, quando vuoi, che poi ragionerai meglio e ti sentirai meglio

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.