Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
Mr darko

Verginità maschile in età adulta

Messaggi consigliati

Ciao a tutti

Ho 36 anni e non ho mai avuto la ragazza. Non ho mai baciato, ne tanto meno avuto rapporti sessuali. Fin da bambino ho avuto difficoltà relazionali che sono poi peggiorate nell'adolescenza. Mi sembra come di vivere all'interno di un circolo vizioso che non finisce mai. Ho fatto della psicoterapia che mi ha aiutato un pò ed in effetti esco di più e debbo dire che la mia ansia sociale è diminuita, tuttavia ancora adesso continuo a non riuscire a trovar nessuna. Ho mantenuto i contatti con 4 ragazze ma niente.... spero sia solo qualcosa di transitorio. Come fare allora???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Hai idea di quanti anziani muoiono soli essendo sempre rimasti single tutta la vita? Molti. Chissà quanti senza aver mai baciato o fatto sesso...
Non ho statistiche ma conosco gente così e sono quasi tutti uomini. Questo immagino perchè gli uomini timidi e gli insicuri di sè stessi sono penalizzati.
Si sa che è l'uomo che ci deve provare e la donna starci o meno. Mi piacerebbe non fosse così, ma la donna che ci prova io l'ho vista solo nei film.
In un film (ora non ricordo quale fosse) un ragazzo universitario si lamentava di essere ancora vergine e il professore gli aveva detto di non preoccuparsi, che prima o poi anche il più rognoso dei cani riesce a fare sesso. Ma non è vero nulla.
Io non sono ai tuoi livelli ma quasi. Nella mia vita ho avuto davvero una sola ragazza (l'unica con cui feci anche sesso completo) quando avevo 23 anni e poi sono uscito con altre 3 nel corso della mia vita e comunque non ne bacio una ed ovviamente non faccio altro da almeno 12 anni. Ora ne ho 41. I perchè nel mio caso sono molteplici e non mi ci addentrerò. Certamente ti posso dire che dipende tanto da quanto uno è sicuro di sè. Se tu mi dici che hai questa grossa introversione, la vedo davvero dura. Se uno ha problemi caratteriali, almeno dovrebbe avere una bella presenza.
Ripeto di non aver mai visto donne che ci provano con uomini, per tutta la gente che conosco, dico. Ma se uno è timido, ma bello, penso abbia decisamente più probabilità gli succeda.
Poi dipende anche dai tuoi standard. Se non sei bello, sei fortemente timido e con poca capacità comunicativa, ma vorresti una donna bella: beh, scordatelo. Abbassa gli standard fisici.
Solizione: io non l'ho mai fatto....ma nell'era digitale io ti direi di provare con qualche sito d'incontri. Mi dicevano (tanto per cambiare) che su tali siti sono le ragazze/donne ad esser letteralmente bombardate di messaggi (loro non ne mandano) e rispondono solo a quelli che ritengono davvero validi. Quindi secondo me....da un lato sii sincero, nel senso dì pure che ti sei iscritto perchè sei timido....ma dall'altro non esagerare...non fare assolutamente la vittima, non dire che non hai mai baciato ecc e che hai tutti quei problemi....cerca di valorizzare i tuoi lati positivi più che puoi, cerca di esser simpatico. Io penso che nel 2018 dove si fa tutto online, perchè non incontrare su internet anche la donna della propria vita?! Io su altri forum ho incontrato amicizie diventate poi anche importanti.
Perchè non lo faccio io quindi? Quello dei siti d'incontro dico...Perchè ho paura che qualcuno veda che sono iscritto. Sinceramente mi vergognerei. Io non sono brutto...me lo dicono...anche se non sono un modello...sono normopeso, ho ancora tutti i capelli e ho un viso normale...ma ho pure una scarsissima autostima, faccio un pessimo lavoro che contribuisce ad abbassarmela ulteriormente (da cui nel 2018 con l'attuale situazione economica non riesco ad uscirne) che mi toglie ulteriore sicurezza in me stesso, ho problemi di salute che incidono sulla sfera sessuale e quando ho fatto sesso non sono mai stato un drago...anzi... e tra l'altro siccome a me il discorso della "botta e via" non mi è mai interessata, ma ho sempre desiderato trovare l'amore della mia vita, con le poche ragazze con cui sono uscito dopo l'unica storia vera che ho avuto, durata qualche anno, ho subito capito che le differenze caratteriali erano troppo marcate e quindi ho troncato subito. Vedo una grandissima parte di gente che poi si lascia di continuo anche dopo tanti anni e questo mi fa pensare tanto. Quand'ero più giovane e vedevo una ragazza che mi piaceva ma con idee totalmente differenti dalle mie, non ci badavo e ci sarei voluto stare. Ora invece mi dico che con una così, anche se mi ci mettessi, finito l'idillio iniziale sarebbe separazione subitanea. E quindi anche con l'ultima donna con cui sono uscito di recente, che mi piaceva ma con cui quando ci siamo trovati a parlare ho visto la totale incompatibilità su idee fondamentali della vita, ho troncato subito. Certo stare sempre da solo, vedere gli innamorati felici, le coppie sposate con figli, sentirmi chiedere da tanti se sono sposato o fidanzato... e rispondere sempre di no...e non saper rispondere quando ti chiedono il perchè.... Io dico perchè voglio star solo, ma non è vero. La cosa è spiacevole.
Allora mi chiederai perchè non ci ho provato io con i siti d'incontri....ma perchè come ti ho detto mi vergognerei se lo si venisse a sapere. Inoltre non mi sento sicuro di me stesso e temo che farei solo brutte figure. In tanti campi. Dovrei raccontare di essere una persona che non sono, penso, per poter piacere. Quando sono piaciuto in passato a qualche ragazza è stato di fatto così. Devi recitare, fare il "figo". Che in realtà non sono. Ma prima o poi casca il palco. E quindi deludere, poi, lo troverei ancora peggiore.
Quindi rimango solo...A volte mi dico che è meglio così ma penso che in realtà sia la storia della volpe e l'uva.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao, sono una ragazza e sono anche piuttosto giovane. Volevo però farvi cambiare idea da alcuni punti di vista: in primis, non è vero che debba provarci per forza l'uomo come non è detto che la donna debba starci. Mi è capitato di provarci con qualche ragazzo perchè non credo ci sia nulla di male nel mostrare interesse verso una persona. Quello che mi ripeto sempre è che non dobbiamo avere paura di esporci, sia che l'esito sia negativo, sia che l'esito sia positivo.

Seconda cosa, non penso dobbiate tener conto a nessuno nella vostra vita, né ad amici nè a coppie sposate. Magari ve lo diranno anche in tono ironico, ma una relazione è qualcosa di privato e ci sono persone che addirittura scelgono di non averla e non devono essere per forza stigmatizzate. inoltre non dovete farne una colpa se siete soli.

L'idea dei siti incontri potrebbe essere buona ma io lavorerei maggiormente su voi stessi perchè a dir la verità è molto più piacevole incontrare una persona dal vivo e magari invitarla ad uscire. La timidezza non è di per sè un difetto ma può essere un limite se non ci permette di vivere come vorremmo.

Non credo ci sia bisogno di avere paura di provarci con qualcuno o di proporre anche solo un caffè ad una persona conosciuta al volo, perchè è da qui che si inizia: dalle piccole cose.

sono contenta che tu sia riuscito a lavorare su te stesso ma non compiangerti perchè non riesci a trovare una ragazza.Non disperare neanche per l'età, che è solo un numero. potresti non aver trovato mai una persona adatta a te.

Io credo sia molto più utile cercare un interesse o magari praticare uno sport o iniziare a visitare un particolare ambiente dove conoscere persone. sai, lo sport da moltissimo aiuto e permette di aprirsi alle persone.

Sono quelli i luoghi dove le persone si conoscono: palestre, piscine, luoghi di lavoro, parchi... non è necessario che voi siate delle bellezze da tappeto rosso, ognuno di noi coltiva la propria bellezza esteriore ed interiore, ognuno è autentico.

poi, In fondo conoscere una persona non è difficile, bisogna solo rompere il ghiaccio e toccare qualche argomento di interesse. se poi la persona è interessata, ve lo mostrerà sicuramente.

e' un lavoro da fare su sè stessi: aprirsi, coltivare interessi, trovare argomenti su cui comunicare, sciogliersi e non preoccuparsi.

( recitare e fare il figo potrà anche funzionare ma io credo che mostrare la parte più vera di noi sia la carta vincente)

vi auguro buona fortuna :) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Cari ragazzi non siete soli in questo limbo di inappropiatezza e solitudine, io sono una “ragazza” di 41 anni e vivo più o meno la vostra condizione, purtroppo una serie di vicissitudini( troppo lungo e triste da raccontare qui) mi hanno portato a questo isolamento sociale vivendo la mia vita da oltre 6 anni in solitudine a volte ho come la sensazione di essermi dimenticata di cosa si prova ad avere un contatto con un altro essere umano...

anch’io ho provato online ma non è per me ,come @yes ho troppa vergogna che qualcuno posso conoscermi e poi io cerco l’amore è non la scappatella e mettersi in gioco significa essere vulnerabili ancor di più 

purtroppo devo dire che si i consigli di @greensalad sono dolcissimi ed indiscutibilmente veri ma altrettanto difficili da realizzare per una persona insicura e timida , nella loro semplicità di attuazione sono per noi delle montagne invalicabili

ció non significa che bisogna rassegnarsi o perdere le speranze perché quest’ultima è quella che ci tiene  a galla... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.