Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ospite ghost20002

E' la prima volta che parlo di questo, in pubblico.

Non so che fare. dopo 10 anni di matrimonio durante il quale mi sono sempre e solo occupato di mia moglie e dei primi nostri 2 figli, scopro che mia moglie chatta su un sito hard e forse, ha incontrato anche una persona.

per amore e dignità perdono; nasce la terza figlia e ora , scopro che negli ultimi 18 mesi ,prima via mail privata e poi con rapporti intimi , mi ha tradito con un vicino di casa ,molto più grande di lei (anziano direi ...68 anni) .

la prima volta l'ho scoperto ad agosto e dopo suppliche e , forse menzogne ho deciso ,ancora , di perdonare, e poi ancora ho scoperto che si rivedevano da ottobre a quando l'ho scoperta, a febbraio.

Lei mi chiede di perdonare e che, si, noi non siamo più i trentenni del matrimonio ma possiamo costruire un rapporto nuovo e salvare la famiglia.

Io sono dilaniato e non so che fare; distruggere la famiglia? o accettare quello che è successo?

il problema è che io non le credo più- pur volendole ancora bene - e soffro anche solo a entrare dal portone di casa , o andare in cantina dove avvenivano  i loro incontri.

Mi dite la vostra ? chiedetemi quello che volete.

Grazie

Ghost20002

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ospite Francy

Forse sarebbe meglio allontanarsi per un po’ per riflettere se puoi o meno perdonare tutto ció. 

La situazione immagino sia molto dura, puoi prenderti un po’ di tempo per pensare se davvero puoi perdonarla. E in aggiunta faresti provare a lei un po’ di paura per averti perso.

Ma ti sei chiesto se rimanere in questo matrimonio ti renda felice? Parli solo di perdono... 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 months later...

Forse, per vedere se il matrimonio è veramente salvabile, dovresti obbligarla a provare anche una terapia di coppia. In alcune regioni è gratuita presso i consultori delle Asl, anche se io mi ci sono trovato male e poi abbiamo optato per un professionista privato. In tal modo potrete forse capire le vere motivazioni del perchè lei ti abbia tradito (altrimenti c'è il rischio che o con questa persona o con altre in futuro, la cosa si ripresenti), così da tentare di risolvere questa problematica in modo più stabile. Se le cose così andranno bene, lei non sentirà più la tentazione di ricascarci perchè starà bene con il solo rapporto matrimoniale, e tu, sempre dalla terapia di coppia, riuscirai a ricevere il sostegno per capire se veramente anche per la tua felicità è meglio affrontare questa "odissea" non certo facile, o terminare la relazione e soffrire di più subito, prendendo atto che non potrai essere più felice con lei, per poi ricevere il giusto sostegno nel tornare il più presto possibile bene da single, in prospettiva di un futuro, se vorrai, ricerca di una nuova persona che ti renda felice.

So cosa stai passando.
Non è facile, in entrambi i casi starai male...fatti forza e in bocca al lupo!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.