Vai al contenuto

Pubblicità

Recommended Posts

Salve,

da un po' di tempo la mia vita lavorativa è diventata insopportabile.

E' stata inserita con me in stanza di ufficio una collega che dovrebbe aiutarmi nel mio lavoro che si caratterizza per essere piuttosto pressante e pieno di incombenze.

La stessa è stata accettata con ogni gentilezza e attenzione. Ero felice di avere finalmente un prezioso aiuto.

Trascorse un po' di giorni la convivenza, nonostante il mio buon impegno, è diventata impossibile. La signora in questione mostra atteggiamenti bipolari e paranoici diventando anche maleducata, sgradevole e cattiva. Inserisce la sua paranoia in ogni virgola. Percepisce in malo modo anche atteggiamenti gentili e di aiuto.

Questo comportamento impossibile mi è stato confermato dai suoi ex colleghi e i suoi problemi sono noti.

Non riesco ad andare avanti nel mo difficilissimo lavoro. Le ore di convivenza in ufficio sono un incubo. Il lavoro è diventato ancora più duro in quanto gran parte delle energie si consumano per gestire quelle personalità diciamo così "difficile".  Mi sto avvilendo e deprimendo anche nella mia vita privata.

Vorrei allontanarla dalla mia stanza. Non vorrei fare mobbing ma la situazione è impossibile.

Cosa ne pensate?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Per fare mobbing bisogna essere in più di uno.

A parte questo, non esiste nella tua azienda qualche responsabile al quale far presente problemi come questo?

Se non esiste, o se esiste ma per qualche motivo è meglio non rivolgercisi, significa che il tuo vero problema non è la tua collega ma il posto dove lavori.

Dico questo perché decisioni fuori dal tuo controllo, come quella di affiancarti quella collega, ce ne saranno altre. Ed è inevitabile che ogni tot decisioni ne venga presa una sbagliata, che rovina la vita a qualcuno. Se il qualcuno in questione (in questo caso tu) non ha modo di farlo presente e deve arrangiarsi a risolvere problemi che sono fuori dal suo controllo, allora più che un posto di lavoro è una roulette russa.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Giocairo;

In prima istanza le dichiarazioni di Ste sono corrette per quello che concerne richiedere l'assistenza di una persona responsabile del personale.

 

In seconda istanza, mi Attrezzerei a raccogliere testimonianze e prove dell'incompetenza della collega per Comprovare la tua disponibilità a accoglierla e la sua a non corrispondere.

Fai presente alla collega questa sua Contraddittorietà mediante questi dati e testimonianze (registrazioni private)se dimostra di non prenderle in considerazione  e mutare il suo comportamento anche solo gradualmente.

Per quanto riguarda il Tuo equilibrio psichico richiedi un supporto Psicoterapeutico finanziato dal Tuo datore di Lavoro, visto che é  Lui ad averti messo in questa situazione, se non accetta o minimizza ( registra la conversazione) in contemporanea fallo presente alle autorità assistenziali locali portando copie delle registrazioni e prove scritte della situazione posteriore all' assunzione della soprammenzionata collega. Ste

Se non dovessero fare nulla di sostanziale a riguardo saprai almeno Tu perché stai male e potresti prendere in esame un altro tipologia d'impiego ove saresti meno sottoposto a questo tipo pressioni. SATRE MALE NON E EVITABILE, MA SAPERE PERCHÈ E LENITIVO EFFICACE !!

Io feci cosi nel 2013 e tuttora Lavoro altrettanto tempo ma  in un ambito che mi soddisfa e dò meno peso alle Paranoie di alcuni colleghi, se posso li metto davanti alla contraddittorietà di alcune loro Affermazioni o comportamenti contraddittori e lungo termine mostrano maggior rispetto per il mio ruolo che all'inizio. L'utenza di cui mi occupa é la prova lampante che Uomo se si paragona a chi sta "peggio " di lui sul profilo sanitario perde il senso dell'umiltà e si vede meglio di quello che realmente é.

Lc 14,7-33  Contro ambizione dei primi posti

Lc 6,37-42  non giudicare 

Buona sera Giocairo e Ste !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.