Vai al contenuto

Pubblicità

Messaggi consigliati

Dopo anni di continui rinvii ho deciso di evitare un rimpianto futuro e ho iniziato a scrivere un romanzo.

La storia è ambientata in una favelas brasiliana e ha come protagonisti anche dei meninos, di cui quella principale è una bambina.

Per le scene con personaggi adulti non sto incontrando alcun problema ma per quelle in cui sono presenti i meninos riconosco di avere delle difficoltà perché credo che per rendere verosimile la psicologia di un tali bambini serva un professionista.

Se c'è n'è qualcuno in questo forum con la passione per la scrittura che mi vuole aiutare gliene sarei grato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


salve;

é buono ch etu cerca aiuto per rendere verosimile il carattere dei personaggi infantili. 

Ma ti suggerisco di leggere dei romanzi scritti da brasiliani sulla condizione dei meninios e anche della  letteratura stampo sociale che approfondisce la condizione di costoro e se possibile qualche Autobiografia di qualche meninios tuttora adulto. Questi possono essere i professionisti più attendibili che puoi trovare. Inoltre se leggessi qualche romanzo nostrano che descrive la condizione dei bambini rom o altre minorità alle nostre latitudini potresti evitare trasposizione lineare tra nostra realtà e quella Brasiliana per futuri lettori che non hanno fatto il medesimo percorso introiettivo che questi tipo ricerca comporta. In sintesi riporta la storia al tuo vissuto personale o di persone che hai conosciuto in prima persona.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Buon pomeriggio,

La ringrazio per la sua gentile risposta. Mi sono documentato leggendo tutti i saggi che ho trovato relativi alla condizione di vita dei meninos brasiliani, tuttavia questi saggi alla fine si riducono tutti ad una testimonianza delle miserevoli vite che questi sfortunati bambini sono costretti a vivere, o meglio a sopravvivere.

Non mi permettono però di rispondere alle domande alle quali cerco risposta. Ovvero: cosa farebbe un menino nella situazione che si presenta nella mia storia? Quali pensieri avrebbe? Quali reazioni avrebbe di fronte a gente diciamo così "normale"?

Mi sto rendendo conto che forse mi servirebbe più qualcuno esperto di psicologia infantile con cui scrivere a quattro mani le scene in questione.

Comunque se lei conosce dei testi che mi potrebbero in qualche modo aiutare le sarei grato se me li volesse segnalare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.