Vai al contenuto

L ultima spiaggia


Cavallo

Messaggi consigliati

Credo che un po' tutti si passa dei brutti momenti ma è bastato un passo falso per me per buttare tutto nel cesso.

Mi ritrovo sulla soglia dei 50 senza aver concluso nulla niente figli ne una ragazza gli amici andati anche loro con i problemi che ne conseguono solo i genitori mi rimangono e mi capiscono e alla loro età fanno i salti mortali per me ma non posso aspettarmi che campino in eterno, non so a quale Santo girarmi la tristezza e la depressione si fanno ogni giorno più pesanti ed insopportabili mi ritrovo a fissare il muro e a pensare quasi tutto il giorno agli sbagli fatti in passato e alle occasioni perdute incapace di reagire, spesso mi assalgono pensieri funesti ai quali mi sottraggo un po per paura e un po' per amore dei miei.

Mi sento sospeso in un limbo consapevole che nessuno verrà a tirarmi fuori dai guai, le poche volte che esco e vedo le famiglie coi figli contenti che si divertono la cosa si aggrava ancora di più con attacchi di panico e non vedo l ora di rintanarmi nella mia solitudine.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Ciao Sig. Cavallo, innanzi tutto non è tutt'oro quello che luccica le famiglie con figli che tanto le sembrano felici attraversano problemi ancor più grandi perchè da grandi poteri derivano grandi responsabilità, lei ha fatto una scelta, o almeno fino ad adesso ha deciso di non farsi una famiglia tutta sua, nulla di male, ho conosciuto persone farsi una famiglia sulla soglia dei 50 anni e altri innamorarsi a 70 anni, fatto sta che lei ha un tesoro importante ancora con se, i suoi genitori, lei può reinventarsi quando vuole basta volerlo, ma magari soltanto per un traguardo personale, dopotutto quanto può essere difficile per una persona che ne ha viste di tutte i colori nella vita, magari il peggio è passato.

I pensieri funesti? e a chi non vengono?

Ha ragione sul fatto che nessuno verrà mai in aiuto di nessuno, ma per questo bisogna anche aver aiutato e anche se si ha aiutato difficilmente viene ricambiato, è padrone della sua vita e ancora non lo sa sig. Cavallo, adesso spetta a lei capire cosa la rende felice.

Un abbraccio, Jeremy.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.