Vai al contenuto

che tipo di adolescenti siete o siete stati?


Messaggi consigliati

domanda molto importante! alcuni in questo forum saranno ancora adolescenti,altri invece lo sono stati poco tempo fa o altri non se lo ricordano piu'!!!!!!!!!!avete stremato i vostri genitori o siete stati abbastanza pacifici???????? avanti confessate.. :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Io sono - ufficialmente - appena uscito dall'adolescenza...non posso dire di essere stato un adolescente modello dai 14 ai 17 anni: mi sono fatto stangare un anno al Liceo , ho cominciato a fumare , qualche sbronza di troppo alle feste , capelli colorati ( Blu , Rosso...) , frequenti bigiate a scuola , forte tendenza al ballismo...poi , pian piano , mi sono dato una calmata...adesso penso di essere un figlio accettabile :sole

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Io sono - ufficialmente - appena uscito dall'adolescenza...non posso dire di essere stato un adolescente modello dai 14 ai 17 anni: mi sono fatto stangare un anno al Liceo , ho cominciato a fumare , qualche sbronza di troppo alle feste , capelli colorati ( Blu , Rosso...) , frequenti bigiate a scuola , forte tendenza al ballismo...poi , pian piano , mi sono dato una calmata...adesso penso di essere un figlio accettabile :sole

uao,un cammino in ascesa quindi!!!

io sono uscita da un bel po'dall'adolescenza e devo dire che sono stata abbastanza "noiosa":mai assenze a scuola,sempre voti accettabili,mai troppo tardi la sera...insomma niente fuori dalle regole :shock:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Beata te!! Avrei potuto divertirmi allo stesso modo e levarmi un sacco di problemi , se solo fossi stato meno idiota...d'altra parte , molte delle stupidaggini che facevo mi sembravano assolutamente sensate e scusabili...è incredibile come , soprattutto durante l'adolescenza , un paio d'anni possano farti cambiare completamente idea su qualcosa...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

COMPLIMENTI CHICCA, BEL TOPIC!! IO SAREI STATO L'INCUBO DI OGNI GENITORE MA OGGI SON CAMBIATO TOTALMENTE UN GIRO DI 180 GRADI. POI TI RACCONTO, DEVO ANDAR!!! :LOL::LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
COMPLIMENTI CHICCA, BEL TOPIC!! IO SAREI STATO L'INCUBO DI OGNI GENITORE MA OGGI SON CAMBIATO TOTALMENTE UN GIRO DI 180 GRADI. POI TI RACCONTO, DEVO ANDAR!!! :LOL:  :LOL:

ok pero' devi raccontare qualcosa che hai combinato!!

comunque un po' il sospetto che saresti stato l'incubo di ogni genitore

non so perchè ma già l'avevo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Bel topici ma per una come me che è stata adolescente circa 40 anni fa o poco meno, penso sia abbastanza diverso darne un'opinione comparabile ai ragazzi di oggi.

Ero adolescente negli anni che hanno visto le rivolte del'68, epoca di grandi cambiamenti. Sono stata una pioniera della liberazione della donna, se così si può dire. Liberazione certamente parziale ma rispetto all'epoca precedente, direi che ho vissuto una grande libertà di cui peraltro non ho mai abusato. Viaggiavo, frequentavo le amiche in grande libertà pur mantenendo un comportamento sostanzialmente corretto e assolvendo i miei obblighi scolastici. Ero abbastanza polemica con i miei genitori, ma tutto sommato una figlia sopportabilissima e responsabile :)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
COMPLIMENTI CHICCA, BEL TOPIC!! IO SAREI STATO L'INCUBO DI OGNI GENITORE MA OGGI SON CAMBIATO TOTALMENTE UN GIRO DI 180 GRADI. POI TI RACCONTO, DEVO ANDAR!!! :LOL:  :LOL:

ok pero' devi raccontare qualcosa che hai combinato!!

comunque un po' il sospetto che saresti stato l'incubo di ogni genitore

non so perchè ma già l'avevo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :wink:

certamente, ma hai tempo a disposizione? :LOL::LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io sono una ragazza di 22 anni che chiede tanto dalla vita..ha tanti sogni tante aspettative...sogna ancora il grande amore...spera in una bella carriera, spera di fare tanti soldi per vivere una vita agiata, ma poi si rende conto che la realtà è ben altra cosa e un pò si butta giù...ora ditemi è sbagliato pensarla così????????????????

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io ho inizato da bambina a combinarne di tutti i colori, scappavo da casa all'insaputa di mia mamma per andare a giocare con complici le mie sorelle.

In colonia orgganizzavo feste notturne a fare i fantasmi e spaventando chi andava in bagno, soffrivo di insonnia. Mi ricordo che ridevo come una matta.

Quando ho avuto 15 anni invece ho inziato a calmarmi anche se all'occasione ne combinavo qualcuna.

Adoravo leggere cumuli di libri di tutti i tipi avventua romanzi anche impegnativi, saggistica, psigologia, sesso.

Volevo fare la scittrice o la giornalista ma poi mi sono persa........

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io sono una ragazza di 22 anni che chiede tanto dalla vita..ha tanti sogni tante aspettative...sogna ancora il grande amore...spera in una bella carriera, spera di fare tanti soldi per vivere una vita agiata, ma poi si rende conto che la realtà è ben altra cosa e un pò si butta giù...ora ditemi è sbagliato pensarla così????????????????

Un modo valido di affrontare il futuro è non puntare sui soldi ma cercare di puntare sul migliorare se stessi e le proprie conoscenze.

I soldi sono una schavitù, la carriera anche.

Il migliorare le nostre consocenze porta ad essere consapevoli e autonomi.

Ti faccio qualche esempio:

Imparare a tagliarsi i capelli, ti libera dal parrucchiere..

Imparare a cucire un orlo ti libera dal dover perforza andare da una sarta.

Il sapere il conoscere è libertà, nel caso di perdita del lavoro se sai fare molte cose, ti senti libera e puoi affrontare un nuovo lavoro con maggiori possibiltà.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
COMPLIMENTI CHICCA, BEL TOPIC!! IO SAREI STATO L'INCUBO DI OGNI GENITORE MA OGGI SON CAMBIATO TOTALMENTE UN GIRO DI 180 GRADI. POI TI RACCONTO, DEVO ANDAR!!! :LOL:  :LOL:

ok pero' devi raccontare qualcosa che hai combinato!!

comunque un po' il sospetto che saresti stato l'incubo di ogni genitore

non so perchè ma già l'avevo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :wink:

certamente, ma hai tempo a disposizione? :LOL::LOL:

cerrrto che ho tempo!!!! :D :D sto qui apposta!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

sono stato un tipo molto timido, fragile psicologicamente,turbato e denigrato giornalmente, adesso me' la rido perche' tutto e' cambiato.

ero un diavolo di ragazzino, davo fastidio a tutti odiavo gli ordini

da qualsiasi persona. sotto la naia avevo molti problemi con i superiori,

mi davano degli ordini che io quasi mai ho esequito. ogni altro giorno stavo

nell'ufficio del colonnello , si volevano sbarazzare di me mandandomi da padova a vicenza a verona alla pluto di un paese di vicenza come un pendolare. dicevano che davo il brutto esempio. marcavo sempre visita,

gli appelli li facevo ogni tanto, nn salutavo mai nessuno superiore, quando li incrociavo abbassavo la testa. mi hanno messo in cella tantissime volte,

come il giorno del terremoto del 75 che paura , avevo capito che madre natura quando si scatenava faceva veramente venire i brividi. i miei superiori mi mandarono al 23 comando zona di vicenza, erano appartamenti ed io facevo il centralinista a modo mio. mandai al quel paese per telefono un'alto ufficiale e poi mi mandarono indietro a padova ingiustamente. me la spazzavo con la figlia del sergente maggiore che abitava con la famiglia nella palazzina accanto .un giorno lei mi disse che la sua amica sognava me' la notte e faceva l'amore col cuscino, le riferi' che voleva essere baciata da me . un giorno vennero insieme al solito punto, quando la vidi , rimasi incantato dalla sua bellezza, minchia che

ragazza. incomincia con la prima in fretta ed attaccai con la seconda,

per lei era la prima volta, io ero affascinato da lei , e nn mi volevo staccare. la figlia del sergente ingelosita , scappo via, e riferi' tutto alla madre. incominciai a fare il pendolare con la divisa. ero trasferito come

una merce da' una parte all'altra, dio mio quanti treni che ho preso e mai pagato.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

be particamente non ti sei fatto mancare niente(a parte la voglia di rispettare le regole)!sei sempre stato un ribelle???????? :wink::LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io sn stata sempre una figlia modello....ultimamente faccio un pò di testa mia... mio padre crede che io nn tengo alla famiglia...nn è così invece....nn saprei ma credo che sn una brava figlia...anche perchè nn mi è mai mancato niente...a cominciare dai iei genitori...

magari il problema sn io che tendo ad allontanarmi da tutti...famiglia e amici compresi...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Tsk!!! I genitori non sono contenti se non si lamentano almeno un po' ( è un maledettissimo luogo comune , ma è vero!)

bè, questo pure è vero:possoo avere pure un figlio perfetto che il piccolo difettuccio ce lo trovano sempre!!!!! :wink:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Eh , bisogna anche dire che di figli perfetti ne esistono pochini...se a questo aggiungiamo che anche di genitori perfetti ne esistono pochini , la probabilità di avere un genitore perfetto e un figlio perfetto nella stessa casa diventa assai rarefatta...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Eh , bisogna anche dire che di figli perfetti ne esistono pochini...se a questo aggiungiamo che anche di genitori perfetti ne esistono pochini , la probabilità di avere un genitore perfetto e un figlio perfetto nella stessa casa diventa assai rarefatta...

per la serie nessuno è perfetto!!!!!!!!!! :D

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
 

Un’adolescente irrequieta che ha fatto tante, tante, tante cavolate e sbagli, che si è divertita però.. ma che ha anche sofferto parecchio, che ha mentito ai suoi pur di fare ciò che voleva, che minacciava di fuggire di casa se non gli si permetteva di fare ciò che aveva in testa. Un’adolescente insicura, timorosa, piena, stracolma di paure, le quali sono state sapientemente rigirate.

Una rompi balle per i miei genitori sotto certi/molti punti di vista.

Un ottima amica anche se un po’ possesiva, una pessima fidanzata degli altri e di me stessa.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.