Vai al contenuto

Cerco qualcuno che ne sappia sui Déjà-vú


Messaggi consigliati

Salve a tutti, mi sono iscritto da poco e non conosco molto bene le regole, spero di scrivere nel posto giusto.

Soffro di epilessia(diagnosticata da almeno 10 anni) portata da una ciste sul lato sinistro dell' ippocampo. Da qualche anno ho notato che ogni crisi é anticipata da un forte deja-vu e questa cosa mi da la possibilitá di 'prepararmi' alla crisi. Ultimamente ho scoperto che alla minima sensazione di deja-vu riesco a concentrarmici tanto da razionalizzarlo e cosí evitare o 'alleggerire' la crisi. La prima domanda é: Sono io che ne ho solo la convinzione o questo concentrarsi mi sta aoutando a tenere a bada le crisi?

Oltre a questo ho anche notato una cosa molto strana. Durante la sensazione di deja-vu, quelli in cui riesco a concentrarmi al massimo e che coinvolgono discorsi/parole, riesco ad anticipare ad alta voce parole e discorsi. Sono sempre stato uno scettico e non ho mai creduto a cose come la preveggenza e cose simili. Basandomi su questo la mia seconda domanda é:

Possibile che la sensazione di deja-vu che anticipa una crisi epilettica porti il mio cervello a elaborare tanto velocemente da dare la sensazione di 'prevegenza'? Per fare un esempio, mi capita spesso di riprodurre il labbiale in contemporanea con la persona che mi sta parlando oppure di dire le stesse parole ad alta voce.

É una situazione che mi scombussola parecchio e vorrei arrivare ad una spiegazione razionale per questi avvenimenti. Spero di essermi spiegato abbastanza bene... 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Il 26/8/2018 at 16:13, LennieJamesFry dice:

Salve a tutti, mi sono iscritto da poco e non conosco molto bene le regole, spero di scrivere nel posto giusto.

Soffro di epilessia(diagnosticata da almeno 10 anni) portata da una ciste sul lato sinistro dell' ippocampo. Da qualche anno ho notato che ogni crisi é anticipata da un forte deja-vu e questa cosa mi da la possibilitá di 'prepararmi' alla crisi. Ultimamente ho scoperto che alla minima sensazione di deja-vu riesco a concentrarmici tanto da razionalizzarlo e cosí evitare o 'alleggerire' la crisi. La prima domanda é: Sono io che ne ho solo la convinzione o questo concentrarsi mi sta aoutando a tenere a bada le crisi?

Oltre a questo ho anche notato una cosa molto strana. Durante la sensazione di deja-vu, quelli in cui riesco a concentrarmi al massimo e che coinvolgono discorsi/parole, riesco ad anticipare ad alta voce parole e discorsi. Sono sempre stato uno scettico e non ho mai creduto a cose come la preveggenza e cose simili. Basandomi su questo la mia seconda domanda é:

Possibile che la sensazione di deja-vu che anticipa una crisi epilettica porti il mio cervello a elaborare tanto velocemente da dare la sensazione di 'prevegenza'? Per fare un esempio, mi capita spesso di riprodurre il labbiale in contemporanea con la persona che mi sta parlando oppure di dire le stesse parole ad alta voce.

É una situazione che mi scombussola parecchio e vorrei arrivare ad una spiegazione razionale per questi avvenimenti. Spero di essermi spiegato abbastanza bene... 

Ciao, anche io soffro di epilessia, dall'età di 3 anni. Pure a me capita di percepire delle strane sensazioni, ma accade nel bel mezzo della crisi. Nel mio caso non sono dei dejavu. Per fare un esempio quando mi si scatena una crisi e c'è la televisione o la radio o qualsiasi altro stimolo uditivo esterno, avverto la sensazione che le parole che sento siano rivolte specificatamente a me e in modo molto molto minaccioso e o provocatorio. E' come se fossi suscettibile alle frasi che percepisco. E' una sensazione che pochi riescono a capire, perchè è troppo soggettiva. Non so dirti di questi dejavu perchè sinceramente non credo mi siano mai capitati, quello che avverto durante una crisi è la minacciosità delle frasi che sento, e le percepisco come se mi stessero giudicando. Ma in realtà sono semplici discorsi detti in televisione o radio che sia.

Se posso chiederti: in che modo intendi che appena ti si sta per scatenare la crisi hai la sensazione di dejavu ? Nel senso che immagini ricordi già vissuti ? Oppure che sai che ti sta per arrivare e quindi ti prepari ? Perchè in quest'ultimo caso penso sia perfettamente normale avvertire l'imminenza di un episodio epilettico, a me questo capita sempre.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.