Vai al contenuto

Pubblicità

Adamka87

Ansia, malessere e ipocondria. Un aiuto per sconfiggerle?

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 32 anni e da circa tre mesi sto vivendo un autentico incubo. Dal nulla, mentre mi trovavo in compagnia di amici ho iniziato a non stare bene: faticavo a concentrarmi, avevo la sensazione di "lasciarmi andare", di svenire, di cadere. Faticavo a rimanere concentrato e in generale mi sentivo in modo strano, come se avessi la testa vuota, leggera.Come se galleggiasse oltre che a strane sensazioni come se stessi vivendo un qualcosa di non vero, come in un videogioco. Da allora mi sono recato più volte al Pronto soccorso e ho svolto diversi esami: dall'ecocardiogramma alla TAC alla testa, passando per RX, esami del sangue, della tiroide, elettrocardiogramma ed consulto con un neurologo. Tutto negativo. I sintomi, però, continuano e tutti mi hanno indicato come possibile causa lo stress e l'ansia. 

Effettivamente tutto è iniziato dopo un periodo di forte stress a livello lavorativo - con diverse delusioni e arrabbiature - oltre che alla perdita di una persona a me cara che ho visto praticamente andarsene con i miei occhi. Sono una persona molto sensibile e anche molto ipocondriaca e in questi ormai tre mesi mi sono fatto mille film mentali su cosa potesse essere il problema. Nonostante i medici che mi hanno visitato mi abbiano detto che si tratta di puro stress io sono in ansia perenne, come un peso sullo stomaco, che mi fa sempre temere di avere qualcosa o di star male da un momento all'altro. Purtroppo questa situazione mi attanaglia per gran parte della giornata e non mi fa più vivere serenamente e non riesco a trovare una via di fuga da tutto questo. Ho notato questi sintomi accentuarsi in determinate condizioni come quando mi trovo in luoghi chiusi molto luminosi e con tanta gente - come un supermercato - o in luoghi chiusi e scuri come ristoranti e quant'altro - mentre sembrano diminuire e a volte sparire in ambienti aperti e luminosi come parchi e giardini o in giornate - rarissime ormai - dove mi sento particolarmente felice: i festeggiamenti del mio compleanno con tutta la famiglia, una bella gita fatta in compagnia di mia madre e dei miei cari ecc: tutte situazioni, a ben vedere, dove la mia mente è occupata da momenti felici e i pensieri non volano a questi strani sintomi. 

Come detto poco fa, infatti, le giornate felici per me ormai sono un lontano ricordo: la mia mente è perennemente fissata su questi sintomi e sulle possibili cause e quindi vivo sempre come se fossi in una gabbia. Da quando ho vissuto il lutto di quella persona cara, poi, ho notato che sono diventato quasi totalmente apatico: le volte che sorrido in una giornata sono rarissime o quasi nulle, non trovo più nulla che mi appassioni, che mi dia gioia. Il lavoro non mi da più stimoli, anzi, lo vivo come un fastidio. Addirittura poco tempo fa a livello lavorativo ci sono stati dei grossi errori - non da parte mai ma che comunque mi coinvolgono - che potrebbero avere grosse ripercussioni: un tempo sarei andato nel panico più totale, rimuginando sul da farsi, mentre ora il nulla più completo, come se non fosse accaduto niente, come se non mi interessasse: si può dire che il giorno dopo al "misfatto" mi ero già dimenticato di tutto.

Come vedete la situazione e ingarbugliata e complessa, mi dareste qualche consiglio su come uscirne da tutto questo ?.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.