Vai al contenuto

Pubblicità

Guest stella g.

AIUTEMI.. non sono forte

Recommended Posts

Guest stella g.

vi prego.. ho bisogno di un aiuto da tutti...

devo lasciare il mio ragazzo. ma non trovo la forza.. ho paura..  mi fa continuamente soffrire, non ne posso più, sto male da morire con lui, quando usciamo io sento dentro un magone, sono triste, mi metto a piangere, nonostante ciò lui non fa niente, mi guarda e resta immobile. 

gli ho detto un mese fa che soffro di depressione, che sto dimagrendo a vista d'occhio, che ho bisogno di rialzarmi, che ho paura che la depressione prenda il sopravvento. mi ha abbandonata, mi ha lasciato da sola, rimanendo sempre fidanzato con me, ma senza appoggiarmi.. non ne posso più e devo trovare la forza di lasciarlo, rischiando di peggiorare la mia salute e condizione emotiva. mi aiutate?

alcuni giorni fa gli ho detto di sentirmi male, che ho un crollo psicologico evidente, che non riesco a mangiare e dormire.. non ha fiatato, mi ha detto che questo weekend andava al mare 3 giorni via con gli amici.. ho passato delle giornate terribili da sola, e lui per tutto il tempo non rispondeva ai messaggi..mi ignorava.. ma che amore è il suo... anche in nome di quello che abbiamo passato dovrebbe tendermi la mano...

 vi chiedo aiuto.. sono disperata..per favore... ho 23 anni.. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Guest Chiara.99

tu gli dici che sei depressa e lui va via con gli amici? non prova a portarti da qualche parte, a farti stare meglio, ad aiutarti a reagire? e ti lascia da sola ad affrontare tutto questo mandandoti magari le foto delle feste a cui va?  ma che uomo è.. meriti di meglio 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero che tu stia vedendo un professionista perchè la tua situazione sembra una depressione piuttosto seria. 

Aggravata sicuramente dal tuo ragazzo che evidentemente non ti fa sentire amata. Probabilmente perché non ti apprezza come meriti.

Il mio consiglio è di andare da uno psicologo e di affrontare per prima cosa la tua necessità di lasciare il fidanzato e farti aiutare a farlo. 

E' chiaro che non puoi continuare a stare con lui, che ti fa solo del male. Ma capisco che in una situazione come la tua si dura fare il passo. Fatti aiutare da un bravo psicologo.

Ricordati che in questo momento la vostra relazione è già rotta. Tu stai tenendo in mano un vaso che è rotto. Non serve a niente e se lo lasci può darsi che non sia possibile ripararlo, ma se continui a tenerlo in mano non solo non saprai mai se si può riparare oppure no, ma soprattutto ti costringerà a non poter usare le mani e a stare lì ferma immobile.

Devi trovare il coraggio di lasciare andare il vaso, di lasciare andare la relazione, di chiuderla. E' l'unico modo di liberarti dalla situazione di immobilità o di valutare se vuoi provare ad aggiustarla una volta che la guardi dall'esterno.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.