Vai al contenuto

Messaggi consigliati

oggi se non sbaglio è il quinto giorno ...

quindi 24 ore per 5 uguale 120 ore che non faccio un tiro.

ore 19.13... oggi sono di pessimo umore non credo che le sigarette siano la causa.

arrotolo spesso biglietti e scontrini nervosamente..

ma non trovo insopportabile la mancanza di nicotina..

non trovo la cosa drammaticamente insopportabile..

non ho brividi di freddo ne sudore ne convulsioni.. insomma qualcosa di sopportabile...

credo che cifanno tanta pubblicità su sta storia del anicotina.

la nicotina non da dipendenza.

ma solo assuefazione.

la dipendenza è solo di tipo psicologico.

infatti mi sento triste questo si..

perchè è consolante prendere in bocca quel rotolo di carta.

e ora vorrei essere consolato.. oralmente..

ho bisogno di un ciucciotto ..

pero' essendo un po grandicello direi che magari se piango un po da sto ciucciotto mi dovrei anche separare o no ?...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 262
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

vi ricordate quel film ,come si chiamava... ... truman show .. si quando all afine non ne puo' piu'e si mette sulla barca e se ne va ?..

ecco mi sento un po come lui .

ogni giorno mi allontano sempre piu' da quel mondo in cui si fuma per forza.. perchè ti hanno convinto che non cè l apuoi fare che e troppo forte .. e tu non cè la fai..

io navigo ... sono al 5 giorno .. e iltempo è buono...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

La sigaretta è solo un rotolo di carta: tutto il resto glielo scaraventiamo noi addosso.Se a uno gli girano, gli continueranno a girare con o senza sigaretta.

Cuore ma pensa che non "puzzerai " più , non puzzerà più la tua casa, la tua auto, i tuoi vestiti.... :wink::wink:

Io a volte mi ritrovavo con la colonna di cenere sulla sigaretta che fumavo perchè non avevo a portata di mano un portacenere e puntualmente mi cadeva per terra,o sul tavolo,o sui vestiti...non era un bello spettacolo...che abbrutimento..

(gruppo di auto-mutuo aiuto internettiano "stop smoking")

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

i denti diventano gialli, non senti bene gli odori e non gusti bene il cibo

:wink: sono 7 ore che sono in piedi ed ho fumato solo 5 sigarette :D

Fumare In Gravidanza Fa Male Al Bambino

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

ho ripreso a fumare di brutto nonostante abbia mal di gola e l'allergia, sono un masochista :shock:

come va cuorenero?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la sera del settimo giorno ho avuto dei fortissimi brividi per tutto il corpo convulsioni e crampi violenti ..

nausea vomito e diarrea..

nente febbre.

sono stato un intero giorno fermo nel letto con la testa che mi scoppiava.

8° giorno, credo, di navigazione.

ormai la costa non la vedo piu' sono in alto mare..

cio' significa che tornare indietro o andare avanti e uguale.

quindi vado avanti.

trumanwall.jpg

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS
la sera del settimo giorno ho avuto dei fortissimi brividi per tutto il corpo convulsioni e crampi violenti ..

nausea vomito e diarrea..

nente febbre.

sono stato un intero giorno fermo nel letto con la testa che mi scoppiava.

eh !!! ??? :shock:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

sono stato molto male .. non so se per il fatto di non fumare da 7 giorni ..

pero' sono stato malissimo .. e ancora adesso non sto un gran che.

credo che nel momento in cui il mio organismo ha consumato l' oltima risorsa accumulata di nicotina .. si è sconquassato ..

oppure è stata un acoincidenza .. tipo una influenza.

oppure il mio inconscio mi ha cercato di fermare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

io sono per l'influenza..

ce l'ho anch'io :?

ma credo che nè l'influenza nè il drastico stop con il fumo diano convulsioni.. anzi non le danno proprio! :roll:

cuore, sai almeno cosa sono le convulsioni :?::

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

piu' i giorni passano piu' è difficilie..

pero' pensavo davvero che fosse una cosa impossibile..

chissa' su quante cose sin da piccoli ci creano dei limiti.. come per questa.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non so quanto costano adesso le sigarette...ma "ai miei tempi " (2001) un pacchetto,di quel che fumavo io, costava 5.000 lire= 2.50 euro

cuore sono 10 giorni che ha smesso..poniamo fumasse un pacchetto al giorno ..ha oggi in tasca 25.00 euro in più.

8)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

circa 38 euro.. ad esser franchi..

devo dire che ci sono momenti della giornata che mi attira in un modo folle ...

ma dai.. ce l astò facendo.. e questo mi da molta speranza .. e molta forza.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

io mi sono accorto che non sono più capace a respirare :shock:

oggi ho spedito mio padre in farmacia a comprare la macchina dell'areosol - che bellina che è, verde mela 8) - poi mi sono accorto che servivano le fiale :roll: allora mi sono fatto accompagnare alla guardia medica - :roll: come sempre lì non si usa nè tenere il camice nè il tesserino :roll: - e mi han prescritto 2 medicinali.. siamo andati alla farmacia di guarda e li abbiam presi..............

prima l'ho fatto.. divertente :D .. in ogni modo il punto è che ho preso coscienza di non saper respirare.. andavo in iperventilazione :shock: invece sono bravissimo a gestire il fumo :x

normalmente le persone ansiose che soffrono di attacchi di panico non sanno controllare la respirazione.. io non la controllo.. però perchè so fumare? non è un paradosso? andare in iperventilazione con fumenti e non riuscire a fare una rampa di scale perchè non si è in grado di controllare il respiro e fumare un pacchetto di sigarette al dì :?:

.. non so se mi seguite ..

- - - - - - - - - - - - - - - - - - -

cuore tu mi devi ancora spiegare le convulsioni :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

si è strano.

io quando ho gli attacchi di ansia trattengo il fiato a lungo .. molto allungo ..

respiro pianissimo ma ho la bocca dello stomaco serrata.

ne deriva una costrizzine dell' addome e del colon ma anche giramenti di testa dovuti alla manchanza di ossigeno..

ora da quando non fumo .. sono in preda ad attacchi di ansia molto violenti ..

respirare poco e respirare fumo direi che è un brutto coctail .

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

l'aerosol mi sgonfia i turbinati del naso, ho una corrente d'aria nella testa pazzesca :shock:

non sono più abituato all'aria, sto impegnandomi a fumar sempre meno ma quando respiro bene non mi sento altrettanto bene, accendo la sigaretta e fumo un pochetto tanto per chiudere quel po' i bronchi, così facendo mi sento meglio :shock:

non sono più abituato a respirare come si deve, troppa aria mi dà fastidio, mannaggia :roll:

dovrei trovare qualcuno o frequentare qualche corso dove mi insegnino nuovamente a respirare, e possibile? :?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

si esistono ...

l atcnica di respirazione si insegna in tutte le discipline sportive marziali nello yoga nel tai chi ... in psicoanalisi ... etc etc..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite LeGoLaS

in psicoanalsi? quindi il mio psycho dovrebbe saper insegnarmi a respirare.... o no?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Ospite LeGoLaS

lo sa che ho difficoltà a respirare ma da un orecchio gli entra dall'altro gli esce :roll:

una volta mi mancava il respiro e mi ha ascoltato i bronchi - polmoni STOP.. come al solito tutto a posto.. ovvio che non avevo un enfisema ma se mi mancava il respiro un motivo ci sarà stato..

non credo sappia insegnarmi esercizi di respirazione.. è piuttosto "concreto".. :roll:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao a tutti!

Mi sono iscritto da poco al Forum.

Ed eccomi qua (non so che altro dire... bentrovati può bastare?).

Vi racconto un'esperienza riguardo al fumo davvero curiosa:

Anche io fumavo, e parecchio. Circa 2 pacchetti al giorno di sigarette "pesanti". Ma se non c'era altro fumavo di tutto.

Poi un giorno ho smesso. Così, nel giro di tre giorni.

Anni dopo mi ritrovo dopo parecchio con un amico che fuma anche lui da anni. E mi chiede: «Tu che studi psicologia e che hai smesso, perché non mi fai semttere anche a me?».

Inutile dirvi che gli ho fatto tutta il discorsetto sul fatto che lo psicologo non è un mago, che non fa smettere di fare un bel niente e che c'è bisogno dell'alleanza terapeutioca e che se si continua con questa cultura della "pillola magica" dove andremo a finire e pallosamente di questo passo.

Però la domanda era chiara: aiutami a smettere.

Ok, da bravo laureando in psicologia cerco di mettere insieme quelle due-tre nozioni che mi sono rimaste dai corsi fatti, le mescolo con una riflessione sui processi che si sono innescati quando ho smesso io e con un po' di creatività (che non fa mai male) e tiro fuori una ricettina che, per darmi un po' di importanza e sfruttare "la struttura della magia" ribattezzo "metodo cognitivo-comportamentale per smettere di fumare".

In realtà non sapevo bene neanche cosa fosse il metodo cognitivo comportamentale, ma suonava bene, per cui...

Beh, prescrivo qualche esercizietto facile facile, faccio tre "sedute" al mio amico e... lui smette. Sono rimasto più sorpreso io che lui.

Gli avevo spiegato che la volontà non serviva e in effetti non l'ha usata. Ma ha smesso. Davvero. E come ha fatto? Me lo sono domandato per un po'. Poi ho studiato la teoria cognitivo comportamentale (quella vera) e ho scoperto che senza volerlo, forse per osmosi cerebrale da parte dell'ambiente universitario, avevo messo in pratica i principi basilari di questa teoria (estinzione, desensibilizzazione, counselling...).

Insomma, mi sembrava di essere Marconi, che quando la radio ha trasmesso i primi suoni continuava a chiedersi: ma com'è che funziona?

Ora - ironia delal sorte! - praticamente la mia attività principale è proprio quella della "terapia antifumo". che poi terapia non è e men che meno se la prende col fumo. Semplicemente non si basa sulla volontà. Però funziona!

Ora spero di scoprire anche il metodo per smettere di lavorare... chissà se ci riesco?

:wink:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

alla base il merito è tutto del tuo amico .. era dipsoto ad ascoltarti e aveva voglia di smettere..

smetter edi fumare è un processo che nasce da dentro ..

il terapista puo' aiutare ma il merito è di chi smette.. sei daccordo ?.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
alla base il merito è tutto del tuo amico .. era dipsoto ad ascoltarti e aveva voglia di smettere..

smetter edi fumare è un processo che nasce da dentro ..

il terapista puo' aiutare ma il merito è di chi smette.. sei daccordo ?.

Assolutamente.

Anche se non amo moltissimo le distinzioni "dentro" e "fuori" riguardo al comportamento.

Mi sembrerebbe di parlare di una scatola di tonno...

:LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

eccolo qui il mio amico cuorenero. Fai così. Pensa che io odio il fumo, anzi lo detesto proprio. Mi va venire la nausea. Non riuscirei mai e poi mai ad andare con un uomo che fuma, se lo bacio mi sembra di mettermi in bocca un posacenere, se ci faccio sesso e sento i pori che trasudano nicotina mi cala subito la libido...no, no, niente sesso coi fumatori.

Ti ho convinto?

Baci. Ross

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao a tutti!

Mi sono iscritto da poco al Forum.

Ed eccomi qua (non so che altro dire... bentrovati può bastare?).

Vi racconto un'esperienza riguardo al fumo davvero curiosa:

Anche io fumavo, e parecchio. Circa 2 pacchetti al giorno di sigarette "pesanti". Ma se non c'era altro fumavo di tutto.

Poi un giorno ho smesso. Così, nel giro di tre giorni.

Anni dopo mi ritrovo dopo parecchio con un amico che fuma anche lui da anni. E mi chiede: «Tu che studi psicologia e che hai smesso, perché non mi fai semttere anche a me?».

Inutile dirvi che gli ho fatto tutta il discorsetto sul fatto che lo psicologo non è un mago, che non fa smettere di fare un bel niente e che c'è bisogno dell'alleanza terapeutioca e che se si continua con questa cultura della "pillola magica" dove andremo a finire e pallosamente di questo passo.

Però la domanda era chiara: aiutami a smettere.

Ok, da bravo laureando in psicologia cerco di mettere insieme quelle due-tre nozioni che mi sono rimaste dai corsi fatti, le mescolo con una riflessione sui processi che si sono innescati quando ho smesso io e con un po' di creatività (che non fa mai male) e tiro fuori una ricettina che, per darmi un po' di importanza e sfruttare "la struttura della magia" ribattezzo "metodo cognitivo-comportamentale per smettere di fumare".

In realtà non sapevo bene neanche cosa fosse il metodo cognitivo comportamentale, ma suonava bene, per cui...

Beh, prescrivo qualche esercizietto facile facile, faccio tre "sedute" al mio amico e... lui smette. Sono rimasto più sorpreso io che lui.

Gli avevo spiegato che la volontà non serviva e in effetti non l'ha usata. Ma ha smesso. Davvero. E come ha fatto? Me lo sono domandato per un po'. Poi ho studiato la teoria cognitivo comportamentale (quella vera) e ho scoperto che senza volerlo, forse per osmosi cerebrale da parte dell'ambiente universitario, avevo messo in pratica i principi basilari di questa teoria (estinzione, desensibilizzazione, counselling...).

Insomma, mi sembrava di essere Marconi, che quando la radio ha trasmesso i primi suoni continuava a chiedersi: ma com'è che funziona?

Ora - ironia delal sorte! - praticamente la mia attività principale è proprio quella della "terapia antifumo". che poi terapia non è e men che meno se la prende col fumo. Semplicemente non si basa sulla volontà. Però funziona!

Ora spero di scoprire anche il metodo per smettere di lavorare... chissà se ci riesco?  

:LOL:

Ciao sono maya fumatrice incallita resistente a qualsiasi tipo di spiegazione razionale sulla dannosità del fumo e con una forza di volontà non delle piu forti in questo periodo (nn è che è andata in ferie semplicemente è impegnata a tenermi a bada le seghe mentali!)mi potresti dare qualche dritta su quello che hai fatto tu con il tuo amico?faresti un opera di bene eheheheheh

un saluto ciao ciao :cry::LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.