Vai al contenuto
  • Pubblicità

Davidevips

Paura di mio padre penso sia disturbato

Messaggi consigliati

Salve mi chiamo davide ho 34 anni,attualmente vivo in famiglia da sempre,ancora per problemi di lavoro non sono mai potuto uscire da questa setta familiare.

Faccio parte di una famiglia disfunzionale dove l'anormalita' comportamentale di ogni genere deve essere vista e accettata cm se fosse normale,vado al dunque,ogni sera quando non ce nessuno da anni,vedo mio padre avere mosse o atteggiamenti disturbati,esempio lui e sempre in cucina va a letto sempre tardi la sera,capita che io sn a casa e vado in cucina e ce lui,mi fumo una sigaretta e quando sono con mio padre solo di 63 anni noto dei comportamenti strani nei miei confronti,con la coda dell'occhio a distanza quando mi vede nella stessa stanza con lui inizia ad avere tipo sembrano eccitamenti sessuali,si tocca in modo strano,(non i soliti grattini che noi uomini di solito facciamo,accentuati assai,si muove le gambe in modo strano tipo a sgrullarsi come se volesse farsi notare da me,sto schifo mi distrugge dentro,la mente e la psiche,sta cosa lo notata sempre e quando ci sono io,quando e solo nn lo fa',xche' devo subire questa trauma,questo schifo con chi posso parlare e cosa devo fare per nn vederlo piu nel resto della mia vita?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Il 12/12/2019 alle 23:21 , Davidevips ha scritto:

Salve mi chiamo davide ho 34 anni,attualmente vivo in famiglia da sempre,ancora per problemi di lavoro non sono mai potuto uscire da questa setta familiare.

Faccio parte di una famiglia disfunzionale dove l'anormalita' comportamentale di ogni genere deve essere vista e accettata cm se fosse normale,vado al dunque,ogni sera quando non ce nessuno da anni,vedo mio padre avere mosse o atteggiamenti disturbati,esempio lui e sempre in cucina va a letto sempre tardi la sera,capita che io sn a casa e vado in cucina e ce lui,mi fumo una sigaretta e quando sono con mio padre solo di 63 anni noto dei comportamenti strani nei miei confronti,con la coda dell'occhio a distanza quando mi vede nella stessa stanza con lui inizia ad avere tipo sembrano eccitamenti sessuali,si tocca in modo strano,(non i soliti grattini che noi uomini di solito facciamo,accentuati assai,si muove le gambe in modo strano tipo a sgrullarsi come se volesse farsi notare da me,sto schifo mi distrugge dentro,la mente e la psiche,sta cosa lo notata sempre e quando ci sono io,quando e solo nn lo fa',xche' devo subire questa trauma,questo schifo con chi posso parlare e cosa devo fare per nn vederlo piu nel resto della mia vita?

TSO 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.