Vai al contenuto
  • Pubblicità

Accedi per seguirlo  
gabrieleconti94

Sono un caso disperato?

Messaggi consigliati

Ciao a tutti mi chiamo Gabriele. Ho 25 anni. Nella mia vita sono sempre stato il classico timido del gruppo, quello che sta molto in silenzio, che parla solo se sa le cose o se è interpellato ( senza stare la ad inventare c*****e solo per attirare su di se l'attenzione) , senza una personalità dirompente. Mi ritengo un ragazzo normale, né bello né brutto, sono abbastanza alto ( 180 cm) e con un fisico normale ( né palestrato né sovrappeso). Fino al periodo dell'adolescenza questo mio carattere non mi sembrava un grande problema , ma adesso la situazione si sta facendo pesante. Con l'avanzare dell'età, sento sempre più il bisogno di trovare una persona, una ragazza, a me affine non necessariamente a livello di interessi ma a livello di personalità. Credo di averla trovata questa persona, ma sono completamente bloccato. Non ho mai avuto una ragazza, mai uscito con qualcuno, mai avuto un primo appuntamento. Ho paura anche solo a provare un approccio per paura del rifiuto e di essere deriso. Non so proprio provarci, non che ci abbia mai provato eh, ma quando sono con qualcuno che mi interessa mi blocco e non so mandare avanti una conversazione, cosa che quando sono in mezzo ai miei amici mi riesce abbastanza bene. Sento quasi un senso di imbarazzo che si viene a creare.

Se avete dei consigli o dei semplici pareri io vi ascolto e vi ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Quello che hai scritto è totalmente uguale alla mia stessa situazione solo che per me è ancora più difficile perché sono disabile. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Ciao,

Ho sentito spesso parlare del tuo disagio (ossia della difficoltà nell'approcciare a persone del sesso opposto), soprattutto da parte dei ragazzi.

Quello che devi fare è semplicemente avvicinarti a questa persona parlando, chiacchierando del più e del meno, con naturalezza.

Ossia: non devi cercare di fare colpo, di fare battute, di sembrare brillante: devi semplicemente diventarle amico.

Questo è il mio consiglio.

In bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.