Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao, sono una ragazza di seidici anni. Oggi parlerò di una cosa che mi tormenta e di cui avevo già parlato tempo fa. Durante il biennio ho avuto una prof di italiano che ho adorato, io amo l'italiano e con lei lo amavo sempre di più. Quest'anno però purtroppo non c'è l'ho, ne ho un'altra che non ho ancora visto perché si é messa in malattia per tutta la settimana. Questa cosa mi ha tormentato per tutta l'estate, io provo veramente tanta stima per lei, o non so neanche come chiamarlo questo sentimento di cui infatti avevo parlato nel mio primo discorso. Oggi l'ho vista e ci ha salutati, e io sono quasi morta dentro al pensiero che non sarà più lei a spiegarci italiano. Non é la prima volta che mi capita di affezionarmi in questo modo ai prof, ma con lei sento che é più forte la cosa. Ho paura che quando la prof nuova inizia a fare lezione mi venga quasi da piangere (mi é già capitato in passato con un'altra prof in una situazione simile). So che non dovrei mettere già le mani avanti ma so che lei non potrà mai essere come la mia prof del biennio, nessuno potrà mai sostituirla o essere migliore di lei. Non so proprio come uscirne, questa cosa mi tormenta troppo...ringrazio chiunque risponderà e mi darà dei consigli❤️

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.