Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao a tutti, mi chiamo Sofia e ho 23 anni. 

Da un po di tempo ho capito che c'è qualcosa che non va in me,sopratutto quando si tratta di me all'interno della mia relazione. Ho scoperto di avere tutti i "sintomi" che riguardano la dipendenza affettiva e ho molta paura. Fino a poco tempo fa (4/5 mesi fa) pensavo di avere solamente un carattere difficile, fragile, molto gelosa ecc ecc, una persona normale con i suoi difetti. Ma più vado avanti e più mi accorgo che non è così. Io sono totalmente dipendente dal mio ragazzo. Da quando lo conosco e soprattutto da quando conviviamo, vivo in questo stato d'ansia perenne che lui mi possa tradire, lasciare, abbandonare, che lui possa preferire un altra rispetto a me, che io non sia la più bella per lui ecc ecc. Ho totalmente annullato quello che è la mia vita per lui: non ho più amici, non faccio assolutamente niente da sola perché voglio stare con lui, appena esco di casa per fare anche solo la spesa da sola ho l'ansia che lui mi possa tradire. Passo tutto il mio tempo a cercare di essere perfetta ai suoi occhi, sempre. Da quello che dico a come mi trucco a come mi vesto, tutto. Quando litighiamo esce fuori il lato più brutto di me in quanto ho un problema anche a gestire la rabbia ma appena la rabbia se ne va partono i sensi di colpa e sto male per giorni perché ho continuamente pensieri che lui possa lasciarmi dopo una qualsiasi litigata. Se lui ha dei "momenti no" per il lavoro o altre cose io penso che lui mi stia mentendo e che in realtà possa centrare io. Per non parlare della vita sessuale, ho un costante bisogno di lui, se non facciamo l'amore per più di 2 giorni io sto male perché penso che lui non mi desideri più.. 

L'unica forse nota positiva in tutto questo è che io lo amo da impazzire e so quanto mi sopporta perché non sono affatto una ragazza facile ma è perché lo amo che voglio cambiare, sia per me ma anche per lui e per la nostra relazione. 

Lunedì ho deciso che chiamerò uno psicologo ma ho davvero paura a parlarne con il mio ragazzo perché potrebbe pensare male di me e quindi lasciarmi, pensare che sono pazza o altre cose. È difficile gestire l'ansia 24 ore al giorno e continuare a controllare tutto, essere sempre sul pezzo, cercare di essere sempre perfetta.. Non c'è la faccio più.. Voi avete da condividere qualche esperienza in merito? Ciao a tutti!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.