Vai al contenuto

Messaggi consigliati

buonasera, scrivo per mio figlio, un 15 enne che dal mese di giugno ha la sua prima ragazza. Una storia che da subito è partita in quarta; super preso ha trascorso l' estate con lei , passando interi pomeriggi sempre e solo con lei. Diciamo che all' inizio non ho dato particolare peso alla cosa , lasciandolo vivere il tutto come.una storia estiva. Il fatto è, che poi sono venuta a sapere che spesso stavano soli a casa di lei, in quanto la madre era fuori per lavoro.La cosa non mi andava e sono così iniziate le prime discussioni...sono andata a prenderlo  a casa ..cercando di spiegargli che ha solo 15 anni e che la cosa stava degenerando...nell' arco dell' estate ho anche parlato con la.madre della ragazza ..che da subito mi è sembrata troppo accondiscendente alla loro storia. Pensavamo che con  l'inizio della scuola la cosa.si calmasse...invece la situazione è diventata incontrollabile così come.le.discussioni/litigate con mio figlio. Ad oggi non    riusciamo più a parlargli ....e la fine delle nostre liti finiscono con insulti  e pianti.Senza considerare la.scuola.che sta trascurando a dismisura. Non sappiamo più come comportarci ...capisco che sia l'adolescenza ma veramente non pensavo si.potesse arrivare a tanto...visto è considerato che ha solo 15 anni ..non so cosa.aspettarmi.( per ultimo da poci fli abbiamo sequestrato il cell dal quale non si staccava praticammete mai ..ovviamente per stare in chiamata con lei) Se qualcuno ha qualche valido consiglio..vi ringrazio da subito.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Cara Sylvia, non sono un'esperto psicologo o educatore, però posso dirti come la vedo io e cercare di darti un'altro punto di vista.

Allora...sappiamo che l'adolescenza è un periodo difficilissimo per l'essere umano, è la fase più complicata dove si forma la personalità di un individuo, l'identità, cominciamo a conoscere meglio gli altri, i rapporti. Lo sai anche tu, ci sarai passata giusto? 

Che cos'è che ti mette più preoccupazione di questa faccenda Sylvia? 

Quello che sta accadendo a tuo figlio non mi pare nulla di scandaloso da ciò che mi dici. Piuttosto mi chiederei perchè ti sembra eccessivo che due ragazzi si frequentino e sperimentino la sessualità? L'età è proprio quella della scoperta del proprio corpo e del corpo altrui. Come mai noto una sorta di repulsione verso la relazione che tuo figlio ha con la ragazza? E' una ragazza con cattive abitudini?

Mi sembra abbiate attuato dei divieti nei suoi confronti veramente pesanti, sopratutto vista la situazione che c'è in Italia ora. Dove la mancanza di contatto può creare sofferenza tra i ragazzi di quell'età... il cellulare è un modo per stare in contatto in questo periodo.

La negazione di certe libertà e l'imposizione di regole così severe per lui, produrrà inevitabilmente un senso di ribellione nel ragazzo, e ci mancherebbe altro, ha tutto il diritto di essere contrario. Sopratutto se questi rimproveri gli vengono fatti senza un dialogo equo, sta a voi genitori avere il tatto e la comprensione per affrontarlo. Non lasciategli pensare che nessuno lo capisce, non lasciatelo da solo.

E' normale che vi allontanerà, sente la pressione che gli mettete addosso. Venitevi in contro, confrontatevi, non puntate il dito, non rinfacciate nulla... siate empatici, ha bisogno del vostro appoggio, ha bisogno che lo accettiate e lo capiate, anche se non sembra.

Aspetto una tua risposta!

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.