Vai al contenuto

Ecofobia, chi mi aiuta?


Messaggi consigliati

Buonasera a tutti,

Scrivo per chiedere aiuti e consigli.

Ho 24 anni e sono appena andata a convivere con il mio ragazzo.

Ho un problema, ovvero la fobia di restare a casa da sola di notte situazione che capita spesso lavorando sia io che il mio ragazzo su turni spesso non concomitanti.

La mia paura non è legata a chissà quali fantasie bensì alla possibilità che qualcuno possa fare irruzione in casa. 

Quando sono sola di notte e mi metto a letto i sintomi che provo sono debilitanti: sento il cuore battarmi in gola, sento nelle orecchie il classico ronzio da pressione alta, salto ad ogni minimo rumore e ieri a momenti arrivavo ad avere fame d'aria. Ovviamente ciò crea un circolo di nervoso per il sonno mancante. Il tutto si risolve come per magia quando rientra il mio ragazzo.

Ho assolutamente bisogno di affrontare questa situazione.

Penso possano essere dati rilevanti il fatto che da piccola  subì un furto in casa (per fortuna non ero presente) e che venga da una famiglia molto unita.

Qualcuno può fornirmi qualche strategia da adottare?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.