Vai al contenuto

Paura


Messaggi consigliati

Salve sono una ragazza di 22 anni con un bambino di un anno e mezzo sono sposata col padre del bambino non è mai stata una storia facile perché lui ha avuto molte donne e non è un uomo di cuore io sono stata solo con lui e ho provato per la prima volta dei sentimenti solo per lui e quindi sono legata a lui dopo un anno che stavano insieme non so chi gli abbia detto che io l’ho tradito io ho ammesso di averlo tradito ma non è vero non ho mai fatto nulla né mai  pensato di farlo ad oggi stiamo insieme dopo mesi di allontananza ma mi umilia e delle volte mi picchia anche davanti al bambino vorrei sparire non ho mai avuto una vita facile vorrei solo poter essere felice infondo penso di meritarlo 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Ciao..tutti meritiamo di essere felici e tutti meritiamo di essere trattati con rispetto. La persona che tu hai al tuo fianco, quella persona che è tuo marito e padre del tuo figlio, non sarà l unica persona che tu puoi avere al tuo fianco per il resto della tua vita. Anzi!  Oggi la battaglia contro la violenza sulle donne è un tema ormai pubblico e pubblicizzato. Se ne parla ovunque e ovunque puoi trovare persone che ti possano fornire l aiuto di cui tu e il tuo bambino avete bisogno. Che siano dei ceffoni o che siano degli schiaffetti, è vioelnza. Che siano le mani o che siano le parole è sempre violenza. È violenza fisica. È violenza psicologica.  E tuo figlio ha bisogno per crescere di un clima in cui l amore sia la cosa che tenga uniti mamma e papà e i genitori a lui. Quello che ti consiglio è di rivolgerti a delle persone competenti affinche tu possa insieme a loro trovare una soluzione percorribile per tutta la famiglia affinche possiate trovare la serenità che adesso manca. Sicuramente con l aiuto di professuonisti potrai trovare cio che cercgi e riuscire magari a rendere SANO il vostro rapporto di coppia  e la vostra storia familiare...pero non puoi sottostare alla sua violenza. TU NON SEI SCHIAVA DI NESSUNO E NON SEI L'OGGETTO DI NESSUNO E NESSUNO PUO POSSEDERTI. SEI SOLO TU LA PADRONA DI TE STESSA. Inoltre hai un figlio e questo figlio va protetto e un ambiente dove il papa picchia la mamma e la umilia non è un ambiente sano, non lo protegge, anzi lo ferisce.

So di usare parole dure ma tu ci hai parlato di una situazione ché è forte e che non puo essere risolta con un consiglio e nenache con un "vedrai chr andra tutto bene". Queste situazioni non si risolvono da sole, con il tempo, non è vero. per questo devi essere tu a prendere in mano la situazione. Il fatto che tu abbia chiesto aiuto qui è gia segno chr tu sei abbastanza forte e coraggiosa da poterci riuscire. Quello che puoi fare è rivolgerti ai consultori familiari presenti nella tua città, quindi cerca gli sportelli di ascolto dove troverai dei professionisti pronti ad ascoltarti e ad aiutarti. Oppure chiama il numero verde 1522, attivo 24 h. Puoi contattare gli psciologi dei consultori online, molti per ora forniscono anche questo servizio. Insomma ci sono molti modi e se vuoi sapere di piu io sono qui.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Il 4/2/2021 alle 21:48 , Angelicastre ha scritto:

Salve sono una ragazza di 22 anni con un bambino di un anno e mezzo sono sposata col padre del bambino non è mai stata una storia facile perché lui ha avuto molte donne e non è un uomo di cuore io sono stata solo con lui e ho provato per la prima volta dei sentimenti solo per lui e quindi sono legata a lui dopo un anno che stavano insieme non so chi gli abbia detto che io l’ho tradito io ho ammesso di averlo tradito ma non è vero non ho mai fatto nulla né mai  pensato di farlo ad oggi stiamo insieme dopo mesi di allontananza ma mi umilia e delle volte mi picchia anche davanti al bambino vorrei sparire non ho mai avuto una vita facile vorrei solo poter essere felice infondo penso di meritarlo 

Allora il mio consiglio é denuncia, ma denuncia subito. Poi scappa anche perché denunciare e basta non serve, devi andartene proprio. Poi scusa perché hai ammesso di averlo tradito se non l'hai mai fatto? Comunque non stargli accanto, non si scherza su queste cose, non meriti assolutamente di essere trattata così. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.