Vai al contenuto

Bacio tra fratello e sorella


Messaggi consigliati

Salve, ho un problema che riguarda i miei figli, un maschio e una femmina di 21 e 17 anni.
I ragazzi si baciano e sono molto uniti. Che significa secondo voi? che dobbiamo fare? Vogliamo parlare con loro e chiedere che sta succedendo.

Se può essere utile, i nostri figli vanno molto d'accordo e condividono la camera.

Questo e ciò che mi ha risposto una specialista "probabilmente i due ragazzi sono molto uniti.
Nella mia esperienza ci può stare l'affetto fra fratelli come un rapporto simbiotico o un'attrazione...
Questo dipende molto dal clima familiare in cui sono cresciuti i ragazzi (ad esempio, da quanto spazio viene dato ai sentimenti nella vostra famiglia e anche dal fatto che essi condividano o meno la cameretta); inoltre può dipendere dalla personalità di ognuno... Secondo lei perché si comportano così?
Faccia delle ipotesi basandosi su elementi oggettivi.
Tuttavia, a mio avviso, sarebbe importante poter approfondire. Potreste parlarne con loro per capire meglio?"

Voi cosa ci consigliate?

Grazie per i consigli. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


dipende in che senso si baciano. Passano ad atteggiamenti espliciti tipici di una coppia, dunque baci che vanno oltre quelli a stampo? Volersi molto bene ed essere uniti può essere un buon segno purchè essi non passano a gesti incestuosi. Sono stati osservati atteggiamenti maliziosi oltre baci?

PS: non sono uno specialista, ma dai miei disagi e da quelli altrui ho imparato ad osservare e a dare un mio parere sulle criticità  che ci affliggono

Link al commento
Condividi su altri siti

 
11 minuti fa, Decadicum ha scritto:

dipende in che senso si baciano. Passano ad atteggiamenti espliciti tipici di una coppia, dunque baci che vanno oltre quelli a stampo? Volersi molto bene ed essere uniti può essere un buon segno purchè essi non passano a gesti incestuosi. Sono stati osservati atteggiamenti maliziosi oltre baci?

PS: non sono uno specialista, ma dai miei disagi e da quelli altrui ho imparato ad osservare e a dare un mio parere sulle criticità  che ci affliggono

I baci vanno oltre a quelli a stampo. Al momento ho notato solo che si baciano come fidanzati.

Siamo una famiglia unita 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

questo effettivamente è da tenere d'occhio. Dovreste innanzitutto parlare con calma con loro e cercare di capire cos'è che vogliono loro per loro stessi e che cosa li spinge ad avere un attrazione reciproca del genere. In base alla loro risposta, sicuramente ci sono svariate scelte che possono essere intraprese, alcune più drammatiche dal loro punto di vista, altre più accondiscendenti. Ad ogni modo l'incesto non è un bene in quanto rapporto biologicamente dannoso per eventuali prole nell'eventualità in cui esse potrebbero esser generate, inoltre è anche ovvio che per una famiglia vedere due figli far certe cose può essere parecchio strano. Qualunque scelta venga presa deve essere fatta in maniera saggia e meno impulsiva possibile, cercando di fargli capire dove sbagliano, altrimenti un allontanamento forzato non farebbe altro che rafforzare il legame malsano, non diminuirlo.

Nell'eventualità in cui il loro rapporto così stretto venga capito e compreso, ben venga per voi, in caso le scelte come già detto sarebbero molteplici. La prima cosa da fare è parlargli in modo da ascoltare cosa hanno da dire senza mettergli suggestione. Devono aprirsi e specificare il loro status relazionale

Link al commento
Condividi su altri siti

 
9 minuti fa, Decadicum ha scritto:

questo effettivamente è da tenere d'occhio. Dovreste innanzitutto parlare con calma con loro e cercare di capire cos'è che vogliono loro per loro stessi e che cosa li spinge ad avere un attrazione reciproca del genere. In base alla loro risposta, sicuramente ci sono svariate scelte che possono essere intraprese, alcune più drammatiche dal loro punto di vista, altre più accondiscendenti. Ad ogni modo l'incesto non è un bene in quanto rapporto biologicamente dannoso per eventuali prole nell'eventualità in cui esse potrebbero esser generate, inoltre è anche ovvio che per una famiglia vedere due figli far certe cose può essere parecchio strano. Qualunque scelta venga presa deve essere fatta in maniera saggia e meno impulsiva possibile, cercando di fargli capire dove sbagliano, altrimenti un allontanamento forzato non farebbe altro che rafforzare il legame malsano, non diminuirlo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Sembra che hanno una attrazione reciproca. Parleremo tranquillamente e serenamente con loro, e capire cosa sta succedendo e  cosa vogliono. Al momento io e mio marito siamo tranquilli e sereni. Decadimum siamo d'accordo con te, si devono aprire e specificare il loro status relazionare.

Non è facile per noi 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Nulla è semplice nel momento in cui viene considerato un problema. Cmq ottimo. In base alle loro risposte veda qual è la scelta più idonea, l'importante è che sia ponderata al problema.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie Decadicum. 

Abbiamo parlato serenamente con i ragazzi,  e ci hanno detto di volersi bene e  di amarsi. Una bella situazione per noi, ma con la calma e serenità la risolveremo. 

Dobbiamo fare una bella scelta.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

A prescindere dall'etica, le soluzioni sono:

-spiegargli come il rapporto fratello e sorella sia malsano almeno per una possibile progenie, dato che le malattie genetiche e mentali sono molto più comuni fra gli incesti essendo che non avviene alcun mescolamento genetico, cosa invece che avviene fra persone diverse (se siete credenti a differenza mia, metteteci anche l'aspetto religioso)

-portarli da uno specialista in loco per eventuali terapie ed accertamenti

-accettare a malincuore la cosa se proprio non ci sono altre soluzioni, o almeno pregarli di non farlo in pubblico o dinnanzi a voi

-separarli in qualche modo (scelta sconsigliata da parte mia in quanto ci può essere il rischio di forzare ancora di più il legame, al punto da generare un senso di odio da parte loro, il che li spingerebbe comunque ad unirsi alla prima possibilità)

-far distrarre le loro menti in qualche attività che possa distoglierli dal loro pensiero

-capire ulteriormente perchè si amano così tanto

-picchiarli (scelta sconsigliata in quanto la violenza a fini educativi fa degenerare in altra violenza)

-stare più in loro presenza

PS: alcune di queste soluzioni potete intraprenderle anche in contemporanea, anzi sarebbero idonee, come quella di essere più presenti e farli interessare ad altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie,

noi siamo presenti con loro. I tuoi consiglii, stiamo pensando di accettare o di portarli da uno specialista. Non ci pensiamo minimamente di picchiarli o separarli.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ottimo. Mi fa piacere che abbia potuto aiutarla in qualche modo

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.