Vai al contenuto

Non capisco se la mia relazione è sana


Messaggi consigliati

Ciao a tutti, scrivo perché sto con un uomo da circa un anno e mezzo. Io penso di essere molto innamorata di lui e mi sento davvero me stessa e amata con lui ma, da diversi mesi, litighiamo spesso, anche in maniera aggressiva alle volte. Le maggiori e più intense discussioni le abbiamo iniziate ad avere da quando abbiamo deciso di prendere un cane. Io non ero molto convinta, per una serie di fattori, ma alla fine ho ceduto e, i primi mesi, sono stati un inferno. Io forse non ho preso la cosa nel modo giusto ma l'educazione del cucciolo è stata molto dura per me e mi ha fatto stressare moltissimo, al punto di dimagrire parecchio, avevo spesso mal di stomaco, mi svegliavo nella notte con le palpitazioni, sempre rabbia e scatti d'ira con il cucciolo e il mio compagno. Una volta che poi abbiamo superato i primi mesi con il cucciolo le cose si sono un po' calmate ma ancora litighiamo molto per la sua educazione e non solo. Abbiamo continui screzi e io mi sento un po' in trappola alle volte perché con lui è successo e succede tutto molto velocemente: vivere insieme, prendere il cane, trasferirci nella sua casa di proprietà lontano da dove vivevo io e, prima di trasferirci, cercare casa insieme per comprarla e chiedere un mutuo (idea poi abbandonata per una serie di motivi). Adesso lui parla spesso di pensare di avere figli e io ho paura, non so se ne voglio... e se fosse come per il cane? Continui litigi su come crescerli? E se stessimo correndo troppo? Parlare con lui alle volte è difficile, mi pare che non voglia mai provare a mettersi nei miei panni quando discutiamo e io devo sempre buttare giù il rospo. Non so, come posso fare? 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Mi dispiace per quello che stai passando, a parer mio un cane come un figlio dovrebbe essere una scelta condivisa e un "piacere", altrimenti che senso ha se ci fa stare male? Certo non è facile stare dietro ad un animale o a un bambino ma la cosa non deve diventare un calvario. Se io fossi in te cercherei di prendermi un attimo di tempo per riflettere su quello che vuoi, poi con il tuo compagno una sera o insomma un momento in cui siete tranquilli gli chiedi di sedersi e parlare, se lui si rifiuta gli dici che è di vitale importanza per te. Lo farei riflettere sul cane, gli dovresti far notare come prima di averlo magari litigavate meno, devi dirgli che non vorresti stare male e rovinare tutta la vostra relazione per una cosa così sciocca. E poi perfino dimagrire?? Cara devi assolutamente metterti come priorità, capisco sia difficile ma devi essere chiara con lui. Perché se appunto già un cane stravolge così tanto la vostra serenità, forse non è una buona idea averlo o mettersi anche a fare figli. Nessuno ti può obbligare a correre, quando ti senti pronta di fare una cosa la fai, altrimenti no. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 4 weeks later...

Da tutto quello che hai detto io sento che non sei felice. L'amore non porta alla felicità. Specialmente quando uno dei due è egoista. Lui ti ha imposto già molte cose. Kon ha pensato affatto a te ma a se stesso. Dovresti prenderti una pausa di riflessione. L'argomento bambini è troppo importante. E comunque lui se ha un carattere dominante ti renderà sempre infelice. Stare in coppia vuol dire vivere insieme sereni e non litigare per tutto. Se non sei sicura vuol dire che qualcosa non va. O ti prendi una pausa per capire ciò che vuoi oppure andate da un terapista di coppia. Non puoi fare figli se non vuoi e lui non può e non deve importelo 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.