Vai al contenuto

Non ne posso più di vivere


Igde

Messaggi consigliati

Mi trovo sotto uno stato di delirio psicologico in questo momento, sto piangendo ma rido, non lo so non mi conosco ma so che questo è il momento giusto per sfogarmi. Quando sono con le persone la mia testa inizia a parlare, dicendomi come devo comportarmi per fare una certa figura; a volte devo autoripetermi di essere sarcastico, altre di fregarmene di quello che la mia testa dice, altre volte cerco di mantenere un' espressione facciale che mi faccia ricollegare ad uno stato psicofisico che mi da autostima, a volte continuo a ripetermi nella mente "PARLA, PARLA, PARLA" quando mi capita che qualcuno mi fa una domanda ma comunque non riesco a parlare, rimango fisso a guardare il vuoto e a pensare a quello che devo pensare invece di rispondere alla domanda. Ogni circa 2 giorni il mio cervello se ne esce con una affermazione, una formula, che mi illude di aver trovato una soluzione al problema e che quindi mi fa essere felicissimo. Ma ovviamente è solo un illusione il giorno dopo mi sveglio pensando: "perchè ieri ero cosi contento? A cosa stavo pensando per avere quel comportamento?" e passo le giornate a ricordare il motivo per cui mi comportavo in quel modo fino a quando il mio cervello se ne esce con un'altra affermazione tipo "SII PIU' MENEFREGHISTA; PARLA PIU' LENTAMENTE, SCANDISCI LE PAROLE, RESPIRA PIU' LENTAMENTE, ecc" formule che ovviamente mi fanno sentire sicuro solo per poco tempo, facendomi cadere in un loop che è durato per 5 anni.
Cambio personalità in base alle parole o "formule" che mi assegno. Se mi ripeto di essere una persona sarcastica, io lo divento per un periodo di tempo limitato, se mi ripeto di essere menefreghista lo divento, estroverso , lo divento ecc.. e quando non ho nessuna parola in mente io divento nessuno: silenzioso, senza voglia di parlare, rispondo a malapena alle domande degli altri, sono sempre stanco ed ho voglia di stare da solo. Ultimamente sto riscontrando un problema, ovvero quello di non riuscire più a comprendere il significato Delle parole che mi assegno. Questo perché noto che il loro effetto è solo un illusione che mi fa credere di stare bene per un tot di tempo. Ognuno di loro perde significato dopo quel tot perché smette di funzionare. Ed in 5 anni credo di essere a corto di formule. sono stanco di vivere in questo modo.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 1 month later...

Pubblicità


 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.