Vai al contenuto

Non riesco ad uscirne


Messaggi consigliati

Mi sono innamorata di un uomo 10 mesi fa.

Sono sposata da 20 anni. Impegnato anche lui, entrambi con figli.

Siamo stati "assieme" 6 mesi, i più belli della mia vita, mi sentivo rinata, felice, giovane, bella, desiderata, importante. 

Poi all'improvviso è tutto finito. La sua compagna ha sospettato di noi e lo ha messo sotto controllo e minacciato.

Lui ha iniziato a soffrire di ansia e attacchi di panico e ha iniziato un percorso con un terapeuta.

Vi chiederete in tutto questo mio marito? Dopo 4 flirt che ha avuto con donne varie e da me scoperti e perdonati io mi sono innamorata di questo uomo. Diciamo che da un pò di tempo sembriamo più fratello e sorella, non c'è più intimità, ne abbiamo parlato lui dice che non sente desiderio, andiamo d'accordo nel senso che scherziamo non abbiamo grossi litigi ma è tutto piatto. E ne siamo consapevoli entrambi, il dialogo c'è stato.

Insomma l'altro uomo inizia la terapia e dice che è in confusione, deve sistemare la sua vita e capire cosa vuole dalla vita e staccare da tutto e tutti.

E' sparito e io ne ho fatto una malattia, psicologica e anche fisica. Ho provato a dimenticarlo, a odiarlo, a essere arrabbiata con lui, nulla ha funzionato. Poi dopo Settimane se non mesi abbiamo ricominciato a risentirci ma parlando del più e del meno e non di noi due. Sembra che non riusciamo fare a meno l'uno dell'altra ma c'è lui è estremamente frenato dalla situazione familiare. 

Non ci vediamo di persona da mesi ormai, gli avevo chiesto un incontro appena avevamo rotto ma non era il caso, diceva. Ora sembra che forse ci vedremo. Non so per dirci cosa.

Io sono in un loop pazzesco, mi manca da morire, non me lo levo dalla testa ma nello stesso tempo sento che voglio bene a mio marito e non sto pensando di lasciarlo. Sento che li amo tutti e due in maniera diversa e per motivi diversi. 

Mi sa che ne sto uscendo pazza, ultimamente mi sono aumentati gli attacchi di panico e piango spesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Benvenuta nel forum!! Mi spiace di questa situazione che stai vivendo, deve essere angosciante ma purtroppo è sempre più comune e sempre più persone la gestiscono male, quindi la confusione è immensa.

Spero che qualche professionista ti risponda, generalmente rispondono con messaggi privati, non in questa chat con post pubblici, ma con messaggi privati che vedrai sull'icona a forma di posta o di campanella in alto in questa pagina.

Quel che mi sento di dirti io in base alla mia esperienza con persone in circostanze simili alla tua, è che noi siamo quel che siamo, riusciamo a cambiare sono con un impegno sovrumano immenso, e in molti anni, anche se certo ci riusciamo soprattutto se chi ci ama ci sostiene. Quindi sicuramente quando hai conosciuto tuo marito ti ha fatto sentire speciale, e adesso ti fa sentire speciale quest'altro uomo. Poi se non abbiamo lottato nel primo caso, non lotteremo neanche nel secondo e se vi doveste sposare dopo qualche anno sarà uguale a quello che stai vivendo adesso con tuo marito. 

Come tutto, l'amore va mantenuto, non lasciato cresce così per inerzia. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.