Vai al contenuto

Pubblicità

nello

A COSA NON RINUNCERESTI MAI?

Recommended Posts

ho scritto un sacco di bugie.. io ho rinunciato a molte persone nell amia vita..

cara... sai a quanti è capitato? ma se lo hai capito impara dai tuoi errori e cerca di non ripeterli. un bacio

:abb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


a molti ma preferisco nn parlare che dire bugie , comunque tutti siamo diversi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
a molti ma preferisco nn parlare che dire bugie , comunque tutti siamo diversi.

tex spesso le bugie non le racconti agli altri , ma a te stesso...

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
risposta a xela :

Tu pensi che io abbia un idea contorta dell'amore perchè trovo che la dipendenza affettiva sia negativa?...

Lo è quando ritieni che sia un postulato

Lo è quando ritieni che un'opinione personale transiti nella mente e quindi diventi verità vissuta... e confermata

è giusto come dici per te... ma questa è la tua esperienza... non un risultato interiore ma l'interiorizzazione del concetto di amore al personale

Mi hai un pò incasinato con le parole comunque spero di aver capito..

Scusami...

L'amore per me non è illogico' date=' anche se la logicità preferisco lasciarla ai matematici.

L'amore, come le emozioni e tutto ciò che viene dalla "pancia", che è istintivo e in quanto tale magico ,

L'intestino sappi che è più intelligente e potente del cervello e del cuore... i veri gangli sdell'uomo sono nell'intestino e non nel cervello.... si può non ragionare e vivere... non si può vivere senza che l'intestino funzioni...

non concordo l'intestino è matematica bio-fisica-chimica pura... è intelligenza assoluta... altro che le chiacchere del cervello e della bocca 8) La mia "razionalità", ma soprattutto le esperienze, vissute sulla mia pelle, mi dicono che la dipendenza affettiva è altamente distruttiva.

Parti da esperienze strettamente personali e parli in realtà del tuo istinto... la tua è una valutazione istintiva mossa dal fatto che ritieni l'amore di fatto irrazionale....in base alle tue esperienze.... che ti hanno segnato... allora se avessi conosciuto un tipo come me.... che avresti detto..... maschi non affidabili....

Oh, poi ognuno ha i suoi punti di vista, io rispetto il tuo, come quello di eliotropos, nonostante mi trovi in disaccordo.

Idem con patatine

Non voglio fare la dottoressa Nello, perchè non mi interessa proprio farlo, parlo di me e di ciò che penso e delle conclusioni che ho raccolto in base alle mie esperienze, tutto qua.

Certo l'ho capito perfettamente... ed è proprio per questo che dico che sei sulla strada sbagliata... perchè in realtà ti dici : Non pèosso e non voglio più amare... questo in realtà è cio che ti e ci dici... scusa ma l'avevi già capito... perchè hai voluto che te lo dicessi.... che sai benissimo che mi spiace dirtelo......

Io te lo ebbi già a dire una volta che invece sei una donna eccezionale... e che avrei voluto io incontrare nella vita una donna dalle tue cristalline qualità..... a parte questa ultima caduta sull'amore che verrà 8)

Ciao. ..............e per favore smettila con il dire che l'amore crea dipendenza.

Non è una droga......

o sarà così come dici Tu?

QUIEN SABE.

Si Nello lo può diventare una droga...e se leggi qua e la, o solo se rammenti la mia esperienza lo potrai appurare anche tu, purtroppo...

Io ho un idea ben definita a riguardo, e nonostante rispetti le idee altrui nessuno mi toglie dalla testa che un amore dipendente è un amore tossico...

Tu non pensi che siano proprio le nostre esperienze a farci capire e soprattutto conoscere meglio noi stessi?

Secondo me è proprio interagendo, sbagliando soprattutto, che capiamo veramente ciò che vogliamo e ciò che non vogliamo, ciò che ci fa bene e ciò che invece ci fa del male.

Io non dico di avere capito tutto, anzi credo che sotto certi aspetti sono ancora in alto mare, anche perchè, prendere coscienza totalmente di tutto, credo nemmeno nell'arco di una vita intera sia possibile farlo, ma posso dire tranquillamente di avere preso coscienza di alcune cose di me, e una tra queste era proprio la mia tendenza, e quella di molti, di vedere l'amore tra uomo e donna come un sentimento fusionale e simbiotico, di subordinare la propria persona all'altro, e guarda caso - badaci - chi ha questo atteggiamento generalmente è una persona che non sta bene, che ha dei problemi anche con se stesso, e questo meccanismo porta alla dipendenza affettiva (so che non ti piace questo termine). Ho capito che quel genere di sentimento non cela un grande amore, anzi, tutt'altro, nasconde una forte insicurezza, un grande timore dell'abbandono, un vuoto che deve essere colmato da qualcosa o qualcuno, un partner appunto, che diventa un compagno, amico, mamma, tutto, una "creatura" idealizzata ed indispensabile.

Per me tutto questo non è costruire un sano rapporto tra due persone adulte, con le loro vite, che ad un certo punto decidono di condividere insieme un sentimento, ma è un adagiarsi, un cullarsi nelle braccia di qualcuno per farsi proteggere da un orco cattivo... che in realtà siamo noi.

Se tu hai paura e corri dalla mamma, questo va bene fino a quando hai 4/5 anni, poi quel cordone ombelicale deve essere reciso, perchè non ci si può appoggiare a qualcuno per tutta la vita, bisogna imparare a camminare con le proprie gambe. Ed io vedo nella dipendenza affettiva proprio questo, un eterno appoggiarsi all'altro, ecco perchè quando poi questi rapporti finiscono si cade in ginocchio, frustrati e con un senso di abbandono incolmabile, incapaci di trovare un senso nella propria vita.

Perchè il senso invece che cercarlo in noi lo si è cercato in un rapporto, lo si è cercato esternamente, in qualcunaltro, e questo è sbagliato ...per me.

Io penso che se ognuno fosse in grado di trovare un senso alla propria vita, da persona singola, poi i rapporti che andrà a costruire saranno senz'altro costruttivi e appaganti. Io parlo per mia esperienza, è vero, ma non mi pare di dire delle xxxxxxx.

Io non stò dicendo che non posso e non voglio amare più, ma adesso la prima cosa che desidero è capirmi, dopo anni nei quali ho messo me stessa nel dimenticatoio, adesso voglio metterla al primo posto, voglio un pò sentire cosa ha da dirmi, quali sono le sue esigenze. Lo sai, per me e credo per molti, è più difficile ascoltarsi che ascoltare qualcun'altro...e si sa, le cose difficili sono quelle che si fanno meno volentieri, ma ci devo provare, adesso.

Mettermi al primo posto non significa dire che l'amore non conta nulla e che non voglio innamorarmi più, mettermi al primo posto significa amarmi, e poi, quando, e se arriverà un uomo di cui mi sentirò innamorata, ecco in quel momento lui starà con ME, e non con la sua metà o con il suo specchio, ma con me, in quanto persona con la mia testa e la mia vita, in quanto persona che non avrà bisogno di lui, ma che avrà il DESIDERIO di stare con lui.

Spesso dietro al bisogno di fare una cosa o al bisogno di una persona c'è molto molto meno entusiasmo e spontaneità che nel "semplice" desiderio di essa.

Tu pensi che l'amore sia razionale?

Grazie per la donna eccezionale :oops: :D ...spero che tu abbia compreso ciò che volevo dire, e soprattutto che tu abbia compreso che non stò generalizzando...se avessi conosciuto un uomo come te non avrei detto che tutti gli uomini sono inaffidabili, non mi sembri un uomo inaffidabile sai.

Mi sembri, magari sbaglio, un uomo con una grossa passione, il ciclismo, con molto desiderio di comunicare e di interagire, con un forte intuito e sensibilità, una persona che non ha messo al centro della sua vita una sola cosa o persona e che adesso però ha dei sensi di colpa... ma non sono sicura che questi sensi di colpa siano generati da questo... quello lo sai solo tu..ma io non ti conosco quindi poteri pure aver sbagliato tutto.

Un abbraccio

p.s. sono contenta di questa "discussione"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Ho letto con passione la tua enunciazione

e a livello soggettivo esperienziale è autocondivisibile.

Trovo normale che un amoro "morboso" non è un amore sano... ma questo è ovvio.... trovo invece sano e normale che due persone si possano amare intensamente e avere una sana dipendenza affettiva....così come apprezzo i "poveri cristi" come me che di fatto sono soli perchè la donna sente di non possederlo...e quindi non è affettivamente affidabile.

Si può darsi che qualche senso di colpa io lo abbia e lo sai perchè.....

perchè non sto con i miei figli....

ma più che senso di colpa che in effetti non provo in maniera articolata... ho un senso di privazione della vita.....

mia manca mia madre

mi manca mio padre

mi manca la mia vecchia famiglia

mi manca la mia famiglia ed i miei figli

mi manca in assoluto una compagna che mi capisca o che tenti di capirmi

mi manca una persona che quando Lei mi interessi rimanga.. fintanto che interesso io dura il rapporto... quando si inverte... finisce...

mi sento privato di una normale agiatezza

MA SONO FELICE PERCHE' GODO DELLA VITA E DELLA NATURA E QUANDO SONO SULLA CIMA DI UNA MONTAGNA MI SENTO IN PACE CON IL MONDO E CON DIO.... ED HO UN OTTIMO AMICO CHE SAREI IO...

HO MOLTI INTERESSI

MA DI FATTO

SONO UN UOMO ASSOLUTAMENTE SOLO

LA BICI PER ME

OVVERO LA FATICA DINAMICA E' UNA FILOSOFIA DI VITA CHE MI AUTOREALIZZA MENTALMENTE... ED IN QUEI MOMENTI MI SENTO AUTENTICO ... Cosa altro posso chiedere alla vita che non il sentirmi autentico esprimendo la mia energia vitale?

L'autorealizzazione è la cosa più importante... spero che gli uomini riescano a realizzare se stessi e non un immagine di sé.....

(Bruce Lee)

Ciao xela

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
Ho letto con passione la tua enunciazione

e a livello soggettivo esperienziale è autocondivisibile.

Trovo normale che un amoro "morboso" non è un amore sano... ma questo è ovvio.... trovo invece sano e normale che due persone si possano amare intensamente e avere una sana dipendenza affettiva....così come apprezzo i "poveri cristi" come me che di fatto sono soli perchè la donna sente di non possederlo...e quindi non è affettivamente affidabile.

Si può darsi che qualche senso di colpa io lo abbia e lo sai perchè.....

perchè non sto con i miei figli....

ma più che senso di colpa che in effetti non provo in maniera articolata...  

ho un senso di privazione della vita.....

mia manca mia madre

mi manca mio padre

mi manca la mia vecchia famiglia  

mi manca la mia famiglia ed i miei figli

mi manca in assoluto una compagna che mi capisca o che tenti di capirmi

mi manca una persona che quando Lei mi interessi rimanga.. fintanto che interesso io dura il rapporto... quando si inverte... finisce...

mi sento privato di una normale agiatezza

MA SONO FELICE PERCHE' GODO DELLA VITA E DELLA NATURA E QUANDO SONO SULLA CIMA DI UNA MONTAGNA MI SENTO IN PACE CON IL MONDO E CON DIO.... ED HO UN OTTIMO AMICO CHE SAREI IO...

HO MOLTI INTERESSI

MA DI FATTO

SONO UN UOMO ASSOLUTAMENTE SOLO

LA BICI PER ME  

OVVERO LA FATICA DINAMICA E' UNA FILOSOFIA DI VITA CHE MI AUTOREALIZZA MENTALMENTE... ED IN QUEI MOMENTI MI SENTO AUTENTICO ... Cosa altro posso chiedere alla vita che non il sentirmi autentico esprimendo la mia energia vitale?

L'autorealizzazione è la cosa più importante... spero che gli uomini riescano a realizzare se stessi e non un immagine di sé.....

(Bruce Lee)  

Ciao xela

Sentirsi autentici, percepirsi, è un grandissimo dono tanto quanto l'amore.

La frase che hai postato di Bruce Lee è verissima,...è veramente difficile riuscire a realizzare se stessi e non un immagine di se.

Spesso le maschere protettive ci soffocano, ci confondono, e non ci fanno riconoscere più...e forse perchè non ci siamo mai conosciuti davvero.

Percepisco come una sorta di nostalgia nelle tue parole...pensi che le mancanze di cui parli siano irrimediabili?

I tuoi figli, ad esempio, la loro distanza è effettiva o puoi porci rimedio?

Io credo che molto spesso i rapporti abbiamo delle difficoltà nei tempi e ciò che scrivi me lo conferma: ti manca una persona che quando Lei ti interessi rimanga.. tempi sbagliati, spessissimo accade ma non sono ancora riuscita a capire se è davvero solo una mancanza di sincronia, o se invece in qualche modo siamo noi a mettere una sorta di muro invisibile...

Ciao Nello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

sai,  è strano , ma credo che almeno in questo momento io saprei rispondere alla tua domanda: preferirei trovare mes tesa, a qualunque costo. Ma ciò non cambia una virgola di quel che ho scritto, del fatto che la felicità che ti dà l'amore sia una cosa unica, non paragonabile.  non sopra le altre felicità, semplicemente diversa, impagabile.

Per quanto l'essere equilibristi temo che si, bisognerebbe esserlo davvero. Qualcuno ci riesce. purtroppo sono in pochi.

Ciao

Capisco benissimo la tua risposta... la mia era una domanda un pò surreale per sottolineare il fatto che esistono diversi tipi di felicità ugualmente importanti e ai quali non credo si possa rinunciare, proprio come scrive tu adesso.

La riuscita dipende solo da noi.

In bocca al lupo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

in bocca al lupo anche a te! col cuore!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
a molti ma preferisco nn parlare che dire bugie , comunque tutti siamo diversi.

tex spesso le bugie non le racconti agli altri , ma a te stesso...

:)

wow, nn me ne ero accorto :!: :LOL:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
ALL'ITALIA  :!:  :!:  O VERDI VALLI O PROFUMATE RIVE , O PATRIA MIA, MAI PIU', MAI PIU' TI RIVEDRO!! NABUCCO VERDI :Idea:  :LOL:  

COMUNQUE VERRO' A FINE LUGLIO :!:  :D  :Idea: MANGERO' TUTTO CIO' CHE HO NOSTALGIA, DISTRUGGERO' TUTTE LE PASTICCERIE, MI FERMERO' NEI CAMPI DI FRUTTA OVUNQUE SIANO, ED IO SARO' IL PADRONE!! PER LE FEMMINE ITALIANE CHE TANTO AMO , MI LIMITERO' SOLO A QUARDARLE :!:

Quando vieni in Italia se vuoi passare da Viareggio per partecipare alla giuria di Mis Versilia ... sare il benvenuto......

quanto alle femmine italiche... vedi di portarne un paio americane che non sarebbe niente male.

A proposito se hai il programmino di sfondarti "la panza"... in Italia ....vedi di metterti a dieta prima...

ciao nello, i tuoi consigli sono sempre ben accolti, grazie, provvedero' :!: :LOL::LOL:

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
a molti ma preferisco nn parlare che dire bugie , comunque tutti siamo diversi.

tex spesso le bugie non le racconti agli altri , ma a te stesso...

:)

wow, nn me ne ero accorto :!: :wink:

e io ho subito proveduto!!!! :) :LOL:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

alla mia bicicletta

posso rinunciare alle donne *di fatto hanno rinunciato loro a me*

ma non alla mia bici

ti amo bici

ti voglio

domani andiamo in salita amore_

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

DIAMINE NELLO, BASSO E' STATO CACCIATO DAL TOUR, QUESTO ERA IL SUO ANNO PER LA DOPPIETTA :!: :wink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

alla capacità di dire ti amo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
A cosa non rinunceresti mai in assoluto?

Saresti disposto a fare i più grandi sacrifici per risolvere i tuoi problemi ma non rinunceresti comunque a : ...................................................  

Non rinuncerei mai a quel cibo anche se dovessi sapere che mi fa male : ........................................................................................

A quale persona non vorresti mai rinunciare ? ................................

A COSA NON RINUNCERESTI es. : i figli, la moglie, la gita, le ferie, il sesso, il cibo, all'essere bastardo con certi soggetti........

all'affetto di chi mi ama :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
 

AD OSSERVARE LE BELLE RAGAZZE MA CON RISPETTO

E MENO INVASIVO POSSIBILE :!: :wink::wink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
 

a cercare di pensare con la mia testa....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

io non lo so ..

mi sembra tutto irrinunciabile..

ma poi si rinuncia sempre a tutto, .... e si .

alla fine a cosa ci serve aggrapparci a questa ipotetica cosa irrinunciabile..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Luoghi inviolabili della memoria

Soltanto gli orli un po’ sfocati ma così indissolubili

e così troppo intensi da dirsi

dimentica quello che è stato comunque non ritornerà

dimentica le mie parole se puoi perdonaci

non sempre c’è un lieto fine

dimentica l’amore forse anche il dolore passerà

dimentica le cose belle e tutto il male sai di colpo sparirà

ovunque io sarò comunque mi resterà qualcosa di te

forse attimi ma eterni

dimentica tutti quei giorni perché l’amore è fisico

gli addio e i ritorni era una storia che viveva in bilico

un sentimento così forte che spesso passa il limite

non vuoi lasciarlo andare perché infondo sai che non ti lascerà

dimentica il dolore forse l’amore ti ripagherà

dimentica tu fallo per me che ancora non so dimenticare te

dimentica perché io ancora non so dimenticare dimenticare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

alla mia dignità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Alle mie s3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Al mio umorismo

stemperante!

VADA VIA I CIAPP

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

AL GELATO AL LIMONE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.