Vai al contenuto

adozioni gay


Messaggi consigliati

non mi sono spegata Tex, tornare al tempo degli imperatori x vedere con i meiei occhi  la vita e lo sfarzo della Roma imperiale......

ma che vita , ci son solo ruderi :!: certo vedere il pantheon od il colosseo 2000 anni fa' doveva essere qualcosa da altro mondo :!:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


  • Risposte 361
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

proprio quello volevo dire... vederlo al suo tempo... nel masimo dello splendore, e i fori imperiali e il palòatino con le ville imperiali ... dio che meraviglia deve essere stata roma allora................

Link al commento
Condividi su altri siti

 
si e io ci aggiungeei...un  fratellino coccodrillo, così ogni giorno l'adottato giocherebbe  a chi mangia chi e imparerebbe a cavarsela o ... tantio cari saluti...........

tutto sacrosanto, ma il problema della socetà che  deride i bambini in realtà è un problema esterno alla coppia di adozione, non intrinseco alla coppia gay e non dimostra che questa sarebbe nociva ad una sana educazione.....

Non "derisioni", ma le stesse cose dalle quali si trova a difendersi

qualunque gay. Con alcune differenze non trascurabili.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
si e io ci aggiungeei...un  fratellino coccodrillo, così ogni giorno l'adottato giocherebbe  a chi mangia chi e imparerebbe a cavarsela o ... tantio cari saluti...........

tutto sacrosanto, ma il problema della socetà che  deride i bambini in realtà è un problema esterno alla coppia di adozione, non intrinseco alla coppia gay e non dimostra che questa sarebbe nociva ad una sana educazione.....

Non "derisioni", ma le stesse cose dalle quali si trova a difendersi

qualunque gay. Con alcune differenze non trascurabili.

scusa Ste ma n ho capito la tua puntualizzazione...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao Manu, volentieri. Non so se Pollicino intendesse la stessa cosa

che intendevo io, comunque io non mi riferivo ad andare incontro a

semplici derisioni (che fanno pur male, ma non distruggono, se sono

limitate a quello) ma a vero e proprio bullismo, a ostracismi anche

da parte di adulti. Le stesse cose contro cui i gay combattono ogni

giorno e non sono battaglie semplici. Non sono certo battaglie alla

portata di un bambino che, oltrettutto, non ha potuto scegliere.

C'è da tener conto anche di un'altra cosa, che i bambini adottivi, a

meno che non siano neonati, hanno spesso la vita che è già iniziata

in fortissima salita. Per questo credo che le selezioni dei genitori siano

molto attente. Io ad esempio non potrei adottare un bambino, pur non

essendo gay ed avendo la fedina penale pulita, ma non mi sento certo

discriminato per questo, perchè non è dei miei diritti alla "realizzazione

personale" che si tratta. Anche gli etero quando vedono i figli come

realizzazione di se stessi gli rovinano la vita, del resto...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie Ste, su quato affermi tutto sacrosanto, ma il problema sdel bullismo sfrenato è sempre un problema esterno lla coppia adottiva. Voglio dire, che se vivessimo in una società civile questi problemi non dovrebbero esserci. Il punto della discussione io lo manterrei sulla eventuale idoneità di una coppia gay ad adottare. Ecco secondo me è il primo punto da chiarire. poi si sa che la società è crudele. D'altronde due miei amici etero hanno un figlio effemminato che avrà moltissimi problemi, pur non essendo in una famiglia "strana", in quanto "strano" lui stesso di fronte ai suoi coetanei.

Ma io mi chiedo se un bambino non abbia bisogno di due figure diverse, con ruoli distinti per costituire la propria identità sessuale. Una sorta di confronto con il proprio e con l'altro sesso. Ma questo dubbio forse nasce solo da una mia ignoranza in materia di puericoltura. Per quanto mi sembra che la discussione sia ancora aperta.....

Certo che il bullismo è un grosso problema che si aggiunge a tutti gli altri che il bambino si porta appresso.... Ecco che allora mi vien da dire, beh eliminiamo almeno un problema eliminabile....se lo inseriamo in una buona ( si spera) famiglia etero almeno non sarà deriso x i genitori. e forse vivrà un pochino meglio la sua condizione anomala.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Si, ma il problema del bullismo in generale è vero che è esterno alla

coppia gay. Il problema delle discriminazioni all'universo gay, invece è

esterno al bambino adottivo, che però ci si ritrova buttato dentro in

prima linea (o almeno, il rischio è forte).

Sulle figure di riferimento di sessi opposti... non so che dire. In questo

forum son stati già presentati studi che sostengono posizioni diverse,

spesso contrapposte, e tutti (pare) supportati da dati "attendibili".

Secondo me, a naso, potrebbe anche essere dimostrabile che sarebbe

meglio un solo genitore adottivo. Se qualcuno conosce studi in tal senso...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

e se li eliminassimo del tutto i genitori??? elimineremmo anche il bullismo????

elimineremmo anche....

i bambini grassi da troppo amore materno?

i bambini abusati?

i bambibi usati per la realizzazione delgi adulti?

i figli ingrati? quelli troppo grati? ed i figli per sempre??

si potrebbe fare.... abbasso i genitori..... una macchina x l'allattamento poi tutti insieme a giocare.

waw... :shock:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite Sirenen

Non sono d'accordo sull'adozione da parte di una coppia gay, per il semplice fatto che penso e continuerò a pensare che un figlio abbia bisogno di una figura maschile e femminile.

Se avessi avuto la presenza maschile di mio padre dentro casa non avrei problemi a confrontarmi anche con gli uomini.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
e se li eliminassimo del tutto i genitori??? elimineremmo anche il bullismo????

elimineremmo anche....

i bambini grassi da troppo amore materno?

i bambini abusati?

i bambibi usati per la realizzazione delgi adulti?

i figli ingrati? quelli troppo grati? ed i figli per sempre??

si potrebbe fare.... abbasso i genitori..... una macchina x l'allattamento  poi tutti insieme a giocare.  

waw... :shock:

:wink: No, temo che non funzionerebbe. Comunque ci avevano già

provato i nazi. "Fontana di vita", la chiamavano, se non mi ricordo male.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Concordo con quanto dice Ste...

aggiungo come al solito che il relativismo assoluto non aiuta nessuno... cosi come nn aiuta l'autismo di non considerare le ripercussioni sociali...

per ultimo ribadisco che non deve esistere nessun diritto ad adottare un figlio... il diritto è del bambino ad avere una famiglia..

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
*relativismo assoluto* secondo me è un ossimoro

ma S PERCHE' NN PARLI ITALIANO :?: MA E' POSSIBILE CHE DEVO sempre

FARE LE RICERCHE SUL DIZIONARIO QUANDO SCRIVI :?:

si ,lo sappiamo , sei colta ma cerca di scendere a livelli piu' bassi................ potrebbe essere una virtu' :!: :!: :sberleffo :bboni

Link al commento
Condividi su altri siti

 
*relativismo assoluto* secondo me è un ossimoro

ma S PERCHE' NN PARLI ITALIANO :?: MA E' POSSIBILE CHE DEVO sempre

FARE LE RICERCHE SUL DIZIONARIO QUANDO SCRIVI :?:

si ' date='lo sappiamo , sei colta ma cerca di scendere a livelli piu' bassi................ potrebbe essere una virtu' :!: :!: :sberleffo :bboni[/quote']

18-0521384343T.jpg:cry:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

michael, la parola ossimoro è italiano.

e poi non è mai morto nessuno causa consultazione di vocabolario

Link al commento
Condividi su altri siti

 
*relativismo assoluto* secondo me è un ossimoro

ma S PERCHE' NN PARLI ITALIANO :?: MA E' POSSIBILE CHE DEVO sempre

FARE LE RICERCHE SUL DIZIONARIO QUANDO SCRIVI :?:

si ' date='lo sappiamo , sei colta ma cerca di scendere a livelli piu' bassi................ potrebbe essere una virtu' :!: :!: :sberleffo :bboni[/quote']

18-0521384343T.jpg:wink:

funny...funny ......... :riso :riso grrrrrrrrr :evil:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
michael' date=' la parola ossimoro [b']è[/b] italiano.

e poi non è mai morto nessuno causa consultazione di vocabolario

cara anzi carissima S, ed io che sono andato a consultare il vocabolario giapponese ....ma vedi tu :!: :starwars :bimbo :tvb

sei una creatura strana , metti gli avatar che nn riesco a capire, srcivi in miniatura e con colori strani , poi usi parole incomprensibili....haooooooo

io ho fatto il secondo magistrale e poi mi hanno cacciato....sii piu' comprensibile o ti riporto alla redazione :!: :starwars

have a nice week end honey :!: :flowers

Link al commento
Condividi su altri siti

 

In effetti "relativismo assoluto" è un gran bell'ossimoro! :D

Se la si legge da un punto di vista rigidamente logico/razionale

è un'espressione inconsistente e quindi inaccettabile.

ah... 'sta logggica :roll: ... 'sto scientismo dilagante... :(

'sta pretesa di rigorosità spinta in ogni cosa :cry: ...

:LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
velocemente una presentazione...

mi chiamo omar, di bolzano, studente di scienze motorie e insegnante di sci specializzato in bambini...

non ho idea se qui se ne sia parlato, quindi vi chiedo di pazientare con un nuovo arrivato che ha troppa fretta di conoscere risposte...

il tema è: le adozioni gay..

ho una mia idea, che per ora mi tengo stretta per non influenzare nessuno e in alcun modo distrarre da quella che deve essere una risposta ponderata in base alle conoscenze della psicologia infantile, dello sviluppo e della educazione...

quali sono le possibili conseguenze sul bambino???

vi ringrazio...  

aspetto risposte...

omar al. basura...

sono d'accordo con le adozioni gay...non ci vedo nulla di sconvolgente...forse molta gente dovrebbe imparare ad avere meno pregiudizi solo cosi si potrà evitare che altra gente possa prendere di mira un bambino adottato da una coppia omosessuale.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Relativismo assoluto: applicare la formula del "tutto è relativo" a qualsiasi cosa..

La prossima volta prova a usare l'espressione "relativismo spinto"...

esprime lo stesso concetto, ma è più facile che riesca ad attraversare

un filtro rigorosamente logico, perché da un punto di vista logico i termini

"assoluto" e "relativo" hanno significato pressoché contrario :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

La prossima volta prova a usare l'espressione "relativismo spinto"...  

esprime lo stesso concetto, ma è più facile che riesca ad attraversare  

un filtro rigorosamente logico, perché da un punto di vista logico i termini  

"assoluto" e "relativo" hanno significato pressoché contrario

Il tuo ragionamento non fa una grinza.... non fosse altro che scrivo i messaggi per esprimere concetti non per far fare seghe mentali a chi li legge...non sono un purista della forma... cmq la prossima volta mi esprimerò meglio...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

La prossima volta prova a usare l'espressione "relativismo spinto"...  

esprime lo stesso concetto, ma è più facile che riesca ad attraversare  

un filtro rigorosamente logico, perché da un punto di vista logico i termini  

"assoluto" e "relativo" hanno significato pressoché contrario

Il tuo ragionamento non fa una grinza.... non fosse altro che scrivo i messaggi per esprimere concetti non per far fare seghe mentali a chi li legge...non sono un purista della forma... cmq la prossima volta mi esprimerò meglio...

Nemmeno io: per me l'ossimoro andava benissimo! :wink:

Insomma... divagazioni su figure retoriche e ismi vari a parte...

il concetto era più o meno questo (correggimi pure se sbaglio):

la società cattivona è il problema primario se la sua cattiveria

è rivolta verso una categoria di adulti, mentre magicamente

diventa un problema secondario quando la stessa cattiveria è

rivolta verso i bambini.

Se mai avrò un figlio, appena avrà detto la prima parola (che di

solito è "mamma"), gli insegnerò a dire "xxxxxxxxxxx!" in modo

chiaro e deciso. E a letto senza cena finché non avrà imparato! :LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.