Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao a tutti.

Ormai ho raggiunto l'età di 30 anni.

Fin da piccolo non sono mai riuscito a farmi delle nuove amicizie tantè che gli unici amici se così si possono chiamare sono i miei colleghi di lavoro.

Sono una persona timida e poco incline a socializzare ma per questo non mi giudico un associale in quanto se è qualche persona che inizia la conversazione con me io certo non mi tiro indietro ma di dover fare la prima mossa non se ne parla nemmeno.

Alla sera non esco mai e nemmeno nel week end primo perchè appunto non ho amici con cui uscire e secondo appunto perchè non mi trovo a mio agio in posti che non frequento abitualmente e pieni di gente.

Nono sono mai andato in una discoteca , mi piace andare al cinema ma sempre vda solo.

Mi piacerebbe tanto trovarmi una ragazza con cui passare i momenti di tempo libero , raccontarci le cose belle e brutte che ci accadono ogni giorno , il sapere di esere vnei pensieri dell'uno e dell'altra nei momenti di sconforto.

Non riesco ad allacciare una nuova amicizia con una ragazza che magari mi intaressa e mi attrae perchè subito mi viene l'ansia e i crampi allo stomaco.

QUANDO MICAPITA MI DEPRIMO vengo preso dallo sconforto e non riesco a nasconderlo a chi mi vuole bene in famiglia facendo stare in pensiero chi mi vuole bene e non c'è peggior cosa di vedere stare male per colpa tua chi ti vuole bene.

Sono stanco di stare male , ho pensato più volte di rivolgermi ad uno psicologo ma sono convinto che ciò non serva a niente perchè non si può scappare da quello che si è.

Ho paura a rimanere solo quando chi mi vuole bene non ci sarà più.

Vorrei sapere da voi se cic sono altre persone nella mia stessa condizione e se c'è la speranza che un giorno qualcuno si accorga di noi e ci sappia accettare per quello hce siamo e che ci porti per sempre nel suo cuore.

Mi è sempre stato detto che le cose vengono da sole e più se le cerca e meno se le trovano.

Io ho provato a cercare ma non ero me stesso e volevo apparire per quello che non sono.

Io sogno sempre un giorno camminado per strada che qualche ragazza mi noti , mi saluti.

Invidio i miei colleghi di lavoro che riescono ad attaccare bottone praticamente con tutte le nuove ragazze che vengono a lavorare nella nostra fabbrica mentre io mi limito a guardarle da lontano a passarci affianco ala postazione cui lavorano nella speranza che mi salutino o che si presentino.

vi sembrerà stupido ma io mi "emoziono" guardando anche i vari telefilm in cui nascono relazioni amorose così per caso e provo invidia e rabbia anche se si tratta di finzione , per il fatto che questo non mi sia ancora accaduto.

Sono cresciuto in una famigloia in cui mia madre e mio padre si voglio un bene dell'anima e che riescono sempre a superare le difficoltà della vita stando fidandosi l'una dell'altra.

E questo che desidero dalla vita una persona che posa contare sul mio aiuto e che a mia volta possa contare sul suoi appoggio.

Sarò anche all'antica ma per me la famiglia viene prima di tutto.

Io mi sforzo di stare in mezzo alla gente ma mi blocca anche il fatto che se dovessi incontrare la persona giusta non saprei come comportarmi ma anche in questo caso mi è stato detto che le parole e i gesti vengono da senza pensarci troppo sopra.

Forse non tutti siamo "programmati" per vivere accanto ad una persona.

Non sono cero tipo di piangermi addosso , riesco a reagire e forse questo forte desiderio di trovare una persona da amare mi fa commetere sbagli e.......

Una volta ho preso una cotta per una ragazza che lavorara assieme a me nella stessa fabbrica e sono riuscito soltanto a offrirle un caffe ma era già fidanzata.

Diciamo che le occasioni non sono mancate ma le difficoltà sono sempre le stesse.

ho provato a lasciare dei messaggi a queste ragazze in cui cercavo di farle capire perche mi piaceva ma che non riuscivo a dirglielo gurdandola negli occhi.

Ho sempre sperato che lei capisse e che si facesse avanti acnhe solo per mandarmi a quel paese o per darmi una parola di conforto.

Lo so che il metodo sbagliato ma al momento non ne conosco altri.

Io credo invece che le donne cerchino l'uomo forte intraprendente sicuro di se che le porti in giro a divertirsi o cose del genere.

Che bollino ragazzi come me come dei "conigli" e per questo immaturi.

Quando mi intaressa una ragazza stò giorni e giorni a pianificare nella mia mente quello che posso dirle per avvicinarla e forse è questo il mio sbaglio , alle volte vado oltre e immagino già di passare cone lei delle belle giornate.

Non sò forse quando arriverà il vero amore tutto sarà semplice e naturale .

Forse è colpa della società in cui viviamo frenetica che non si sofferma più ad osservare le cose belle della vita.

Io spero che la scienza inventi una pillola per il coraggio.

Saluti max

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


cavolo è un romanzo...

per molte cose ci somigliamo .

a me ha fatto bene l' analisi ma anche l' omeopatia.

è difficile ma bisogna essere sempre se stessi e fieri di come si è ..

ma certo direi che viene il momento di cambiare qualche lato di se .. e si puo' ...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao max!

tu parli di essere se stessi, ma essere se stessi, comporta la felicità, e tu al momento, mi sembra che non lo sei... :roll:

conclusione: non sei cosi

riguardo al fatto di conoscere nuove ragazze, che ti scervelli su come "attaccare bottone" e tutto il resto... sbagli! hai parlato fino a mo di essere se stessi, e al momento di conoscere una ragazza dovresti cambiare? per quale motivo? l'unica cosa che devi fare, è farti notare :cry: 8)

ognuno di noi, ha un qualcosa che lo differenzia dagli altri, che lo rende unico, se tu sai cosè, o lo riesci a trovare, non ti resta che fare leva su questo, e vedrai che il resto verra da se :cry:

ad esempio, tutto quello che hai raccontato fino ad ora, ti caratterizza... non credere che tutte le donne cercano l'uomo forte, deciso e con le palle 8) ce ne sono alcune che invece cercano l'insicuro e il cagasotto... bisogna vedere se ti capita una "dittatrice" o una "mammina" o qualcosaltro :cry:

ora passiamo ai fatti :D cè qualche donna/uomo che ti interessa al momento? :cry:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Vorrei sapere da voi se cic sono altre persone nella mia stessa condizione e se c'è la speranza che un giorno qualcuno si accorga di noi e ci sappia accettare per quello hce siamo e che ci porti per sempre nel suo cuore.

E' una frase molto toccante.

Non sei solo, anch' io sono così

Egocentrum, spero proprio che tu abbia ragione :)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ciao max!

tu parli di essere se stessi, ma essere se stessi, comporta la felicità, e tu al momento, mi sembra che non lo sei...  :roll:  

conclusione: non sei cosi

riguardo al fatto di conoscere nuove ragazze, che ti scervelli su come "attaccare bottone" e tutto il resto... sbagli! hai parlato fino a mo di essere se stessi, e al momento di conoscere una ragazza dovresti cambiare? per quale motivo? l'unica cosa che devi fare, è farti notare  :cry:  8)  

ognuno di noi, ha un qualcosa che lo differenzia dagli altri, che lo rende unico, se tu sai cosè, o lo riesci a trovare, non ti resta che fare leva su questo, e vedrai che il resto verra da se :cry:  

ad esempio, tutto quello che hai raccontato fino ad ora, ti caratterizza... non credere che tutte le donne cercano l'uomo forte, deciso e con le palle  8) ce ne sono alcune che invece cercano l'insicuro e il cagasotto... bisogna vedere se ti capita una "dittatrice" o una "mammina" o qualcosaltro  :cry:  

ora passiamo ai fatti  :D  cè qualche donna/uomo che ti interessa al momento?  :cry:

Si al momento c'è una ragazza che mi intaressa ma credo di essere già partito con il piede sbagliato.

Le ho lasciato un messaggio sul parabrezza della sua macchina nel parcheggio della fabbrica dove lavoriamo entrambi e vi ho scritto anche il mio numero di celllulare.

Questo è avvenuto una settimana fa e non ho avuto alcuna risposta (in questo periodo io ero a casa in malattia).

Non so che fare cosa mi consigli.

Ciao Max

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Le ho lasciato un messaggio sul parabrezza della sua macchina nel parcheggio della fabbrica dove lavoriamo entrambi e vi ho scritto anche il mio numero di celllulare.

Cosa gli hai scrito nel bigliettino?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Max, quello che hai scritto mi ha davvero colpito...io ti ho notato :)...sarà perchè non vado mai in discoteca e mai in luoghi affollati che non conosco. Odio stare nei grandi gruppi e ho pochi e selezionati amici...non è una cosa di cui rattristarsi. Il fatto di farsi notare è una cosa delicata, perchè per farlo sei costretto a forzare un comportamento....io non te lo consiglio.

Resta in attesa, senza mai chiuderti, magari inscriviti a qualche corso, sport...ec ec che ti piace, magari avrai più occasioni naturali per avvicinarti a qualcuno che non sia solo il lavoro.

Uomo all'antica :) magari ce ne fossero di più :).

La tua donna sarà una donna fortunata.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Max! :shock: Ma sai ke ho letto il tuo msg tutto d'un fiato e ho notato che sei UGUALE a me!!!! Solo ke io sono femminuccia e ho 23 anni. O__O madò, non pensavo ke ci potesse essere qualcuno identico a me e che ragiona allo stesso modo. Avrei molte cose da dirti e se vuoi ti posso consigliare qcs, Come si fa a mandare un msg privato, così ti do il mio indirizzo di posta o di messenger. :) :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

visto max, appena arrivato, e gia hai 2 donne che ti hanno notato :LOL:

per quanto riguarda la tua collega, in effetti, il bigliettino fa un po da maniaco :wink: parlami un po di sta qui, se ti va...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao Max, quello che hai scritto mi ha davvero colpito...io ti ho notato :)...sarà perchè non vado mai in discoteca e mai in luoghi affollati che non conosco. Odio stare nei grandi gruppi e ho pochi e selezionati amici...non è una cosa di cui rattristarsi. Il fatto di farsi notare è una cosa delicata, perchè per farlo sei costretto a forzare un comportamento....io non te lo consiglio.

Resta in attesa, senza mai chiuderti, magari inscriviti a qualche corso, sport...ec ec che ti piace, magari avrai più occasioni naturali per avvicinarti a qualcuno che non sia solo il lavoro.

Uomo all'antica :) magari ce ne fossero di più :).

La tua donna sarà una donna fortunata.

Grazie rain e faffy.

Speravo che ci fosse anche qualche ragazza che mi assomigliasse.

Voi siete riuscite a trovare qualc'uno che vi vuole bene e se si come avete fatto ?

Come dice rain io sono un tipo all'antica e non me ne vergogno.

Sono all'antica però rispetterò la presona che mi vorrà , dandole fiducia e libertà di decidere senza costrinzioni da parte dell'uomo.

Io penso che alla base di un buon rapporto fra un uomo e una dossa ci sia la stima reciproca e la tolleranza.

Alle volte bisogna anche sapere ingoiare il rospo per il quieto vivere.

Temo che sarà ancora lontano il giorno in cui troverò una ragazza che mi voglia bene perchè la paura è ancora tanta e sento che stà crescendo anno dopo anno però sono convito che quando arriverà la mia principessa azzurra tutto si risolverà.

Ciao Max

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Max ho letto la tua storia e ti dico che mi sono riconosciuto in alcune situazioni descritte da te (quasi tutte a dire la verità)

Secondo il mio modestissimo parere (sia chiaro) dovresti prenderti un pò meno sul serio. Con questo non intendo dire che nn devi dare peso alle possibili storie...

dovresti cercare un equilibrio tra la tua timidezza e la tua estroversione (vedi il biglietto sul parabrezza).

Non cercare di trovare un punto di forza su cui fare leva, quel punto di forza sei tu così come sei.

E' probabile che la tua sia solo paura di rimanere deluso.

Fai uno sforzo e cerca di combattere le tue paure.

Ricorda che cio che non uccide, fortifica!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao Max,

anche io in alcuni punti mi sono riconosciuta in te !

Per esempio sul fatto che non riesco a fare amicizia facilmente.

Sono arrivata al punto di essere io a non voler conoscere nuovi amici e mi accontento di quei pochi che ho e che non sento quasi mai e di quelle coppie di amici con cui usciamo la sera qualche volta !

Io non so darti consigli su come conoscere delle ragazze, perché anche io sono sempre stata imbranata in quel senso !

Però ti posso dire di provare a pianificare un po di meno e di "buttarti" un po di più !

Al massimo ricevi un rifiuto i fai una figuraccia ! Ne facciamo tutti !

Io fino a qualche anno fa ero come "paralizzata" di fronta ai ragazzi che mi piacevano , poi un giorno ho deciso di dichiararmi ad un ragazzo del quale mi ero innamorata , anche se sapevo che era inutile, perché lui era già fidanzato !

Non è che io sia riuscita a dirgli tutto quello che avrei voluto, ma lui è stato molto dolce nel dirmi che era fidanzato e che comunque avremmo potuto essere amici !

Quella mia "dichiarazione" comunque mi è servita per sbloccarmi con i ragazzi e a capire che non era poi così "spaventoso" come credevo rapportarmi con loro !

Da quel giorno sono passati tanti anni e adesso sono anche sposata e non ho più quel tipo di problemi !

Spero che anche tu riuscirai presto a trovare una ragazza ! :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Temo che sarà ancora lontano il giorno in cui troverò una ragazza che mi voglia bene perchè la paura è ancora tanta e sento che stà crescendo anno dopo anno però sono convito che quando arriverà la mia principessa azzurra tutto si risolverà.

Ciao      Max

bè, vedila cosi max:

se continui ad aspettare passivamente, avrai la certezza di rimanere solo... se invece decidi di farti avanti e di metterti in gioco, avrai perlomeno una minima possibilità di trovare quello che cerchi :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Voorei chiedere scusa per la troppa irruenza in cui ho aperto questo topic.

Una persona mi ha fatto capire che forse ho troppa ansia di trovare dei contatti e per questo non sono in grado di trovarne facendomi venire in mente "strane idee".

Forse è meglio che per il momento me ne stia calmo in un angolino a riflettere sul da farsi altriemeni allontanerò sempre di più da me le persone a cui tengo o vorro tenere.

Grazie a questa persona che mi ha apero gli occhi e chi mi ha dato un consiglio che vale più di tutti quelli che si possono trovare in giro per i vari forum di "AIUTO".

A risentirci a presto s pero di essere anche io di aiuto in qualche modo.

Ciao max

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

che ne diresti di condividere questo "consiglio" con gli altri utenti, che si trovano piu o meno nella tua stessa situazione, in modo da poter "aiutare" anche loro? :roll: :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
visto max, appena arrivato, e gia hai 2 donne che ti hanno notato  :wink:  

per quanto riguarda la tua collega, in effetti, il bigliettino fa un po da maniaco  :LOL:  parlami un po di sta qui, se ti va...

Allora uqesta ragazza è più grande di me vive sola è un p'ò timida e riservata.

Oggi mi ha mandato un messaggio sul cellulare dopo che sono tornato dal preriodo di malattia e vi era scritto :

Ti ringrazio per la fiducia e l'amicizia. Aspettavo di dirtelo di persona. Hai ragine quando scrivi di sentirmi simile a te , ma non si può confondere l'amicizia con altri sentimenti. Anche se sono sola c'è un volto e un nome nei miei pensieri. Oggi ho capito che non potevo dirti tutto questo nel lavoro. Spero tu non sia arabbiato con me e quando passi di continuare a salutarmi e scambiare 2 parole con me l'amicizia è un dono prezioso ciao lg.

Secondo te come devo interpretare questo messaggio ? potrei essere io quella persona e lei non ha il coraggio di dirmelo ?

io gli ho risposto che se veramente prova dei sentimenti per questa persona che si faccia avanti e ne parli con lei. Gli ho detto che la capisco e che è dura ma se non lo fa vivrà per sempre nel rimpianto. Gli ho anche scritto che al massimo può ricevere delle belle parole come quelle che lei mi ha scritto a me.

Non ho ricevuto risposta forse perchè dopo alle 14:00 ci si vede al lavoro.

Forse ha ragione lei sto confondendo l'amicizia con i sentimenti però mi sento bene quando parlo con lei e le sto accanto.

Che dici provo a invitarla una volta ad uscire insieme a me.

Non vorrei sembrarle troppo insistente e rovinare una nuova amicizia visto che ne ho già poche.

Saluti Max

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

bentornato max :Idea:

a occhio, il msg che ti ha inviato, sembra voler dire che vuole solo restare amica con te, ma cio è impossibile 8) :LOL:

cmq, lei sa cosa provi? cosa sapete l'uno dell'altro? e, in caso rimarreste solo amici, cosa vorresti dalla vostra amicizia? :p

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao max, volevo solo darti il mio parere da donna sull'sms della tua collega. a mio parere lei è stata molto sensibile e diretta nello stesso tempo. Ha capito ciò che provi ma sta semplicemente dicendoti che non ricambia i tuoi sentimenti perchè pensa ad un'altra persona. Non credo che l'amicizia sia una soluzione, perchè sono profonadamente convinta che da parte tua ci sarebbero mille letture di un comportamento (di lei) semplicemente gentile e amichevole. Lascia stare il rapporto con lei, continua a vivere...un abbraccio :p

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.