Vai al contenuto

Cantando sotto la doccia...


Messaggi consigliati

E' da un pò di giorni che ho con un ritornello in testa...e non riesco a fare a meno di canticchiarlo praticamente ovunque...

..."è con altri occhi che vedo il mare

per me stesso sono uno straniero

nessuno mi può fare più del male

anche in catene sarei libero e leggero"...

E' tratto dalla canzone di Renato Zero, Sono Innocente.

E a voi quale ritornello vi perseguita?

Ciao :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


si chiama "sindrome zum zum zum"

studiata nel 1968 da Amurri ed altri ; te la chiarisco meglio :D :

ZUM ZUM ZUM

1968, A.Amurri - B.Canfora, Ed. Curci

Sarà capitato anche a voi

Di avere una musica in testa

Sentire una specie di orchestra

Suonare suonare suonare suonare

Zum zum zum zum zum

La canzone che mi passa per la testa

Non so bene cosa sia, dove e quando l'ho sentita

Di sicuro so soltanto che fa zum zum zum zum…

L'ho cantata stamattina appena sveglia

E cantandola ho pensato che non è poi tanto male

Specialmente nel pezzetto che fa zum zum zum zum…

Sapessi almeno cos'è

Mi sembra un concerto per piano

O un pezzo per tanti, ma tanti violini

La canzone che mi passa per la testa

Questa notte l'ho sognata mi sembrava di sentire mille arpe

Che facevano zum zum zum zum zum…

Più ci penso e più mi sembra che sia un cor

Un coretto di bambini che la canta nel cortile di una scuola

Ripetendo sempre zum zum zum zum…

Però se va avanti così finisce che questa canzone

Diventa una tale ossessione che parlo soltanto

Facendo ogni tanto zum zum zum zum…

La canzone che mi passa per la testa

Mi rimbomba come fossero cannoni

Come un mucchio di tamburi e di tromboni

Che fa zum zum zum zum zum…

Stamattina la cantavo io soltanto

Ma stasera già mi sembra di sentire chiaramente

Tanta gente che la canta insieme a me

Zum zum zum zum zum

zum zum zum

Ps.: si tratta di una metafora del "concerto" che abbiamo in testa tutti...chi più chi meno... :D

Link al commento
Condividi su altri siti

 
E' da un pò di giorni che ho con un ritornello in testa...e non riesco a fare a meno di canticchiarlo praticamente ovunque...

..."è con altri occhi che vedo il mare

per me stesso sono uno straniero

nessuno mi può fare più del male

anche in catene sarei libero e leggero"...

E' tratto dalla canzone di Renato Zero, Sono Innocente.

E a voi quale ritornello vi perseguita?

Ciao :LOL:

maledetti ritornelli :twisted:

a volte ti si ficcano in testa senza che te ne renda conto e quelli più atroci sono quelli di cui non ti ricordi il titolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
 
 

io se canto vuol dire che mi trovo pienamente a mio agio...... e sotto la diccia quando mi rilasso canto le canzoni che conosco per intere per non farmi rosicare :LOL: :roll:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

beata te chiare' , io devo aspettare fino al 16 di gennaio :!:

sotto la doccia oggi ho cantato un'aria di verdi :!:

chi del gitano i giorni abbella

chi gel gitano il giorno abbella

chi chi chi chi

la zingarella ,la zingarella , la zingareeeeellla :!:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ahahahhahhahaha

noi siamo zingarelle

venute da lontano !

d'ogniuno sulla mano

leggiamo l'avvenir

se consultiam le stalle

consultiam le stelle le

..................

Link al commento
Condividi su altri siti

 

io sotto la doccia canto sempre ONE degli u2.....non so perchè mi viene sempre questa da cantare :wink:

forse perchè è dolce e delicata come l'acqua calda che scende.....(stamattina mi sento filosofa più che mai :wink: )

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
io canto ovunque....tranne sotto la doccia11.gif

quanto è carina l'emoticon sotto la doccia :mrgreen: .....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite LeGoLaS

D'ora in poi proverò le coreografie di Beyoncé sotto la doccia tanto il tremens non mi manca :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
  • 1 month later...

Mi piace cantare sotto la doccia, mi diverte!!!!

Questa mattina, canticchiavo " Il primo appuntamento " di Gigi D' Alessio.

Mi tornano in mente, tante..... emozioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite LeGoLaS

Ci vuole molta energia per cantare sotto la doccia di prima mattina.. beata te :LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

SI, Leg, perchè sono felice e la mia giornata inizia sempre all' insegna

dell' ottimismo; accendo la radio, m' infilo nella doccia e canticchio le

canzoni che ascolto.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 1 year later...
 
 
  • 3 months later...

io oggi dedico questa a mia moglie.....

un bacio......tutt'a vita mia...

Vulesse cammenà tutto 'o cuntrarie

pe' riturnà nu poc' poc'aret,

e trasesse senza fa 'o biglietto

dint'o cinema da 'a vita mia

pe' vere' si t'aggiu raccuntat' assaje bugie.

Cocche mument debol' c'è stato

quann cu tte' so stat' appiccecato

e ogni vota ch'erama fa pace

ce mettive assje cchiù tiemp'e me

me sperdive 'a notte dint'o liett' senza 'e te.

Me sbattive ìa porta 'nfaccia

me diciv' nun te voglio cchiù

quann na parola mia te faceva chiagnere

dint'e guerre tutt'e vote

nun tenevo contro sul'a tte'

'o sapevano pure 'e criature

ca 'e vestive ormai pe te purtà

a durmì 'a casa da nonna miez'a Sanità.

Ma stu tiempo se ne va

e già ce fa verè cchiù viecchie 'e n'anno fa

se fa cchiù gruoss'ancora chist'ammore

ci emozionamm' si ci amma spuglià

e 'nnammurate ca se so lassate c'essena guardà

tu 'e fatt assje pe mme'

però tu 'o saje Carmè, vac'a 'mpazzì pe tte'

si tu 'e parole e dint'a sta canzone

e io song'a musica pe te cantà

me diaspiace ca te si aadurmut'

te scetasse pe te fa sentì

l'aggiu scritt' cu l'inchiostro russo dint'o core mio.

Dimane 'ncielo appena spont'o sole

nun vestere ' criature pe ghì 'a scola

voglio cammenà nu poco appere

cu muglierema e che figlie mie

presentann'a tutte quann'o riesto da famiglia mia.

Assettate a Mergellina

e rimpett'o mare aggia guardà

voglio fa ste cose pure si nu è dummeneca

na jurnata sulamente

a dint'o tiempo me l'aggià arrubbà

pe sapè si ancora bella vita

se po spennere senza pavà

tutto chesto me l'aggiu 'mparato

cu mammà e papà.

Ma stu tiempo se ne va

e già ce fa verè cchiù viecchie 'e n'anno fa

se fa cchiù gruoss'ancora chist'ammore

ci emozionamm' si ci amma spuglià

e 'nnammurate ca se so lassate c'essena guardà

tu 'e fatt assje pe mme'

però tu 'o saje Carmè, vac'a 'mpazzì pe tte'

si tu 'e parole e dint'a sta canzone

e io song'a musica pe te cantà

me diaspiace ca te si aadurmut'

te scetasse pe te fa sentì

l'aggio scritt' cu l'inchiostro russo dint'o core mio.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
io oggi dedico questa a mia moglie.....

un bacio......tutt'a vita mia...

Vulesse cammenà tutto 'o cuntrarie

pe' riturnà nu poc' poc'aret,

e trasesse senza fa 'o biglietto

dint'o cinema da 'a vita mia

pe' vere' si t'aggiu raccuntat' assaje bugie.

Cocche mument debol' c'è stato

quann cu tte' so stat' appiccecato

e ogni vota ch'erama fa pace

ce mettive assje cchiù tiemp'e me

me sperdive 'a notte dint'o liett' senza 'e te.

Me sbattive ìa porta 'nfaccia

me diciv' nun te voglio cchiù

quann na parola mia te faceva chiagnere

dint'e guerre tutt'e vote

nun tenevo contro sul'a tte'

'o sapevano pure 'e criature

ca 'e vestive ormai pe te purtà

a durmì 'a casa da nonna miez'a Sanità.

Ma stu tiempo se ne va

e già ce fa verè cchiù viecchie 'e n'anno fa

se fa cchiù gruoss'ancora chist'ammore

ci emozionamm' si ci amma spuglià

e 'nnammurate ca se so lassate c'essena guardà

tu 'e fatt assje pe mme'

però tu 'o saje Carmè, vac'a 'mpazzì pe tte'

si tu 'e parole e dint'a sta canzone

e io song'a musica pe te cantà

me diaspiace ca te si aadurmut'

te scetasse pe te fa sentì

l'aggiu scritt' cu l'inchiostro russo dint'o core mio.

Dimane 'ncielo appena spont'o sole

nun vestere ' criature pe ghì 'a scola

voglio cammenà nu poco appere

cu muglierema e che figlie mie

presentann'a tutte quann'o riesto da famiglia mia.

Assettate a Mergellina

e rimpett'o mare aggia guardà

voglio fa ste cose pure si nu è dummeneca

na jurnata sulamente

a dint'o tiempo me l'aggià arrubbà

pe sapè si ancora bella vita

se po spennere senza pavà

tutto chesto me l'aggiu 'mparato

cu mammà e papà.

Ma stu tiempo se ne va

e già ce fa verè cchiù viecchie 'e n'anno fa

se fa cchiù gruoss'ancora chist'ammore

ci emozionamm' si ci amma spuglià

e 'nnammurate ca se so lassate c'essena guardà

tu 'e fatt assje pe mme'

però tu 'o saje Carmè, vac'a 'mpazzì pe tte'

si tu 'e parole e dint'a sta canzone

e io song'a musica pe te cantà

me diaspiace ca te si aadurmut'

te scetasse pe te fa sentì

l'aggio scritt' cu l'inchiostro russo dint'o core mio.

ma non sei genovese?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.