Vai al contenuto

diventare adulti


Messaggi consigliati

 

Pubblicità


Chissà perchè associo il diventare adulti al disincanto...al vedere la vita con occhi tristi...al non riuscire più a ridere delle cose divertenti e soprattutto a non riuscire più a meravigliarsi delle cose semplici...

Insomma lo associo a cose negative...quindi spero di non crescere oltre :LOL: quello che già sono cresciuta...spero di non intristirmi ancora di più...di mantenere vivo in me lo stupore, la meraviglia, l'ingenuità anche.

Ciao :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
in questo modo non si perde il contatto con la realtà?

Si forse...ma del resto la realtà non è mai così assoluta...io credo che ognuno di noi possiede una sua realtà...

Ovviamente il mio essere incantati dalla vita non prescinde dalle responsabilità che ognuno di noi deve imporsi...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite LeGoLaS

Tutt'altro, si tiene viva la realtà.. La si dipinge con colori pastello invece che con colori da decomposizione :wink:

Crescere per me significa smettere di fare OH!

Perché non so più fare ooohhhhhhhhh :LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Per me crescere equivale a saper prendersi cura di sè stessi. :)

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
cosa significa per voi diventare adulti?

ma io lo associo alla maturità 8)

non necessariamente da adulti si perde l'entusiasmo, la voglia di scoprire, sperimentare e di crescere... dipende dalla persona... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Diventare adulti: non aspettarsi più che gli altri ti dicano che cosa fare, non identificarsi con le aspettative delle persone che ti circondano, sapersela cavare, sapere stare in piedi da soli, trovando dentro di se la forza e la serenità.

Non riesco invece ad associare la fase adulta con la mancanza di sorrisi o di fantasia o di ottimismo o di "magia"...la pensavo così, in effetti, però: anni fa...oggi, la penso come ho detto prima...e chissà cosa penserò domani...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Ospite LeGoLaS

L'infanzia finirà quando scoprirai che un giorno morirai

Mia sorella.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
L'infanzia finirà quando scoprirai che un giorno morirai

Mia sorella.

Sorella morte (san Francesco)

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
L'infanzia finirà quando scoprirai che un giorno morirai

Mia sorella.

questa è una frase de "il corvo" :LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Allora ho smesso di essere bambina ad otto anni... :?

Link al commento
Condividi su altri siti

 
cosa significa per voi diventare adulti?

assumersi le proprie responsabilità e

potere essere un punto di riferimento e di sostegno per gli altri.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Imparare a decidere, perché anche "non decidere" è comunque una scelta, di cui però non si è pronti ad accettare le conseguenze.

Conosco pochi adulti che sono ancora capaci di meravigliarsi, o di ammettere "ho paura", sono le poche persone belle, che ho avuto la fortuna di incontrare.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Imparare a decidere, perché anche "non decidere" è comunque una scelta, di cui però non si è pronti ad accettare le conseguenze.

Conosco pochi adulti che sono ancora capaci di meravigliarsi, o di ammettere "ho paura", sono le poche persone belle, che ho avuto la fortuna di incontrare.

Ovviamente non mi conosci! :LOL: altrimenti cambieresti opinione sugli adulti

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Per me diventare adulti significa solamente accollarsi delle responsabilità in più, ma sicuramente la mia sensibilità rimane inalterata nel tempo :-)

Per me diventare adulti significa soprattutto avere la possibilità di ricordare le tante cose belle che si sono fatti da bambini, sciocchezze e monellerie comprese :-) Ma poi scusa, che significa diventare adulti? E' solamente un altra etichetta che gli altri ci affibiano.

Io non sono ne adulto ne bambino, sono ME STESSO. SONO IO E BASTA!

Se ci pensate bene alcuni ragazzi sono molto più intelligenti e maturi di alcuni adulti attuali.... POLITICI, MILITARI..... non conosco esseri più impuri di questi soggetti e sono "ADULTI"

Io sono strasicuro che l'unica cosa "costruttiva" che si fa da adulti è avere una famiglia e avere dei figli, ma ormai molti gettano via anche questa unicà cosa meravigliosa: LA VITA! :!: :LOL:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

concordo

con Marco 26,

oggi diventare adulti è spesso confuso con

sc.... al più presto ecc.

Per me diventare adulti è dover contare su se stessi, e non avere più la protezione di nessuno, doversi ricostruire la pelle se la coperta salta via troppo presto.

Io Adulta lo sono diventata prima dei 10 anni, quando in casa regna il caos

e non c'è figura di riferimento devi crescere te, e subito.

Dopo a 35 sei stanco e vorresti tornare bambino, rivivere ciò che non hai mai vissuto, l'iinfanzia e l'adolescenza che ti hanno portato via, perchè ti han costretto a crescere.

Una depressione che inizia in sordina a 17 anni e scoppia a 23 e ancora non ne sei fuori, anche perchè nel frattempo pur sposandoti, non accetti di dipendere da nessuno, e vuoi un lavoro tuo per dimostrare che sei grande

e dare ciò che glialtri si aspettano, un contributo alla famiglia, non solo piscologico comeè stato nel passato ma anche monetario.

Il Lavoro rende liberi ed è importante, e sento su di me il fallimento di una crescita precoce che non ha portato a nulla o quasi.

TEMPLARE1971

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 2 weeks later...

diventare adulti...........è smettere di credere nelle favole essere piu concreti....e smetterla di ricevere così tante pugnalate dagli altri

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Prendersi le proprie responsabilità e non nascondersi più dietro a niente. Essere adulti SEMPRE e non solo per uscire, divertirsi e tornare tardi. Essere indipendente. Decidere per se stessi senza paure. Maturare.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
  • 2 months later...

diventare adulti significa anche

avere la coscienza e la consapevolezza della vita

e tracciare un proprio percorso nella convivenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.