Vai al contenuto

Messaggi consigliati

 

Pubblicità


  • Risposte 271
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

l'aggressivita è la poca educazione le puo cogliere chiunque legga,

lascia stare leftfield, non c'è problema.

Dire che alcuni quartieri sono al passaggio come la giugla è già una buona presentazione come dire sei......(lasciare i puntini) prima della

bella firma di T.e.x., dare dell'idiota ecc.ecc..., vedi c'è chi sceglie di insultare e chi si limita a sottolineare le "sfumature altrui".

comunque Tex grazie per i complimenti.....ti faccio notare che hai solo insultato senza argomentare nulla, negando solo l'evidenza di quanto scritto in evidenza, un 'atteggiamento da persona matura e sana sarebbe stato quello di dire, "OSP; mi sono espresso male, la mia intenzione non era quella di sembrar razzista, ma quella......." ma evidentemente vista la reazione ,si nota che ho centrato il punto...

un bacio. :D

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
a me sembra che scriva cose molto sensate e giuste.

Dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" è una cosa giusta.

Si può dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" dper affermare o

difendere un principio.

Si può dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" per dare del razzista

a chi si ha di fronte, qualunque cosa dica o faccia.

vedi quando scrivo non mi baso sullo scrittore ,ma su quanto è scritto , io auspico che chi ha scritto non sia razzista come le scritte.

a me dire che alcuni quartieri sembrano giugle e dire che a causa della povertà c'è la poca volontà lo trovo deprimente e lo scrivo, spero che non fosse l'intenzione dello scrittore ,ma solo una poca chiarezza nell'esprimersi, ma noto l'aggressivita dietro la tastiera di Tex.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
VEDO CHE LA REDAZIONE HA CANCELLATO IL MESSAGGIO DEL

VISIONARIO. NN E' GIUSTO PER IL SEMPLICE FATTO CHE TUTTI

L'HANNO LETTO ED IO NN HO AVUTO IL MODO DI RISPONDERE.

dunque sei razzista al contrario' date=' fai di tutta l'erba un fascio....[/quote']

O NO QUESTO E' UN TUO GIUDIZIO. VEDO CHE SEI ANDATO A LEGGERE I MIEI COMMENTI NN HAI NIENT'ALTRO DA FARE?

bhe dire che gli italiani non inventano nulla , mi ha dato quell'impressione

saranno contenti michelangelo, leonardo e galileo a leggerti (se possono)

tre idioti italiani no?.....

NO QUESTI 3 SONO DEI VERI GENI MA SONO CITATI DA UN'IDIOTA

.

grazie, per il complimento.....dicevamo che tu non offendi

ma poi non credi che alla fine siamo il nostro conosciuto....

prendi un nero portalo a napoli nei quartieri spagnoli e riprendilo a 30 anni minaccialo e preghera san gennaro....non maometto..... :D

:LOL::LOL: NOTO UN PIZZICO DI RAZZISMO IN TE!!

Questà è espressione di una Verità, siamo il nostro conosciuto, lui è violento ,non la nostra natura...

uguale se prendi uno del tuo paese lo porti in una tribù di magiauomini e poi vallo a trovare ....ti serve come roastbeef :D

SAREI UN PAZZO SE CI ANDRESSI NN CREDI?

dunque affermi che non è la razza determinante. sbaglio?

poi chi parla di intelligenza di razze......! Fosse vero! Cosa cambia...

QUI SI DANNO TANTE OPINIONI E NN C'E' NIENTE DI SCENTIFICO

ALMENO CHE HAI FATTO DEGLI STUDI A PROPOSITO

no! ma no nc'è bisogno di studi per affermare che qualunque differenza di razze non farebbe variare i loro diritti, compreso il rispetto

sapete io propongo visto che i bambini dawn sono inferiori di farli lavorare nelle miniere e dominarli.......il concetto che passate è il medesimo....
MA CREDI CHE LE PERSONE SIANO IGNOBILI COME TE?

Non ero io a sostenere la supremazia culturale e di intelligenza di una razza sulle altre.....

io mi vergonerei se mi sentissi di razza Bianca ( e non mi ci sento) per tutti i mali che abbiao inflitto agli altri popoli,

CREDI CH E SOLO TU HAI STUDIATO LA STORIA?

io non l'ho studiata, certe cose sono evidenti però

se vi sentite appartenenti a questo gruppo di bestie sappiate che il vostro gruppo è assassino e usurpatore, dittatore e schiavista

QUEI SCHIAVISTI ED USURPATORI OLTRE CHE BESTIE ERANO I TUOI NONNI , I TUOI AVI O NN L'HO SAPEVI?

vedi il problema è ritenerlo corretto, è per farlo basta dire che se sono poveri è perchè non si sono guadagnati la richezza, non hanno lottato,sai chi lo ha detto? Io dico che dire che è giusto così identificandosi con un gruppo o una razza è ignobile e a sicuramente crea lotte e guerre

dunque voi siete come loro riconoscendovi come "razza" io me ne vergognerei...

HAI RAGGIUNTO LA FOLLIA CON CERTI RAGIONAMENTI NN CREDI?

meglio folle amando il mondo che intelligente e solo.....dove per solo intendo sentirsi superiore agli altri......

p.s se ti ho offeso scusa, il mio intento non è essere buonista ma far comprendere i miei punti di vista......

sappi che non continuero più la discussione e non scrivero più altro che "NON CONCORDO" sotto i tuoi post fino a che il tuo comportamento non saà più rispettoso verso che legge, non voglio che per causa "mie provocazioni" siano scritte certe cose....

e ricorda un gran uomo un giorno disse "NON E' QUELLO CHE ENTRA IN VOI CHE VI PUò FAR MALE MA CIO CHE ESCE DA VOI PUò DANNARVI PER TUTTA LA VITA, SIETE CIO CHE FATE E DITE NON CIO CHE ASCOLTATE!"

:tvb :pace

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
a me sembra che scriva cose molto sensate e giuste.

Dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" è una cosa giusta.

Si può dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" dper affermare o

difendere un principio.

Si può dire "tutti gli uomini hanno gli stessi diritti" per dare del razzista

a chi si ha di fronte, qualunque cosa dica o faccia.

vedi quando scrivo non mi baso sullo scrittore ,ma su quanto è scritto , io auspico che chi ha scritto non sia razzista come le scritte.

a me dire che alcuni quartieri sembrano giugle e dire che a causa della povertà c'è la poca volontà lo trovo deprimente e lo scrivo, spero che non fosse l'intenzione dello scrittore ,ma solo una poca chiarezza nell'esprimersi, ma noto l'aggressivita dietro la tastiera di Tex.....

Tex parla di un mondo che conosce da protagonista, non da spettatore

giudicante. Questo non vuol certo dire che dica sempre cose giuste, ma

almeno dice cose che valgono la pena di essere prese in considerazione,

anche quando esprimono rabbia o intolleranza per situazioni reali e non

certo da salotto+telecomando+tattarattattarattà... canale 5!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
e tu che ne sai! :twisted:

Che ne so di Tex? Quello che racconta lui (e Pecos Bill :evil: ). E tu?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
e tu che ne sai! :twisted:

Che ne so di Tex? Quello che racconta lui (e Pecos Bill :evil: ). E tu?

quello che scrive e spero pensa....

un'uomo fosse anche MARIA teresa Di Calcutta se dice

" la povertà spesso è dovuto alla non voglia di lavorare"

"passando in alcuni quartieri di chicago mi smbra di essere nella giugla"

su lui io non so nulla ,ma le le frasi sono razziste e antipopolari, poi se chi le dice non le pensa o è arrabiato....meglio per lui...

io non giudico mai nulla dico solo quello che vedo...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
e tu che ne sai! :twisted:

Che ne so di Tex? Quello che racconta lui (e Pecos Bill :LOL: ). E tu?

quello che scrive e spero pensa....

un'uomo fosse anche MARIA teresa Di Calcutta se dice

" la povertà spesso è dovuto alla non voglia di lavorare"

"passando in alcuni quartieri di chicago mi smbra di essere nella giugla"

su lui io non so nulla ,ma le le frasi sono razziste e antipopolari, poi se chi le dice non le pensa o è arrabiato....meglio per lui...

io non giudico mai nulla dico solo quello che vedo...

Magari le pensa, e magari hanno anche qualche fondamento, magari

effettivamente certi quartieri di Chicago sembrano una giungla: càpita

spesso nelle città che i quartieri poveri assomiglino a giungle e che

quelli "bene" assomiglino a zoo. Magari è davvero arranbbiato. Magari

a ragione, magari a torto.

Lo sapevi che arrabbiarsi non è vietato e, di per sé, non è nemmeno

sintomo di problemi psicologici o caratteriali? (E' un segreto che ti confido

in amicizia... tutti gli psicologi lo sanno ma pochi lo dicono :evil: ).

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

allora.

io vedo tex che insulta mio,poi mio che risponde,tex che ri-risponde.

poi una specie di processino in contumacia a tex, con ste come avvocato difensore.

se è corretto(e sottolineo se)quello che ho visto,la fate finita, per favore?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
allora.

io vedo tex che insulta mio' date='poi mio che risponde,tex che ri-risponde.

poi una specie di processino in contumacia a tex, con ste come avvocato difensore.

se è corretto(e sottolineo [b']se[/b])quello che ho visto,la fate finita, per favore?

Hai dimenticato la parte più interessante, il dibbbbattito sul razzismo.

E' difficile parlare di fenomeni del genere in modo asettico senza essere

tutti d'accordo a priori o senza parlar per principi buttati lì alla pecoreccia

solo per farsi belli e candidi.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la mia impressione è che il dibattito sul razzismo,e soprattutto quello sul voto agli extracomunitari,sia passato un tantino in secondo piano rispetto alla necessità di tirarsi gli stracci.invece.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
la mia impressione è che il dibattito sul razzismo' date='e soprattutto quello sul voto agli extracomunitari,sia passato un tantino in secondo piano rispetto alla necessità di tirarsi gli stracci.invece.[/color']

Vabbè, se ogni volta che qualcuno dice qualcosa arrivano i soliti

santarellini che premettendo che loro non giudicano la prima cosa

che fanno è dare dei xxxxsti, per iscrivere a destra o sinistra, e per

poi decantare principi dei quali evidentemente non hanno capito nulla,

è ovvio che il dibbattito tende a spostarsi su quel piano... in assenza

di richiami si fa quel che si può per parlare anche dell'argomento.

Perché buttar via tanti sforzi? :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

forse dovevo fare un pò meno il *moderatore silente*.

Ste, non ho intenzione di buttar via niente, neppure una sola riga o parola, non preoccuparti

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
forse dovevo fare un pò meno il *moderatore silente*.

Ste' date=' non ho intenzione di buttar via niente, neppure una sola riga o parola, non preoccuparti[/color']

Non mi preoccupo... lo so che tu non hai il raptus della forbice :LOL:

(stai attenta, però, che potrebbe anche essere contagioso e ultimamente

ci sono stati casi preoccupanti! :shock: :wink: ).

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
allora.

io vedo tex che insulta mio' date='

ma essere chiamato razzista cose' un i love you!?

poi mio che risponde,tex che ri-risponde.

ok

poi una specie di processino in contumacia a tex,

contumacia ? ma chi ti ha dato la laurea?

con ste come avvocato difensore.

io ho sempre combattuto le mie battaglie da solo e tu ne sei a conoscenza.

se ste' si e' messo in mezzo e' perche' ha visto qualcosa che nn inquadrava!!! cosa che tu nn faresti mai anche se io facevo una lite con hitler...anzi gli daresti ragione.

se è corretto(e sottolineo [b']se[/b])quello che ho visto,la fate finita, per favore?

nn credo che il ruolo di moderatrice sia per te , quando odi un persona , il tuo odio e' fino alla morte. io nn ti odio sai anzi ti voglio bene e mi

fai eccitare quando ti leggo!!!

sto' pregando san firmino che ti faccia una grazia ma come sara' impossibile :!:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
e tu che ne sai! :twisted:

Che ne so di Tex? Quello che racconta lui (e Pecos Bill :LOL: ). E tu?

quello che scrive e spero pensa....

un'uomo fosse anche MARIA teresa Di Calcutta se dice

" la povertà spesso è dovuto alla non voglia di lavorare"

"passando in alcuni quartieri di chicago mi smbra di essere nella giugla"

su lui io non so nulla ,ma le le frasi sono razziste e antipopolari, poi se chi le dice non le pensa o è arrabiato....meglio per lui...

io non giudico mai nulla dico solo quello che vedo...

vedo che vuoi fare pace ma mandi ancora frecciatine.

senti , se' io fossi razzista te l'ho avrei detto!! ho scritto oltre 6000 messaggi e ho sempre detta la verita' , io sono come un libro aperto e tutti lo sanno!!! applaudo ego nn per il suo razzismo ma per aver detto quel che pensa senza nascondersi dietro un velo di buonismo.

falsus in unum falsus in omnibus :!:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

le battutine era dovute pero :D

senti , se' io fossi razzista te l'ho avrei detto!!

bene cio che dici mi conforta , ti ricordo solo che c'è chi si nasconde dietro un velo di buonismo e chi pare farlo e non lo fa. Io non sono "buono" per scelta , ma mi attengo alla pura realtà e verità delle cose e ti posso dire che nulla è più duro di esse.....

...se ero un buonista non avrei discusso

:attrazione

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io non sono "non razzista per scelta" ma semplicemente perchè vedo come illusione e identificazione l'idea di razza, parlando non solo di neri, gialli, bianchi , ma di russi, polacchi, albanesi....ecc sono anche loro extracomunitari...

Se mi dici che un nero e diverso da un bianco dico che è ovvio , sono di colori diversi, ma se mi si dice tutti i neri sono uniti come razza rispetto ai bianchi , bhe potrebbe essere vero ma io non mi sento appartenente a nulla se non alla razza umana.....io non farei distinzioni per amicia, fiducia, sesso ecc.... per il colore della pelle o dei capelli o della lingua ma utilizzerei altri fattori per me più essenziali....

Non comprendo il concetto di razza ma nemmeno adirittura quello di "nazionalismo" io sono italiano perchè sono nato in italia, ma certo non mi identifico con il mio paese, vedo un italiano e l'italia come qualsiasi altro posto per me non vi è differenza...non ne concepisco proprio il concetto ...tutto qui....quindi dico che tutti gli abitanti di un certo posto dovrebbero partecipare attivamente ( visto che pagano le tasse) alle decisioni polico economiche di quel posto....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Tex,sei totalmente fuori strada.io sto contestando i modi, non i contenuti.e non li sto contestando solo a te,come hai potuto ben vedere.

lascia perdere il termine *odio*. è un sentimento troppo forte, troppo caldo, troppo motivato per riservarlo ad una persona che non si conosce nè mai si conoscerà.

il fatto che io mi trovi in disaccordo con te il 99% delle volte è davvero troppo poco perchè io ci possa mettere così tanto sentimento.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non so bene la legge italiana... dopo quanto tempo un extracomunitario diventa comunitario? Chi è che ha diritto di voto e chi no?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non so bene la legge italiana... dopo quanto tempo un extracomunitario diventa comunitario? Chi è che ha diritto di voto e chi no?

Ehilà, chi non muore si rivede! :D

Non so esattamente, però leggendo la tua domanda mi hai fatto pensare

che la questione del topic è posta in modo strambo, nel senso che, sempre,

che non mi sbagli, adesso il diritto di voto è riservato ai cittadini

italiani, non ai "comunitari"...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao ste.. che differenza c'è fra italiano/comunitario/extracomunitario/immigrato e altro...? :roll: non ci capisco molto... :roll:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non so bene la legge italiana... dopo quanto tempo un extracomunitario diventa comunitario? Chi è che ha diritto di voto e chi no?

Ehilà, chi non muore si rivede! :D

Non so esattamente, però leggendo la tua domanda mi hai fatto pensare

che la questione del topic è posta in modo strambo, nel senso che, sempre,

che non mi sbagli, adesso il diritto di voto è riservato ai cittadini

italiani, non ai "comunitari"...

anch'io non lo sapevo ma poi ho scoperto che i cittadini dell'Unione europea residenti nel nostro Paese hanno diritto di voto per l'elezione dei sindaci e dei consigli comunali, grazie a un decreto legislativo (n. 197 del 12 aprile 1996) con cui l'Italia dieci anni fa ha dato attuazione a una direttiva europea.

cfr.http://ec.europa.eu/justice_home/unit/elec...lections_it.htm

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Tex' date='sei totalmente fuori strada.io sto contestando i modi, non i contenuti.e non li sto contestando solo a te,come hai potuto ben vedere.

tu hai detto che ho offeso !!! allora per l'ennesima volta

ti chiedo se essere chiamato razzista per te sia un'offesa o no!!!

e nn dribblare la domanda!!!

lascia perdere il termine *odio*. è un sentimento troppo forte, troppo caldo, troppo motivato per riservarlo ad una persona che non si conosce nè mai si conoscerà.

il termine e' forte per una persona che nn vorrei mai incontrare a meno che assomiglia alla yespica.

il fatto che io mi trovi in disaccordo con te il 99% delle volte è davvero troppo poco perchè io ci possa mettere così tanto sentimento.[/color']

cerca di essere equa , e' quello che ti chiedo!!!! grazie

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.