Vai al contenuto

paura d'amare


papabuono

Messaggi consigliati

Ciao a tutti,mi sono appena iscritto xkè vorrei una risposta: ho paura di legarmi troppo alle persone!sia in senso amoroso sia in senso amichevole/affettivo.

mi spiego meglio: nei rapporti mi affeziono sempre troppo e quando mi accorgo che la cosa nn è contraccambiata mi chiudo in me stesso;a volte penso sia meglio stare da soli,fare la vita da eremiti ma tutto ciò poi mi fa stare male

secondo voi è sintomo di ingenuità?o cos'altro?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


Ciao a tutti,mi sono appena iscritto xkè vorrei una risposta: ho paura di legarmi troppo alle persone!sia in senso amoroso sia in senso amichevole/affettivo.

mi spiego meglio: nei rapporti mi affeziono sempre troppo e quando mi accorgo che la cosa nn è contraccambiata mi chiudo in me stesso;a volte penso sia meglio stare da soli,fare la vita da eremiti ma tutto ciò poi mi fa stare male

secondo voi è sintomo di ingenuità?o cos'altro?

anche l'eremita si attacca alla sua solitudine........cerca di capire perchè provi questa innata spinta all'attaccamento nella cose. Cosa accade quanto ti attacchi..

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ciao a tutti,mi sono appena iscritto xkè vorrei una risposta: ho paura di legarmi troppo alle persone!sia in senso amoroso sia in senso amichevole/affettivo.

mi spiego meglio: nei rapporti mi affeziono sempre troppo e quando mi accorgo che la cosa nn è contraccambiata mi chiudo in me stesso;a volte penso sia meglio stare da soli,fare la vita da eremiti ma tutto ciò poi mi fa stare male

secondo voi è sintomo di ingenuità?o cos'altro?

Non dobbiamo pensare di amare o volere bene pensando di essere contraccambiati

l'amore e l'amicizia sono sentimenti puri.......

piuttosto non essere ingenuo dando la tua amicizia a persone con cui non riesci a stabilire un rapporto paritario.

Voglio dire che l'amicizia (l'amore è troppo particolare.......) non è un investimento è un modo di porsi.....

cioè essere disponibili a dare se stessi ovvero passare la barriera delle formalità entrando nella comunicazione con il cuore.

Ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
anche l'eremita si attacca alla sua solitudine........cerca di capire perchè provi questa innata spinta all'attaccamento nella cose. Cosa accade quanto ti attacchi..

sono daccordo con mio, dovresti trovare la radice di questa tua paura, magari un tradimento (in senso generico) che ti ha fatto molto soffrire, qualcosa che ti ha segnato e non ti permette di sbloccarti o sei sempre stato così?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ti capisco perfettamente, PAPABUONO.

Ma non si può..credimi,non si può vivere senza instaurare rapporti stabili.

E sai xkè? perchè la stabilità di essi dà una base al tuo Io.

più che altro posso consigliarti di non mitizzare mai le persone a cui ti leghi quotidianamente: renditi SEMPRE conto del fatto che ognuno ha un prezzo.

e non mi riferisco al valore dei beni materiali(non solo,almeno).

Non fidarti mai ciecamente,non affidare mai le tue spalle a qualcun altro..ma vivi con la gente e stringi rapporti.Sono essenziali.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ciao a tutti,mi sono appena iscritto xkè vorrei una risposta: ho paura di legarmi troppo alle persone!sia in senso amoroso sia in senso amichevole/affettivo.

mi spiego meglio: nei rapporti mi affeziono sempre troppo e quando mi accorgo che la cosa nn è contraccambiata mi chiudo in me stesso;a volte penso sia meglio stare da soli,fare la vita da eremiti ma tutto ciò poi mi fa stare male

secondo voi è sintomo di ingenuità?o cos'altro?

nelle relazioni non ci si può buttare,

si devono costruire nel tempo e per fare questo si deve stare sempre ad una certa distanza, è normale,

la cosa non è contraccambiata perchè per gli altri ci vuole tempo :Love:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
nelle relazioni non ci si può buttare,

si devono costruire nel tempo e per fare questo si deve stare sempre ad una certa distanza, è normale,

la cosa non è contraccambiata perchè per gli altri ci vuole tempo :wink:

Brava Penny, approvo in pieno: cioè, è vero che avvengono degli incontri in cui accade una specie di " riconoscimento " dell'altra persona, ma poi l'importante è costruire :Love:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Non fidarti mai ciecamente,non affidare mai le tue spalle a qualcun altro..ma vivi con la gente e stringi rapporti.Sono essenziali.

esattO! ricorda che tu sei sono in rapporto a qualcosa o qualcuno....osservati!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.