Vai al contenuto

Messaggi consigliati

...ma il più strano di tutti era un topo con 7 orecchie, 11 zampe, 4 code e una linguetta biforcuta... :8):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 610
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

fra questi strani animaletti, ne viveva uno tanto carino, aveva la forma di una palla gli occhietti vispi e le labbra somiglianti a un cuoricino, malgrado avesse tale forma non riusciva a realizzare un suo grande sogno.... SALTARE.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ci aveva provato in tutti i modi, ma riusciva solo a rotolare. Allora...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

decise di andare dal saggio della montagna,Mr rutto, per vedere se lui lo poteva aiutare.

Ma questo vecchio decrepito ammuffito, non faceva favori a gratis, occorreva presentarsi con almeno un palazzo pieno di lattine di birra (sì, era un alcolizzato).

L'animaletto strano decise di mettersi in cammino per cercare il palazzo pieno di lattine di birra..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

e girando invano per terre e per mari, giunse un giorno davanti a qualcosa che a prima vista poteva fare al caso suo,

ma osservando con maggior attenzione si rese conto che in realtà era una lattina di birra piena di palazzi

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

"Ma che pizza!", disse l'animaletto, "Qui mi manca la sostanza".

E decise di entrare nel palazzo.

Quindi, perciò, insomma, sostanzialmente, vide che era tutto molto Strano lì dentro.

Una canzone in sottofondo messa a ripetizione diceva: "Curami, curami, curami, prendimi un cura da te"

Si avvicinò ad un signore e gli chiese: "Ma che posto è questo?"

Ed il signore rispose: "Il posto non ha un posto perchè il posto del posto puoi postarlo solo tu dentro al posto che più ti piace, sei a posto?"

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

L'animaletto molto entusiasta decise allora di postare il posto dei suoi più inesprimibili sogni: Gardaland!!!!

Vi sprofondò dentro e cominciò così a sguazzare tra un giro di giostra e l'altro... ma ben presto, con orrore, si accorse di aver perso la dentiera sulle montagne russe... :(:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

e con un lampo scomparì da Gardland e riapparì a Fantasilandia, ma senza dentiera

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

...e quando apparì sul portone del castello degli orrori, fece un gran bel sorriso, ed un bimbo che era lì davanti esclamò: ...............

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

...<<Qui a Fantasilandia gli animaletti come te sono sempre benvenuti.. ci serviva proprio una mano in cucina per preparare la festa dei Lombrichi!>>

Così, detto fatto, l'animaletto fu condotto a pelare patate :rolleyes:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

... "Uhmmm! Pelar patate? Altro che Fantasilandia... qui gatta ci cova!", disse l'animaletto...

"Embè? Saranno ben cavoli miei!" esclamò la gatta...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

... "Uhmmm! Pelar patate? Altro che Fantasilandia... qui gatta ci cova!", disse l'animaletto...

"Embè? Saranno ben cavoli miei!" esclamò la gatta...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

..rigirandosi nel cantuccio otto al caminetto.....era lì che venivano riposte le patate, e lei non ne poteva davvero più perchè sntiva una gran puzza salire dalla grata che nascondeva la cener del camino--------

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Finchè il camino si arrabbiò e, mattoni in spalla si scelse un'altra casa. Ogni casa che visitava però gli diceva: - pussa via tu, camino puzzolente! -

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

..."Qui urge una doccia anti tanfo", penso tra sé e sé il solitario camino...

Scrisse a santa Alda D'Eusanio... e finalmente potè dire, grazie alle saponette donategli da mamma RAI, "ricomincio da qui"! :mellow:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ma tutto ad un tratto, Alda D'Eusanio si trasformò in un essere umano, quindi l'animaletto si spaventò e fuggì dalla RAI.

Entrò in un posto buio..piano piano si rese conto di essere su un'isola...c'erano persone rinsecchite che lo guardarono con l'acquolina in bocca..era finito sull'isola dei famosi..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

...di fronte a tanta famelica accoglienza, il nostro piccolo eroe decise di usare le due bombe a mano :)::(: che, casualmente, si ritrovava dentro il marsupio da pic-nic che aveva sistemato nell'ombelico del (suo) mondo... :mellow:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 months later...

Lanciò con forza e rabbia le bombe a mano, provocando un'esplosione che fece saltare in aria tutti i componenti dell'isola riducendoli in piccoli pezzettini.

Si cibò dei loro resti visto che era vegetariano solo nei giorni dispari.

Poi corse, corse, e corse, e tutta la gente lo seguì pensando che fosse il remake di forrest gump, o che si trovassero nella pubblicità della carta igienica.

Ad un tratto si fermò, vide qualcosa che lo traumatizzò per tutta la sua vita (che vedremo sarà più o meno breve), e fu colto da un'improvvisa voglia di fare le capriole.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

...arrivato alla decimillesima capriola, decise finalmente di andare in pensione e di dedicarsi al ricamo e all'uncinetto fino alla fine dei suoi giorni che non tardò ad arrivare (come già accennato sopra)... :blush:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 6 months later...

Ricominciamo:

C'era una volta Zia Concetta che aveva una micetta che aveva una macchia nera sul viso, e la coda lunga

come il collo di una giraffa le restava sempre fuori porta anche quando era in centro...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ed era una gran fortuna la sua lunga coda, una guida sicura per ritrovare la strada di casa.

Un Giorno Micetta e zia Concetta uscirono per andare a far compre al mercato rionale...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

e per essere sicure di poter tornare indietro assicurarono la punta della coda della micetta alla gamba

destra del custode del condominio dove abitava zia Concetta, con un nodo da marinaio

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

aveva in programma di partire per le isole Cayman a prendersi un periodo d'evasione e relax

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.