Vai al contenuto

Messaggi consigliati

 

Pubblicità


  • Risposte 610
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

- e adesso come faccio? - pensò il minollo

- io amo la mia minolla! Fra un pò avremmo dovuto anche fare il corso premaminollare! E adesso chi glielo dice? -

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

anche lei maniaca della pulizia, va in minolleria per comprare un pensierino al suo moroso. Lì incontra una strega che legge il futuro...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

- o mammmmmaa miiiiiaaaaaaa! - esclamò la minolla in preda al panico

- capisco lasciare il moroso, ma i sarchiaponi puzzanoooooo! -

e passò il resto della giornata a capire come potesse evitare quella sventura... fintantochè...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

possò di li un sarchiapone che la fermò e le chiese... scusa tipa, minchia oh c' hai mica da accendere, mentre si dava una grattatina rituale ( un vezzo molto fine che hanno alcuni) alle parti basse.

La minolla se ne innamorò di colpo... aveva quel certo non so che... non seppe resistergli ...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

- ammazza e che amore profondo per me! - esclamò il minollo deluso dalla minolla fedigrafa voltagabbana.

mentre però la puzza del sarchiapone invedeva ormai non solo le cose circostanti, ma anche tutto il prato, tutta la via...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

poi purtroppo la terra collassò su se stessa e così il mondo finì. Infatti anche noi che scriviamo in realtà non lo stiamo facendo...

e fu tutta un' unica colonna... ma questo perchè, morale della non favola, loro saranno sempre il comtrario se non altrimenti ...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ad un tratto la minolla fedigrafa si svegliò... credeva davvero che il mondo fosse finito, invece si ritrovò viva, vegeta e puzzolente come non mai. - devo subito lavarmi e deodorarmi - disse fra sè e sè.

ma un attacco d'asma le impedì l'operazione, fintanto che lei si accorse che forse non poteva avere l'asma. Non sapeva se aveva i polmoni o meno, come faceva ad avere l'asma?

Nel frattempo il telefono squillò...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

- signorina! ehmn.. mi scusi, minolla..., la chiamo per la faccenda della fornitura di sapone - disse il dottor house

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

e lei disse, potrebbe recapitarmelo a casa x favore, poi mi dice cosa le devo.

Dr. House, mette giù la chiamata, fatta col celulare e bussa alla porta di minolla.

toc toc ...

- chi è ?

- sono minol.. eh volevo dire, sono il dottr house

- venghi, venghi.

il dottore entrò e dopo qualche convenevole le diede il sapone e aggiunse

- si lavi, così vediamo se funziona.

poi la minolla e il dr. house, ebbero un amplesso...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ma poichè il dr House ancora non sapeva cosa fosse una minolla, cominciava a nutrire dei dubbi che avesse goduto davvero, e se tutta la faccenda non fosse frutto della sua fantasia.

Si controllò il portafoglio, e si ritrovò però stranamente con qualche euro in più e qualche scatola di sapone in meno...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

driiiiiiin drriiiiiiiiiiiin...

-pronto, chi parla

-sono La Minolla

-io sono dr. House

- e si , lo so ti sto chiamando

-a, già giusto, ma dichi cosa vuole?

-vorrei un' altra scorta di saponette

e in quell' istante il dr. house si rese conto che davvero non era un sogno... ma si fece animo e rispose

-eh, vabbè, ma io ho una certa età, non è che possa portare il sapone tutti i giorni e sai com' è...

- allora domani?

- no devo andare allo zoo a dar da mangiare ai piragna, devo fare i servizi sociali perchè mi hanno beccato con l' erba.. medica

- allora...? dopo domani?

- dai ti chiamo io, ci mettiamo d' accordo poi...

- ah, voi uomini fate tutti così...

- dai sig. ra La Minolla non faccia così!

- No tu chiamami caterina, sai La Minolla è il mio cognome da sposata, sai il mio primo matrimonio....non vorrei neanche che si sapesse...

- ok, caterina ci sentiamo.

- ciao.

- ciao.

- ciao

- no dai attacca tu

- ok

- ciao

-ciao

poi cadde la linea...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la minolla pensierosa intanto decise di uscire. Poi si ricordò che non c'era bisogno. Era già fuori. E la puzza continuava ad imperversare... gli ci voleva un'idea... :mellow: Ad un certo punto gli si parò davanti la lampadina di prima, quella in cui si era trasformato il sarchiapone quando ebbe l'illuminazione. :mellow:

- se non so cosa sono, potrei essere pure una tromba di eustachio quanto un motore diesel, o un marziano, come faccio ad avere delle idee? e chi mi sarei sposata prima? e come faccio a pensare che sto pensando? -

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

allora la minolla scomparve nell' inferno dove ci sono tutti quelli co le croste neri neri neri e trovò guzzanti e la massironi che facevano le loro parodie su quelli della tv americana ...

ma nel frattempo il messaggio della storia di minolla che stiamo raccontando fu visto da una tale ransie che sclerata da sì tanta devastazione mentale e sconvolta dalla faccenda, per redimere la morte oscura e poco dignitosa della minolla ma soprattuto per cercare di capire cos' è sta cacchio di puzzona della minolla mannaggia alla colonna, andò a bussare alla porta virtuale del dirimpettaio oscar

toc toc...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 

rumore di vuoto... nulla assoluto...

ancora non si sa che cavolo è questa minolla...

Ma poco importa, può essere qualsiasi cosa noi le attribuiamo di essere... tanto comunque è una storia assurda questa...

Quindi... riprendendo la storia, eravamo rimasti all'incontro con la lampadina ex sarchiapone...

Uhmmm... la lampadina si accese, ma dopo un pò mancò la corrente e furono tutti a corto di idee. Nessuno pensava più. Sembravano tutti idioti al buio. Ma poi si accorsero che era giorno, e non fregava nulla a nessuno se la lampadina era accesa o meno. Ma rimase accesa quel tanto che bastava per far scottare le dita del dr House che passava di lì per caso. Ustioni di 3^ grado cacchio, e ora?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.