Vai al contenuto
  • Pubblicità

ARLEY

E se ci si innamora dello psicologo?

Messaggi consigliati

scusatemi se non non sono stata molto presente sul forum, sto risentendo di un altro crollo forte...

una sorta di depressione, non so se chiamarla così, che mi fa chiudere in me stessa..

leggo pochi interventi, forse l'autunno sta giocando un brutto scherzo a tutti

quest'oggi tra le varie associazioni forse ho capito che con l'analisi non si toglie il male, ma gli da un nome e un senso e così fa un po' meno male

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


 

è già un buon inizio ..:-) scherzo, innamorarsi potrebbe essere un buon passatempo :-)

si , sarebbe un bell'inizio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
 
 
 

io non lo so se riuscirei a innamormami davvero, già ho dei dubbi su un paio di volte in cui credevo di esserlo....l'affetto, tutto il resto sì, ma l'innamoramento bohhhh!

sarà uno dei primi temi in agenda col nuovo affittalettini a ore :Just Kidding:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io non lo so se riuscirei a innamormami davvero, già ho dei dubbi su un paio di volte in cui credevo di esserlo....l'affetto, tutto il resto sì, ma l'innamoramento bohhhh!

sarà uno dei primi temi in agenda col nuovo affittalettini a ore Just Kidding.gif

devi trovare solo la persona giusta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

raga, non voglio disturbarvi, lo so che questo non è la sezione proprio adatta per parlarne.

dunque, secondo me il fatto è che lei ha inziato ad avvertire mia madre, ma ha sbagliato

perchè mia madre non sapeva neanche che io avevo inziato analisi!!!!

LEI HA INIZIATO AD AVVERTIRE MIA MADRE DICENDOLE IL CONTENUTO DEI MIEI MESSAGGI, MA A CHE SCOPO??? CIOè A COSA è SERVITO???

A UN xxxx . QUESTO FATTO HA SOLO ROVINATO LA SITUAZIONE TERAPEUTICA.

è UNA DILETTANTE E UNA CRETINA e ha dovuto sbagliare proprio con me che già avevo i miei xxxx di problemi....peggiorando la mia situazione.

basta. vi giuro non ne parlo più di questa. ma è lei che ha sbagliato avvertendo mamma DOPO 7 MESI CHE AVEVAMO INZIATO ANALISI

BASTA, LA CONCLUSIONE è CHE LEI HA SBAGLIATO E FORSE NON MI HA MAI VOLUTA COME PAZIENTE...

VOLEVA TROVARE UN MODO PER MANDARMI VIA....FORSE PERCHè AVEVO UN DISTURBO TROPPO COMPLICATO E "SCOMODO" PER LEI...

NON MI VOLEVA.. MA DOVEVO CAPIRLO PRIMA CHE TIPO DI PERSONA ERA...E INVECE MI SONO LASCIATA IMBROGLIARE DA QUESTA STRONZ.a DEL CAZZ.O

mia madre è normale che poi mi ha mandata da 1 altro terapeuta dopo che quella inziava ad avvertirla continuamente....

e LEI INVECE DI RISOLVERE I PROBLEMI CON ME....MI HA SCARICATA ALL ALTRO....

VOLEVA SOLO MANDARMI VIA.....

HO RAGIONE RAGA. PERCHè SE IO ANCORA NE PARLO DI QUESTA VUOL DIRE CHE LEI NON SA SVOLGERE IL SUO LAVORO.....

UNA TERAPEUTA CHE MINACCIA CHE AVVERTE I GENITORI

ANDASSE A FANC...

TANTO ANCHE VOI DATE RAGIONE A LEI....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

LEI NON MI HA MAI VOLUTA COME PAZIENTE.

DOVEVA MANDARMI VIA PRIMA. DOVEVA MANDARMI VIA QUANDO FACEVAMO GLI INCONTRI, PARLAVAMO E BASTA TRANQUILLAMENTE PRIMA DI INZIARE ANALISI.

SE ERA UNA PROFESSIONISTA SI SAREBBE DOVUTA ACCORGERE DELLA MIA "PROBLEMATICA" E SCEGLIERE LA TERAPIA ADATTA A ME E QUINDI PRENDERSI LE SUE RESPONSABILITà OPPURE DIRE CHE LEI NON ERA IN GRADO DI SEGURMI.

DOVEVA MANDARMI VIA PRIMA. DOVEVA MANDARMI VIA QUANDO ANCORA LE MIE EMOZIONI NON ERANO ENTRATE IN GIOCO E IO NON NE AVREI SOFFERTO.

QUANDO MI ERO PRESENTATA CON UN Pò DI "FUMO" (MARIJUANA), LEI NON DOVEVA DIRMI "VUOI INZIARE ANALISI? è VERO CHE CI VOGLIAMO UN Pò DI BENE?"

NO, LEI SE ERA UNA PSICO BRAVA , DOVEVA AVVERTIRE SUBITO MIA MADRE DI QUESTO.....E DECIDERE CON LEI SE INZIARE LA TERAPIA.

E INVECE L AVVERTE 7 MESI DOPO CHE AVEVAMO INZIATO ANALISI A CAUSA DI MESSAGGI "INOPPORTUNI" DA PARTE MIA.

SCUSATE MA IO SENTO DI AVER RAGIONE-

CIOè NEL MOMENTO "GRAVE", DI MIA DIFFICOLTà, CIOè QUANDO LE AVEVO FATTO VEDERE DEL "FUMO" NON L HA AVVERTE.

MA LA AVVERTE 7 MESI DOPO , NON DICENDOLE NEANCHE CHE AVEVAMO INZIATO ANALISI.....E MIA MADRE NEANCHE SAPEVA DI QUESTO!

SCUSATE. HO UN Pò RAGIONE????

VOLEVA SOLO TOGLIERMI DI MEZZO COME PAZIENTE.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

MI PIACEVA QUANDO CI SCAMBIAVAMO LE EMAIL, MI SENTIVO LIBERA DI POTERLE DIRE TUTTO QUELLO CHE VOLEVO, ADESSO INVECE NON POSSO PIù, LEI NON MI RISPONDE.

QUANTO MI FAREBBE BENE POTER AVERE UNO SCAMBIO "LIBERO" DI EMAIL CON LEI...MI DAREBBE UN SOLLIEVO.

ORA BASTA, STO INQUINANDO IL FORUM (CIOè L HO GIà INQUINATO) CON LE MIE LAMENTELE.

SPERO POSSIATE CAPIRE QUESTO MOMENTO DI DIFFICOLTà GRANDE.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

MI PIACEVA QUANDO CI SCAMBIAVAMO LE EMAIL, MI SENTIVO LIBERA DI POTERLE DIRE TUTTO QUELLO CHE VOLEVO, ADESSO INVECE NON POSSO PIù, LEI NON MI RISPONDE.

QUANTO MI FAREBBE BENE POTER AVERE UNO SCAMBIO "LIBERO" DI EMAIL CON LEI...MI DAREBBE UN SOLLIEVO.

ORA BASTA, STO INQUINANDO IL FORUM (CIOè L HO GIà INQUINATO) CON LE MIE LAMENTELE.

SPERO POSSIATE CAPIRE QUESTO MOMENTO DI DIFFICOLTà GRANDE.

Mi dispiace tanto Robi. Nessuno merita tanta sofferenza. Lei doveva prima farti rielaborare il tuo transfert.Le relazioni terapeutiche non dovrebbero mai finire in modo così malsano, altrimenti nel paziente si alimenta il pessimismo e la sfiducia nel prossimo. Mi dispiace, deve averti spezzato il cuore :Broken Heart: , sappi però che uno scambio di mail con lei non servirebbe a lenire il tuo dolore. Devi andare avanti e cercare una persona competente che ti aiuti a superare questo "lutto".

Un abbraccio :Hug:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Mi dispiace tanto Robi. Nessuno merita tanta sofferenza. Lei doveva prima farti rielaborare il tuo transfert.Le relazioni terapeutiche non dovrebbero mai finire in modo così malsano, altrimenti nel paziente si alimenta il pessimismo e la sfiducia nel prossimo. Mi dispiace, deve averti spezzato il cuore :Broken Heart: , sappi però che uno scambio di mail con lei non servirebbe a lenire il tuo dolore. Devi andare avanti e cercare una persona competente che ti aiuti a superare questo "lutto".

Un abbraccio :Hug:

grazie silvia per la risposta, mi consola un pò il fatto che comunque in ogni percorso terapeutico ci sono dei problemi, io ho un amica ad esempio che ha il problema opposto al mio, cioè si rifiuta di andare alle sedute ma non credo stia facendo analisi!

però io forse ho avuto un problema più difficile perchè sono stata un pò "abbandonata" e obbligata a risolvermi i problemi da sola e a capire da sola le cose senza il suo aiuto!

lei stessa mi aveva detto che mi comporto da piccola-paziente-abbandonata e infatti non capisco come mi dovevo comportare.

cioè secondo lei io dovevo anche essere felice e contenta che lei mi avesse lasciato a me stessa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

prova a sovrapporre la parola psico con la parola mamma...ti rendi conto che tu ti sei immedesimata come figlia ? penso di sì...anche l'averle mostrato il "fumo" era un "avvertimento", una richiesta di attenzione che si fa ai genitori, un pò come quando io a 13 anni andai a trafugare un teschio dall'ossario di un cimitero per metterlo come soprammobile in camera mia^^....

ora, roby, lei non può essere tua madre, lei è una che lavora e tu eri una sua cliente...ok probabilmente ha commesso errori di valutazione e conduzione del rapporto terapeutico. Cioè non escludo affatto che tu abbia ragione ma vedi quanto è importante capire quale ruolo tu gli hai proiettato? Ora comincia a guardarla nella sua piccolezza di lavoratrice, lei non ha nulla a che fare col tuo vissuto di figlia nella sua essenza...nemmeno per la prossima sarà così, ci potrà essere transfert e tutte le menate psicotecniche ma devi cominciare a capire che uno psico può solo aiutarti a prendere coscienza delle cose , di te stessa, non diventare tua mamma. Per quanto ti attaccherai emotivamente ad un terapeuta, non dimenticare che non ti sta "adottando", non dimenticare che sei tu il centro e la soluzione dei tuoi problemi. Lo psico è solo un compagno di navigazione, MA NON E' nè sara mai il Timoniere. Intendo ?

Un abbraccio e spero che la tua nuova terapia decolli con questa consapevolezza... :Hug:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

prova a sovrapporre la parola psico con la parola mamma...ti rendi conto che tu ti sei immedesimata come figlia ? penso di sì...anche l'averle mostrato il "fumo" era un "avvertimento", una richiesta di attenzione che si fa ai genitori, un pò come quando io a 13 anni andai a trafugare un teschio dall'ossario di un cimitero per metterlo come soprammobile in camera mia^^....

ora, roby, lei non può essere tua madre, lei è una che lavora e tu eri una sua cliente...ok probabilmente ha commesso errori di valutazione e conduzione del rapporto terapeutico. Cioè non escludo affatto che tu abbia ragione ma vedi quanto è importante capire quale ruolo tu gli hai proiettato? Ora comincia a guardarla nella sua piccolezza di lavoratrice, lei non ha nulla a che fare col tuo vissuto di figlia nella sua essenza...nemmeno per la prossima sarà così, ci potrà essere transfert e tutte le menate psicotecniche ma devi cominciare a capire che uno psico può solo aiutarti a prendere coscienza delle cose , di te stessa, non diventare tua mamma. Per quanto ti attaccherai emotivamente ad un terapeuta, non dimenticare che non ti sta "adottando", non dimenticare che sei tu il centro e la soluzione dei tuoi problemi. Lo psico è solo un compagno di navigazione, MA NON E' nè sara mai il Timoniere. Intendo ?

Un abbraccio e spero che la tua nuova terapia decolli con questa consapevolezza... :Hug:

:im Not Worthy: :im Not Worthy: :im Not Worthy:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

:im Not Worthy: :im Not Worthy: :im Not Worthy:

spe spe dico così solo perchè non sono mai capitato con una psico bella da favola come Euri, non potrei mai essere suo paziente perchè perderei quella poca testa che mi rimane nel giro di mezza seduta e poi rischierei seriamente di entrare nel loop dello stalking...

:Just Kidding:

(ps scherzo Dike, era solo per farti l'ennesimo complimento alla tua bellezza esteriore senza mettere il mio quadrifoglio che, stando a Light, è diventato come una banconota da 100 miliardi di ReichsMark durante l'hyperinflation degli anni 20... tanto per capirci un uovo ne costava 90.... :Just Kidding: )

ppss mi viene in mente che una volta una dottoressa con cui studiavo tedesco mi invitò a casa sua per studiare assieme e mi regalò un grosso uovo di anatra....psicogeni, che voleva famme capì??

Sospetto: l'uovo si,friggitelo pure , della patata non se ne parla nemmeno :icon_neutral:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

spe spe dico così solo perchè non sono mai capitato con una psico bella da favola come Euri, non potrei mai essere suo paziente perchè perderei quella poca testa che mi rimane nel giro di mezza seduta e poi rischierei seriamente di entrare nel loop dello stalking...

:Just Kidding:

(ps scherzo Dike, era solo per farti l'ennesimo complimento alla tua bellezza esteriore senza mettere il mio quadrifoglio che, stando a Light, è diventato come una banconota da 100 miliardi di ReichsMark durante l'hyperinflation degli anni 20... tanto per capirci un uovo ne costava 90.... :Just Kidding: )

ppss mi viene in mente che una volta una dottoressa con cui studiavo tedesco mi invitò a casa sua per studiare assieme e mi regalò un grosso uovo di anatra....psicogeni, che voleva famme capì??

Sospetto: l'uovo si,friggitelo pure , della patata non se ne parla nemmeno :icon_neutral:

:He He:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Grazie staff per la risposta..... Pero' appena faccio un passo in avanti ne faccio 200 indietro!!!! Avendo perso un anno, quest anno devo anche affrontare l ultimo anno di liceo e non ci riesco......... Vorrei che Lei

Mi chiamasse, Vorrei che dopo tutto questo casino ci fosse un riavvicinamento per salutarci..... Chiedo troppo??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

senti Robertina, tu quest'anno non lo perdi, perchè vengo io lì e ti lego alla sedia a studiare....detto questo, il problema della psico è sempre una sovrapposizione su altri problemi, ti rendi conto? Tu hai difficoltà perchè sei in crisi di crescita, perchè per varie ragioni non ti arriva il supporto emozionale positivo dei tuoi genitori...sta benedetta sgrassiata non c'entra un fico secco. Tu vuoi ottenere latte da una gallina...stai toppando.

e come dice la canzone : studia crètina, che io non ho pòtuto :Just Kidding::Four Leaf Clover:

( da frangetta- il deboscio^^)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

a qualcuna di voi è capitato di voler cambiare psichiatra dopo tre anni ?

ma quando siete da lui cosa vi dice , cosa gli dite?

io nn mi sento capita da lui e trattata come un numero.....:icon_neutral: ma ricominciare tutto da capo , mi spaventa

sono in un periodo di confusione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.