Vai al contenuto

E se ci si innamora dello psicologo?


Messaggi consigliati

beh pero' se hai capito qualcosa puoi far si che il percorso sia meno faticoso e un po' piu' sereno,certo che il ciclo biologico continua.......ma se riusciamo facciamo in modo che continui nel migliore dei modi........

Eh interesse nel tragitto......parole grosse!!!Quello è vero a volte non è sempre constante,l'interesse a volte cala,e non è facile tenerlo sempre vivo........

Magari Elli...magari fosse come dici te. A me il percorso si è complicato e non poco :unsure:, perchè adesso vedo la falsità di tutte le scorciatoie che la nostra epoca concettualizza per raggiungere la tanto ambita serenità e facilità di vivere. Adesso devo lottare contro me stesso che vuole 'sta tranquillo e godersi dei surrogati di felicità che hanno poco a che fare con i miei bisogni profondi.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 28,1k
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

  • juditta

    4446

  • froggy73

    4070

  • digi79

    2795

  • elli

    1264

Top Posters In This Topic

Posted Images

 
ogni tanto... :unsure:

eh che io associo gli avatar..........alle persone.........poi mi sembra di scrivere ad un'altra persona!!va be mi abituero'.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
eh che io associo gli avatar..........alle persone.........poi mi sembra di scrivere ad un'altra persona!!va be mi abituero'.....

beh con me ne avrai fatta di confusione...lo cambio in base all'umore! :unsure:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
beh con me ne avrai fatta di confusione...lo cambio in base all'umore! :unsure:

Però mi sembrano sempre donne un po' ...aggressive, contrariamente all'impressione che dai tu..almeno!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao a tutte!

Sono appena tornata distrutta a casa e non ho letto le discussioni di oggi. Volevo solo farvi partecipi del fatto che da domani non sarò piu' l'unica a non aver rivisto lo psi dopo l'estate. Se non ricevo telefonate entro fine mattinata, all'ora di pranzo sarò lì. E sentite un po'? Non ne ho alcuna voglia. Sono scorata e, se potessi, cancellerei la seduta. Ma non quella di domani: non ci andrei porpio più. Penso che non c'è alcuna domanda che io possa fargli della quale non possa intuire già la risposta e, soprattutto, so che quello che desidero non può venirmi da lui. Forse, non può venirmi da nessun terapeuta. Sarà la stanchezza e la "strizza" che si presenta sotto mentite spoglie, ma stasera, tornando a casa, ho pensato che forse non ho bisogno di uno psicoterapeuta, ma di una persona da amare.

Chiaramente mi riservo la possibilità di ritrattare tutto.

Spero di non combinare disastri. (Il buco nero...)

Naturalmente, appena a casa vi aggiornerò.

Ciao Margherita...ciao a tutti...

volevo dirti che anche io ho la tua stessa sensazione........dal 24 di giugno non vedo il mio psichiatra, l' ultima volta gli dicevo di non sentirmi granchè....me lo ha confermato..

Con lui faccio terapia di gruppo ma data la mia situazione e le mie reazioni, mi ha consigliato di andare da una sua collega per una terapia vis-a-vis...

ho accettato la sua proposta...ho preso contatti con la sua collega e fatto un colloquio...

sinceramente, dopo essere stata da lei mi è come passata la voglia.....sono stanca di dover ricominciare proprio perchè mi è venuto da pensare che racontare i fatti mie ad una estranea non mi aiuti molto ma se invece avessi avuto una persona amica alla quale poter raccontare tutto senza problemi, sarebbe stato diverso.

E' quello ceh mi manca, è per questo che sto male...anche se lei sicuramente potrà ascoltarmi e capirmi resterà sempre una estranea e non potrà essere mia amica.........mi vien da pensare che non mi servirà a nulla.

Continuerò a frequentarele terapie di gruppo, ma se non son davvero convinta di intraprendere in contemporanea anche un altro tipo di terapia è inutile cominciare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
beh con me ne avrai fatta di confusione...lo cambio in base all'umore! :unsure:

eh si mi hai sgamato...........ma appena vedo un avatar nuovo guardo il nome..........!!!

Qui adesso sta qui cosa rappresenta?E poi è vero tutte donne!Significherà qualcosa........a me piacciono pupazzi, o disegni dolci.....coniglietti,gattini...........

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Però mi sembrano sempre donne un po' ...aggressive, contrariamente all'impressione che dai tu..almeno!

ma io sono aggressiva...sopratutto se mi fanno incazzate! :unsure::huh:

e se mi fanno aspettare...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
racontare i fatti mie ad una estranea non mi aiuti molto ma se invece avessi avuto una persona amica alla quale poter raccontare tutto senza problemi, sarebbe stato diverso.

Ciao meggy ....un terapeuta non è nè un'amica nè un 'estranea e forse per i tuoi problemi non ti aiuterebbero molto nè l'una nè l'altra...però capisco la fatica di ricominciare: io sono stata fortunata, sono andata una volta da una psi e continuo ad andare da lei, non ne ho mai consciuti altri, ora come ora credo che non potrei ricominciare con qualcun altro!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao meggy ....un terapeuta non è nè un'amica nè un 'estranea e forse per i tuoi problemi non ti aiuterebbero molto nè l'una nè l'altra...però capisco la fatica di ricominciare: io sono stata fortunata, sono andata una volta da una psi e continuo ad andare da lei, non ne ho mai consciuti altri, ora come ora credo che non potrei ricominciare con qualcun altro!!!

cioa Marilena...

ma in effetti è quello ceh ho detto...non potrà essere mia amica ed è da stupidi anche soltanto pensarlo. Però quello ceh dico io è che non posso chiamare lei tutte le volte che sento il bisogno di sentire qualcuno anche solo per compagnia o tutte le volte che non sto bene.

Non dico che una amica potrebbe risolvere il mio problema, ma se avessi un' amica il problema non esisterebbe.

E' il mio isolamento a causarmi gli attacchi di panico.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
cioa Marilena...

ma in effetti è quello ceh ho detto...non potrà essere mia amica ed è da stupidi anche soltanto pensarlo. Però quello ceh dico io è che non posso chiamare lei tutte le volte che sento il bisogno di sentire qualcuno anche solo per compagnia o tutte le volte che non sto bene.

Non dico che una amica potrebbe risolvere il mio problema, ma se avessi un' amica il problema non esisterebbe.

E' il mio isolamento a causarmi gli attacchi di panico.

Forse la psi potrà aiutarti a capire come mai non hai un'amica da chiamare o con cui condividere le tur paure o le tue soddisfazioni...non sarà facile , ma può essere una speranza..nel frattempo si può chiacchierare qui, ci sono un mucchio di buone amiche,per quanto virtuali.... :friends:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non dico che una amica potrebbe risolvere il mio problema, ma se avessi un' amica il problema non esisterebbe.

E' il mio isolamento a causarmi gli attacchi di panico.

allora vieni al raduno il 27 settembre...:) esci da quelle 4 mura che rovinano solo il tuo umore e aumentano il tuo stato di ansia...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Forse la psi potrà aiutarti a capire come mai non hai un'amica da chiamare o con cui condividere le tur paure o le tue soddisfazioni...non sarà facile , ma può essere una speranza..nel frattempo si può chiacchierare qui, ci sono un mucchio di buone amiche,per quanto virtuali.... :friends:

^_^ eheh grazie...

ma comunque ci tengo a dire che ho ormai cominciato un percorso di terapia di gruppo "psicodinamica" proprio per superare la paura del giudizio altrui e del contatto fisico...ne parlo nel mio topic.

Il mio psichiatra sostiene che il tipo di terapia dinamica che segue lui è più efficace della terapia della parola per tirare fuori i veri sentimenti...non sono poi così "allo sbando" :friends:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
allora vieni al raduno il 27 settembre...:) esci da quelle 4 mura che rovinano solo il tuo umore e aumentano il tuo stato di ansia...

eeeeh....una parola...... :friends:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
eeeeh....una parola...... :friends:

dai conoscerai tutto il resto del famoso "BRANCO" :) di psiconline:)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
Magari Elli...magari fosse come dici te. A me il percorso si è complicato e non poco :friends:, perchè adesso vedo la falsità di tutte le scorciatoie che la nostra epoca concettualizza per raggiungere la tanto ambita serenità e facilità di vivere. Adesso devo lottare contro me stesso che vuole 'sta tranquillo e godersi dei surrogati di felicità che hanno poco a che fare con i miei bisogni profondi.

Mi ci ritrovo molto in ciò che dici, ovviamente in modo diverso, diciamo che riesco solo a comprendere questo tuo concetto, e sentirlo ver. Ma non del tutto mio....specialmente nell'ultima parte .

Questo argomento mi interessa molto ti piacerebbe ampliare un pò in modo da parlarne insieme? :friends:

P.S.: Daniele con quell'avatar lì quando fai i discorsi seri non so mai se sei serio davvero o fai fintadi esserlo.... ^_^

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Domani avrò anch'io la mia seduta, non è la prima dopo le ferie, ma, come mi pare sia capitato a molte, c'è ancora un po' di ruggine...senza chiamare in causa mancanza di fiducia o simili, c'è però sicuramente un po' di perdita di continuità...mi sento perciò anch'io un po' lontana dai sentmenti, sensazioni e riflessioni che accompagnano la terapia. Forse è solo questo che ci da l'impressione di un distacco , la sensazione di poterne fare a meno. Forse per merito o colpa della pausa estiva siamo ancora un po' "transfert-less" e riusciamo ad essere più obiettivi, più capaci, più freddi, ma forse in definitva solo più "malati", abbarbicati cioè alle difese di sempre....scusate in realtà sto pensando per me... ad alta voce, ma per me! Domani vi saprò dire anche se ho ancora dei pensieri in testa e ho inconsciamente come rimandato la ripresa della mia analisi..infatti non sogno da un mese :D:

secondo me il fatto di essere riuscita a stare più di 1 mese senza di lei mi ha fatto sentire più "forte", quasi un dire "guarda che senza di te sto bene lo stesso" !! -_-

però sento che ci sto ricascando con tutti e 2 i piedi (per non dire che ci sono già completamente dentro!! :Hug: ), la sento vicina, so che c'è per me e l'affetto che sentivo per lei sta rifacendo capolino dentro di me e tra un po' romperà gli indugi e la diga si aprirà dando il via libera all'inondazione di emozioni e sentimenti...... :shok:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Se non ricevo telefonate entro fine mattinata, all'ora di pranzo sarò lì. E sentite un po'? Non ne ho alcuna voglia. Sono scorata e, se potessi, cancellerei la seduta. Ma non quella di domani: non ci andrei porpio più. Penso che non c'è alcuna domanda che io possa fargli della quale non possa intuire già la risposta e, soprattutto, so che quello che desidero non può venirmi da lui. Forse, non può venirmi da nessun terapeuta. Sarà la stanchezza e la "strizza" che si presenta sotto mentite spoglie, ma stasera, tornando a casa, ho pensato che forse non ho bisogno di uno psicoterapeuta, ma di una persona da amare.

Chiaramente mi riservo la possibilità di ritrattare tutto.

Spero di non combinare disastri. (Il buco nero...)

Margherita credo sia normale avere dei cambi di umore e sentimenti contrapposti rispetto alla terapia , sentorsi scoraggiati. tu poi sei in una situazione così precaria che rifiutare qualsiasi tipo di terapia mi sembra una cosa naturale !

però non si può mai dire cosa verrà fuori da una seduta, alle volte ti apetti una cosa e vieni fuori con una sensazione completamente diversa......

Naturalmente, appena a casa vi aggiornerò.

aspettiamo tue notizie !!

in bocca al lupo ! :Hug:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Buongiorno!

Innanzitutto mi scuso con le amiche che aspettano ancora una risposta ma non sono ancora al meglio e ho le idee aggrovigliate come un piatto di spaghetti e non riesco a sdipanarle.

Ieri ho avuto la seduta, pessima. Mi sono seduta e ho piangiucchiato in silenzio per una ventina di minuti, facendo "no no" con la testa. Insomma, una perfetta idiota. Poi verso la fine ho tirato fuori un argomento a piacere, giusto per rimediare almeno la sufficienza, lui mi ha cazziato perché ho fatto il secondo figlio (oh, ma saranno ca... miei???) e lì sono diventata un po' isterica, dopodiché è suonata la campanella. Io sono tornata a casa incazzata e sono pure caduta dalla bicicletta.

Allora, conclusione n. 1: l'Eccelso non lo trovo più tale e mi suscita solo rabbia. Non so bene perché ma non ho voglia di guardarlo né di raccontargli i casi miei, e infatti va meglio quando gli parlo di questioni pratiche, ma non sono le questioni pratiche che ho necessità di risolvere.

Conclusione n. 2: forse la psicoterapia non fa per me perché mi sento troppo a disagio a stare seduta davanti a una persona e parlare. Ho voglia di mollare tutto, ma senza dirglielo perché trova sempre il modo di trattenermi.

Uffa uffa e stra-uffa.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ho accettato la sua proposta...ho preso contatti con la sua collega e fatto un colloquio...

sinceramente, dopo essere stata da lei mi è come passata la voglia.....sono stanca di dover ricominciare proprio perchè mi è venuto da pensare che racontare i fatti mie ad una estranea non mi aiuti molto ma se invece avessi avuto una persona amica alla quale poter raccontare tutto senza problemi, sarebbe stato diverso.

E' quello ceh mi manca, è per questo che sto male...anche se lei sicuramente potrà ascoltarmi e capirmi resterà sempre una estranea e non potrà essere mia amica.........mi vien da pensare che non mi servirà a nulla.

ciao Meggy !

come ti diceva anche marilena, un terapeuta non è un amico, è una persona che è lì per aiutarci a capire alcune cose, a sbrogliare la matassa del nostro sentire.

so che non è facile ricominciare di nuovo con un altro terapeuta, ma è uno sforzo che viene ripagato nel momento in cui trovi la persona con cui c'è il giusto incastro, quando capisci che può darti quello di cui hai bisogno per capire, sbrogliare, risolvere

non ti scoraggiare !!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
conclusione n. 1: l'Eccelso non lo trovo più tale e mi suscita solo rabbia. Non so bene perché ma non ho voglia di guardarlo né di raccontargli i casi miei, e infatti va meglio quando gli parlo di questioni pratiche, ma non sono le questioni pratiche che ho necessità di risolvere.

Conclusione n. 2: forse la psicoterapia non fa per me perché mi sento troppo a disagio a stare seduta davanti a una persona e parlare. Ho voglia di mollare tutto, ma senza dirglielo perché trova sempre il modo di trattenermi.

Uffa uffa e stra-uffa.

mmmmmmmmmm :Hug: ...........saranno mica resistenze le tue ?! :shok:

mi sa che i periodi no fanno parte dei nostri percorsi, a quanto leggo mi sembra che tutte prima o poi arriviamo a un punto in cui vorremmo mollare, in cui crediamo che la terapia non serva a niente e in cui lo psi ci sta pure un po' sui maroni !! -_-

muchacha io posso solo dirti quello che è stato detto a me quando ero in una situazione simile alla tua: si tratta di periodi, alti e bassi che affrontiamo

fare psicoterapia non è per niente facile, vuol dire rimettersi in discussione, rivedere tutti meccanismi che ci hanno "protetto" per anni, per decenni, vuol dire esporsi e affidarsi a una persona che non è lì per rassicurarci, ma per aiutarci nel cambiamento e che per raggiungere questo scopo è disposta ad essere dura e a massacrarci per bene !!

non è facile e ci vuole tanto coraggio però sono sciura che tutta questa fatica verrà ripagata, è già ripagata ogni volta che smontiamo un minuscolo pezzetto del meccanismo che attiviamo per proteggerci !

ti abbraccio forte e per qualsiasi cosa noi siamo qui !! 08.gif

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.