Vai al contenuto
  • Pubblicità

ARLEY

E se ci si innamora dello psicologo?

Messaggi consigliati

:D: Ma sono io la Dottoressa Gelo, ti direbbe il mio psy!

e andate a prendervi il gelato che è tutta salute , è primavera invece di chiudersi nello studio :Straight Face:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Ti ringrazio per il post, innanzitutto, dunque, anch'io il telefono l'ho sempre avuto a noia, tu pensa che a casa non rispondo quasi mai io,sempre: "vai te!?":)

direi che lo squillo mi dà ansia, risale a qualcosa, non so.

E non chiamo mai per prima, quindi sta cosa mi costringe a uno sforzo, in un certo senso.

Poi, per telefono, invece, sono risultata quasi più chiacchierona, per assurdo, più aperta, ma non so a che cosa sia dovuto.

Non ci sono analisti dalle mie parti, non analisti uomini, nè analiste donne brave, dovrei andare verso Firenze.

Poi, lui mi conosce ormai, ci conosciamo, e per me è veramente difficile fare "amicizia", in quel senso.

Contrariamente a quanto potrebbe apparire, sulle mie cose sono chiusa come un riccio, non sono aperta agli altri, ci vuole uno che sappia piacermi, non so come dire.

Guarda quello psy, da cui ho fatto tre sedute: il risultato è stato che alla fine, inconsciamente,e apertamente l'ho trattato da venditore porta a porta, gli volevo dare la mancia! una stronza che non ti puoi neanche immaginare, sono io.:)

Ecco, onde per cui, niente, dove andavo?

capisco...

di sicuro la tua è un'analisi anticonvenzionale... però, in mancanza di alternative, credo che sarai in grado tu di capire se funziona, se ti sta portando da qualche parte, oppure no...

sarebbe interessante con la webcam... vai a trovarlo e installagliela sul suo pc che fai prima :He He:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
capisco...

di sicuro la tua è un'analisi anticonvenzionale... però, in mancanza di alternative, credo che sarai in grado tu di capire se funziona, se ti sta portando da qualche parte, oppure no...

sarebbe interessante con la webcam... vai a trovarlo e installagliela sul suo pc che fai prima :He He:

Tanto è bruttino, che panorama mi godrei?! :(:

Gliel'ho anche detto, lui è tutto bellezza interiore!:)

A volte si dice, un uomo obiettivamente brutto, può diventare bellissimo, agli occhi di una donna, e viceversa, ed è vero. Quanto è vero!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

anche qui c'è......il piu' importante psicoterapeuta che fa le sedute su skype.....

ma anche io preferisco il metodo tradizionale........x come son fatta io.....eh.........

ma un sacco di terapeuti usano qs metodo!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Poi, dal punto di vista del setting, resta quello che era: io non lo vedo, mi sta nascosto dietro uno schermo, e io lo posso solo immaginare.

Non mi giro più a controllare la situazione, solo, chiedo conferma se c'è. Paura dell'abbandono.

Cambia che il setting è casa mia, va beh, poi, boh? magari me lo invento il setting, mi hadetto che se gli voglio inviare un disegno, io disegno bene, posso.

Una volta gli mandai un suo ritratto sulla sedia da analista, che risate, ce l'ho ancora!:))

Una macchietta stile Fremura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

forse per chi fa analisi sul lettino con terapista alle spalle è un po' diverso... ma io ce l'ho davanti, impossibile per me pensare di fare a meno del "contatto visivo"...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

E' più difficile, con il contatto visivo!

Tu pensa che protezione in più, dà il non vedersi!

Vis-à vis è da tosti!:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
e a me che sembrava una cosa inconsueta!

Anche a me!

Io dubito che ci riuscirei, amo troppo i rapporti in carne ed ossa, infatti nemmeno fb apprezzo troppo...ma forse lo accetterei se mi trovassi nella situazione di ligthning, quando ormai il legame già c'è e non ti va d'interromperlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

si anch'io ce l'ho davanti niente...lettino,non riuscirei a concepire un altra modalità.......

x me è importante quello che 'si crea' durante le seduta......

si comunque anche io quando ho saputo di qs metodologia....son rimasta sorpresa.......

vis-a-vis......si a volte è difficile....ma a me piacciono le difficoltà.......le voglio superare...adesso pero' sono abituata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
E' più difficile, con il contatto visivo!

Tu pensa che protezione in più, dà il non vedersi!

Vis-à vis è da tosti!:)

beh credo dipenda dal tipo di terapia... immagino che nell'analisi il contatto visivo, in un certo senso, possa fungere da distrazione a un lavoro di introspezione... mentre nella mia terapia "relazionale", guardarsi in faccia è fondamentale.

poi io davvero...durante le telefonate do alle pause significati tutti miei (negativi ovviamente), e poi mi dimentico le cose...

anche quando parlo con qualche amico di argomenti nei quali c'è un mio coinvolgimento emotivo...vado nel pallone e non riesco a dire niente di sensato. quando invece la persona ce l'ho davanti è diverso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io nn riuscirei mai a fare una seduta di psicoterapia x tel :wacko: già faccio fatica a parlare di persona...quando sono dalla psi i primi 10 minuti passano da un silenzio a qualche parola che la psi mi tira fuori...dopo di nuovo silenzio! ti immagini x tel , la psi sarebbe semprea chiedere se sono ancora al tel :rflmao:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
ci pensavo anch'io... ma solo io non reggo i silenzi telefonici?

io nn reggo il tel ,mi viene un'ansia tremenda ....mi sembra di avere una bomba in mano :Rolling Eyes:

poi gli imbarazzi quando ci sono silenzi che sembrano infiniti....no no il tel nn fa per me

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Uso il telefono solo al lavoro, a casa quando squilla e sono sola non rispondo... col cell. mando solo sms...

Il telefono mi manda nel panico più totale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

il telefono per me è uno strumento proprio assurdo per fare analisi...no no, c'è bisogno di guardarsi negli occhi, di sentire i movimenti dell'altro...trovare la sua attenzione per le mie parole...io me la immaginerei che fa altre cose, che ne so, si rifà le unghie, mangia qualcosa, ogni tanto sbadiglia....al meglio fa un disegnino....insomma immagienrei che lei non fosse attenta, e da lì sentirei un senso di rifiuto....no no per me sarebbe deleterio!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Eh, i silenzi telefonici si rompono con un bel, "Dottore??"

"Sì, sì, la sento, non me ne vado, non si preoccupi":))

" Madonna, scusi, eh? Mi si è sbarbato ogni bene,:)) non la sento più, sa ho le cuffie, io!"

"Anch'io"

"ma lei dov'è, in questo momento?"

" Secondo lei?"

" Se è una persona seria, dovrebbe essere nel suo studio, a meno che non sia in bagno"

" Non sono così portatile!":))

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
" Se è una persona seria, dovrebbe essere nel suo studio, a meno che non sia in bagno"

" Non sono così portatile!":))

:Whew::LMAO:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Eh, i silenzi telefonici si rompono con un bel, "Dottore??"

"Sì, sì, la sento, non me ne vado, non si preoccupi":))

" Madonna, scusi, eh? Mi si è sbarbato ogni bene,:)) non la sento più, sa ho le cuffie, io!"

"Anch'io"

"ma lei dov'è, in questo momento?"

" Secondo lei?"

" Se è una persona seria, dovrebbe essere nel suo studio, a meno che non sia in bagno"

" Non sono così portatile!":))

:complimenti:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Oh comunque se v'interessa ho fatto un altro sogno. Dunque sembra quasi il seguito del precedente. Andavo dallo psi, non é che lo vedessi bene pareva un'ombra sfocata, e a me infastidiva questo e strabuzzavo gli occhi per vederlo meglio nelle sue caratteristiche, ma niente da fare. Gli dico "vorrei conoscere tua moglie", non so perché. Poi cambia scena e mi ritrovo in questo forum dove si parlano tutti e io parlo a tutti indistintamente ma alla fine scopro di parlare da sola perché nessuno ha fiducia in me, così poi alla fine uso una miriade di nick per parlarmi e rispondermi da sola, poi però a un certo punto io parlo realmente con la donna dello psico che mi diceva così: "Se non la smetti ti farò rinunciare alla terapia", e allora io le dicevo "non la conosco signora, é questo che mi dà dolore, se le volessi bene almeno un pò, rispetterei lei il suo uomo e soprattutto me come donna, invece le donne si odiano, e gli uomini ignorano o tutt'al più se ne compiacciono. Vorrei amare qualcuno di vero, per davvero. Molti mi amano, ma é soltanto perché sanno chi sono, io vorrei amare chi mi é estraneo, per vedere quanto può durare ad essermi estraneo. Ci devo vivere in questo mondo". Poi lei mi diceva "quanto sei noiosa! Dio mio!" e niente, e mi sveglio così, ma é un sogno che sempre si ripete. :unknw:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Oh comunque se v'interessa ho fatto un altro sogno. Dunque sembra quasi il seguito del precedente. Andavo dallo psi, non é che lo vedessi bene pareva un'ombra sfocata, e a me infastidiva questo e strabuzzavo gli occhi per vederlo meglio nelle sue caratteristiche, ma niente da fare. Gli dico "vorrei conoscere tua moglie", non so perché. Poi cambia scena e mi ritrovo in questo forum dove si parlano tutti e io parlo a tutti indistintamente ma alla fine scopro di parlare da sola perché nessuno ha fiducia in me, così poi alla fine uso una miriade di nick per parlarmi e rispondermi da sola, poi però a un certo punto io parlo realmente con la donna dello psico che mi diceva così: "Se non la smetti ti farò rinunciare alla terapia", e allora io le dicevo "non la conosco signora, é questo che mi dà dolore, se le volessi bene almeno un pò, rispetterei lei il suo uomo e soprattutto me come donna, invece le donne si odiano, e gli uomini ignorano o tutt'al più se ne compiacciono. Vorrei amare qualcuno di vero, per davvero. Molti mi amano, ma é soltanto perché sanno chi sono, io vorrei amare chi mi é estraneo, per vedere quanto può durare ad essermi estraneo. Ci devo vivere in questo mondo". Poi lei mi diceva "quanto sei noiosa! Dio mio!" e niente, e mi sveglio così, ma é un sogno che sempre si ripete. :unknw:

Sai una cosa?

Ti ricordi benissimo i sogni, e anche i "dialoghi" dentro i sogni!Bene!

Ma glieli racconti al terapeuta?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io nn reggo il tel ,mi viene un'ansia tremenda ....mi sembra di avere una bomba in mano :Rolling Eyes:

poi gli imbarazzi quando ci sono silenzi che sembrano infiniti....no no il tel nn fa per me

Io dal vivo mi imbarazzo sempre con tutti, ho certi vuoti di pensiero per non parlare dell'ipercontrollo delle mie emozioni....al telefono peggio che mai. Da una parte può aiutare avere uno psi virtuale, ma rimane una terapia alternativa, forse su parecchi aspetti relazionali non aiuta. Però sarei più fiduciosa, tanto comunque lo psi non risulta mai del tutto un uomo vero e proprio per noi. Ogni tanto lo insultavo via sms e lui sempre tanto gentile e affettuoso capiva che stavo male. Povero Cristo...a volte vorrei che non esistesse nemmeno. :cry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Sai una cosa?

Ti ricordi benissimo i sogni, e anche i "dialoghi" dentro i sogni!Bene!

Ma glieli racconti al terapeuta?!

No é un pezzo che non sogno dormendo, però sogno molto da sveglia. Non gli racconto mai granché, la carne al fuoco é troppa mi tocca dare delle prorità per le due volte al mese che vado.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
No é un pezzo che non sogno dormendo, però sogno molto da sveglia. Non gli racconto mai granché, la carne al fuoco é troppa mi tocca dare delle prorità per le due volte al mese che vado.

anche a me tocca scegliere, ma se sono prioritarie le cose che gli dico, vorrà dire che sono importanti!

Io ricordo sprazzi di sogni, dal poco si fa la seduta, a buon intenditor poche parole!:))

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.