Vai al contenuto

E se ci si innamora dello psicologo?


ARLEY

Messaggi consigliati

ma perchè io cono giovanni ci devo litigare per farlo stare zitto? :icon_confused:

ma lo sai che io ho pianto molto di più ieri, a dirgli che pensavo non gli importasse della mia sofferenza... che quando parlo dei caxxi miei, dei familiari stronxi, degli amici ancora più stronxi, delle persone che ami e non ti riamano...

Forse perché abbiamo capito che loro sono l'ultima spiaggia! :Just Kidding:

Vabbè, scherzo, è ovvio, però può essere che abbiamo veramente capito che da certa gente non si ottiene niente e allora riversiamo, più o meno giustamente, dipende, tante aspettative sull'analista.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


  • Risposte 28,1k
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

  • juditta

    4446

  • froggy73

    4070

  • digi79

    2795

  • elli

    1264

Top Posters In This Topic

Posted Images

:flowers2:

tutti uniti nel cuore

cia nello... :Four Leaf Clover:

dai giù, non te la piglià... me la son già presa abbastanza io! :Kiss:

non me la piglio....tanto ormai...è che avevo voglia di scrivere qualcosa ma mi si è persa la voglia leggendo.... :icon_neutral:

Ti capisco bene, infatti io mi sono dovuta forzare, ma non me ne pento. :friends:

hai fatto bene, io rimando...forse anche perchè no saprei bene cosa dire...la seduta tutto sommato è stata improtante per me...la psi mi sta dicendo in tutti i modi che sono pronta a "spiccare il volo" , non si è mai esposta tanto come adesso ,addirittura a darmi consigli, non sulle mie scelte ma su come gestire alcune situazioni... per me è importante...specialmente i nquesto aprticoalre momento in cui le mei energie sono prosciugate da altro..e lei lo sa...e io lo so che lei lo sa... :D:

bacione ragazze!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ma che strapalle stratosferiche oh.....

menefreghismo e si continua a scrivere.... tanto la gente non cambia!!!

un saluto ragazze vi leggo ma non scrivo....

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Oggi seduta. Testa completamente vuota. La psi dice che è normale che accada dopo un anno di due incontri la settimana

molto intensi. Dice che ho bisogno di riposo... Della serie interromperemo per il tuo bene.... Però sono abbastanza tranquilla seduta sul mio divano e il plaid di lana sulle gambe (già, anche ora che è caldo...). Ogni tanto guardo la scrivania con sguardo di trionfo e lei sorride, sembra proprio coccolarmi quando fa così... Sta iniziando una vera complicità fra noi due

Abbraccio collettivo :abbr:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Martedì ultima seduta prima delle vacanze. Non son riuscita a controllare il magone, gli ho detto che mi mancherà. Non riuscivo a uscire da quella cacchio di stanza. Per giunta non ha capito un tubo riguardo ciò che gli ho detto dei miei pensieri ossessivi. Mi sarei potuta limitare in un: "guardi che può essere senz'altro come dice lei ma la realtà é anche un'altra secondo me, la aiuto a comprenderla, poi se pensa che é meglio che gestisca lei ogni cosa facciamo pure così, non ne ho un eccesso di frustrazione". Invece gli ho detto soltanto che soffro a separarmi da lui, e lui ovviamente ne sarà stato lusingato. Odio queste cose! fare e ricevere lusinghe! a volte bisognerebbe saper essere onesti...aldilà che poi lui lo sia così tanto con sé stesso. Me ne sono andata con la coda fra le gambe e via a casa. Ovviamente la notte non ho dormito. Spesso mi viene come una sorta di dolore al cuore, come se il non potersi capire fosse ormai cosa irrimediabile, quando le persone ti vedono in un senso, poi non smettono di difendere sempre quell'immagine che hanno di te. Il mio magone fuoriesce di parecchio da quella stanza e provo soltanto tenerezza per me per le ferite che non potranno mai risanarsi e mi viene da piangere ma ho finito ogni lacrima.

Lui in tutto questo c'enta molto poco: so che rimedierò su questa cosa per come é nei miei piani (poi vi farò sapere) e sostanzialmente sono contenta di avere incontrato un bravo professionista. Non é questa cotta motivo del mio dolore, ma la sensazione forte di non poter credere in un incontro tra esseri umani che non sia l'ennesima fasullità, l'ennesima scimmia di latta, l'ennesimo passante senza identità. Un altra persona che non mi insegna a volere bene e che mi mostra solo i lati di sé più brillanti e superficiali. Aiutatemi. :help:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Martedì ultima seduta prima delle vacanze. Non son riuscita a controllare il magone, gli ho detto che mi mancherà. Non riuscivo a uscire da quella cacchio di stanza. Per giunta non ha capito un tubo riguardo ciò che gli ho detto dei miei pensieri ossessivi. Mi sarei potuta limitare in un: "guardi che può essere senz'altro come dice lei ma la realtà é anche un'altra secondo me, la aiuto a comprenderla, poi se pensa che é meglio che gestisca lei ogni cosa facciamo pure così, non ne ho un eccesso di frustrazione". Invece gli ho detto soltanto che soffro a separarmi da lui, e lui ovviamente ne sarà stato lusingato. Odio queste cose! fare e ricevere lusinghe! a volte bisognerebbe saper essere onesti...aldilà che poi lui lo sia così tanto con sé stesso. Me ne sono andata con la coda fra le gambe e via a casa. Ovviamente la notte non ho dormito. Spesso mi viene come una sorta di dolore al cuore, come se il non potersi capire fosse ormai cosa irrimediabile, quando le persone ti vedono in un senso, poi non smettono di difendere sempre quell'immagine che hanno di te. Il mio magone fuoriesce di parecchio da quella stanza e provo soltanto tenerezza per me per le ferite che non potranno mai risanarsi e mi viene da piangere ma ho finito ogni lacrima.

Lui in tutto questo c'enta molto poco: so che rimedierò su questa cosa per come é nei miei piani (poi vi farò sapere) e sostanzialmente sono contenta di avere incontrato un bravo professionista. Non é questa cotta motivo del mio dolore, ma la sensazione forte di non poter credere in un incontro tra esseri umani che non sia l'ennesima fasullità, l'ennesima scimmia di latta, l'ennesimo passante senza identità. Un altra persona che non mi insegna a volere bene e che mi mostra solo i lati di sé più brillanti e superficiali. Aiutatemi. :help:

Io credo che tu abbia semplicemente e spontaneamente detto la cosa che in quel momento sentivi e che ti faceva star male: la separazione, il dover uscire da quella stanza, da quel luogo protetto dove poter portare i propri vissuti nei tempi e nei modi che vogliamo.. hai tirato fuori il tuo dolore, non potevi essere più razionale e pensare a ciò che avresti invece voluto dire. Ora sei arrabbiata con lui, ti lascia sola quando ne avresti ancora bisogno, non puoi accettare la separazione e allora lo vedi dietro la lente del risentimento, della negatività. Egocentrico, falso, superficiale... Non è così... proiettiamo su di loro tutti i vissuti che ci riconducono a sensazioni già provate, situazioni, eventi e incontri che hanno lasciato le loro indelebili ferite nel corso del tempo. Credo che dovremmo trovare la forza per dire loro la nostra rabbia quando ci lasciano sole, quando non possiamo accettare che il loro diritto all'interruzione non coincide col nostro desiderio

Un abbraccio

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Forse perché abbiamo capito che loro sono l'ultima spiaggia! :Just Kidding:

Vabbè, scherzo, è ovvio, però può essere che abbiamo veramente capito che da certa gente non si ottiene niente e allora riversiamo, più o meno giustamente, dipende, tante aspettative sull'analista.

non è esattamente così... nel senso che non è che mi aspetto qualcosa da lui perchè so di non poterla ottenere da altri, ma perchè lui è l'unico che conosce esattamente "il mio dolore"... è l'unico a cui parlo di certe cose... se non me lo riconosce lui, chi può farlo? in un certo senso la questione del "pagamento" è fondamentale da questo punto di vista... tu in passato mi dicesti che non dovevo dare così importanza a questo aspetto... e invece per me è fondamentale! perchè proprio perchè lo pago mi sono sentita di prendermi certe libertà con lui, la libertà di dirgli "tu non mi aiuti, non mi appoggi".

infatti nei giorni prima, quando mi "caricavo" per la seduta pensavo "e se si offende? e se mi dice che stando così le cose la terapia non può andare avanti? e se non è in grado di dare risposte soddisfacenti?"

e poi pensavo "ma porca miseria, io lo pago perchè capisca il mio dolore. ho tutto il diritto di lamentarmi. anche di chiudere la terapia se non è in grado di aiutarmi!"

e solo con questi presupposti mi sono sentita libera di parlare. con chi conosci, coi familiari e gli amici mica puoi andare li a dire "pretendo che tu mi ascolti. che tu dia peso alla mia sofferenza".

e che pretendi?

e poi c'è un altro aspetto, legato proprio all'essenza della terapia, discorsi che ho fatto con lui e che ora non vi so riportare...

l'empatia, la compassione...nel senso di "soffrire CON"

è giusto aspettarsi questo dal proprio terapeuta. chiederlo anche!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

una cosa che volevo scrivere ieri, ma poi mi era passata la voglia...

ragazze io vado.... mi sento così.....:wacko:

a proposito di come ci si sente prima della seduta... ieri ero stravolta! mi girava la testa, pensavo quasi di svenire. il cuore che batteva forte...

me lo sentivo fisicamente quello che stava per succedere. come se certe cose non le potessi più contenere proprio a livello fisico.

e una cosa bella è stata al momento dei saluti. mi ha salutato in un suo modo tipico, una specie di segno di pace, o di riconoscenza anche (me l'aveva spiegato ma non me lo ricordo bene, che testina...).

che bello che non mi abbia rifiutato nonostante io sia così dura e diretta. :(:

oh, io ero pronta anche a beccarmelo irritato o ostile, dopo aver detto certe cose, ho parlato consapevole del rischio.

che bello aver ricevuto altro... giovanni è proprio bravo! :LOL: oggi c'ho di nuovo gli occhi a cuore... stavo pure pensando di portargli un regalino, martedì... che dura sono, eh? :Rolling Eyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
la psi mi sta dicendo in tutti i modi che sono pronta a "spiccare il volo"

beata te... io invece mi sento i piedi nel cemento armato! :icon_confused:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

anche la mia psi dice che sto molto meglio che i periodi di depressione si sono accorciati ecc...le sedute sono sempre più diradate , sto scalando i farmaci , dovrei essere contenta ma nn è così ....ho paura una paura folle di ripiombare nella depressione più nera... :icon_confused:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

è umano, però ora sai, rispetto al passato, che se dovessi cadere c'è chi è riuscito ad aiutarti una volta, e lo farà di nuovo.

non sei sola.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
è umano, però ora sai, rispetto al passato, che se dovessi cadere c'è chi è riuscito ad aiutarti una volta, e lo farà di nuovo.

non sei sola.

nn è stato facile però ho dovuto fare tutto da sola.....l'ho fatto solo per i miei figli :cray: avevo paura che una mattina mi trovassero morta ....nn potevo fargli questo.... :icon_confused:

la mi< fortuna è stata di trovare due dott stupendi che mi hanno preso sotto la loro ala...due angeli

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Buongiorno ragazze,

sono silenziosa ma ci sono e vi leggo con partecipazione. Solo che... non ho voglia di prendere in mano il microfono.

:rflmao::rflmao:

:Just Kidding:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

loro lo sanno....sono io che nn so se sono pronta ....prenderò quello che viene come al solito :icon_confused:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
una cosa che volevo scrivere ieri, ma poi mi era passata la voglia...

a proposito di come ci si sente prima della seduta... ieri ero stravolta! mi girava la testa, pensavo quasi di svenire. il cuore che batteva forte...

me lo sentivo fisicamente quello che stava per succedere. come se certe cose non le potessi più contenere proprio a livello fisico.

e una cosa bella è stata al momento dei saluti. mi ha salutato in un suo modo tipico, una specie di segno di pace, o di riconoscenza anche (me l'aveva spiegato ma non me lo ricordo bene, che testina...).

che bello che non mi abbia rifiutato nonostante io sia così dura e diretta. :(:

oh, io ero pronta anche a beccarmelo irritato o ostile, dopo aver detto certe cose, ho parlato consapevole del rischio.

che bello aver ricevuto altro... giovanni è proprio bravo! :LOL: oggi c'ho di nuovo gli occhi a cuore... stavo pure pensando di portargli un regalino, martedì... che dura sono, eh? :Rolling Eyes:

forse questo dipende dal fatto che tirando fuori la rabbia, sei riuscita a vederlo finalmente con occhi diversi, sei più serena con te stessa ma anche con lui....se te la senti di fargli un regalo, faglielo e chi l'ha detto che devi fare per forza la dura??? :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
io lo so che tu hai "pensato male"

:Shame On You:

se tu lo sai è perchè ci hai pensato anche tu.... :teasin1125tc:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
forse questo dipende dal fatto che tirando fuori la rabbia, sei riuscita a vederlo finalmente con occhi diversi, sei più serena con te stessa ma anche con lui....se te la senti di fargli un regalo, faglielo e chi l'ha detto che devi fare per forza la dura??? :rolleyes:

sarò anche io, ma so benissimo che dipende da lui. insomma io c'ho delle antenne potentissime, avrei captato anche un filo di tensione...e ci stava, sarebbe stato normale. nel mezzo della seduta c'è stata, in alcuni momenti...

in fondo non me la sarei presa, e avrei aspettato martedì per scoprire che comunque era evaporata.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
se te la senti di fargli un regalo, faglielo e chi l'ha detto che devi fare per forza la dura??? :rolleyes:

un regalino piccolo, piccolo... la copia di un film che martedì gli ho consigliato di vedere e da cui gli ho fatto una citazione durante la seduta...

Link al commento
Condividi su altri siti

 
se tu lo sai è perchè ci hai pensato anche tu.... :teasin1125tc:

povera muchacha...perseguitata da persone che alludono al sesso... non bastava l'eccelso! :Just Kidding:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
beata te... io invece mi sento i piedi nel cemento armato! :icon_confused:

va beh dai spiccare il volo forse è una frase un pò troppo come dire..."ottimistica" o "idealistica"...volevo dire che sono pronta a rendere pratiche le cose che fin ora ho compreso in modo teorico di me e delle mie fantomatiche potenzialità....in parte è vero, mi sento così...però d'altra parte ho anche tanta paura...appunto che volando volando mi accorgo che ho finito il carburante... :icon_confused:

sarò anche io, ma so benissimo che dipende da lui. insomma io c'ho delle antenne potentissime, avrei captato anche un filo di tensione...e ci stava, sarebbe stato normale. nel mezzo della seduta c'è stata, in alcuni momenti...

in fondo non me la sarei presa, e avrei aspettato martedì per scoprire che comunque era evaporata.

non volevo dire che dipende da te o da lui ....

intendevo dire che svuotando il sacco, ti senti anche più serena e la sua reazione ti ha permesso anche di alleviare la tensione che invece prima si era creata con tutti i film che ti facevi (comprensibilmente) sulla sua ipotetica risposta o reazione!

Invece ha reagito a quanto dici, meglio di quanto ti aspettavi...questo ti fa sentire più leggera e serena con te stessa e con lui, poi è chiaro che il discorso in sè non è finito lì e che dovrete ancora analizzarlo e rivoltarlo in tutte le sue parti ma avete cominciato e hai avuto la prova che lui dopotutto ti accoglie sempre!!!

un regalino piccolo, piccolo... la copia di un film che martedì gli ho consigliato di vedere e da cui gli ho fatto una citazione durante la seduta...

è il pensiero che conta no? :Batting Eyelashes:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
povera muchacha...perseguitata da persone che alludono al sesso... non bastava l'eccelso! :Just Kidding:

L'eccelso e le cesse!!! :icon_neutral:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.