Vai al contenuto
  • Pubblicità

ARLEY

E se ci si innamora dello psicologo?

Messaggi consigliati

:) roby i miei toni sono (quasi) sempre ironici anche se purtroppo parlo di amare ( nel senso di amaro ) verità...

ce l'ho da fare ma questa pausa mi sta facendo impazzire ed allora scrivere stronzate sull' analisi da conforto alla mia anima

Ma ora i vostri analisti che staranno facendo? come ve li immaginate?

Io me l'immagino in viaggio, in qualche parte del mondo, bellissimo e avventuroso...ahhh

.. si.. e che sta facendo l'amore con una bella donna, la sua donna, quella che lui ama e desidera in quanto

degna del suo amore... e capace di suscitare il suo desiderio... nonche' di appagarlo... ahhhh

Euridice, se vuoi farti del male devi fartelo fino in fondo, senno' a che serve...???? Il masochismo questo e'.

Non volermene, sono affascinata dalla tua capacita' di guardare in faccia quella che chiami la tua pazzia, con

tutta la consapevolezza del caso. Davvero mi piacerebbe sentirti cantare, credo che tu sia veramente un'ottima artista.

E se invece vorrai continuare a studiare psicologia allora credo che sarai un'ottima analista perche' saprai capire tutte

le pazzie dei tuoi clienti col cuore, non solo perche' le hai lette nei libri. Che tu possa conservarti sempre cosi'!

PS. Io non me lo immagino proprio, sono troppo presa dal cercare di rimettere insieme i pezzi della mia

identita' perduta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Io non ho una privacy, un paranoico di solito sente di non averla più, quindi ti indico volentieri tutto.

Interessante questa affermazione, io sono paranoica e in effetti mi capita spesso di sentirmi senza

privacy... spiega spiega meglio questa cosa che mi manca...!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Bella Afri, sì un pò di masochismo aiuta!! "l'unica donna in grado di suscitare il suo Amore e Passione e l'unica in grado di appagarlo...." brrrr che graffio al cuore....E aggiungo pure, in vena di autolesionismo: Ma chi l'ha detto che i nostri Eccelsi sentano anche solo un pò di desiderio per noi? Gli abbiamo interpellati che dobbiamo coltivare questo giardino di speranze? Se io mi guardo allo specchio vedo una ragazza bellissima, ma in altri momenti lo specchio non è sempre così ammirevole, specialmente quando son giù di corda e quell'amore narciso viene messo in discussione....amor proprio che sussiste perché ci conosciamo bene in profondità e siamo per noi stessi/stesse la più alta nostra aspirazione omosessuale o persino senza distinguo di genere. Come farebbe il mio psi ad amarmi se mi conosce solo attraverso uno studio psicologico, io per lui sono solo uno scatto fotografico irriconoscibile e venuto male. Non sono Roby, ma una paziente difficile piuttosto sovrappeso e mortificata esteriormente da un disturbo che infine che se ne dica è l'etichetta con cui lui mi rappresenta.

Coraggio, fuori i picconi e demoliamo queste presunte divinità!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Interessante questa affermazione, io sono paranoica e in effetti mi capita spesso di sentirmi senza

privacy... spiega spiega meglio questa cosa che mi manca...!!!!

Beh cara afri in realtà è semplice: se uno si sente sempre perseguitato o comunque sotto rigida osservazione, crede di avere sempre a che fare con un gigantesco occhio, un Grande Fratello.

Dunque se sa di non poter beneficiare di una privacy, in base a tale convinzione tende dopo qualche paranoia a non fregarsene più, in misura maggiore di altri, tende cioè ad esporsi molto facilmente. Su tutta la rete io ho messo così tante cavolate o dati personali che certo rimarranno lì per anni. Tendo ad essere rischiosamente trasparente....se non altro qualcuno si può maggiormente fidare. Ciò non sempre aderisce al fatto che uno sia poco furbo. Io come si suol dire spesso provoco consapevolmente fingendo un'ingenuità che non ho poi così spiccata....in questo modo capisco subito chi ho di fronte. La sincerità spiazza e apre parecchie porte secondo me. Certo le bugie le dico, magari per gestire meglio una situazione che mi mette ansia, o per mantenere un senso di mistero se possibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

bah... e sarei io aggressiva? :Straight Face:

a volte mi viene il dubbio che le persone tirino in ballo l'"aggressività" semplicemente quando non ricevono le risposte che desiderano...

tra l'altro evocare la "morbosità" a me non pare un approccio così faceto... però mi rendo conto che faccia comodo dire "stavo scherzando" quando non ci vuole assumere la responsabilità delle proprie affermazioni.

ah... buon anno!

Se ti sono antipatico fai prima a dirlo..

Anzitutto, io non sono "le persone", in secondo luogo non so che farmene degli applausi. Certo, se mi si rovescia immondizia in un 3d che si prefiggeva di analizzare il mondo dei diseredati, non è che possa fregarmene in nome di un balordo concetto di libertà per cui, dalla violazione della mia, si è passati alla difesa a oltranza di quella dell'aggressore.

Non ho detto che sei demente, ho solo scritto che ti trovo aggressiva, e la tua replica me ne dà conferma. Infatti, non mi sono per niente nascosto dietro il paravento "stavo scherzando": ho detto che ho scritto tra il serio e il faceto, e aggiungo che questo succede abbastanza spesso, è il mio stile. Poi, che non sappia o non voglia assumermi la responsabilità delle mie affermazioni è un'illazione, considerato che non mi conosci affatto. Non puoi avere idea di quanti articoli mi vengano rifiutati perchè "non conformi alla linea del giornale", e non è ch'io sia tardo di comprendonio, è che a quella regola non ci voglio stare.

Per il resto, mi sento di sostenere che le donne hanno una fantasia erotica più spinta e raffinata di quella maschile, e dunque, in un contesto come quello in discussione, parlare di morbosità femminile è un accredito, non un insulto.

Gli auguri ce li siamo fatti, stai bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Molto interessante il fatto di scardinare la propria privacy proprio perchè già ...non mi va di usare il termine paranoia...

condizionati (?) dal meccanismo della proiezione, roby tu sposti i tuoi sensi all'esterno, sei tu che ti guardi, ed è bellissimo che sfutti questo meccanismo

per essere sempre più trasparente di fronte a te stessa, la sincerità è verso di noi in primis...una specie di agarra la onda...

Afri, mi fa male l'immagine però non la temo, perchè penso che poi, quando sarà il mio turno, avrà una donna altrettanto bella da ''spupazzare''

metaforicamente sul lettino a cui lui vuole bene anche se non ci fa l'amore con tutti gli annessi e connessi...

Il casino è per i fidanzati/mariti/compagni delle pazienti...relegati a ruolo di comparse, porelli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

buon anno anche a te Klaus,e ben venuto nella mischia... :muttley: ..

Caro Tru,

come sai io scrivo per mestiere, ma nei forum scrivo per diletto, se non trovo buona accoglienza me ne vado. Le uniche persone che mi hanno accolto con gentilezza siete tu, Robby e Patrina, a parte quei pochi che conoscevo da prima e che non fanno testo.

Non volermene, dunque, se non sosterò a lungo tra voi.

Con simpatia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 

klaus ma che xxxx ti aspetti ...in un 3d dove si parla di un argomento così delicato usi il termine...''morboso''...

indipendentemente dal contesto della parola e dalla posizione nella frase, il termine ''morboso'' può essere offensivo, suona in modo offensivo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Caro Tru,

come sai io scrivo per mestiere, ma nei forum scrivo per diletto, se non trovo buona accoglienza me ne vado. Le uniche persone che mi hanno accolto con gentilezza siete tu, Robby e Patrina, a parte quei pochi che conoscevo da prima e che non fanno testo.

Non volermene, dunque, se non sosterò a lungo tra voi.

Con simpatia.

nn essere melodrammatico, ci vuole tempo per farsi conoscere -_- forse sei abituato troppo bene....noi ti facciamo tornare con i piedi per terra ! :LOL:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Patrì forse vuole diventare il nostro psi, t'immagini tutti in terapia da klaus??!!

si dopo tre sedute scappa ah ah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Caro Tru,

come sai io scrivo per mestiere, ma nei forum scrivo per diletto, se non trovo buona accoglienza me ne vado. Le uniche persone che mi hanno accolto con gentilezza siete tu, Robby e Patrina, a parte quei pochi che conoscevo da prima e che non fanno testo.

Non volermene, dunque, se non sosterò a lungo tra voi.

Con simpatia.

Veramente una risposta te l'ho data anch'io, neutra se vogliamo (questione di carattere) ma certamente non ostile.

In fondo è solo con Judy che hai avuto un impatto non proprio soft, ma se impari a conoscerla potresti anche apprezzarla proprio per la schiettezza. Se il 3d ti interessa, una voce nuova fa sempre piacere :Ying Yang:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

klaus ma che xxxx ti aspetti ...in un 3d dove si parla di un argomento così delicato usi il termine...''morboso''...

indipendentemente dal contesto della parola e dalla posizione nella frase, il termine ''morboso'' può essere offensivo, suona in modo offensivo...

menomale che qualcuno la pensa come me... -_-

tra l'altro preciso una cosa, uno può avere l'opinione personale che il transfert sia morboso, e può pure esprimerla sta opinione... ma allo stesso modo deve rispettare la libertà di opinione di chi risponde alla sua affermazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Euridice__Canta_il_Jazz, su 03 01 2011 - 14:32, dicono:

klaus ma che xxxx ti aspetti ...in un 3d dove si parla di un argomento così delicato usi il termine...''morboso''...

indipendentemente dal contesto della parola e dalla posizione nella frase, il termine ''morboso'' può essere offensivo, suona in modo offensivo...

menomale che qualcuno la pensa come me... -_-

tra l'altro preciso una cosa, uno può avere l'opinione personale che il transfert sia morboso, e può pure esprimerla sta opinione... ma allo stesso modo deve rispettare la libertà di opinione di chi risponde alla sua affermazione.

Euridice finalmente mi ha notato, wow! :Just Kidding:

Se l'argomento è tanto delicato, come mai da un paio d'anni ne discutete in pubblico? Ma tagliamo la testa al toro: coloro che amano fantasticare di amplessi con lo psico, lo raccontino ai rispettivi conugi, se questi risponderanno con un'alzata di spalle io ritirerò quel termine.

Le opinioni sono opinabili per definizione, ma Juditta è andata sul personale attribuendomi intenzioni e comportamenti (vada a rileggersi) che è libera di pensare, ma se li esprime in pubblico si aspetta che la ringrazi? :Shame On You:

p.s. circa il fare terapia chez moi, mi spiace deludere chi accarezzi l'idea, ma il mio letto è già occupato. E lo sono molto anch'io.. :D:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Veramente una risposta te l'ho data anch'io, neutra se vogliamo (questione di carattere) ma certamente non ostile.

In fondo è solo con Judy che hai avuto un impatto non proprio soft, ma se impari a conoscerla potresti anche apprezzarla proprio per la schiettezza. Se il 3d ti interessa, una voce nuova fa sempre piacere :Ying Yang:

Hai assolutamente ragione, l'avevo notato e te ne ringrazio, non l'ho fatto prima per due motivi: il più importante è che non ti volevo coinvolgere in uno scambio di battute che prometteva di alzarsi di livello; in sott'ordine, perchè non sono un cacciatore di consensi.

Quanto a Judy (sarà lecito che la chiami così familiarmente anch'io?), non ho motivo di dubitare che sia una persona apprezzabile: un conto è la vis polemica, tutt'altro conto è sparare giudizi. :blush:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se l'argomento è tanto delicato, come mai da un paio d'anni ne discutete in pubblico? Ma tagliamo la testa al toro: coloro che amano fantasticare di amplessi con lo psico, lo raccontino ai rispettivi conugi, se questi risponderanno con un'alzata di spalle io ritirerò quel termine.

ahhh, improvvisamente non sei più faceto? :Raised Eyebrow:

ma pedala, bello! :Just Kidding:

qua siamo abituati a un livello di confronto che tu non sei in grado di reggere, mi dispiace!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

non ho motivo di dubitare che sia una persona apprezzabile: un conto è la vis polemica, tutt'altro conto è sparare giudizi. :blush:

giudizi tipo.... morboso? :Just Kidding:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se l'argomento è tanto delicato, come mai da un paio d'anni ne discutete in pubblico? Ma tagliamo la testa al toro: coloro che amano fantasticare di amplessi con lo psico, lo raccontino ai rispettivi conugi, se questi risponderanno con un'alzata di spalle io ritirerò quel termine.

Già fatto :redface: Non ne sono scaturiti litigi ma noi siamo fatti così.

Ragazzi, io non voglio fare la buonista ad ogni costo ma forse in fondo un po' cerchiobottista lo sono: non ho trovato offensivo l'uso del termine "morboso", soprattutto in considerazione del fatto che Klaus mi sembrava sinceramente incuriosito dal topic e non polemico, come non ho trovato aggressiva Judy che leggo ormai da un paio d'anni.

Si può far niente per appianare la situazione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

guarda muchacha che non c'è niente da appianare. l'unico problema è che klaus è libero di dire la sua (cioè che considera la cosa morbosa) ma quando ho provato a rispondergli (tranquillamente)ha evitato il confronto, usando la carta del "serio-faceto": cioè dicendo cose che pensava seriamente, ma al tempo stesso cercando di togliere legittimità alle mie risposte, attribuendomi la scarsa capacita di capire il tono faceto delle sue affermazioni.

per te questo è un modo corretto di portare avanti la comunicazione?

nel confronto bisogna saper rispettare anche chi la pensa diversamente da noi. come nel topic sui barboni, per quanto l'opinione di ego fosse politicamente scorretta, aveva tutto il diritto di esprimerla. non esiste che qualcuno si arroghi il diritto di stabilire cosa è giusto dire o come è giusto rispondere. :Shame On You:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.