Vai al contenuto
  • Pubblicità

ARLEY

E se ci si innamora dello psicologo?

Messaggi consigliati

 

Pubblicità


Euri sei riuscita a smuovere pure Luigi!!!! :winner

...Pubblicare il proprio materiale clinico in mondovisione non ha prezzo...per tutto il resto...c'è il ban

sarò più discreta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 

scusate...era più preoccupante se da un uomo che mi piaceva andavo come un befana! Proprio quell'èovvio mi è uscito spontaneo, manco dalla pancia...proprio dal...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Oggi è avvenuto questo scambio di battute..della serie ''tirare fuori il peggio di sè''

Vi riprto la cosa in modo un po' decontestualizzato...

Mi fa.. :Thinking::Waiting: : ''lei vuole essere seduttiva, sexy, qui, con me..''

e io... :Just Kidding: : '' ''è ovvio!!....

e lui.... :sweat:: '' come è ovvio??!!!''

e io....:Love::Silly:...lei mi interessa tanto!!...''

silenzio...

:Party:

Grandissima!!!!!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Oggi è avvenuto questo scambio di battute..della serie ''tirare fuori il peggio di sè''

Vi riprto la cosa in modo un po' decontestualizzato...

Mi fa.. :Thinking::Waiting: : ''lei vuole essere seduttiva, sexy, qui, con me..''

e io... :Just Kidding: : '' ''è ovvio!!....

e lui.... :sweat:: '' come è ovvio??!!!''

e io....:Love::Silly:...lei mi interessa tanto!!...''

silenzio...

:Party:

ci sei riuscita , brava brava

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

E ot se dico di essere contento per essere riuscito a riallacciare il rapporto di terapia col mio psico dopo un mio tentativo di sabotaggio? Ieri sera ho provato una grande gioia nel rivederlo, anche se non ne sono innamorato^^.... :Four Leaf Clover:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

E ot se dico di essere contento per essere riuscito a riallacciare il rapporto di terapia col mio psico dopo un mio tentativo di sabotaggio? Ieri sera ho provato una grande gioia nel rivederlo, anche se non ne sono innamorato^^.... :Four Leaf Clover:

E' capitato anche a me di sabotare la terapia, e so cosa vuol dire riprendere i fili del rapporto con il terapeuta, è una prova importante...li mettiamo continuamente alla prova per vedere se possiamo fidarci o mettiamo alla prova noi stessi? :Thinking: ....

.... nememno io sono innamorata della mia psi... :Just Kidding:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

in risposta a Snake...in casi come questi il problema è che si ha a che fare con piccole persone che riteniamo grandi, e che nel momento decisivo dimostrano le reali loro dimensioni e limiti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

quando capiremo che il terapeuta è soltanto uno specchio ''professionale'' delle nostre proiezioni riusciremo a fare terapia nonostante......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Salve a tutti... anche io ho bisogno di andare un po' OT... in altre parole ho bisogno di lamentarmi alla grande,

ho bisogno di raccontare del vuoto che mi circonda, adesso che mi ci sono persa dentro... vi leggo e ritrovo un

pezzo di me in ognuna di voi. Ma di mio, di veramente mio, non c'e' nulla al momento. Mi sono persa, aiuto!

In seduta continuo a piangere e piangere e piangere, tanto che temo che il mio terapeuta prima o poi si stufi

di sopportarmi e mi rimandi a casa, magari con un bel pacchetto di Kleenex in omaggio.

Ogni volta arrivo la', sorridente e anche felice di esserci... e un minuto dopo, non importa quale sia

l'argomento prescelto, sono gia' la' che piango... anzi, che lacrimo, perche' piangere davvero non se ne parla

nemmeno. Che pazienza...

Era meglio quando cercavo di affrontare argomenti tranferali con lui, almeno mi sentivo scaricata quando

uscivo di li'. A proposito mi sovviene questo:

silenzio...

:Party:

Ma lo sapete che anche a me "pare" di ricordare che ogni volta che ho affrontato qualche argomento 'hot'

di la' ci sia stato solo silenzio? Che strano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io ieri ero su argomenti hot, e non c'è stato silenzio dall'altra parte, no no, anzi, vi si è insistito parecchio, cavalchiamo la tigre.

In effetti vi erano state delle rimostranze da parte mia in proposito, certo che andare sugli argomenti bollenti è bello.

Silenzio, sì, ma insomma sono le dovute pause dello spartito musicale.

Pause di due, tre, quattro quarti, un ottavo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao afri...in questo topic non si è mai ot :D: (beh finchè si rimane nell'ambito della psicoterapia...)

secondo me se piangi è perchè in questo periodo hai bisogno di questo, poi verrà un altro periodo!

il mio psi sugli argomenti sessuali parla eccome, in realtà quella silenziosa a cui bisogna tirare fuori le cose con le pinze, sono io...

però c'è un' osservazione che mi è rimasta sulla punta della lingua e che prima o poi gli farò:

una volta si parlava di sesso orale, non ricordo più in che contesto, comunque non riferito a lui, e lui ha commentato dicendo che agli uomini è una cosa che solitamente piace farsi fare...

non ricordo le parole esatte, so solo che l'ha detto in un modo per il quale lui pareva tirarsi fuori dal discorso, come se la cosa non lo riguardasse.

ripensandoci, avrei voluto dirgli : "si, ma sei un uomo anche tu... a te piace o no?" :Waiting:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao afri...in questo topic non si è mai ot :D: (beh finchè si rimane nell'ambito della psicoterapia...)

secondo me se piangi è perchè in questo periodo hai bisogno di questo, poi verrà un altro periodo!

il mio psi sugli argomenti sessuali parla eccome, in realtà quella silenziosa a cui bisogna tirare fuori le cose con le pinze, sono io...

però c'è un' osservazione che mi è rimasta sulla punta della lingua e che prima o poi gli farò:

una volta si parlava di sesso orale, non ricordo più in che contesto, comunque non riferito a lui, e lui ha commentato dicendo che agli uomini è una cosa che solitamente piace farsi fare...

non ricordo le parole esatte, so solo che l'ha detto in un modo per il quale lui pareva tirarsi fuori dal discorso, come se la cosa non lo riguardasse.

ripensandoci, avrei voluto dirgli : "si, ma sei un uomo anche tu... a te piace o no?" :Waiting:

peccato che non t'ho beccata prima, perchè volevo dirti: potresti chiederglielo oggi!!!! :Batting Eyelashes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

peccato che non t'ho beccata prima, perchè volevo dirti: potresti chiederglielo oggi!!!! :Batting Eyelashes:

ah ah ti immagini !! :D:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Judy dovresti chiederti perchè ti interessa saperlo? ...immagina come alimenterebbe le tue fantasie se ti rispondesse...

(non riesco ad essere ironica da ficcarci una faccina, mi sento troppo giù)

comunque in tema di fellatio...:-/...inizialmente era abbastanza neutro, come i vostri...è una cosa normale col proprio uomo... lo fanno tutti, si rassicuri perchè era il suo fidanzato, non aveva malattie e via dicendo...

(era quando temevo di aver contratto una malattia)

poi quando sono uscito gli altarini del fatto che il mio ex mi ''obbligava'', che mi tradiva (ma non tanto per questo), che un po' di volte io ho continuato fino in fondo...

alla mia affermazione che l'ultima volta ero uscita nauseata da interpretazioni un po' forti (non era nausea di schifo, era tipo nausea di nave in pieno maremoto) mi ha risposto..''no, lei è nausetata da se stessa, da quello che ha fatto col suo ex..''...più o meno così, la frase in sè era un po' più forte, non da riportare sul forum...forse si

da quel giorno non ne abbiamo parlato più, finito il discorso fellatio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Io oggi sto male, veramente da stanotte, mi sento deforme, con le piaghe sul viso, spenta, morta, il naso storto, deforme..

Mi sono guardata allo specchio e fotografata per vedere se era un mio vissuto...allo specchio è diverso da come mi percepisco,

anche in foto, ho capito dunque che è un vissuto, ma mi odio, odio la mia immagine, mi sembrava che dallo specchio mi deridesse, che fosse superiore a me che mi odiasse essa stessa,

che non mi appartenesse, mi sento ridicolai questa rottura, una mente da un lato e un corpo da un'altro, non ho attacchi di panico

e soffocamento, solo angoscia furibonda per questa cosa, me ne accorgo perchè comunque sono in contatto, riesco a scrivere, ma sento ancora

la mia immagine che nello specchio è staccata da me e ride di me ed io mi sento deforme dal di dentro...

scusate lo sfogo ot ma sto malissimo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao afri...in questo topic non si è mai ot :D: (beh finchè si rimane nell'ambito della psicoterapia...)

secondo me se piangi è perchè in questo periodo hai bisogno di questo, poi verrà un altro periodo!

il mio psi sugli argomenti sessuali parla eccome, in realtà quella silenziosa a cui bisogna tirare fuori le cose con le pinze, sono io...

però c'è un' osservazione che mi è rimasta sulla punta della lingua e che prima o poi gli farò:

una volta si parlava di sesso orale, non ricordo più in che contesto, comunque non riferito a lui, e lui ha commentato dicendo che agli uomini è una cosa che solitamente piace farsi fare...

non ricordo le parole esatte, so solo che l'ha detto in un modo per il quale lui pareva tirarsi fuori dal discorso, come se la cosa non lo riguardasse.

ripensandoci, avrei voluto dirgli : "si, ma sei un uomo anche tu... a te piace o no?" :Waiting:

No no Judi come fai...non potrei sostenere discorsi così e per fortuna Psi è un tipo molto timido....raramente dice parole forti se non quando le legge dai miei resoconti.... :redface: non me lo vedo proprio che mi parla così....w la giusta distanza (nel mio caso).... :redface:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

mi dispiace Euri per come stai... non so come aiutarti! :friends:

alla mia affermazione che l'ultima volta ero uscita nauseata da interpretazioni un po' forti (non era nausea di schifo, era tipo nausea di nave in pieno maremoto) mi ha risposto..''no, lei è nausetata da se stessa, da quello che ha fatto col suo ex..''...più o meno così, la frase in sè era un po' più forte, non da riportare sul forum...forse si

da quel giorno non ne abbiamo parlato più, finito il discorso fellatio...

ma tu pensi che intendesse esprimere riprovazione verso l'atto del sesso orale... oppure voleva sottolineare che sei tu che lo vivevi male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.