Vai al contenuto

Pubblicità

ARLEY

E se ci si innamora dello psicologo?

Messaggi consigliati

peccato che non t'ho beccata prima, perchè volevo dirti: potresti chiederglielo oggi!!!! :Batting Eyelashes:

ahhh si... certo!

potevo andare li, e nel mezzo di tutt'altri discorsi uscirmene con

"ti piace farti fare i pompini?"

certo, come no... :Straight Face:

altre geniali idee? :Waiting:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Judy dovresti chiederti perchè ti interessa saperlo? ...immagina come alimenterebbe le tue fantasie se ti rispondesse...

per quello no. io ho un'autocensura fortissima, non faccio fantasie sessuali su di lui e lui lo sa.

e poi do per scontato che gli piaccia. ci rimarrei male in caso contrario :Straight Face:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ripensandoci, avrei voluto dirgli : "si, ma sei un uomo anche tu... a te piace o no?" :Waiting:

Centrato in pieno il problema, per cui non sopporto parlare di sesso col mio psi. Niente a che vedere

col pudore. Solo questo tarlo tremendo che continua a mormorarmi sotto sotto: "E' un uomo anche

lui, chissa' come lo fa' e con chi lo fa' lui quello che gli stai raccontando... "

Quanto non vedo l'ora di togliermi di torno questo delirio! (la terapia intendo!)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Io oggi sto male, veramente da stanotte, mi sento deforme, con le piaghe sul viso, spenta, morta, il naso storto, deforme..

Mi sono guardata allo specchio e fotografata per vedere se era un mio vissuto...allo specchio è diverso da come mi percepisco,

anche in foto, ho capito dunque che è un vissuto, ma mi odio, odio la mia immagine, mi sembrava che dallo specchio mi deridesse, che fosse superiore a me che mi odiasse essa stessa,

che non mi appartenesse, mi sento ridicolai questa rottura, una mente da un lato e un corpo da un'altro, non ho attacchi di panico

e soffocamento, solo angoscia furibonda per questa cosa, me ne accorgo perchè comunque sono in contatto, riesco a scrivere, ma sento ancora

la mia immagine che nello specchio è staccata da me e ride di me ed io mi sento deforme dal di dentro...

scusate lo sfogo ot ma sto malissimo

Cara Euridice,

mi dispiace, e' triste entrare in conflitto con la propria immagine. Non ho mai trovato soluzioni vere

e proprie pero' se mi prende l'unica cosa che posso fare per alleviare il problema e' cercare di volermi

un po' bene (cosa difficilissima in quei momenti) magari facendomi un buon the caldo, mettendomi sotto una

coperta e massaggiandomi la pancia... trattandomi insomma come se fossi un povero baby in cerca di

rassicurazioni fisiche. Non funziona al 100%, ma aiuta a passare oltre.

In casa mia non esistono specchi ... se non quelli (piccolissimi) del bagno... sara' un caso? :Just Kidding:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Io oggi sto male, veramente da stanotte, mi sento deforme, con le piaghe sul viso, spenta, morta, il naso storto, deforme..

Mi sono guardata allo specchio e fotografata per vedere se era un mio vissuto...allo specchio è diverso da come mi percepisco,

anche in foto, ho capito dunque che è un vissuto, ma mi odio, odio la mia immagine, mi sembrava che dallo specchio mi deridesse, che fosse superiore a me che mi odiasse essa stessa,

che non mi appartenesse, mi sento ridicolai questa rottura, una mente da un lato e un corpo da un'altro, non ho attacchi di panico

e soffocamento, solo angoscia furibonda per questa cosa, me ne accorgo perchè comunque sono in contatto, riesco a scrivere, ma sento ancora

la mia immagine che nello specchio è staccata da me e ride di me ed io mi sento deforme dal di dentro...

scusate lo sfogo ot ma sto malissimo

difficile dirti qualcosa, conosco però quell'angoscia, mi spaice, un abbraccio grande!

ahhh si... certo!

potevo andare li, e nel mezzo di tutt'altri discorsi uscirmene con

"ti piace farti fare i pompini?"

certo, come no... :Straight Face:

altre geniali idee? :Waiting:

si! :icon_nav1:

Potresti raccontargli di averlo sognato ..... :rofl:

:babe: non ce l'ho fatta a trattenermi... :unknw:

per quello no. io ho un'autocensura fortissima, non faccio fantasie sessuali su di lui e lui lo sa.

e poi do per scontato che gli piaccia. ci rimarrei male in caso contrario :Straight Face:

:muttley:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

E' capitato anche a me di sabotare la terapia, e so cosa vuol dire riprendere i fili del rapporto con il terapeuta, è una prova importante...li mettiamo continuamente alla prova per vedere se possiamo fidarci o mettiamo alla prova noi stessi? :Thinking: ....

.... nememno io sono innamorata della mia psi... :Just Kidding:

sai che mi ha scritto, quando gli ho chiesto di rivederci?

Caro M, io sono qui per aiutarla e non per giudicarla...vuole o può venire il giorno x ?

da un lato mi ha fatto subito star bene dall'altro mi son sentito sibilare la frusta accanto alle orecchie....

Secondo me, mettiamo alla prova noi stessi, putroppo con una barca che continua a fare acqua...lui lo mettiamo a dura prova, sempre lì a fare la guardia costiera ^^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

si! :icon_nav1:

Potresti raccontargli di averlo sognato ..... :rofl:

:babe: non ce l'ho fatta a trattenermi... :unknw:

guarda... davvero... io non ho parole! :Frustrated:

:muttley:

e questa faccina cosa vuol dire? :Waiting:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

quando capiremo che il terapeuta è soltanto uno specchio ''professionale'' delle nostre proiezioni riusciremo a fare terapia nonostante......

condivido, tuttavia devo dire che con tutta la bella consapevolezza che avevo di ciò con Ric, questo non m'impediva di farmi fantasie a mille su di lui! quello che cercavo di fare era di dare una spiegazione a queste fantasie....e spesso le risposte erano molto, ma molto semplici....

ciao afri...in questo topic non si è mai ot :D: (beh finchè si rimane nell'ambito della psicoterapia...)

secondo me se piangi è perchè in questo periodo hai bisogno di questo, poi verrà un altro periodo!

il mio psi sugli argomenti sessuali parla eccome, in realtà quella silenziosa a cui bisogna tirare fuori le cose con le pinze, sono io...

però c'è un' osservazione che mi è rimasta sulla punta della lingua e che prima o poi gli farò:

una volta si parlava di sesso orale, non ricordo più in che contesto, comunque non riferito a lui, e lui ha commentato dicendo che agli uomini è una cosa che solitamente piace farsi fare...

non ricordo le parole esatte, so solo che l'ha detto in un modo per il quale lui pareva tirarsi fuori dal discorso, come se la cosa non lo riguardasse.

ripensandoci, avrei voluto dirgli : "si, ma sei un uomo anche tu... a te piace o no?" :Waiting:

Forse ti dava semplicemente fastidio la sua neutralità, visto che la risposta è ovvia e infatti anche tu lo dici.

Judy dovresti chiederti perchè ti interessa saperlo? ...immagina come alimenterebbe le tue fantasie se ti rispondesse...

(non riesco ad essere ironica da ficcarci una faccina, mi sento troppo giù)

comunque in tema di fellatio...:-/...inizialmente era abbastanza neutro, come i vostri...è una cosa normale col proprio uomo... lo fanno tutti, si rassicuri perchè era il suo fidanzato, non aveva malattie e via dicendo...

(era quando temevo di aver contratto una malattia)

poi quando sono uscito gli altarini del fatto che il mio ex mi ''obbligava'', che mi tradiva (ma non tanto per questo), che un po' di volte io ho continuato fino in fondo...

alla mia affermazione che l'ultima volta ero uscita nauseata da interpretazioni un po' forti (non era nausea di schifo, era tipo nausea di nave in pieno maremoto) mi ha risposto..''no, lei è nausetata da se stessa, da quello che ha fatto col suo ex..''...più o meno così, la frase in sè era un po' più forte, non da riportare sul forum...forse si

da quel giorno non ne abbiamo parlato più, finito il discorso fellatio...

Io la riporterei se serve, non farti remore.

Il punto è con quale spirito si fanno le cose (anche a due), compreso il pompino.

Se la tua era solo sottomissione ad una violenza e/o una negazione dell'amore (in genrale tutto ciò che poteva esserci dietro il gesto), è normale che te ne sei pentita, è normale sentirsi male per aver tradito sè stessi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Io oggi sto male, veramente da stanotte, mi sento deforme, con le piaghe sul viso, spenta, morta, il naso storto, deforme..

Mi sono guardata allo specchio e fotografata per vedere se era un mio vissuto...allo specchio è diverso da come mi percepisco,

anche in foto, ho capito dunque che è un vissuto, ma mi odio, odio la mia immagine, mi sembrava che dallo specchio mi deridesse, che fosse superiore a me che mi odiasse essa stessa,

che non mi appartenesse, mi sento ridicolai questa rottura, una mente da un lato e un corpo da un'altro, non ho attacchi di panico

e soffocamento, solo angoscia furibonda per questa cosa, me ne accorgo perchè comunque sono in contatto, riesco a scrivere, ma sento ancora

la mia immagine che nello specchio è staccata da me e ride di me ed io mi sento deforme dal di dentro...

scusate lo sfogo ot ma sto malissimo

Dispiace anche a me, credo siano cose che periodicamente accadano quando ancora non si è ben "integrati". Anch'io, come Afri, non ho grandi consigli e nemmeno mi sono trovata in una situazione così forte.

A volte, se non mi piaccio troppo allo specchio, cerco qualche escamotage, metto qualcosa che so che mi sta bene, un colore particolare, come se fosse una corazza che mi "maggiora", mi da potenza.

Anch'io evito di guardarmi troppo allo specchio nei giorni no.

Se ci penso, per il passato anche per me gli specchi non esistevano quasi. Però ho sempre avuto l'abitudine di farmi delle foto da sola e col tempo è diventata più assidua. Ultimamente qualcuno mi ha fatto notare che è una mia peculiarità. Ho centinaia di foto fatte allo specchio (però sappiate che mi piace la fotografia in genere!)

Ho foto molto belle, foto ordinarie, foto buffonesche, foto orrende. Sono stata capace di fotografarmi anche con la faccia completamente trasfigurata, quasi deformata dal pianto.

Sto pensando ora che forse è il lavoro che faccio per accettare tutti gli aspetti di me stessa. Non so se possa essere una forma di terapia, per me ha certamente la sua utilità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

a volte è il corpo allo specchio, a volte da solo, a volte in compagnia, a lezione, ovunque, con chiunque

a volte le ombre nella mia stanza, a volte le voci nella notte...ma ora sto meglio

il corpo dice, io non ascolto perchè non ne capisco il linguaggio, tutto qui...

Grazie a tutte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

a volte è il corpo allo specchio, a volte da solo, a volte in compagnia, a lezione, ovunque, con chiunque

a volte le ombre nella mia stanza, a volte le voci nella notte...ma ora sto meglio

il corpo dice, io non ascolto perchè non ne capisco il linguaggio, tutto qui...

Grazie a tutte

Io avrei mille cose da dire sulla percezione errata del proprio corpo. Penso di averne una percezione errata perché a volte mi trovo accettabile, perfino gradevole, a volte mostruosa (sì, ma quale delle due percezioni opposte è quella corretta?). Mi guardo molto allo specchio, in bagno, in ascensore, in camera da letto (ho l'armadio completamente specchiato, è difficile sfuggire) quasi a voler avere il controllo della situazione.

Credo d'altronde che il mio corpo sia mutevole, ne percepisco cambiamenti infinitesimali: a volte sento di essere ingrassata o dimagrita e infatti la bilancia testimonia poi ben due etti in più o in meno. Non sono ancora riuscita ad approfondire in terapia questa "sensibilità" un po' malata. Temo mi consiglino di eliminare gli specchi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

oggi io mi sento un mostro...uno zombie per la precisione visto gli occhi gonfi e come mi trascino per strada! brutta grassa e vecchia... Non fosse stato per mio figlio io oggi me ne sarei rimasta a letto...gli specchi invece li evito come Dracula.. :icon_neutral:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

O mio dio, pensiamo le stesse cose

io penso anche di essere una pessima madre, ho appena mandato all'aria il mio proposito di concentrarmi su mio figlio....facendo di un piccolo insignificante problema scolastico di seconda elementare una questione personale...ho anche litigato con mio marito.... oggi non me ne sto facendo mancare nessuna!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

la faccina più adatta è questa: :deadtired: o anche questa :chair: , mò mi tocca pure chiedere scusa... :sorry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

capita a tutti di avere una giornata no, e di arrabbiarsi per un nonnulla... non ti mettere in croce per questo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

capita a tutti di avere una giornata no, e di arrabbiarsi per un nonnulla... non ti mettere in croce per questo!

hai ragione...va già un pò meglio...mio marito è un tesoro lo devo ammettere, nonostante gli ho fatto un casino su una questione che dopotutto riguarda lui quanto me, ha sorvolato e ha capito il mio disagio, anche perchè sapeva che la giornata era cominciata già storta..., grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

Digi, la tua visita di controllo come è andata???

ciao cara, no la visita è mercoledì prossimo, ieri ho ritirato gli esami..qualche valore strano...la tireoglobulina ma devo chiedere al doct.

Il calcio per la priam votla è salito sopra il range minimo: miracolo!!! :Just Kidding:

Ti mando un mp appena ho tempo, che volevo chiederti una cosa....

tu invece, novità? E con lo psi hai parlato più?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Sono contenta digi...per quanto riguarda il valore sballato, non sarà nulla di grave!

Oggi vi racconto una cosa...sempre decontestualizzata..

Dopo i soliti bla bla bla sul bisogno d'amore, da parte dei miei genitori delle persone con cui ho a che fare...

dico...''vorrei fidanzarmi''

e lui ironico-sarcastico-acido ...'' si fidanzi'' (...della serie, almeno l'ho vissuta come un dove ti presenti messa così..)

e io non ho colto l provocazione ho continuato nel registro di prima:

'' si ma è difficile, ho paura, non ci riesco, on sono capace...e poi non mi piace nessuno,..

...sempre io: ''ho paura di trovare uno come il mio ex, se funziono così male etc...''

ora mi sento senza speranza nella vita...mi ha offeso non poco il suo tono sarcastico anche se aveva ragione...

madonna ragà a me non mi si prenderà mai nessuno, tipo al prossimo appuntamento non apro bocca,

faccio tipo la sirenetta muta, così il malcapitato non si accorge di quanto io sia pazza...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Euridice è n meccanismo metnale lo sai bene, secondo me il tuo psi dicendoti "si fidanzi allora" voleva porre l'accento sul fatto che secondo lui invece non ci sono tutti questi impedimenti che tu vedi!

Però capisco il blocco e gli impedimenti, in altri campi io mi sento così....e anche la mia psi lì mi martella e io mi sento offesa! :Straight Face:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Si infatti, è come dici tu...nell' offendermi ci ho proiettato qualcosa di mio...

analizza il fatto che sei tu medesima che non vuoi/puoi..però il tono era provocatorio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
:D: almeno Euridice si può consolare sapendo che prima o poi si vendica con qualche paziente.... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.