Vai al contenuto

Pubblicità

mezzoelfo

per tex-

Recommended Posts

ho sempre detto che la psicoterapia e' molto importante per persone che hanno subito

stupri, divorzi, malattie , morte di parenti eccc anche piu' importante della farmacologia.

e se e' ausiliata con le medicine , e' molto meglio. io ho sempre consigliato persone in questo forum di andare

a visitare un dottore per una diagnosi ,dopo di che' si potrebbe evaluare il problema

ed eventuali cure. il rsto potresti leggerlo in altri miei commenti

ho letto quello che hai scritto sopra ed in molte cose son daccordo con te.......molto probabilmente e' un'enciclopedia

nn aggiornata perche' ci sono altre scoperte di cui ti allego l'articolo in inglese......vai su google e traduci.forse dimentichi che accennai

di un premio nobel che l'anno scorso ha trovato una proteina che causa la depressione

nel bipolarismo , una depressione ereditaria. nn so' se in quello studio parlasse anche dell'altra malattia psicotica come

la schizofrenia.

specific genetic variation may be tied to an increased risk for severe premenstrual depression, scientists at the University of North Carolina at Chapel Hill and the National Institute of Mental Health have found.

--------------------------------------------------------------------------------

See also:

Health & Medicine

Gynecology

Menopause

Mental Health Research

Mind & Brain

Psychiatry

Depression

Mental Health

Reference

PMS

Menopause

Hysterectomy

Postpartum depression

Known medically as premenstrual dysphoric disorder, or PMDD, this psychiatric condition affects roughly 8 percent of women in their childbearing years. It's characterized by bouts of major depression and/or anxiety and severe irritability during the second half of the menstrual cycle. Symptoms subside with the onset of each menstrual period.

While PMDD has been thought to be linked to hormonal changes over the course of the menstrual cycle, until now an explanation for the susceptibility to hormone-related mood changes has been elusive. "Our initial hope in the study was that by looking at steroid-related genes like those for receptors for steroid hormones such as estrogen, we would be able to find gene differences that might explain why some women have these mood disorders and others don't," said Dr. David R. Rubinow, the study's senior author and the Meymandi distinguished professor and chair of psychiatry at UNC School of Medicine. "This study may begin to provide important clues to the nature of that susceptibility."

The study is the first to identify a genetic variation linked to a mood disorder associated with endocrine changes during the menstrual cycle, Rubinow said. The results will appear in an upcoming print edition of the journal Biological Psychiatry and were published online June 30, 2007. The study was supported by funds from the Intramural Research Program at the National Institute of Mental Health (NIMH).

The research involved 91 women for whom the authors prospectively confirmed a diagnosis of PMDD over at least three months. Another 56 women who had no history of mood disorders related to the menstrual cycle served as a comparison group. All the women provided blood samples for genetic analysis.

The team discovered four specific genetic variants, called single nucleotide polymorphisms, in one of the two genes that encode the estrogen receptor. The variants, which are differences in strings of DNA nucleotides A, G, C, or T, were identified in the estrogen receptor alpha gene, ESR1.

Compared to the control group, women with PMDD were significantly more likely to have the ESR1 gene variants, the study found.

"While these are preliminary findings that require replication in larger studies, we would argue that this may explain part of the variance among women in the susceptibility to developing this mood disorder," Rubinow said. "Studies have shown that PMDD is characterized by abnormal sensitivity to reproductive steroids like estrogen. As a receptor for the hormone that can trigger the onset of PMDD symptoms, ESR1 has clear physiologic relevance for this disorder."

The authors acknowledge that as with other complex genetic disorders, the contribution to PMDD of polymorphisms in a single gene may not be large. In addition, they also noted that the findings may be telling us more about the control group.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


ohhh dimenticavo, vedo che le pillole le prendono in molti e nn solo io

ed ero al corrente delle varie depressioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

o raga pero' non vi arrabbiate... gia' son depresso per conto mio... cosi', mi rattristite ancora di piu' :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La variazione genetica specifica di ScienceDaily (luglio 18 — , 2007) A può essere legata ad un rischio aumentato per la depressione premenstrual severa, scienziati all'università di North.carolina alla collina del chapel e l'istituto nazionale di salute mentale ha trovato.

--------------------------------------------------------------------------------

Depressione di Postpartum

Conosciuto medicamente come disordine dysphoric premenstrual, o PMDD, questo stato psichiatrico interessa approssimativamente 8 per cento delle donne durante i loro anni di gravidanza. È caratterizzato dai periodi della depressione e/o dell'ansia principali e dall'irritabilità severa durante la seconda metà del ciclo mestruale. I sintomi si abbassano con l'inizio di ogni periodo mestruale.

Mentre PMDD si è pensato per essere collegato ai cambiamenti ormonali sopra il corso del ciclo mestruale, finora una spiegazione per la predisposizione ai cambiamenti ormone-relativi di umore è stata evasiva. "la nostra speranza iniziale nello studio era quella guardando i geni steroide-relativi come quelli per i ricevitori per gli ormoni steroidi quale estrogeno, potremmo trovare le differenze del gene che potrebbero spiegare perchè alcune donne hanno questi disordini di umore ed altre non," hanno detto il Dott. David R. Rubinow, l'autore maggiore dello studio ed il professore e la sedia distinti Meymandi della psichiatria alla scuola di UNC della medicina. "questo studio può cominciare a fornire gli indizii importanti alla natura di quella predisposizione."

Lo studio è il primo per identificare una variazione genetica collegata ad un disordine di umore connesso con i cambiamenti dell'endocrino durante il ciclo mestruale, Rubinow detto. I risultati compariranno in un'edizione imminente della stampa della psichiatria biologica del giornale e sono stati pubblicati 30 giugno in linea 2007. Lo studio è stato sostenuto dai fondi monetari dal programma di ricerca intramural all'istituto nazionale di salute mentale (NIMH).

La ricerca ha fatto partecipare 91 donna per quale gli autori hanno confermato futuro una diagnosi dell'eccedenza di PMDD almeno tre mesi. Altre 56 donne che non hanno avute storia dei disordini di umore relativi al ciclo mestruale hanno servito da gruppo di confronto. Tutte le donne hanno fornito i campioni di anima per analisi genetica.

La squadra ha scoperto quattro varianti genetiche specifiche, denominate singoli polimorfismi del nucleotide, in uno dei due geni che mettono il ricevitore in codice dell'estrogeno. Le varianti, che sono differenze in serie di nucleotidi A, G, C, o T del DNA, sono state identificate nel gene dell'alfa del ricevitore dell'estrogeno, ESR1.

Confrontato al gruppo di controllo, le donne a PMDD dovevano sensibilmente più di probabilmente avere le varianti del gene ESR1, lo studio trovato.

"mentre questi sono risultati preliminari che richiedono la replica nei più grandi studi, discuteremmo che questo può spiegare la parte della varianza fra le donne nella predisposizione a sviluppare questo disordine di umore," Rubinow detto. "gli studi hanno indicato che PMDD è caratterizzato dalla sensibilità anormale agli steroidi riproduttivi come estrogeno. Come ricevitore per l'ormone che può innescare l'inizio dei sintomi di PMDD, ESR1 ha attinenza fisiologica libera per questo disordine."

Gli autori riconoscono che come con altri disordini genetici complessi, il contributo a PMDD dei polimorfismi in un singolo gene non può essere grande. In più, inoltre hanno notato che i risultati possono dirci di più circa il gruppo di controllo.

Queste donne, che non hanno storia dei problemi psichiatrici o dei sintomi ciclo-relativi mestruali, possono avere varianti del gene che proteggono da PMDD. Secondo Rubinow, "questo è ugualmente interessante perché può aiutarlo a capire la resilienza e la protezione, che sono inoltre molto importanti."

Il Dott. Susan S. Girdler, professore della psichiatria e direttore del programma di ricerca di sforzo e di salute di psichiatria di UNC, ha precisato che la severità dei sintomi di PMDD è grande o può essere quanto grande come quelle delle donne con la depressione principale completa o il disordine di ansia principale. "ma che cosa li rende differenti è che i sintomi sono molto tempo-limitati e collegati fortemente con il ciclo mestruale delle donne."

Girdler dà risalto a quello per qualificarsi per PMDD, sintomi deve essere abbastanza severo interferire con il funzionamento giornaliere - per interrompere i rapporti, provochi il ritiro sociale, persino pensieri rapidi del suicide. "stiamo parlando delle donne che rispondono ai test di verifica diagnostici molto rigorosi per PMDD. Ciò non è la varietà PMS del giardino."

I co-author del Rubinow provenivano dall'istituto nazionale del ramo e del programma del comportamento di endocrinologia della salute mentale sui geni, sulla cognizione e sullo psychosis.

meno male che ci ce' gente che studiano e portano progressi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi dite la stessa cosa.....evitate gli insulti e vi capirete meglio.....

su su dai che Natale è appena passato.... ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ragazzi dite la stessa cosa.....evitate gli insulti e vi capirete meglio.....

su su dai che Natale è appena passato.... -_-

io arrabbiato? ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io sinceramente non concordo sulla psicoterapia. O meglio la metto allo stesso piano delle medicine.....cura le conseguenze.

Per andare alla fonte e non curarsi ossia non ammalarsi (sempre nel limite del possibile) secondo me bisognerebbe vivere senza conflitti di nessun genere.......il che è molto improbabile nel 2007 almeno in larga scala!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ci si ammala . a volte da piccolissimi, nei primi anni di vita. .

ma non si sa il perchè e il percome..

poi magari i sintomi si fanno vivi verso i 20 / 25 anni .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.....per left....hai ragione.....la malattia e il corpo-mente sono un mistero....ovvio che alcune malattie dipendono dalla mente mentre per altre nulla essa può...

volevo aggiungere siccome il titolo e "PER TEX",,,,

"sei un grande my friend!".......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.