Vai al contenuto
  • Pubblicità

coccynella

Se potessi tornare indietro............

Messaggi consigliati

Se potessi tornare indietro..., eppoi mi fidanzerei con la bambina che mi rimetteva in ordine l'astuccio. ^_^

l'ha scampata bella!!!! ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


 
<_< che bastarda ^_^

:cray: sai poverina....tu c'hai pure la prolunga!!!!!! :search:

o ma come mi vengono oggi... :cray: .mi sa che sto proprio fuori..... ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
A chi abbiamo ascoltato davvero, in passato?

Questo mi fa ricordare il dualismo tra libertà di ascoltarsi e repressioni che derivano da conformismo o emulazione "esterna" a se, per la ricerca di quel consenso, derivante da norme condivise (etiche, morali, sociali, ecc.).

Il disagio derivante da questi contrasti, se è stato sufficientemente introiettato, fa si che siano le stesse persone (noi) a farsene garanti, senza alcuna autorità esterna che ci spinga (ci autocensuriamo). Questa repressione addizionale non lavora direttamente sul comportamento o sull'intenzione di metterlo in atto, ma sul modo in cui crediamo sia fatto il mondo. Se per es. si crede che sia bene compiacere le aspettative degli altri, siamo già fritti. Se poi alcune esperienze confermano che "conviene" far così, siamo superfritti.

Il semplice fatto di "accorgersi" che c'è qualcosa non va, è importantissimo, perchè un conformismo acritico (compreso anche il conformismo dell'anticonformismo) fa capire quante cose occorre ancora cambiare!

Se da un lato Freud vedeva la psiche relativamente autonoma da troppi aspetti sociali e storici, Jung riteneva l'inconscio portatore di questi mutamenti, con annessi cambiamenti dell'inconscio stesso.

Dico questo (che sembra non c'entri niente) perchè è proprio l'inconscio che può essere visto come quello di Edipo, ma anche come quello che ha bisogno di poter capire l'evoluzione del mondo, con i suoi obiettivi socialmente desiderabili, in continuo mutamento. Da qui, il "se potessi... farei" per ottenere "xyz desideri". E da qui anche il mio precedente rifiuto di pormi la domanda posta in questo modo. In altre parole, persone condizionate (relativamente) nelle loro scelte soggettive... dove l'inconscio garantisca repressioni di pulsioni simili ad una specie di "coscienza sociale" collettiva, frutto di introiezioni di ciò che ci impedisce di vivere, di essere liberi, felici ecc.

Il lavoro dell'ascolto di sè è pertanto fondamentale, più che ascoltare le pressioni altrui. MA OCCORRE FARLO IN TEMPO! Occorre prima sfoltire le repressioni inconsce provenienti da fuori, ma senza cadere nemmeno nel conformismo dell'anticonformismo cui accennavo prima (infrango per lo sfizio di farlo, uffa!). Ma per potersi davvero vedere soggettivamente ed autonomamente consci, occorre non far dipendere la propria soggettività da automatismi, introiezioni di aspettative "non nostre".

Lavoraccio... mai del tutto realizzabile, ma è possibile continuare sempre il lavoro.

Auguri! :ph34r:

tutto molto interessante! ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se potessi tornare indietro farei tutto quello che ho fatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
l'ha scampata bella!!!! :rolleyes:

Secondo me l ha scampata .......LUI!!!!! le bambine che rimettono a posto gli astucci SONO PALLOSE!!!!!!!!!!! <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

se potessi tornare indietro...... mi farei molte più risate.

prendere troppo seriamente la "cosa" mi ha reso una gran scassa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Secondo me l ha scampata .......LUI!!!!! le bambine che rimettono a posto gli astucci SONO PALLOSE!!!!!!!!!!! ^_^

ummm non ci avevo pensato....magari è anche un pò maniacale..... :D:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Piccola sai bene che la storia, anche quella personale, non si fa con i se....

"volere è potere":

1) Se hai il diploma di scuola media superiore puoi iscriverti all'università e frequentare la facoltà che ti dà "soddisfazione".

2) Perchè ti lasci condizionare dagli altri ?

3) Se ti saresti sposata più tardi cosa sarebbe cambiato ?

4) Sono i problemi economici ad impedirti di cambiare abitazione ?

Lo so altamare ke la storia nn si fa con i se, ma questo è un gioco.

Certo volere è potere, ma oggi come oggi rimettermi a studiare e per lo più inscrivermi all'università, nn ho più la testa, nn è ke ce l'avevo anke prima! Però sto pensando di iscrivermi a dei corsi di specializzazione post diploma per disoccupati ke ci sono in zona riconosciuti dalla regione, a settembre si vedrà!

Sposarmi più tardi avrei preso le cose con più calma, ma con mia madre ke mi alitava sul collo e mi rimproverava se rientravo dopo mezzanotte a 26 anni, Sposarsi è stata una liberazione, ma poi nn così tanto visto ke mi controlla ancora adesso.

Il cambiare casa nn sono i problemi economici a impedircelo, ma la proprietà stessa, troppo grande e troppo intrecciata con quella di mia madre, se vendo tutto dovrei portarmela dietro e siamo punto e a capo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Forse sarebbe peggio! certe madri, se solo possono e glielo permettiamo, ti condizionano finchè vivono...... Buona, invece l'idea di frequentare dei corsi.

Brava , Piccola!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se potessi tornare indietro...

- aprirei gli occhi molto prima, davanti a quelle persone che si sono prese gioco di me.

- direi molti più "si" ai miei genitori.

- direi alle persone che mi hanno aiutato, "grazie".

- sarei meno altruista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

se potessi tornare indietro farei la pipi sulla tomba di jefferson e nn smettere solo a meta'!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se potessi tornare indietro, sarei più oculata nelle decisioni, e mi impegnerei per un lavoro più libero e gratificante. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Se potessi tornare indietro :

cercherei di non rifare tanti sbagli che ho fatto ...come quello di "sprecare" la mia adolescenza dietro a ragazzi che nemmeno mi vedevano o con amicizie che non mi hanno aiutato a crescere, ma che al massimo mi hanno lasciato qualche insicurezza in più e molta diffidenza nei confronti degli altri !

mi iscriverei all'università subito dopo le superiori e non con 10 anni di ritardo....penso che la mente è molto più allenata allo studio a 18 anni e che si hanno più possibilità di trovare lavoro dopo gli studi !

ma la cosa in assoluto che non rifarei è mettermi insieme ad un ragazzo che mi ha delusa più di ogni altra persona al mondo !

per il resto sono soddisfatta così !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Un ' altra cosa: se potessi tornare indietro mi accorgerei prima di quanto sono bella.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Un ' altra cosa: se potessi tornare indietro mi accorgerei prima di quanto sono bella.

MAI DUBITATO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

se potessi tornare indietro nn risponderei piu' a coccynella .

ma no ,io rispondo a tutti anche se lei mi evita.........eppure son sempre bravo!!! :p:^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:Thinking: io? ti evito? ma cosa stai dicendo mike?..............

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
:rflmao: io? ti evito? ma cosa stai dicendo mike?..............

mike? ....cmq, ti voglio sfottere!!!! <_<

anche se" il mio stile e' vecchio come la casa di tiziano a pieve di cadore" battiato!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 

Se potessi tornare indietro me ne fregherei di non far preoccupare i miei, mi sono accorta troppo tardi che non apprezzano ma finiscono per approffitarsene! Poi è difficile eliminare certe brutte pieghe (...ma non impossibile)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
se potessi tornare indietro .. non mi sposerei . ...

è la piu' grossa cavolata che si possa fare al mondo ..

Left, qualcosa sarà pur stato bello nel tuo matrimonio (escluso figli).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ne ho un pessimo ricordo.. ma la cosa piu' allucinante è il dopo , la separazione gli avvocati .. il divorzio .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.