Vai al contenuto

Messaggi consigliati

oggi a scuola, mentre sfogliavo un libro di grafica e disegno ho letto una spiegazione molto bella della creatività:

"La creatività è legata all'intelligenza e all'esperienza, si nutre di intuizione, fantasia ma molto di conoscenza.

Nasce dal modo di porsi di fronte alle cose ed agli avvenimenti, dipende da un mix di cultura, di metodo e di carattere.

In poche parole creativi si diventa.

La creatività scaccia la noia e permette di far bene il proprio mestiere qualsiasi esso sia"

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Io essendo solo

sono diventato creativo...........

e mi sento in compagnia.........

saprei creare anche altro ma mi limito a creare pensieri positivi.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
oggi a scuola, mentre sfogliavo un libro di grafica e disegno ho letto una spiegazione molto bella della creatività:

"La creatività è legata all'intelligenza e all'esperienza, si nutre di intuizione, fantasia ma molto di conoscenza.

Nasce dal modo di porsi di fronte alle cose ed agli avvenimenti, dipende da un mix di cultura, di metodo e di carattere.

In poche parole creativi si diventa.

La creatività scaccia la noia e permette di far bene il proprio mestiere qualsiasi esso sia"

:):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
oggi a scuola, mentre sfogliavo un libro di grafica e disegno ho letto una spiegazione molto bella della creatività:

"La creatività è legata all'intelligenza e all'esperienza, si nutre di intuizione, fantasia ma molto di conoscenza.

Nasce dal modo di porsi di fronte alle cose ed agli avvenimenti, dipende da un mix di cultura, di metodo e di carattere.

In poche parole creativi si diventa.

La creatività scaccia la noia e permette di far bene il proprio mestiere qualsiasi esso sia"

sinceramente non concordo...

la creatività è libertà da ogni sforzo da ogni obbiettivo...

l'obbiettivo nasce dal vecchio la creatività è nuovo....

intelligenta e intuzione si, non certo esperienza e conoscenza....

tutto cio che continua non è creativo, crativo è ciò che nasce....

cio cdi cui parli lo definirei super-tecnica.....

il creativo partorisce....la super tecnica moderna,,,,

la super tecnica è sforza....

la creatività è spontaneità.....

nasce dal nulla.....

e il metro in cui io distinguo un genio-artista, da un ottimo disegnatore....

e un po la differenza che c'è tra la creazione di un uomo è la natura....

l'uomo che crea parte usando quel non so che che muove la natura stessa....

io sinceramente non mi sento creativo nella pittura...sono solo uno che usa il pennello mediocramente...per me è solo puro passatempo....

almeno per Mio....è così....e cio che sento nel cuore.... :):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
oggi a scuola, mentre sfogliavo un libro di grafica e disegno ho letto una spiegazione molto bella della creatività:

"La creatività è legata all'intelligenza e all'esperienza, si nutre di intuizione, fantasia ma molto di conoscenza.

Nasce dal modo di porsi di fronte alle cose ed agli avvenimenti, dipende da un mix di cultura, di metodo e di carattere.

In poche parole creativi si diventa.

La creatività scaccia la noia e permette di far bene il proprio mestiere qualsiasi esso sia"

L'intelligenza creativa si nutre di esperienza, per liberare la sua energia occorre una mente sgombra da pensieri che ne limitano l'espressività.

Ho notato che i momenti più creativi, hanno coinciso con la mia terapia, grazie alla quale ho stabilito importanti connessioni con i messaggi reconditi della mia coscienza. Non solo non esiste la noia nella creatività, esiste anche uno stato di benessere e di apertura al futuro inteso come speranza.

Proprio oggi porterò i miei lavori ad acquerello in seduta, sono curioso di sentire il parere del terapista riguardo a quella che per me è un evidente evoluzione nell'integrazione e nell'appoggio.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
oggi a scuola, mentre sfogliavo un libro di grafica e disegno ho letto una spiegazione molto bella della creatività:

"La creatività è legata all'intelligenza e all'esperienza, si nutre di intuizione, fantasia ma molto di conoscenza.

Nasce dal modo di porsi di fronte alle cose ed agli avvenimenti, dipende da un mix di cultura, di metodo e di carattere.

In poche parole creativi si diventa.

La creatività scaccia la noia e permette di far bene il proprio mestiere qualsiasi esso sia"

Si, mimmo ha centrato un aspetto che condivido: la produttività lavorativa a cui qui si vuole per forza legare la creatività. Ma è normale impostarla così, se citata in un manuale professionale.

Esistono tante creatività, anche l'ozio, se è per questo, per dirla alla De Masi.

Con Daniele invece condivido la faccenda della connessione con... il connessionismo (che fa riferimento a reti neurali, e ad apprendimento)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Si, mimmo ha centrato un aspetto che condivido: la produttività lavorativa a cui qui si vuole per forza legare la creatività. Ma è normale impostarla così, se citata in un manuale professionale.

Esistono tante creatività, anche l'ozio, se è per questo, per dirla alla De Masi.

Con Daniele invece condivido la faccenda della connessione con... il connessionismo (che fa riferimento a reti neurali, e ad apprendimento)

ed io come al solito condivido sia te che lui...

ho voluto solo dire cosa è per me l'epressione di creatività!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Tempo fa andai a vedere il film su Frank O'Gehry (l'architetto che ha fatto il museo a Bilbao per capirsi), sono rimasto colpito dalla sua creatività e dal fatto che è tutto partito da una terapia psicologica che lo ha seguito fino ad oggi.

Io credo che l'integrazione tra la nostra parte razionale e la parte creativa (gestalt) rende possibile l'esprimere il nostro potenziale.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

A parte i commenti,domenica mi tufferò nell'arte in quel di FIRENZE,precisamente direzione UFFIZI.E la prima volta che ci vado è non vedo l'ora.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
A parte i commenti,domenica mi tufferò nell'arte in quel di FIRENZE,precisamente direzione UFFIZI.E la prima volta che ci vado è non vedo l'ora.

belli....molto belli...

anche se io non sono un amante fanatico dell'arte...

amo alcune cose straordinarie....ma non tutte...

leonardo non mi piace, mentre trovo fantastico Michelangelo....nelle sculture, nella pittura Amo vangogh e alcuni artisti figurativi moderni,,,,

mi piace qualcosa di Picasso.....

ma se proprio dovessi dire trovo la scultura la massima espressione artistica....

vorrei provare ma mia moglie ha detto che se provo a rompere un solo pezzo di marmo in casa,,,,,divorzia.....e io già che sognavo Mioangelo!,,,,, :ola (3):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
A parte i commenti,domenica mi tufferò nell'arte in quel di FIRENZE,precisamente direzione UFFIZI.E la prima volta che ci vado è non vedo l'ora.

Ti auguro di osservare tutto con profonda interiorità........

Gli Uffizi sono casa mia....... spesso da giovane quando frequentavo donne intelligenti si girava agli Uffizi

oggi ricordo e ripenso alla gioia che la pittura mi diede in quegli anni..........di profonda giovinezza.

Buona visita, ottima scelta.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
sinceramente non concordo...

la creatività è libertà da ogni sforzo da ogni obbiettivo...

l'obbiettivo nasce dal vecchio la creatività è nuovo....

intelligenta e intuzione si, non certo esperienza e conoscenza....

tutto cio che continua non è creativo, crativo è ciò che nasce....

cio cdi cui parli lo definirei super-tecnica.....

il creativo partorisce....la super tecnica moderna,,,,

la super tecnica è sforza....

la creatività è spontaneità.....

nasce dal nulla.....

e il metro in cui io distinguo un genio-artista, da un ottimo disegnatore....

e un po la differenza che c'è tra la creazione di un uomo è la natura....

l'uomo che crea parte usando quel non so che che muove la natura stessa....

io sinceramente non mi sento creativo nella pittura...sono solo uno che usa il pennello mediocramente...per me è solo puro passatempo....

almeno per Mio....è così....e cio che sento nel cuore.... :Whistle:

mi sembra che parli di una libertà astratta, di un'utopia, o forse nn volevi dire libertà ma una condizione di rilassamento tipo yoga,

la libertà nn può essere assenza di vita e la vita è essere presenti nella realtà

hai mai pensato che forse non è la creatività a nascere dalla libertà ma la libertà a nascere dalla creatività?

non credo affatto che la creatività nasca dal nulla, gli artisti non sono geni folli, al contrario sono molto intelligenti e agiscono.

La pittura può essere anche passatempo come il ricamo, dipende sempre dalle nostre intezioni, la tecnica si impara.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Tempo fa andai a vedere il film su Frank O'Gehry (l'architetto che ha fatto il museo a Bilbao per capirsi), sono rimasto colpito dalla sua creatività e dal fatto che è tutto partito da una terapia psicologica che lo ha seguito fino ad oggi.

Io credo che l'integrazione tra la nostra parte razionale e la parte creativa (gestalt) rende possibile l'esprimere il nostro potenziale.

La verità è nel mezzo, non siamo totalmente razionali, ne totalmente emozionali o istintivi, è una dialittica, se nn c'è questa dialettica il pensiero resta fermo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Sisi le due parti si devono parlare altrimenti ci sarà disequilibrio.

Io credo che il problema di comunicazione, risieda in un educazione spesso troppo mirata allo sviluppo della parte sinistra del cervello (che è quella razionale poi) a discapito della destra creativa...c'è una falsa idea che la sola l'intellettualità, magari unita ad un po di palestra, possa soddisfare i bisogni della nostra vita.

Cambiando discorso che ne pensate della notizia diffusa in questi giorni, per cui le case d'asta hanno segnato guadagni record, in quanto l'arte è ora considerata un investimento economico ad alto rendimento?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Tempo fa andai a vedere il film su Frank O'Gehry (l'architetto che ha fatto il museo a Bilbao per capirsi), sono rimasto colpito dalla sua creatività e dal fatto che è tutto partito da una terapia psicologica che lo ha seguito fino ad oggi.

Io credo che l'integrazione tra la nostra parte razionale e la parte creativa (gestalt) rende possibile l'esprimere il nostro potenziale.

come si intitola questo film?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
A parte i commenti,domenica mi tufferò nell'arte in quel di FIRENZE,precisamente direzione UFFIZI.E la prima volta che ci vado è non vedo l'ora.

Lo sai Antonio che agli uffizzi uno dei quadri più pregiati appartiene a Salvator Rosa, napoletano d.o.c. e capostipite della scuola del romanticismo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Lo sai Antonio che agli uffizzi uno dei quadri più pregiati appartiene a Salvator Rosa, napoletano d.o.c. e capostipite della scuola del romanticismo.

quadro.jpg Allegoria della menzogna, lo hanno deturpato nel giugno 2007 :unsure: chissà se è gia restaurato.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Lo sai Antonio che agli uffizzi uno dei quadri più pregiati appartiene a Salvator Rosa, napoletano d.o.c. e capostipite della scuola del romanticismo.

:Pig:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Cambiando discorso che ne pensate della notizia diffusa in questi giorni, per cui le case d'asta hanno segnato guadagni record, in quanto l'arte è ora considerata un investimento economico ad alto rendimento?

bè, io so che una persona che conosce mia madre investe quello che guadagna in dipinti pur nn capendo assolutamente niente di arte, in effetti il dipinto nn perde valore nel tempo ma aattenzione alle truffe...... molti dipinti nn sono completamente originali ma hanno parti costruite ex-novo

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Lo sai Antonio che agli uffizzi uno dei quadri più pregiati appartiene a Salvator Rosa, napoletano d.o.c. e capostipite della scuola del romanticismo.

ho restaurato un quadro e una cornice attribuiti a Salvator Rosa, ed ho visto alcuni dipinti in restauro di questo autore :abbr:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ho restaurato un quadro e una cornice attribuiti a Salvator Rosa, ed ho visto alcuni dipinti in restauro di questo autore :abbr:

Come era la cornice, aveva una forma ondeggiante?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

molto tempo fa' mio padre compero' a chianciano una dozzina di quadri di un pittore

siciliano di nome trifiro'! i quadri son custoditi da mia sorella in italia...c'e' qualc'uno che

potrebbe sapere se' questo pittore e' conosciuto e se i suoi dipinti siano

di alcun valore....grazie!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
molto tempo fa' mio padre compero' a chianciano una dozzina di quadri di un pittore

siciliano di nome trifiro'! i quadri son custoditi da mia sorella in italia...c'e' qualc'uno che

potrebbe sapere se' questo pittore e' conosciuto e se i suoi dipinti siano

di alcun valore....grazie!!!

proverò a chiedere

pittore siciliano di nome Trifirò :blush:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
quadro.jpg Allegoria della menzogna, lo hanno deturpato nel giugno 2007 :chair: chissà se è gia restaurato.

Ciao Daniele,si l'ho visto,era in corso una mostra del seicento napoletano,SALVADOR ROSA,LUCA GIORDANO,MASSIMO STANZIONE,ANDREA BELVEDERE ,insomma la NAPOLI in cui mi piace identificare.Tornando al quadro da te menzionato,preferisco dello stesso autore la;"LA SELVA DEI FILOSOFI"di una bellezza stratosferica con un significato enorme.E dipinto una scena che raffigura il filosofo DIOGENE ,che nel vedere un ragazzino bere acqua dalla fontana con le proprie mani il filosofo stupito da questo gesto getta via la sua scodella piena di acqua.Ti fa capire nel suo gesto tutta la semplicità,e non la comodità di bere con la scodella.Insomma quel ragazzino gli ha dato una lezione di vita.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.