Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ma xchè è così difficile per me avere fiducia in me stessa? E' come se non riuscissi a saltare una pozzanghera con un salto....e più rimango lì più mi blocco e più mi blocco più non mi apprezzo....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 55
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Ma xchè è così difficile per me avere fiducia in me stessa? E' come se non riuscissi a saltare una pozzanghera con un salto....e più rimango lì più mi blocco e più mi blocco più non mi apprezzo....

Poichè è stata, secondo me, la vita e il rapporto con gli altri a non farti avere fiducia in te stessa; ti hanno sempre tagliata fuori e "disprezzata"! Sbaglio?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Non proprio, forse pero' ho sempre fatto finta di avere fiducia in me stessa, di essere forte (e la gente mi vedeva così e non è che mi disprezzava), mentre dentro di me mi sono sempre rimproverata e ritenuta una buona a nulla....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Forse hai sempre fatto "ciò che andava fatto", ciò che gli altri si aspettavano da te, ed ora guardandoti dentro ti sei resa conto che sei una persona diversa da quella che realmente avresti voluto essere e questo ti rende innsoddisfatta.

C'è gente che se ne "sfrega" di tutto e di tutti e vive in modo così spensierato, quasi da invidia!

L' alto senso morale che hanno persone come noi (anch'io sono un pò come te) è una grande FREGATURA!!!!!!!

baci

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Infatti, sono daccordo con te mimì, a volte quando guardo le persone che conosco mi chiedo se a sono come vorrebbero essere o se sono talmente dentro la parte che ormai la prima cosa e la seconda cosa ormai è la stessa.....io mi sento un pò come nelle sabbie mobili, lotto per uscire ma vengo risucchiata....sono stanca!!! :crazy:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao Stellina!

Sai penso che in fin dei conti non stiamo "in una parte" ma quel lato della nostra personalità fa parte di noi. A me dà una grande soddisfazione sentirmi forte ed indipendente e mi piace che gli altri mi vedano così, ma allo stesso modo mi piace farmi coccolare e farmi vedere fragile quando ne ho bisogno. E' necessario trovare un equilibrio! Anch'io spessissimo mi sento stanca, vorrei fermare il mondo e.......scendere per un pò!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sù, FORZA E CORAGGIO!!!!!

BACI

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Grazie mimì, forse è come dici tu anche se ci sarebbe molto su cui discutere....Sai cosa vorrei da me stessa? Sapere quello che voglio fare da grande, e non parlo solo di professione ma proprio nella vita IN GENERALE....ioè, non svegliarmi la mattina e aspettare solo che arrivi la sera, spero di essermi spiegata...Intanto ti abbraccio, se vuoi io sono qui! :Thinking:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Dai sei ancora tanto giovane, vedrai che quando meno te lo aspetti ti si aprirà un mondo e avrai tutto ben chiaro! La ricerca sfrenata spesso non ci porta da nessuna parte ma nel momento in cui ci fermiamo ad aspettare pazientemente...arriva ciò che vuoi!

Sai, è un attimo. Dai retta a me che ne sò qualcosa!

Per oggi ti devo salutare, ci sentiamo domani.

BUONA SERATA!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite bissa73

Ciao Stella, come stai? Non mi sembra molto bene … ora sei in buona compagnia!!!!!

E’ da ieri che mi sento uno straccetto … l’influenza mi ha lasciato degli strascichi sull’umore non molto piacevoli … sono di nuovo INFELICE. Mi manca di nuovo la fiducia in me stessa, la fiducia che mi dà la forza di vivere in modo dignitoso, senza avere paura di qualsiasi cosa (soprattutto nel rapportarmi con gli altri).

xxxx … iniziavo a star meglio, che cosa è successo!

Mi viene da piangere, anzi sto piangendo … ogni volta mi illudo che sia finita, che ormai sto meglio e invece ....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Forse hai sempre fatto "ciò che andava fatto", ciò che gli altri si aspettavano da te, ed ora guardandoti dentro ti sei resa conto che sei una persona diversa da quella che realmente avresti voluto essere e questo ti rende innsoddisfatta.

C'è gente che se ne "sfrega" di tutto e di tutti e vive in modo così spensierato, quasi da invidia!

L' alto senso morale che hanno persone come noi (anch'io sono un pò come te) è una grande FREGATURA!!!!!!!

baci

come mi ci ritrovo in questa affermazione.....il fatto è che delle fregature ci si accorge solo quando è troppo tardi...e poi rimediare è impossibile si può solo mettere qualche toppa e imparare a non farsi fregare (e molto spesso fregarsi da soli) più!!!!

Comunque non è mai troppo tardi per cambare atteggiamento e prendere le redini della propria vita in mano...e condurre il gioco.....altrimenti è un continuo sbagliare e rattoppare....no????

Forza che la consapevolezza è già un grosso passo avanti!!!!!!

:Thinking:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao Stella, come stai? Non mi sembra molto bene … ora sei in buona compagnia!!!!!

E’ da ieri che mi sento uno straccetto … l’influenza mi ha lasciato degli strascichi sull’umore non molto piacevoli … sono di nuovo INFELICE. Mi manca di nuovo la fiducia in me stessa, la fiducia che mi dà la forza di vivere in modo dignitoso, senza avere paura di qualsiasi cosa (soprattutto nel rapportarmi con gli altri).

xxxx … iniziavo a star meglio, che cosa è successo!

Mi viene da piangere, anzi sto piangendo … ogni volta mi illudo che sia finita, che ormai sto meglio e invece ....

ti capisco bissa, anch'io stamattina mi sono alzata così..ma dai che passa....sai a volte facendo un percorso psicologico ci si aspetta di non dover più soffrire, o per lo meno avere questi momenti bui...ma è qui ci sbagliamo...il percorso psicologico ci servirà per saper comprendere quei momenti (naturali, quasi fisiologici) in tutti noi e poterci rialzare con "stile"....su dài....pensaci bene....pensa a cosa ha originato questo malessere e mettilo da parte....capita a tutti....la serenità eterna è una ricetta impossibile....

baci

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite bissa73
ti capisco bissa, anch'io stamattina mi sono alzata così..ma dai che passa....sai a volte facendo un percorso psicologico ci si aspetta di non dover più soffrire, o per lo meno avere questi momenti bui...ma è qui ci sbagliamo...il percorso psicologico ci servirà per saper comprendere quei momenti (naturali, quasi fisiologici) in tutti noi e poterci rialzare con "stile"....su dài....pensaci bene....pensa a cosa ha originato questo malessere e mettilo da parte....capita a tutti....la serenità eterna è una ricetta impossibile....

baci

Hai ragione, ma come per Stella mi sa che il mio problema è che sono quello che forse si aspettavano tutti da me, ma in realtà io volevo ... vorrei essere qualcun'altro.

Non so ... comunque è meglio che metta da parte questi pensieri negativi e pensi solo a qello che SONO.

Ciao e grazie

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Hai ragione, ma come per Stella mi sa che il mio problema è che sono quello che forse si aspettavano tutti da me, ma in realtà io volevo ... vorrei essere qualcun'altro.

Non so ... comunque è meglio che metta da parte questi pensieri negativi e pensi solo a qello che SONO.

Ciao e grazie

bè allora facciamo uscire quel qualcun'altro fuori...lo so è difficile sapessi quante cose sto mettendo in discussione in quest'ultimo periodo!!!! Ci vuole tanta forza di volontà ma dobbiamo farlo se vogliamo davvero uscirne.....ce lo dobbiamo....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao Stella, come stai? Non mi sembra molto bene … ora sei in buona compagnia!!!!!

E’ da ieri che mi sento uno straccetto … l’influenza mi ha lasciato degli strascichi sull’umore non molto piacevoli … sono di nuovo INFELICE. Mi manca di nuovo la fiducia in me stessa, la fiducia che mi dà la forza di vivere in modo dignitoso, senza avere paura di qualsiasi cosa (soprattutto nel rapportarmi con gli altri).

xxxx … iniziavo a star meglio, che cosa è successo!

Mi viene da piangere, anzi sto piangendo … ogni volta mi illudo che sia finita, che ormai sto meglio e invece ....

Ciao mia cara, in effetti non sono molto in forma, sai cos'è, ho troppe cose che non mi piacciono di me e della mia vita e non vedo quello che mi piace, mi capisci? Sarà forse la fiducia che ho di me sotto le scarpe? Ho anch'io tante paure, troppe e non so più quali sono le mie paure vere e quelle che mi "invento", c'è un caos di pensieri che mi fanno uscì pazza!! :Thinking:

Ehi non piangere che fai piangere anche me, dobbiamo farci una risata, ok? guarda: :angry:

Io non vedo l'ora dell'11 per andare dal mio caro psi, non arriva mai quel giorno!? meno 12!!

ti abbraccio forte! Sono online ancora per un pò se vuoi chiacchierare!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite bissa73
Ciao mia cara, in effetti non sono molto in forma, sai cos'è, ho troppe cose che non mi piacciono di me e della mia vita e non vedo quello che mi piace, mi capisci? Sarà forse la fiducia che ho di me sotto le scarpe? Ho anch'io tante paure, troppe e non so più quali sono le mie paure vere e quelle che mi "invento", c'è un caos di pensieri che mi fanno uscì pazza!! :Thinking:

Ehi non piangere che fai piangere anche me, dobbiamo farci una risata, ok? guarda: :angry:

Io non vedo l'ora dell'11 per andare dal mio caro psi, non arriva mai quel giorno!? meno 12!!

ti abbraccio forte! Sono online ancora per un pò se vuoi chiacchierare!!!

Non ti posso essere molto di aiuto oggi perchè mi sento come te ... anch'io non vedo l'ora di andare in seduta, purtroppo, siccome ultimamente stavo meglio, ho preso appuntamento dopo 16 giorni dall'ultima seduta e ne mancano ancora 7, che disastro ne avrei bisogno adesso

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non ti posso essere molto di aiuto oggi perchè mi sento come te ... anch'io non vedo l'ora di andare in seduta, purtroppo, siccome ultimamente stavo meglio, ho preso appuntamento dopo 16 giorni dall'ultima seduta e ne mancano ancora 7, che disastro ne avrei bisogno adesso

pensa che io è da dicembre che ci voglio andare e quando ho chiamato mi ha dato appuntamento dopo quasi un mese....ha dei corsi in questi giorni.... :Thinking:

Va bè dai non buttiamoci giù così, passeranno questi (7 x te e 12 x me) giorni.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ospite bissa73

Mi sono accorta che è tradissimo, devo sfamare mia figlia!!! Chissa che lei mi faccia tornare il :D:

Ci sentiamo domani

Ciao a tutte e grazie per essemi vicine

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

ciao stellina

innanzitutto sono inca...volatissima con te perche' hai rubato il mio spazio, parlando di te nel mio topic...groarrrrrrrrrrrrr me la pagherai!!!! :-) ovviamente scherzo...

volevo solo dirti la mia.....

anche io per un lungo periodo della mia vita ho sofferto diciamo cosi' della tua "patologia"

in fondo mi sentivo sempre insicura ma proprio perche' facevo di tutto per essere cio' che gli altri volevano che fossi o meglio cio' che io credevo volessero vedere gli altri in me.....

che invece poi magari non se ne fregavano proprio io apparissi perfetta o meno....

ed io mi incaponivo ad apparire sempre al meglio, ossia quel meglio che corrispondeva al meglio nella mia mente

ammiravo le persone poco gelose e cercavo di apparire cosi' (pur essendo tutt'altro)

ammiravo le persone organizzate e cercavo di apparire cosi' (pur essendo una disorganizzata cronica)

e via cosi'...

ossia in ogni sfera da quella morale a quella professionale cercavo di apparire cio' che magari avrei voluto essere ma che in realta' non ero....

di conseguenza innanzitutto una stanchezza fisica e mentale notevole : immagina quante energie si disperdono per cercare di essere in ogni istante della propria vita qualcosa o qualcuno di diverso da se stessi....

e poi soprattutto una continua insicurezza perche' in fondo io recitavo dei ruoli che non mi appartenevano quindi bastava perdere le fila del copione ed addio.....

ti dico questo perche' crescendo (purtroppo!!! :-) ) tutto questo e' naturalmente sfumato....

la vita purtroppo o per fortuna prima o poi ti mette di fronte degli impegni talmente grandi ed

impegnativi da non lasciarti assolutamente il tempo per cercare di essere diversa da quella che sei....

obbligatoriamente ti ritrovi a dover prendere in mano le fila della tua esistenza e metterla al servizio di cose e persone fin troppo importanti oer poterti concedere il lusso di non essere al 100% te stessa, con tutti i tuoi limiti ed anche con tutti i tuoi pregi

anche questo mette a dura prova le tue energie credimi, ma d'un tratto ti ritrovi a sentire tuo il mondo intero, a sentirti pronta ad affrontare qualsiasi difficolta' e paura, a sapere di esistere ...

ed e' bello credimi

anche se questo ti implica poi il dover accettare per forza la realta' nel suo insieme e quindi anche necessariamente quella gran parte della tua di realta' che proprio non ti piace, che non vorresti cosi' com'e', e che forse rappresenta proprio il compromesso tra cio' che avresti voluto e cio' che hai dovuto accettare.

quindi stellina cara se posso permettermi di darti un consiglio...cerca di spogliarti al piu' presto di queste vesti che non ti appartengono ed abbi il coraggio e la forza di mostrare quella che davvero senti di essere....

vedrai che come per incanto molte delle tue paure ed insicurezze si affievoliranno....magari lasciando il posto ad altri orizzonti magari ombrati ma di certo a quel punto sarai in grado di andargli incontro a testa molto piu' alta....

un abbraccio

sax

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao sax, in primis vorrei scusarmi con te.....sai una parola tira l'altra! ^_^ .

Sei stata carinissima e mi hai detto cose che mi hanno dato sollievo, è vero anche che non serve solo questo perchè poi le cose bisogna metterle in pratica.

Sai sax il mio problema credo che derivi dalla mia poca autostima, dal mio non volermi bene e dal fatto che ancora non riesco a vedere ciò che sono veramente. Sono d'accordo con "mio" quando dice che bisogna guardare la realtà per quella che è e questa non si può cambiare e bisogna essere consapevoli di ciò, ma tra il dire e il fare.....

La cosa che mi fa più male è sentirmi inutile, non sentirmi apprezzata dalle persone che mi sono vicine, ma so che per far sì che questo avvenga dovrò essere io la prima ad apprezzare me stessa.....

Comunque fra qualche giorno iniziero' un percorso con una persona competente che forse mi potrà indirizzare verso quella piccola luce dentro di me che non vede l'ora di illuminare tutta me stessa come una stella...

Mi ha fatto piacere confrontarmi con te, spero di risentirti presto. Un :spiteful:

Stellina :rflmao:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non proprio, forse pero' ho sempre fatto finta di avere fiducia in me stessa, di essere forte (e la gente mi vedeva così e non è che mi disprezzava), mentre dentro di me mi sono sempre rimproverata e ritenuta una buona a nulla....

Stellina mia, la smetti di sputarti addosso? Ti togli da doddo questo mostro di isicurezza che ti sta' risucchiando? Guarda che vengo lì e ti sculaccio....e poi ti abbraccio.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

può un maschio di coccio come me intervenire?

vorrei fare quattro passi (con umiltà) in questo topic... vi prego donne-tigri non sbranatemi....

mi rivolgo a sax:

se in te ci vosse davvero il vuoto nel senso letterale del termine vorrei che tu vossi il mio maestro di vita...

quanto ti invidio... :huh:

sta di fatto che vorrei riassumere il tuo stato d'animo in poche righe, per vedere se ho capito...

ti sei fatta uno stereotipo di vita, con la certezza di riuscire ad essere ciò che trovavi ammirevole negli altri. però il fatto di non esserci riuscita ha scatenato in te un'apparente impotenza a livello mentale causando una consegente reazione di passività degli eventi e di impossibilità di fare ciò che ti piacerebbe veramente fare, senza preoccuparti del giudizio degli altri. dai la colpa a quelli che tu chiami "grandi impegni" (voluti o meno).

in pratica vedi un ostacolo in ciò che dovrebbe per te essere un insegnamento.

perchè vorresti essere diversa da quella che sei?

non rimarrebbe in te comunque l'immagine di quella che eri, un volta mutato il tuo modo di essere?

perciò rimarresti quella che eri, avresti solo aggiunto un illusione al tuo repertorio

e siamo daccapo...

e se invece tu volessi essere ciò che sei ora?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

ciao sospiro...

scusami davvero, ma sicuramente per un mio stato di stanchezza mentale o di scarsa capacita' io non ho capito NULLA di quello che hai scritto!!

Magari anzi di certo avrai potenzialmente ragione ma almeno vorrei potessi spiegarmelo con parole e pensieri piu' semplici

un bacio

p.s. di certo io vorei essere cio' che sono ora....infatti prima, quando ero giovane, non lo capivo e cercavo altre "facce" da indossare

oggi da vecchietta forse e' l'unica cosa che mi e' ben chiara...

quindi scusami ancora ma proprio non sono stata in grado di tradurre in concetti semplici i tuoi paroloni.....o forse anche tu non hai ben non dico capito ma semplicemente letto le mie parole??

un bacio a te ed a mio :-)

a presto...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ops...forse la ragione del mio non comprendonio e' l'impotenza mentale da te descritta'???

potrebbe darsi.....

ovviamente parlavo con te sospiro....maschile!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.