Vai al contenuto

Pubblicità

vaisolo

cosa vi spaventa di più della Vostra vita?

Recommended Posts

mi guardo dentro e penso spesso al quotidiano...finita la giornata di lavoro,lavato,sportato,ecc...ecc...mi assalgono spesso delle paranoie sul gg che verrà,se ce la farò,se riuscirò a migliorarmi.Forse vi sembrano banalità,ma vorrei sapere da tutti voi quali sono le vostre paure quotidiane,come le superate e cosa vi dà la forza di continuare a lottare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


mi guardo dentro e penso spesso al quotidiano...finita la giornata di lavoro,lavato,sportato,ecc...ecc...mi assalgono spesso delle paranoie sul gg che verrà,se ce la farò,se riuscirò a migliorarmi.Forse vi sembrano banalità,ma vorrei sapere da tutti voi quali sono le vostre paure quotidiane,come le superate e cosa vi dà la forza di continuare a lottare.

Ciao vaisolo, per quanto rigurada le mie paure, sono ancora peggio. Non per niente ho aperto un topic: COME AFFRONTARE LE NOSTRE PAURE.

Se dai un'occhiata al forum ti farai un'idea delle mie paure e altro......ciaooo

Stellina <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

la mia paura più grande è di sbagliare con mio figlio....irrimedisbilmente....le supero mettendomi sempre in discussione, lottando per trasmettergli gli ideali, anche se a questo mondo è difficile e la forza per andare avanti me la dà sempre lui....quando si hanno dei figli non si ha più la responsabilità di noi stessi e basta.....e tutto è più complicato ma ne vale la pena....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Premetto che sono in una giornata NO, di quelle che <_< .....portano via! Quindi prendete tutto con le ....molle...

Mi spaventa il vuoto, il nulla, la solitudine. il silenzio.

Anche il dolore se è condiviso è piu dolce.

Ma l 'assenza di comunicazione ,l' isolamento è la tortura piu atroce.

E poi mi fa paura il ristagno delle situazioni, la mancanza di evoluzione e crescita della vita.Lo stare fermi per giorni, mesi, anni...sempre nella stessa condizione, negli stessi problemi ....senza soluzioni....in genere per paura..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Io temo i cambiamenti... mi fanno sentire smarrita... tutte le situazioni nuove mi fanno paura di brutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

coccynella condivido in pieno le tue affermazioni.

Ciò che più mi infastidice è il ristagno, la mancanza di evoluzione, la monotonia, la cosidetta vita "STANDARD", sempre le stesse cose, sempre lo stesso lavoro, le solite cartacce, gli orari stabiliti.

In estate quando posso e mi ritrovo la domenica da sola in casa, spazio alla libertà, che dirti? esempio: ho cucinato la pasta (se ne avevo voglia) alle ore 17,00.....

W la libertà, di pensiero, di azione, nel rispetto dell'umanità.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

nn sono un tipo che si spaventa facilmente ma

mi preoccupa se un giorno nn avrei uso della

lucidita' del mio cervello e l'uso delle gambe. ( camminare ed essere indipendente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
coccynella condivido in pieno le tue affermazioni.

Ciò che più mi infastidice è il ristagno, la mancanza di evoluzione, la monotonia, la cosidetta vita "STANDARD", sempre le stesse cose, sempre lo stesso lavoro, le solite cartacce, gli orari stabiliti.

In estate quando posso e mi ritrovo la domenica da sola in casa, spazio alla libertà, che dirti? esempio: ho cucinato la pasta (se ne avevo voglia) alle ore 17,00.....

W la libertà, di pensiero, di azione, nel rispetto dell'umanità.

ciao

son d'accordo,mi capita a volte di mantenere ritmi di vita troppo frenetici che mi esauriscono alla lunga...quindi come dice tex anche la paura di perdere l'equilibrio la razionalità che bene o male mi ha sempre contraddistinto.Un mio limite o pregio non sò come definirlo è anche che faccio troppo caso alle cose che mi circondano:mi capita di osservare troppo gli altri...mi sembra che ormai la ragione c stia abbandonando;mi sembra che questo mondo non mi appartenga più appieno.Ad esempio oggi sentivo un mio collega che pareva fortemente intenzionato ad andare a trans e sta cosa detta da questa persona mi ha mandato in paranoia(mi vengono delle fitte in testa).Insomma avrei molte meno paure se me ne sbattessi di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao vaisolo, per quanto rigurada le mie paure, sono ancora peggio. Non per niente ho aperto un topic: COME AFFRONTARE LE NOSTRE PAURE.

Se dai un'occhiata al forum ti farai un'idea delle mie paure e altro......ciaooo

Stellina ^_^

lo farò...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Io non vedo l'ora che inizi una nuova giornata sai perchè ? ci sta qualcuno che a bisogno di una parola di conforto ed

io sono contento se posso regalare un sorriso,ergo lo puoi fare anche tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
Guest filotea

lasciamo le chiacchiere.

Ho paura di perdere le mie facoltà mentali,

e di questo ci lavoro con il mio psi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
Io non vedo l'ora che inizi una nuova giornata sai perchè ? ci sta qualcuno che a bisogno di una parola di conforto ed

io sono contento se posso regalare un sorriso,ergo lo puoi fare anche tu.

una giornata nuova....un nuovo minuto amico mio...attimo per attimo...

godo della vostra gioia....

la mia paura......uhhhh

non nè trovo....

ci sono cose che non amo....ma la paura è il contrario del desiderio....io ne vedo la falsità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

cosa mi spaventa? mi spaventa pensare che un giorno possa allontanarmi da mio fratello perchè voglio stagli accanto nella sua vita...

lui ha 16 anni io 23 quasi,e visto che abbiamo perso la mamma 11 anni fa(oggi) spero di poter essere un esempio per lui e di aiutarlo quando ne avrà bisogno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
cosa mi spaventa? mi spaventa pensare che un giorno possa allontanarmi da mio fratello perchè voglio stagli accanto nella sua vita...

lui ha 16 anni io 23 quasi,e visto che abbiamo perso la mamma 11 anni fa(oggi) spero di poter essere un esempio per lui e di aiutarlo quando ne avrà bisogno

sono sicura che ne sarai all'altezza.....è bello il tuo pensiero....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
 

..Temo di deludere le persone a cui tengo... cerco sempre di non farlo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
 
cosa vi spaventa di più della Vostra vita?

Che il cielo mi cada sulla testa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Ste, sarebbe una bella botta, è il caso di dire che "vedresti le stelle"!!!!!

^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 
 

La cosa che mi fa più paura in assoluto è trovare un uomo che amo , sposarlo , avere mille progetti per la nostra vita assieme , e dopo vari anni di matrimonio ...facciamo 10, scoprire che abbiamo sbagliato tutto , che non siamo mai stati fatti l'uno per l'altra ,che non ci sopportiamo e non abbiamo proprio nulla in comune. Che la nostra vita è ormai forzatamente compromessa da questa convivenza a cui dobbiamo sottostare...per i figli...perchè non siamo in grado di prendere una decisione....

In ordine di importanza poi viene la paura di una vecchiaia in solitudine , senza affetto e senza nessuno che mi faccia ancora sentire viva. sigh :rofl3:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Io ho paura di essere allontanata dalle persone a cui tengo, che mi piacciono, che amo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

La mia paura più grande è quella di arrendermi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

La mia paura più grande, come ho già scritto quì su un altro settore è di non riuscire a vivere tutta la mia vita, causa malattie o morte. Spesso mi trovo a pensare a cosa me lo faccia fare di strapazzarmi tutto il giorno e magari dopo scoprire che mi resta poco da vivere.....

Alely

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

la mia paura più grande sono le malattie. sono assolutamente, definitivamente ipocondriaca.

un altra paura è quella di non riuscire più ad innamorarmi di un uomo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.