Vai al contenuto
  • Pubblicità

juditta

Facciamoci una risata...

Messaggi consigliati

 

Pubblicità


 
 
 
 
 
 
 

oh, sarà trash ma mi ha fatto troppo ridere...

(

, se non avete visto l'originale)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 

:LMAO: :LMAO: :LMAO:

sì anche questa è carina... ma l' inutile che ho postato di là mi fa piegare solo col testo... :D:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
sì anche questa è carina... ma l' inutile che ho postato di là mi fa piegare solo col testo... :D:

a me fa morire l'orsacchiotto che le tocca le tette e lei che scivola sul tipo tutto unto... :LMAO:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
 

E' anche vagamente razzista quando canta "foresta selvaggia basta / spazza via tutti quei rasta"... :huh:

Che poi non so mica se è conveniente...

:He He:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

All'aeroporto di Milano Malpensa, in una lunga fila di check-in di un

volo Milano - New York, durante l'attesa, un passeggero nota una

persona, con uniforme da pilota e con il tipico bastone bianco usato

dai non-vedenti, che entra nella cabina di pilotaggio.

Piuttosto stupito, il passeggero si guarda intorno quando vede un

altro pilota, apparentemente cieco, salire a bordo. Alché,

preoccupato, si dirige verso una hostess della compagnia aerea e

domanda:

- Scusi signorina, ma chi sono quei due ciechi vestiti da piloti?

La hostess lo tranquillizza assicurandogli che, seppure ciechi, si

tratta dei due più grandi piloti italiani che esistono, e che con le

moderne tecnologie a disposizione, anche un cieco può pilotare un

aereo. La notizia si sparge rapidamente tra gli altri passeggeri, i

quali, preoccupatissimi, si imbarcano.

L'aereo si allinea e comincia la lunga corsa per il decollo, ma dopo

svariati chilometri l'aereo non si alza e continua ad accelerare. La

pista sta quasi terminando ed i passeggeri, in preda al panico,

cominciano a gridare sempre più forte quando, ad un metro dalla fine

della pista, il velivolo finalmente si alza da terra.

I passeggeri tirano un sospiro di sollievo e, nella cabina di

pilotaggio, il pilota commenta con il copilota:

- Il giorno che non strillano siamo fottuti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
All'aeroporto di Milano Malpensa, in una lunga fila di check-in di un

volo Milano - New York, durante l'attesa, un passeggero nota una

persona, con uniforme da pilota e con il tipico bastone bianco usato

dai non-vedenti, che entra nella cabina di pilotaggio.

Piuttosto stupito, il passeggero si guarda intorno quando vede un

altro pilota, apparentemente cieco, salire a bordo. Alché,

preoccupato, si dirige verso una hostess della compagnia aerea e

domanda:

- Scusi signorina, ma chi sono quei due ciechi vestiti da piloti?

La hostess lo tranquillizza assicurandogli che, seppure ciechi, si

tratta dei due più grandi piloti italiani che esistono, e che con le

moderne tecnologie a disposizione, anche un cieco può pilotare un

aereo. La notizia si sparge rapidamente tra gli altri passeggeri, i

quali, preoccupatissimi, si imbarcano.

L'aereo si allinea e comincia la lunga corsa per il decollo, ma dopo

svariati chilometri l'aereo non si alza e continua ad accelerare. La

pista sta quasi terminando ed i passeggeri, in preda al panico,

cominciano a gridare sempre più forte quando, ad un metro dalla fine

della pista, il velivolo finalmente si alza da terra.

I passeggeri tirano un sospiro di sollievo e, nella cabina di

pilotaggio, il pilota commenta con il copilota:

- Il giorno che non strillano siamo fottuti...

Mau... siicuro che fosse Milano Malpensa e non Milano Piazza Affari? :Raised Eyebrow:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
 
 
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.