Vai al contenuto

Ma sono brutti gli organi genitali?


Messaggi consigliati

maschile ???.

e perchè .. ?

il piacere è reciproco . mica solo del maschio ..

io direi che è una questione di conoscenza piu' che di gusti..

pero' .. non voglio dire che a tutti debba piacere tutto .

ma che se uno ha un limite e non gli piace una cosa .. si domandasse il perchè ..

soprattutto se mette in crisi un rapporto .

Io penso che l'attrazione tra uomini e donne sia 'na traggedia: ci cerchiamo, abbiamo bisogno le une degli altri ma alla fine parliamo lingue diverse e proseguiamo ciascuno per la propria strada. Ma questa è la mia visione, Left, e io in terapia ci vado già nella speranza di sciogliere almeno qualcuno dei miei nodi prima della senilità.

Parlo con donne e leggo - lo ammetto - roba da donne: forse le mie proiezioni mi portano a notare prevalentemente i conflitti con l'altro sesso, o forse chi ha un rapporto equilibrato con l'altro sesso non sente la necessità di parlarne, ma mi pare che l'amore sia più spesso causa di frustrazione che di felicità. Semplice constatazione che non aggiunge niente al topic.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 176
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

 
la penso come te.

Adesso siamo pressoché allineati. :huh:

Ovviamente, non è detto che sia così.

Vedo che parlare di sesso orale piace, visto che il discorso è finito pesantemente lì mentre io lo volevo appena accennare. :;):

forse il desiderio che ti arde l'anima ha un'altro motivo di quanto tu cogli....osserva io sarò qui ad aspettare il tuo resoconto...

nel frattempo abbraccia fortissimo tua moglie......e sii la sicurezza alle sue debolezze..... -_-

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Ha solo agito. Era (e penso sia ancora) un uomo così generoso, a mio parere, che col sorriso, un po' per volta, mi ha "educata" prima al mio, di piacere, dal quale derivava anche il suo. Così, dopo pochissimo tempo, non solo ne ha beneficiato il nostro rapporto, ma soprattutto la mia qualità della vita. Adesso io so benissimo cosa desidero, cosa mi fa provare piacere; non mi infastidisce nè mi crea imbarazzi nulla del mio corpo (sebbene abbia una madre che si scandalizza di tutto e ha il crocifisso appreso sul letto) nè di quello del mio compagno. Non ho alcuna vergogna nell'esprimere le mie fantasie e la mia gioia più grande, che aumenta moltissimo il mio piacere, è dare piacere all'altro. Penso che questa persona mi abbia fatta crescere molto e mi abbia regalato qualcosa che non avrei forse mai sperimentato, se non l'avessi incontrato. Ma il merito è tutto suo: se avessi trovato un altro che "si aspettava" certe cose da me senza farmi sentire quanto appagavano anche me, non sarei arrivata queto punto. Penso che il nostro amore sia stato un amore "totale" in cui erano compresi anche i nostri corpi. Erano un mezzo per amarci, ciò che ci portava ad essere veramente "uno", dove non c'era differenza tra le sue e le mie "appendici" nè tra i nostri umori. Erano nostri, eravamo noi.

Tutto ciò non implica un giudizio su abbracciatemi, naturalmente: forse dovresti provare a non farla sentire troppo pressata sull'argomento, perchè penso che questo peggiorerebbe solo le cose. "Portala per mano" verso la scoperta del SUO piacere, con clama e amore. Certo ci avrai già provato...ma non so cosa consigliarti.

La tua storia è bella. A volte penso che arriverà qualcun altro e saprà fare quello che a me sembra impossibile. Forse perché queste cose si fanno si possono fare quando la passione è nel suo picco, nei primi anni, non so. A volte dico, dovrei essere più egoista, come lo ero all'inizio, e accecato dalla passione non mi fermavo davanti ai suoi no, e lei andava avanti davanti ai suoi no. Ma lì sentivo cosa voleva anche se diceva no. Ma non è così.

Comunque sia, hai ragione che non bisogna insistere e io non insisto più, da tanto. Mi dici che significa portarla per mano verso la scoperta del suo piacere?

Che ti ha educata al tuo piacere?

Vorrei capire che significa. E' troppo chiederti qualcosa in più? Ti giuro che reputo tutto molto interessante, come potrai immaginare.

Ma forse la soluzione la sto capendo, bisogna farla reinnamorare, nel senso che non basta amarsi ma bisogna reinnamorarsi per lasciarsi andare. Ci vuole uno slancio che l'amore consolidato non da più.

Non basta dare tutto. Bisogna dare tutto conquistandola. E forse questo dopo tanti anni, dopo tutti i casini che una famiglia, si dimentica.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ecco, io volevo dire esattamente questo. Non ho sentito che il mio compagno si aspettasse qualcosa che io non riuscivo a dargli, sentendomene in colpa e bloccandomi ancora di più. Non ho sentito il problema come qualcosa che metteva in discussione o processava la mia femminilità e la mia capacità di dare piacere. Mi sono sentita talmente avvolta dal suo amore che mi sono "affidata" a lui totalmente, abbassando tutte le difese e le paure, per amor suo e non perchè gli "dovessi" qualcosa. Sono stata fortunata, devo ammetterlo. Anche se è durato poco, il suo amore mi ha cambiata.

Grazie, quello che dici mi colpisce positivamente. Un altro tassello importante.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
forse il desiderio che ti arde l'anima ha un'altro motivo di quanto tu cogli....osserva io sarò qui ad aspettare il tuo resoconto...

Non capisco... già non ti afferro più.

Parla chiaro, non mi offendo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Non capisco... già non ti afferro più.

Parla chiaro, non mi offendo.

scusa ,,,

indevo che forse questo tuo desiderio dipende proprio da fatto che non ti senti accettato fisicamente, ha origine nelle paura della non accettazione...

dico che forse...compreso questo tuo blocco.......si sbloccherà il resto in automantico....

c'è rifiuto....essa è quel rifiuto amala lo stesso

scusa ancora per il mio ermetismo involontario.....

ciao

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Caro, come ti ho già scritto, non ho esperienza di un rapporto in cui subentrano le diffcioltà della famiglia. Su certi particolari, poi...come dire, un pò mi imbarazzo :mellow: Ma lui non ha avuto alcuna fretta. Certe volte, mentre eravamo ai preliminari, si fermava lì, si stendeva, e mi diceva di fare tutto quello che volevo. Di dimenticare tutto e farmi trascinare solo dal mio desiderio e dalle mie fantasie. Di "sperimentare" su di lui. A me sembrava ssurdo e non ci riuscivo, all'inizio. Dopo tre anni lo chiamavo mentre lavorava e gli raccontavo al telefono cosa desiderassi per quella sera... :rolleyes:

Con lui non mi sono mai sentita "oggetto del desiderio", perchè io lo ero per lui almeno quanto lui fosse il MIO "oggetto del desiderio". Posso però dirti che, quando la nostra storia ha cominciato a fare cilecca, tutto questo ha cominciato a scemare. Però penso che ci siano anche persone con le quali si abbia una intesa particolarmente forte, naturale, insopprimibile, perchè anche se adesso posso dirti che ho un fortissimo ranocre verso di lui per tutta una serei di cose di cui non mi sento di parlare, per me, ancora oggi (dopo 5 anni) "fare l'amore" significa farlo con lui.

Non ho ancora avuto il coraggio si "sperimentare" con un altro uomo. E questo è uno dei miei problemi :rolleyes:

Portarla alla mia situazione mi sembra un po' fantascienza. Ma ci rifletterò.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao a tutti,

secondo mia moglie, gli organi genitali maschili e femminili sono oggettivamente brutti.

Nauseanti i loro odori, e le loro secrezioni.

Per me non è così, ma io sono un maschietto. Quello che mi chiedo se la mia è una visione strettamente maschile e se la sua tipicamente femminile, o perlomeno frequente.

Ci sono donne che sono passate dalla sua visione ad un altra? E come? Mi piacerebbe saperlo visto che vorrei aiutare la mia compagna a pensarla diversamente.

Grazie.

Ciao!

Il problema sta nel fatto che lei in quel momento pensa.. io credo che dovresti puntare più sul farla rilassare e metterla a suo agio piuttosto che premere sul gesto...

chessò un giorno fate il bagno insieme con tanto bagnoschiuma profumato ma attenzione, non farlo con già in testa lo scopo perchè se ne accorge, sicuro.

Dunque se la ami pensa solo ad amarla, punto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao!

Il problema sta nel fatto che lei in quel momento pensa.. io credo che dovresti puntare più sul farla rilassare e metterla a suo agio piuttosto che premere sul gesto...

chessò un giorno fate il bagno insieme con tanto bagnoschiuma profumato ma attenzione, non farlo con già in testa lo scopo perchè se ne accorge, sicuro.

Dunque se la ami pensa solo ad amarla, punto.

Mi sa che non sei sposata con prole. :mellow:

E la vasca da bagno non è così grande. :rolleyes:

E comunque sia, ho capito, ed eventualmente :rolleyes: farò finta di niente

Voglio comunque ricordare che qui non si desidera che lei faccia qualcosa, ma che accetti la nostra fisicità.

E questo non so se possa dipendere da me.

Forse la domanda è, come può accettare la sua fisicità?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Mi sa che non sei sposata con prole. :mellow:

Ahhh, capisco... Ha/hanno già l'età in cui si presentano nel lettone nel cuore della notte? Non aiuta, no :rolleyes:

Domanda: ti pare che sia cambiato qualcosa nell'atteggiamento di tua moglie dopo la gravidanza? A volte anche quell'esperienza può incidere sulla sessualità di una donna.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Senti, a me il sesso orale piacerebbe, ok? E mi piace pure tantissimo farglielo. Ma non è questo il punto. Questa discussione è nata sulla bruttezza dei genitali.

Ingenuamente, mi piacerebbe che lei accettasse con benevolenza anche le nostra parti intime.

Comunque, inizio ad avere le idee confuse: joker mi sta mettendo in crisi (nel senso buono). Anche mio mi sta aiutando.

a ok scusa infatti ti avevo detto di non aver letto la discussione dall'inizio, comunque credo che quelle sono cose che si possono superare, ti faccio un es a quasi tutti piace toccare gli animali, i cuccioli , a me piacciono pure pero' ho un blocco nel fargli delle carezze pero' credo che se mi impegnassi stando piu' a contatto con loro è una cosa che potrei superare perche non riesco a toccarli ma non mi fanno schifo non so se mi riesco a spiegare,magari la tua compagna ancora non riesce a fare certe cose pero non è detto che gli faccia veramente schifo anche se a volte lo dice

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
era un dire per dire nulla....."sarò moralista....."

Tu dici?? :Hmmmph: io credo che hai espresso un qualcosa di te senza filtro della mente, a volte accade che qualcosa sfugga al controllo, non preouccuparti, non è grave sei solo tu :D: .

comunque non è il fatto in se avere un condizionamento, non spostiamo l'argomento! Anche volere un panino è un condizionamento se ti da frustrazione! vedilo

poi il bisogno corporeo....bhè è un bel ma lungo discorso...prendi la fame....

c'è la fame che nasce dal condizionamento di vedere una torta e la fame dovuta alla carenza di sostanze nel corpo.....dunque il discorso è variopinto di mille sfacettature....

Bah, anche volere un panino è un condizionamento :rolleyes: !

l'emoticon che rotea gli occhi alla fine del post è perfetto :crazy:

Perdonami ma non riesco a risponderti, me fai trooppo ridere , leggere quello che hai scritto qua sopra

e ricollegarlo quello che mi hai scritto: "i tuoi (rivolto a me) post sono atti alla confusione" , mi sembra che raggiungi lo scopo benissimo anche da solo... :rolleyes:

Qui chi sposta l'attenzione sei tu mio nel momento in cui vieni pescato con le mani nella marmellata. :mellow:

Va da se che in fondo per me non è un problema non capire quello che scrivi... "ad majora chicco ".

:D:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ciao!

Il problema sta nel fatto che lei in quel momento pensa.. io credo che dovresti puntare più sul farla rilassare e metterla a suo agio piuttosto che premere sul gesto...

chessò un giorno fate il bagno insieme con tanto bagnoschiuma profumato ma attenzione, non farlo con già in testa lo scopo perchè se ne accorge, sicuro.

Dunque se la ami pensa solo ad amarla, punto.

Bohh sarò "strano" è !!! :mellow: , ma ti dirò, preferisco il sapore del umore vaginale nature a quello della vagina al bagnoschiuma, che tra l'altro mi risulta pure artificiale e poco commestibile :rolleyes:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Bohh sarò "strano" è !!! :mellow: , ma ti dirò, preferisco il sapore del umore vaginale nature a quello della vagina al bagnoschiuma, che tra l'altro mi risulta pure artificiale e poco commestibile :rolleyes:
l'importante sempre l'igiene ehhhhhhhh altrimenti un bel papilloma sulla lingua da togliere è un operazione un po fastidiosa ehhhhhhhhh
Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
Tu dici?? ^_^ io credo che hai espresso un qualcosa di te senza filtro della mente, a volte accade che qualcosa sfugga al controllo, non preouccuparti, non è grave sei solo tu ^_^ .

l'emoticon che rotea gli occhi alla fine del post è perfetto :LOL:

Perdonami ma non riesco a risponderti, me fai trooppo ridere , leggere quello che hai scritto qua sopra

e ricollegarlo quello che mi hai scritto: "i tuoi (rivolto a me) post sono atti alla confusione" , mi sembra che raggiungi lo scopo benissimo anche da solo... :;):

Qui chi sposta l'attenzione sei tu mio nel momento in cui vieni pescato con le mani nella marmellata. :huh:

Va da se che in fondo per me non è un problema non capire quello che scrivi... "ad majora chicco ".

:hi:

ridi ridi.....furbastro ti prenderà uno squalo.....

a parte scherzi e serietà....

il panino è un bellissimo esempio...riflettici...

ps...io sessualmente sono moooooooolto aperto...diciamo "moderno"...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
l'importante sempre l'igiene ehhhhhhhh altrimenti un bel papilloma sulla lingua da togliere è un operazione un po fastidiosa ehhhhhhhhh

Ripeto sarò strano preferisco le cose naturali a quelle artificiali, eppoi se non è il pappilloma magari è un bel cancro alla prostata per la tensione accumulata non soddisfacendo i nostri bisogni (o bisognini) :huh:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ripeto sarò strano preferisco le cose naturali a quelle artificiali, eppoi se non è il pappilloma magari è un bel cancro alla prostata per la tensione accumulata non soddisfaciendo i nostri bisogni (o bisognini) :huh:

no datango hai ragione ma certamente prima di fare del sesso orale bisogna curare l' igiene e credo che tutti ormai lo facciano e po accertarsi di non avere eventuali infezione che naturalmente si curano cosi si puo fare tutto con maggiore serenita' senza trovarsi con delle paure che potrebbero un po frenare la passione o mi sbaglio ,,,,,,,,,,,va be credo che queste cose che ho detto siano ormai risapute comunque è sempre bene un po rinfrescarsi la memoria

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ripeto sarò strano preferisco le cose naturali a quelle artificiali, eppoi se non è il pappilloma magari è un bel cancro alla prostata per la tensione accumulata non soddisfaciendo i nostri bisogni (o bisognini) :huh:

anche se sul fatto che il sapone possa fare sicuramente male hai ragione,,,,,,,,,,,,,ma comunque sopra quando si parlava di sapone bagno insieme eccc forse era piu per dare la sensazione di igiene alla persona che è bloccatta,,,,,,,,,,,,be magari useranno dei detergenti naturali camomilla , lavanda eccccc altre essenze cosi magari aumenta pure l'effetto afrodisiaco ,,,,,,un po di muschio ehhhhhhhhhhhhhhci vorrebbe un esperto in aromi naturali

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
no datango hai ragione ma certamente prima di fare del sesso orale bisogna curare l' igiene e credo che tutti ormai lo facciano e po accertarsi di non avere eventuali infezione che naturalmente si curano cosi si puo fare tutto con maggiore serenita' senza trovarsi con delle paure che potrebbero un po frenare la passione o mi sbaglio ,,,,,,,,,,,va be credo che queste cose che ho detto siano ormai risapute comunque è sempre bene un po rinfrescarsi la memoria

Si si ciao, però convieni con me che il sesso orale è un contatto decisamente intimo con una donna e magari ce lo concediamo non prorpio alla prima uscita. Metterei anche in conto che il livello medio di igene tra le persone che ho frequentato è ben al disopra della media delle popolazione indiana ( a volte anche preouccupantemente al disopra :;): ). Ti dico che: se mi dovessi trovare in circostanze intime con una donna e in quel momento mi prende la fantasia di tuffarmi in mezzo alle sue cosce, non mi ci vedo a chiederle..."scusa bella ti puoi fare il bidè che te devo parlare" :huh: ahahahahahahahahahaha...

va da se che se gli odori e magari le abitudini igeniche, sono differenti da persona a persona, se mi prende male (l'odore o l'aspetto dell'organo) magari mi sposto su una parte neutra all'limite, 'na bella lumacata sulle coscie e passa la paura ^_^

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Si si ciao, però convieni con me che il sesso orale è un contatto decisamente intimo con una donna e magari ce lo concediamo non prorpio alla prima uscita. Metterei anche in conto che il livello medio di igene tra le persone che ho frequentato è ben al disopra della media delle popolazione indiana ( a volte anche preouccupantemente al disopra :huh: ). Ti dico che: se mi dovessi trovare in circostanze intime con una donna e in quel momento mi prende la fantasia di tuffarmi in mezzo alle sue cosce, non mi ci vedo a chiederle..."scusa bella ti puoi fare il bidè che te devo parlare" ahahahahahahahahahaha...

va da se che se gli odori e magari le abitudini igeniche, sono differenti da persona a persona, se mi prende male (l'odore o l'aspetto dell'organo) magari mi sposto su una parte neutra all'limite, 'na bella lumacata sulle coscie e passa la paura :;):

concordo datango pero come si sul dire sempre un occhio al pesce e uno al gatto..................qui si parla spesso di sbloccarsi psicologicamente ma bisogna non dimenticare mai i rischi della natura

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
concordo datango pero come si sul dire sempre un occhio al pesce e uno al gatto..................qui si parla spesso di sbloccarsi psicologicamente ma bisogna non dimenticare mai i rischi della natura

NO no e chi se li dimentica, anche volendo certe reazioni sono indimenticabili perchè fanno parte di qualcosa che non possiamo ne controllare ne modificare. :huh:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.