Vai al contenuto

Ma sono brutti gli organi genitali?


Messaggi consigliati

Si si ciao, però convieni con me che il sesso orale è un contatto decisamente intimo con una donna e magari ce lo concediamo non prorpio alla prima uscita. Metterei anche in conto che il livello medio di igene tra le persone che ho frequentato è ben al disopra della media delle popolazione indiana ( a volte anche preouccupantemente al disopra :huh: ).

E beato te. L'ho già scritto che il mio primo contatto del genere è stato a dir poco traumatico. Per qualche tempo ho pensato che gli uomini fossero tutti così per natura, poi per fortuna ho avuto modo di ricredermi, ma di quando in quando è inevitabile che il ricordo riaffiori. E vabbè, avrò una sessualità inibita. Cercherò di superare il trauma con l'aiuto del terapeuta, eh, poi vi saprò dire.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 176
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

E beato te. L'ho già scritto che il mio primo contatto del genere è stato a dir poco traumatico. Per qualche tempo ho pensato che gli uomini fossero tutti così per natura, poi per fortuna ho avuto modo di ricredermi, ma di quando in quando è inevitabile che il ricordo riaffiori. E vabbè, avrò una sessualità inibita. Cercherò di superare il trauma con l'aiuto del terapeuta, eh, poi vi saprò dire.

much ,,,,,,,,,,capisco questa tua impressione che hanno molte donne riguardo agli uomini scusa il termini ma credo che li vedano come delle cellule che vogliono solo abbandonarsi al sesso , senza sensibilita' ti ripeto capisco questa impressione ma bisogna saper discernere e soprattutto controllarsi perche per alcuni uomini puo risulatare offensivo sentire su di se questa impressione da parte di una donna,,lei mi vede come un por solo perche la desidero ,,,,,,,,,,,e come se un uomo dicesse tutte le donne sono tr,,,,,,,.....trovo che oggi ci siano dei ragazzi con la stessa sensibilita' di una ragazza , a volte anche maggiore, ci sono sempre stati , forse oggi si ha meno paura di dimostrarsi sensibili ma essere sensibili nonn significa non dover avere o frenare le pulsioni sessuali

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
much ,,,,,,,,,,capisco questa tua impressione che hanno molte donne riguardo agli uomini scusa il termini ma credo che li vedano come delle cellule che vogliono solo abbandonarsi al sesso , senza sensibilita' ti ripeto capisco questa impressione ma bisogna saper discernere e soprattutto controllarsi perche per alcuni uomini puo risulatare offensivo sentire su di se questa impressione da parte di una donna,,lei mi vede come un por solo perche la desidero ,,,,,,,,,,,e come se un uomo dicesse tutte le donne sono tr,,,,,,,.....trovo che oggi ci siano dei ragazzi con la stessa sensibilita' di una ragazza , a volte anche maggiore, ci sono sempre stati , forse oggi si ha meno paura di dimostrarsi sensibili ma essere sensibili nonn significa non dover avere o frenare le pulsioni sessuali

Ma do l'impressione di essere così maschiofobica? :huh: Mi sono limitata a dire che la mia prima esperienza di sesso orale è stata sgradevole e che il ricordo mi fa preferire altre pratiche, tutto lì.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ma do l'impressione di essere così maschiofobica? :huh: Mi sono limitata a dire che la mia prima esperienza di sesso orale è stata sgradevole e che il ricordo mi fa preferire altre pratiche, tutto lì.

no no much , io sono andato anche oltre il sesso orale parlavao cosi in generale della visione distorta che si puo avere degli uomini, poi certo non sempre è distorta ci sono davvero uomini che pensano solo a quello,,,,,,,,,,,,,,comunque avere dei limiti, dei blocchi ripeto non è un difetto e magari neanche un limite o blocco ognuno ha i suoi gustio e soprattutto i suoi tempi se coincidono con l'altro bene se no se ci tieni veramnete all'altra persona hai pazienza , ti adatti eccccccccccccccccccc

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Mi sa che non sei sposata con prole. :;):

esistono sempre le vacanze dai nonni,

in caso contrario il primo limite te lo stai mettendo tu stesso..

come se essere sposati e con prole fosse una giustificazione..

E la vasca da bagno non è così grande. ^_^

ecco appunto, quante scuse...

non corro il rischio di dare ulteriori consigli...

Voglio comunque ricordare che qui non si desidera che lei faccia qualcosa, ma che accetti la nostra fisicità.

E questo non so se possa dipendere da me.

Forse la domanda è, come può accettare la sua fisicità?

dunque la domanda è più generale ossia come può accettare la sua fisicità..

la mia risposta da nubile non affigliata non conterà nulla ma è la seguente: SENTENDOSI A PROPRIO AGIO.

Bohh sarò "strano" è !!! :LOL: , ma ti dirò, preferisco il sapore del umore vaginale nature a quello della vagina al bagnoschiuma, che tra l'altro mi risulta pure artificiale e poco commestibile :huh:

ah certo de gustibus non disputandum est..

buon appetito allora!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Secondo me sono come i visi: ce ne sono di bellissimi e di bruttissimi... in entrambi i sessi (anche se a me piace più LEI di LUI ehehehehe) varia da persona a persona! :huh:

Mettiamoci alla prova (io bene o male condivido il tuo parere - octopus):

Indico il seguente link (dove ci sono in rassegna varie immagini di forme differenti di vulva, quindi la visione è sconsigliata a chi è sotto ai 14/16/18 anni o a chi è "sensibile", ma non abbiamo a che fare con pornografia):

The Vulva Revealed

Che ne dite? Sono attraenti? Sono belle? Sono tutte belle uguali? Così da sole non sono il massimo? meglio con la donna nel suo insieme?

(Quanti si masturberebbero guardando quelle immagini e basta?)

Abbracciatemi scrive

Sono rimasto già sorpreso che anche voi non avete un buon giudizio sulla bellezza della vagina.

Francamente e obiettivamente non trovo una vulva così da sola molto attraente. È la donna nel suo insieme ad essere bella, ma solo una vulva non mi fa sprizzare gli ormoni a mille.

Prese così non sono né belle né brutte, né attraenti né da buttare via.

Ma come diceva Octopus si possono trovare alcune meglio di altre.

P.S.

Il sesso orale non è una cosa scontata. Esistono sia uomini che non amano troppo la vulva, come anche donne che non amano troppo il pene. Come anche chi invece ne va matto. :;):

P.P.S.

Fare complimenti al pene o alla vulva altrui è consigliabile, se lo si crede veramente. Non bisogna dare infatti per scontato che tutti vedono i propri genitali in modo positivo e attraente. Quindi fare apprezzamenti non può che giovare e dare maggiore sicurezza e disinvoltura.

Non so ad esempio tu Abbracciatemi se hai mai espresso a chiari lettere a tua moglie il fatto che trovi attraente e bella la sua vulva. Se non l'hai mai fatto e se l'hai dato per scontato, beh, hai commesso in un certo senso un "errore" di valutazione.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Mettiamoci alla prova ...

In effetti Elijah scindere un organo dal resto del corpo è abbastanza tragico, le ossessioni secondo me derivano proprio dal considerare un corpo non nel suo inseme, ma fissandosi su dei particolari.

La questione è come hai ben detto tu, la visione d'insieme del partner (una bella gestalt), quando accettiamo un partner nella sua totalità (e di riflesso noi stessi), quello che possiamo concederci durante il rapporto sessuale non verra filtrato dal giusto/sbagliato oppure dal bello/brutto, questo perchè la visione d'insieme ti fa andare oltre a dei canoni estetici ed alle rigidità dell'educazione. Diventa un momento di estasi che non ha nessuna possibilità di essere giudicato ma solo vissuto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
 
dunque la domanda è più generale ossia come può accettare la sua fisicità..

la mia risposta da nubile non affigliata non conterà nulla ma è la seguente: SENTENDOSI A PROPRIO AGIO.

Sacrosanto! :huh:

Sai, quando nei primi tempi avevo ancora qualche difficoltà e mi bloccavo, lui che faceva? Mi sorrideva, mi abbracciava e, qualche volta, mi chiedeva se volevamo vedere insieme un film. Non mi faceva senture colpevolizzata nè "strana". E sai quale era la mia reazione? saltargli addosso: ricambiare l'amore che mi dimostrava facendo così. Ognuna di noi ha le sue leve e desidera cose diverse.

Cosa desidera tua moglie, Abbracciatemi? Perchè non le fai questa semplice domanda, non da inquisitore o da analista, ma da innamorato?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
In effetti Elijah scindere un organo dal resto del corpo è abbastanza tragico, le ossessioni secondo me derivano proprio dal considerare un corpo non nel suo inseme, ma fissandosi su dei particolari.

La questione è come hai ben detto tu, la visione d'insieme del partner (una bella gestalt), quando accettiamo un partner nella sua totalità (e di riflesso noi stessi), quello che possiamo concederci durante il rapporto sessuale non verra filtrato dal giusto/sbagliato oppure dal bello/brutto, questo perchè la visione d'insieme ti fa andare oltre a dei canoni estetici ed alle rigidità dell'educazione. Diventa un momento di estasi che non ha nessuna possibilità di essere giudicato ma solo vissuto.

concordo con questa affermazione, riguardo alla domanda del primo post, io da donna non considero proprio gli organi sesual icome belli o brutti associandoli al sesso. Mi spiego meglio, il pene visto così diciamo anche chesembra attaccato al corpo, per me non è bello e nemmeno la vagina, sembra quasi di vedere un organo interno come il fegato o la milza.....Però vedere otoccare il pene del proprio uomo, o avere un rapporto orale quando c'è coinvolgimento fisico, prima di fare l'amore o durante ha tutto un altro valore, perchè è l'insieme che ha importanza....l'eccitazione, la passione del momento!

Abbracciatemi credo che tua moglie dovrebbe cercare di capire perchè ha questa repulsione verso gli organi genitali, ed è bello che tu le stia vicino e cerchi di capire insieme a lei....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ma state parlando di animali od essere umani?

ho visto sventolare il pisellino di un mulo e nn e'

una cosa bella da vedere!! ^_^

la donna e' una creatura scolpita da michelangelo e se ha un corpo

in forma e sodo diventa una ninfea!!

grazie ....senza di voi nn vorrei esistere.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
la donna e' una creatura scolpita da michelangelo e se ha un corpo

in forma e sodo diventa una ninfea!!

E se si aggira intorno ai 40 anni, ha avuto due figli e magari tanto in forma non lo è più? Che dite, c'è spazio anche per i tulipani spampanati? ^_^

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
E se si aggira intorno ai 40 anni, ha avuto due figli e magari tanto in forma non lo è più? Che dite, c'è spazio anche per i tulipani spampanati? :sun:

-_-:;):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
E se si aggira intorno ai 40 anni, ha avuto due figli e magari tanto in forma non lo è più? Che dite, c'è spazio anche per i tulipani spampanati? :ph34r:

l'invecchiamento e' parte della vita e che dobbiamo accettare con grazia.

vedo delle donne anche piu' adulte che hanno un carisma ed una bellezza

da far invidia anche alle ragazzine....vedi stefania sandrelli.....che giglio delicato

era da ragazza ed, e' da nonna........ahhhhhh quante gioie mi ha regalato...

brrrrrr..... solo a pensarci mi viene una voglia!!! diciamo che siete

ancore delle ninfee ma in caduta libera ma sempre ninfee siete...

se vai al pantheon a roma , vedrai un capolavoro di 2000 anni

a parte certi sovrani savoiardi sepolti li!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
l'invecchiamento e' parte della vita e che dobbiamo accettare con grazia.

vedo delle donne anche piu' adulte che hanno un carisma ed una bellezza

da far invidia anche alle ragazzine....vedi stefania sandrelli.....che giglio delicato

era da ragazza ed, e' da nonna........ahhhhhh quante gioie mi ha regalato...

brrrrrr..... solo a pensarci mi viene una voglia!!! diciamo che siete

ancore delle ninfee ma in caduta libera ma sempre ninfee siete...

se vai al pantheon a roma , vedrai un capolavoro di 2000 anni

a parte certi sovrani savoiardi sepolti li!!

Eh sì, Tex, lo dicono sempre tutti... Ma guarda caso non succede (quasi) mai che una moglie nel pieno degli -anta venga abbandonata per una di pari età :drinks:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Ecco (scusate, ma continuo a pensare anche dopo che ho risposto): forse se tua moglie si sentisse amata anche se non è una bomba del sesso tutti i suoi problemi sparirebbero. Non pensi che lei senta questa tua insoddisfazione e si senta frustrata? Non pensi che se le comunichi questo lei non farà altro che bloccarsi ancora di più? devi amare lei, nella sua totalità. E probabilmente, quando lei lo sentirà, sarà più appagata, serena, meno in "ansia da prestazione" e la situazione migliorerà ^_^

E' vero, penso che lei risenta della mia insoddisfazione. Però è anche vero che ho aspettato tanti anni senza farle pesare nulla. E nulla è cambiato. Io penso che a volte sia l'altro a costringerti a vedere le cose che non vanno in te.

In fondo da queste discussioni dolorose, io penso che qualcosa abbia imparato.

Però quello che dici è vero e penso che dovrò tenerlo sempre a mente, come la visione di Joker che è simile a quella di mia moglie.

Diciamo che devo rammentarmi che mia moglie sta adesso iniziando ad accettarsi e non posso prima pretendere di essere accettato completamente io, anche se lo desidero e penso che sia giusto.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Abbracciatemi credo che tua moglie dovrebbe cercare di capire perchè ha questa repulsione verso gli organi genitali, ed è bello che tu le stia vicino e cerchi di capire insieme a lei....

Io penso che quella maleducazione dei genitori nel far vivere questa parte della vita come sporca. Gli organi genitali non si fanno vedere, non si devono vedere, sono sporchi. E via dicendo. Nasce tutto qui, penso. Dalla sua infanzia.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Io penso che quella maleducazione dei genitori nel far vivere questa parte della vita come sporca. Gli organi genitali non si fanno vedere, non si devono vedere, sono sporchi. E via dicendo. Nasce tutto qui, penso. Dalla sua infanzia.

si ma dirlo è una cosa rielaborarlo è un'altra.....un percorso terapeutico aiuterebbe molto ma deve partire da tua moglie ovviamente....tu puoi solo consigliare.... :Rose:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
si ma dirlo è una cosa rielaborarlo è un'altra.....un percorso terapeutico aiuterebbe molto ma deve partire da tua moglie ovviamente....tu puoi solo consigliare.... :Whistle:

già... ma lei non lo farà mai... l'argomento è stato toccato in passato e non vedo margini.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
già... ma lei non lo farà mai... l'argomento è stato toccato in passato e non vedo margini.

per quale motivo ha questa repulsione per la psicoterapia?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.




×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.