Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

Immagina di averlo già fatto, il passato è relativo perchè non usarlo per i tuoi scopi? :Shame On You:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

sii semplicemente te stessa!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

anch'io sono del sud, sta storia della prova è allucinante, ma di dove sei esattamente se posso chiedertelo. Io credo che le usanze, i genitori e tutto ciò che ci hanno insegnato nno abbiamo niente a che vedere con l'amore o i lsesso, quello è parte d inoi della nostra intimità e nessuno può toccarcelo, quindi vivitelo come senti, non pensare alla delusione dei tuoi genitori, tanto non è che poi gli devi protare la prova no? E l'eventuale ragazzo se ti vuole bene capirà o se davvero ti desidera, farà in modo che per te sia speciale, ma innanzitutto devi volerlo tu!

Tu non dovresti parlarne come fosse un accordo, fossi in te ne parlerei solo qundo capita il discorso, altrimenti poi al momento puoisemplicemente dirgli che per te è la prima votla e che magari hai bisogno di un pò più attenzione.....lui saprà come fare, in fondo la prima votla non è molto diversa dalla seconda o la terza, se non la si vive come un intervento chirurgico....ma ti capisco e so quanto è difficle combattere contro i lavaggi del cervello ma tu non sentirti mai parte di ciò che ti hanno istillato nella mente, cerca di fare le cose ascoltando la tua anima, vedrai sarà tutto più facile.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao patatina, riporto ciò che mi ha colpito del tuo post e ti dico come la penso via via:

nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.

punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi

il fatto che tu stessa consideri le storie che hai avuto di piccola entità già suggerisce che manca la forza motrice, quella che in un solo soffio spazza via tutti i principi razionali, la paura dell' ignoto... i rischi... sono tutte cose che di fronte alla persona giusta diventano inezie.

io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".

per nn deludere i miei

questo è un condizionamento fortissimo... ti capisco.. ma posso anche assicurarti che di fronte alla persona giusta anche questo va a farsi benedire.

i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status.

Ed inoltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta

gli uomini di oggi, mi correggano se sbaglio, sembrano adorare le ragazze disinibite perchè ormai sembrano esserci solo quelle... secondo me sono pure rassegnati che non esista alternativa,

secondo me quando decidono di fare sul serio e incontrano persone come te ne sono pure lusingati, anche perchè (detto tra noi...) quando c'è di mezzo amore e coinvolgimento si impara in fretta :blink:

Un abbraccio.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

Patatina se proprio ti trovi in emergenza ti posso aiutare io a risolvere il tuo problema... ho 25 anni e sono anche un bel ragazzo... <_<

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

A mio parere la tua non è una condizione ma una transizione da uno stato fisico ad un latro.

Più che altro è una barriera psicologica.

L'amore fisico è troppo importante ed intimo per essere bruciato .... perciò se puoi vivi con naturalezza ogni eventuale sviluppo sensuale o sessuale con la persona amata.... non porti traguardi nè tabù sociali.... vivi sernamente la tua intimità femminile cercando di condividerla con un uomo/ragazzo sensibile, sincero ed onesto.... il resto viene da se'.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

scusa se mi permetto: ma sta storia della "prova" è a dir poco ridicola.

Consiglio spassionato: hai 27anni. Fai i bagagli e vieni al nord a cercare l'amore della tua vita.

Io fossi una donna mi schiferei anche a sfiorare un uomo che prima di dirmi d'amare a vita vuole sapere se sono ancora vergine o no (e i nquesto caso niente amore e matrimonio).

Per il resto ascolta quello che hanno detto gli altri e rilassati

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao anch'io sono del sud e a dire la verità mai nessuno è venuto a dirmi di non vivermi le mie esperienze sessuali prima del matrimonio! Magari forse se vivi in qualche paese può essere che c'è ancora questa usanza, ma personalmente vivo la mia sessualità in piena libertà! Comunque fatta questa premessa secondo me fai bene ancora a non avere avuto un rapporto sessuale se non hai incontrato nessun uomo interessante nella tua vita, ma se ancora non l'hai fatto per i tuoi genitori credo che un giorno te ne pentirai. I genitori ti crescono, ti educano ma non possono decidere della tua vita e delle tue esperienze.

Se un giorno troverai la persona che ami e che ti ama non ti preoccupare perchè sarà felice di sapere che lui è il tuo primo uomo!

Un bacio!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
scusa se mi permetto: ma sta storia della "prova" è a dir poco ridicola.

Consiglio spassionato: hai 27anni. Fai i bagagli e vieni al nord a cercare l'amore della tua vita.

Io fossi una donna mi schiferei anche a sfiorare un uomo che prima di dirmi d'amare a vita vuole sapere se sono ancora vergine o no (e i nquesto caso niente amore e matrimonio).

Per il resto ascolta quello che hanno detto gli altri e rilassati

ciao Giova volevo specificare:non è che siamo messi poi così male al sud, o perlomeno i retaggi culturali e il maschilismo è purtroppo una cosa che esiste ovunque, magari sotto forme diverse ma esiste......anzi forse quella di cui parla patatina è solo una stupida usanza che fra pochi anni non ci sarà più nemmeno nei paesini sperduti del sud, il problema è ciò che ci hanno inculcato nei secoli, i nostri condizionamenti, quelli ai voglia a a fare battaglie!!!!! Esistono anche nelle grandi metropoli!!!!

Scusate l'Ot ma ci tenevo a dirlo!!!! :Whistle:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ciao patatina, riporto ciò che mi ha colpito del tuo post e ti dico come la penso via via:

il fatto che tu stessa consideri le storie che hai avuto di piccola entità già suggerisce che manca la forza motrice, quella che in un solo soffio spazza via tutti i principi razionali, la paura dell' ignoto... i rischi... sono tutte cose che di fronte alla persona giusta diventano inezie.

questo è un condizionamento fortissimo... ti capisco.. ma posso anche assicurarti che di fronte alla persona giusta anche questo va a farsi benedire.

gli uomini di oggi, mi correggano se sbaglio, sembrano adorare le ragazze disinibite perchè ormai sembrano esserci solo quelle... secondo me sono pure rassegnati che non esista alternativa,

secondo me quando decidono di fare sul serio e incontrano persone come te ne sono pure lusingati, anche perchè (detto tra noi...) quando c'è di mezzo amore e coinvolgimento si impara in fretta :Whistle:

Un abbraccio.

No non è vero che gli uomini adorano solo le ragazze disinibite....credo che la ragazza vergine (anche se non tutti gli uomini lo ammettono... ) ha sempre come dire il suo fascino e un attrazzione inconscia verso la ragazza vergine è sempre presente...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Salve ho 27 anni e sono ancora vergine nn che me ne vergongni anzi...nn ho incontrato ancora la persona giusta e le mie storie sono durate sempre molto poco.io sono del sud e dalle mie parti c'è ancora la mentalita di farlo dopo il matrimonio e che prima del matrimonio bisogna andare dal ginecologo per la "prova".Ora io sono in confusione perche punto primo mi sent bloccata mentalm per paura anche di farlo la prima volta per i rischi per nn deludere i miei ecc; da 1 parte sono dell'idea di farlo con la persona della mia vita pero mi viene il dubbio che nn ho avuto ancora 1 storia o che sia bloccata dall'averla proprio perche so che i ragazzi di oggi nn capirebbero il mio status. Ed in oltre ho 1 dilemma nn so mai come introdurre sto discorso ne come farlocapire alla mia ipotetica meta....help me plese!

Non devi vergognarti di essere vergine....è questo mondo malato e psicopatico che ti fa vergognare di esserlo ! Anzi dovrebbe essere per te un motivo di vanto...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

La Madonna era vergine...e non c'è mai stata ne mai ci sarà una donna come lei...quindi non aver paura e sopratutto non vergognarti di una cosa di cui ci si dovrebbe vantare...e se un giorno dovrai dare la tua verginità a un uomo spero che sia quello giusto e adatto a te che tu ami e che ti sappia amare

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Non devi vergognarti di essere vergine....è questo mondo malato e psicopatico che ti fa vergognare di esserlo ! Anzi dovrebbe essere per te un motivo di vanto...

nè vanto nè vergogna dovrebbe essere.....tutti siam ostati vergini e tutti prima o poi non lo siamo più....stare insieme a una persona (per amore, persesso è uguale) non ha niente a che vedere con ste stronzate....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

fare l'amore è importante e sano, non chiuderti la possibilità di farlo con quello che scegli come compagno perchè fa parte della relazione . Parlo di relazione perchè personalmente preferisco sesso (e tanto) nell'amore piuttosto che sesso e basta , ma non giudico chi si concede sesso e basta. Vedrai che quando stai bene con una persona sarai libera dai pensieri su quello che è giusto e quello che non lo è, tutto avverrà da sè come è naturale che sia. Parli che "i ragazzi di oggi non capirebbero"; vorrei ricordarti prima di tutto che anche tu sei una ragazza di oggi, perchè prendere le distanze ? Non capirebbe il tuo compagno se, pur amandovi , gli negassi l'amore fisico: è come negargli una parte di te.

Se hai l'ansia della prima volta, pensa che sia la seconda:)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
fare l'amore è importante e sano, non chiuderti la possibilità di farlo con quello che scegli come compagno perchè fa parte della relazione . Parlo di relazione perchè personalmente preferisco sesso (e tanto) nell'amore piuttosto che sesso e basta , ma non giudico chi si concede sesso e basta. Vedrai che quando stai bene con una persona sarai libera dai pensieri su quello che è giusto e quello che non lo è, tutto avverrà da sè come è naturale che sia. Parli che "i ragazzi di oggi non capirebbero"; vorrei ricordarti prima di tutto che anche tu sei una ragazza di oggi, perchè prendere le distanze ? Non capirebbe il tuo compagno se, pur amandovi , gli negassi l'amore fisico: è come negargli una parte di te.

Se hai l'ansia della prima volta, pensa che sia la seconda:)

Concordo pienamente...io sono un ragazzo di oggi e ti capirei quindi vedi che non sono tutti come credi anzi a dire il vero c'è una ragazza che ha 33 anni che è stata mia professoressa di italiano tutta Modena dice che sia vergine era il desiderio proibito di tutti noi ragazzi e lo è ancora !! quindi non temere essere vergine è bello... non che non essere vergine sia brutto anzi però non devi temere la verginità ha sempre il suo fascino magari sui ragazzi della tua età ancora di più...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la verginità è una benedizione interiore...coltivala per condividere la gioia di donarti...un abbraccio

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 1 month later...

Pure io sono vergine e ho molti più anni di te, sono del nord. L'età e l'area geografica non contano e solo questione di testa, di come ti hanno cresciuta, delle occasioni che hai avuto ecc... della vita insomma.

Qualche problema me lo faccio pure io, se oggi mi innamorassi ... beh... avrei qualche timore a dirgli "sai sono vergine" la paura di una risata c'è, spero che se capita il mio lui sia abbastanza intelligente da non ridere o sorridere, sarebbe la fine!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
se capita il mio lui sia abbastanza intelligente da non ridere o sorridere, sarebbe la fine!

bhè l'intelligenza sarebbe anche capire se lo fa.....non trovi?

dipende da come lo fa e da come si comporta dopo...no?...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • 2 months later...
 
  • 3 weeks later...
L'amore fisico è troppo importante ed intimo per essere bruciato .... perciò se puoi vivi con naturalezza ogni eventuale sviluppo sensuale o sessuale con la persona amata.... non porti traguardi nè tabù sociali.... vivi sernamente la tua intimità femminile cercando di condividerla con un uomo/ragazzo sensibile, sincero ed onesto.... il resto viene da se'.

Bhe... leggi queste parole, perchè non poteva dirlo meglio.

Avevo quasi 19 anni... ed era il momento di "non essere più vergine". Così mi accordai con il ragazzo che avevo e che non amavo (ti prego non chiedere spiegazioni) e facemmo "questa cosa".

E' un ricordo triste, squallido.

L'anno successivo mi innamorai.

Lui mi prese tra le braccia e non ci fu da pianificare, da decidere nulla.

Fu tutto naturale e perfetto.

Per me quella è la mia prima volta.

Fa che sia una prima volta col cuore, con l'anima, altrimenti non cambia nulla, anzi ti crei un problema nuovo (sensi di colpa, frustazioni perchè non riesci a capire dov'è la poesia, eccetera)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Fa che sia una prima volta col cuore, con l'anima, altrimenti non cambia nulla, anzi ti crei un problema nuovo (sensi di colpa, frustazioni perchè non riesci a capire dov'è la poesia, eccetera)

Scusa ma questa mi sembra una s*******a. A 19 anni ok, puoi anche aspettare, ma alla nostra età... che aspetti ancora a fare?? Meglio un'esperienza anche un po' squallida piuttosto che niente.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Scusa ma questa mi sembra una s*******a. A 19 anni ok, puoi anche aspettare, ma alla nostra età... che aspetti ancora a fare?? Meglio un'esperienza anche un po' squallida piuttosto che niente.

Proprio perchè non sei più un'adolescente l'esperienza squallida lascerebbe una ferita più profonda.

Nel fare l'amore, mano a mano che passano gli anni, doni il tuo corpo, ma anche la tua anima.

Non "metti in pace gli ormoni" che gridano scatenati perchè repplicano i loro diritti.

Se da giovane puoi giustificare una scelta sbagliata, con un po' di anni in più fai più fatica. A meno che tui non la veda come "una cosa da fare". Il tutto si riduce ad un po' di ginnastica che rischi di ricordare come uno "scambio di germi" anzichè "uno scambio dell'anima"

Sono patetica, lo so, ma io la vivo così

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

la verginità fisica in sè per sè non è un valore, bensì uno stato fisico. penso che ormai sia manifesto che la verginità "femminile" sia stata uno strumento di controllo millenario da parte degli uomini. Sotto le mentite spoglie della "virtù" e della sanità morale si sono sempre celati nei secoli controllo delle nascite, paura del confronto con altri uomini e soprattutto certezza della paternità.

non credo che un uomo abbia mai subito le pressioni esterne, sociali, morali ecc. che le donne hanno patito per la conservazione dell'imene, tant'è che tu non ti sogneresti mai di rattristarti perchè il tuo uomo non arrivi vergine al tuo cospetto.

secondo me la spinta sessuale è estremamente naturale, e come tale va vissuta. Sicuramente cambia da persona a persona. Come ci sono donne che hanno un rapporto naturale col proprio corpo e trovano molto appagamento nel sesso, (e vivrebbero la castità con estrema sofferenza) così per altre questa spinta è fisiologicamente meno forte, e quindi si trovano più a loro agio nel negare o posticipare la prima volta.

Per me non si tratta neanche di aspettare il fantomatico uomo della vita (poveretto, che responsabilità!) ma di trovarsi in una situazione di complicità, di benessere, di desiderio con qualcuno. Senza buttarsi in avventure squallide, penso che prima o poi qualcuno con cui si crea un momento magico lo abbiamo incontrato tutte. E non per forza con l'uomo che da contratto sarebbe stato quello giusto. A volte finisce lì, a volte diventa "quello giusto".. ognuna ha la sua storia.

poi ci sono i condizionamenti morali, che nulla hanno a che fare col desiderio nè tantomeno con l'amore. Magari rinunci per paura a vivere una storia che potrebbe lasciarti un bellissimo ricordo, e alla fine ti ritrovi che tuo marito e tuo unico uomo alla fine ti lasci insoddisfatta..

quindi: se l'essere vergine è una dimensione che ti soddisfa ok, ma se soddisfa gli altri c'è qualcosa che non va. ognuno è padrone della propria vita, ma capirlo è la più grande faticaccia del mondo......

un bacio

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Proprio perchè non sei più un'adolescente l'esperienza squallida lascerebbe una ferita più profonda.

Nel fare l'amore, mano a mano che passano gli anni, doni il tuo corpo, ma anche la tua anima.

Non "metti in pace gli ormoni" che gridano scatenati perchè repplicano i loro diritti.

Se da giovane puoi giustificare una scelta sbagliata, con un po' di anni in più fai più fatica. A meno che tui non la veda come "una cosa da fare". Il tutto si riduce ad un po' di ginnastica che rischi di ricordare come uno "scambio di germi" anzichè "uno scambio dell'anima"

Sono patetica, lo so, ma io la vivo così

No. E' un punto di vista diverso, comprensibile per chi ha avuto una vita sessuale normale, e che con il passare del tempo sente delle esigenze maggiori, e non si accontenta più.

Questo discorso non si applica a chi una vita sessuale non l'ha mai avuta (e ormai non ce l'avrà più).

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.